La Ceccardi è una smazzettata per boicottare Salvini da dentro. Quanto l’hanno pagata?

91-ceccardi
Un pò brutta devo dire, i parrucchieri della Calabria vanno pagati di più, perché più bravi.

Le affermazioni di Susanna Ceccardi su “pagare meno i medici della Calabria” sono così stereotipate – se lei capisce che cosa significhi stereotipato – da poter solo essere fatte apposta, l’unica conseguenza che possono ottenere è togliere voti a Salvini al Centro-Sud, per salvare la faccia Salvini la dovrebbe espellere dal partito.

Mi spiego. Se un medico lascia il bisturi nella pancia del paziente va arrestato e la vittima risarcita dei danni, non va pagato meno il collega, pagare meno tutti, quello che lascia il bisturi e un altro medico che lavora nella stessa struttura non ha senso, ma non è questo il punto, il punto vero è che Salvini ha voluto fare la Lega invece che la Lega Nord per candidarsi Premier, a qualcuno brucia e ha smazzettato la Ceccardi per mettere i Meridionali contro la Lega e ovviamente tagliare le gambe a Salvini Premier, sappiamo tutti bene che un leghista “nordista” può diventare Ministro, come Maroni, anche avere un Ministero grosso, ma il Premier o il Presidente della Repubblica non lo può fare. O Salvini cambiava partito, uscendo dalla Lega Nord ed entrando in un Partito Nazionale o faceva diventare nazionale la Lega, Salvini ha fatto la seconda scelta, ma ora stanno facendo la cosa peggiore: lo stanno accoltellando alle spalle, secondo me per conto di Berlusconi, il rimbambito di 81 anni con la fidanzata di 13, pardon 31, che vuole fare il Primo Ministro, io ho conosciuto gente che lo conosce ed è di Destra e ha detto “No, non lo può fare non è in condizioni”, va bene?

Di Maio è di Napoli e non vuol toccare il contratto nazionale del lavoro, fermo restando che un medico che fa danni va arrestato.

Salvini si deve chiarire molto bene con i “suoi” se sono ancora “i suoi” o se ne esce o la deve espellere. Oppure rinunciamo qui a Salvini Premier ed evitiamo di perdere altro tempo. Io posso supportare Di Maio, spero non se ne avvantaggi il PD, ma lei la Ceccardi l’ha fatto apposta e si vede, secondo me gliel’hanno chiesto quelli di Forza Italia, per la serie “con amici così a che ti servono i nemici?”. Vuole rifare la Lega padana oppure peggio vuole tenere il piede in due staffe, il che significa cadere.

Advertisements