Il Contratto Lega-5Stelle passa il vaglio delle Rete Grillina e del Quartier Generale della Lega.

Lega5StelleContratto
Il Contratto è passato

Luigi DiMaio annuncia che il Contratto è stato approvato dalla rete grillina tramite la Piattaforma Rousseau di Casaleggio & Co. Ed ha anche passato il vaglio del Quartier Generale della Lega ed è normale, ovviamente, presentarsi da Mattarella – dopo tutto il casino fatto – con Contratto non approvato dalle rispettive basi avrebbe tentato Mattarella di dare il peggio di se e chiamare gente tipo Draghi.

Il Popolo, anzi i due popoli lo vogliono, anche perché sono stati messi spalle al muro. C’è preoccupazione forse per il reddito di cittadinanza, ma senza era difficile farlo passare. Capisco tutti, anche chi dice che sembra l’alleanza LePen-Mélénchon, è vero, ma per la Francia “giustizialista a comando” solo per i politici nazionalisti, dopo il colpo gobbo fatto a Fillon, LePen-Méléchon sarebbe stato molto meglio di Jacques Attali – Macron-Rothschild.

Macron va in giro per le scuole a dire ai ragazzini che i matrimoni omosessuali sono normali, e vuol far arrestare gli uomini che fischiano alle belle donne per strada e dicono “Sei uno schianto, bambola” Macron crede o finge di credere che ciò sia un reato da multa di 750 euro – ma sarebbe meglio se avessero i Franchi – più la rieducazione – rieducazione – del maschio che ha detto “Sei uno schianto, bambola” al femminismo della sua massoneria, pagato dallo Stato. Allora è meglio Salvini, con tutto DiMaio, e in Francia sarebbe meglio Mélènchon con tutta la LePen: la sinistra massonica fa vomitare.

Per quanto riguarda Berlusconi, si lamenta, ma così impara a cacciare i Giornalisti di destra da Mediaset, a tentare di fare l’inciucio per l’ingovernabilità, a dire a quelli del Giornale di scrivere in continuazione “Ricordatevi di quando i leghisti dicevano ‘terrone” etc. se non lo avessero fatto probabilmente un altro 2.5% o 3% in più il CDX lo avrebbe preso. Peggio per loro.

Quanto ai soldi e all’euro non mi preoccupo: abbiamo così tanto oro, l’Italia è la terza riserva aurea mondiale – sic – che potremmo farci una moneta forte come il Franco svizzero se non lo facciamo è perché non si può svalutare, ma tanto non si potrebbe svalutare nemmeno l’euro. Allora tanto vale uscire e farsi la valuta su misura. Con la terza riserva aurea mondiale stiamo a consentire ai traditori di pagargli lo spread ai tedeschi. O il surplus. Ce ne usciamo dall’euro con tutto il nostro oro e ci facciamo al moneta come conviene a noi.

lingotto-d-oro-669x400

Siete ricchi. I massoni e chi ci ha trascinati nell’euro sono solo traditori.

La valuta deve convenire a noi e abbiamo oro da poterci fare la valuta che ci pare e ci conviene di più, da pesante e non svalutabile e non suscettibile di speculazione – digli a Soros di speculare sull’oro, si dovrebbe sbancare per speculare sull’oro, costa tantissimo ed è quasi impossibile – a svalutabile su misura per l’import-export etc.

Advertisements