Brava Austria: la Destra prende Difesa, Interni ed Esteri. Da noi il PD svende tutto…prima di chiudere.

L’Austria è il Paese migliore, Kurz-Strache stanno sistemando il governo di Centro-Destra, la Destra avrà, tremate tremate, fiocchi di neve e comunisti “antifascisti” ed ebrei massoni: la Difesa, gli Interni e gli Esteri. Ahh, mi sento bene per loro, noi ancora abbiamo la Pinotti traditora/traditrice alla cosiddetta “Difesa” solo che invece di “difendere” porta migranti, altri 800 “salvati” cioè presi dalle ONG oggi, agli Esteri Alfano, agli Interni l’unico mezzo moderato ma sempre del PD e in ogni caso pretendeva anche lui lo Ius Soli, Minniti.

Mentre l’Austria si difende e si difende bene, ha detto no alle quote migranti, che sono offensive perché gli si è detto in faccia che si dovevano prendere migranti anche se non erano rifugiati, perché questo è quello che fa Gentiloni, oltre a dare soldi nostri alle banche e ricandidare la Boschi, ma dove? Nessuno la vuole, men che meno a casa sua, il PD sembra uno di quei negozi che “svendono” tutto prima di chiudere, lo dice Repubblica che sono sotto il 20%, ma loro non corrono dietro ai voti: hanno rubato i soldi nostri per pagarsi i loro debiti e fallimenti, il padre della Boschi è stato nominato vice-direttore di Banca Etruria subito dopo che la figlia è diventata ministro.

Viva l’Austria.

Advertisements

One thought on “Brava Austria: la Destra prende Difesa, Interni ed Esteri. Da noi il PD svende tutto…prima di chiudere.”

Comments are closed.