Consoliamoci: Meghan Markle era un’Olgettina. Gli Inglesi dovrebbero scusarsi con Berlusconi.

La prossima volta che gli Inglesi e la loro stampa fanno casino per il Bunga Bunga e criticano Berlusconi, gli possiamo rispondere che il Bunga Bunga loro ce l’hanno a Buckingham Palace, il peggior bunga bunga lo hanno fatto i loro Royals, forse peggio: Meghan Markle quando scarseggiava il lavoro di attrice o contemporaneamente per arrotondare lo stipendio faceva l’ Olgettina cioè si faceva pagare per presenziare alle feste dei ricchi – e ora vuole fare l’ambasciatrice per il femminismo, dall’alto dell’ aver assunto posizione sociale per matrimonio con un ricco elitista e fatto l’olgettina americana. Fonte: foto 14 e 15 su 22

MeghanOlgettina

Olgettina non significa escort, o non sempre, diciamo non obbligatoriamente, ma che senso ha l’atteggiamento di scorno degli Inglesi per il bunga bunga ad Arcore se i loro reali facevano e fanno peggio?

E che senso ha far fare “l’ambasciatrice per il femminismo” a costei che ha fatto carriera come ragazza immagine, si è un pò rifatta ed è diventata qualcuno sposandosi con l’uomo giusto – quello ricco – dopo altri due matrimoni andati male e le cui immagini sono state fatte sparire, ma se non c’era niente di male perché farle sparire allora? E probabilmente la missione di ripulitura del passato di Meghan è stata fatta a spese del povero contribuente inglese – avranno pagato i detentori di foto e video più di quanto li avrebbe pagati la stampa paparazza, come Chi, per pubblicarli – contribuente Inglese cui i media massonici continuano a dire “tu sei contento di avere la Monarchia. Tu ami i tuoi reali, noi siamo contenti di avere la Monarchia e amiamo i reali, ripeti dopo di me: io sono contento, io li amo, noi siamo fortunati ad avere questi reali, non come i coglioni che hanno la Repubblica che è brutta”.

Io preferisco la Repubblica.

Certo spendono soldi anche nelle Repubbliche, ma non per riverginificare la olgettina che diventa principessa. Quanto hanno speso per far sparire tutto il materiale audiovisivo dei primi due matrimoni per far sembrare normale il terzo? Ma tanto paga il contribuente che secondo la stampa “ama i suoi reali”, è contento di buttare i soldi delle tasse così, per poter guardare in televisione Meghan & Harry, fargli l’inchino quando e se li vede, non potrebbe stare in una brutta Repubblica essere chiamato cittadino invece di suddito e stringere la mano invece di inchinarsi. L’unico che si salva è Jeremy Corbyn – che non ama i suoi reali e quindi è intelligente -.

Quanto a Berlusconi e le Olgettine la differenza è che Berlusconi al potere non spendeva i soldi delle tasse per cancellar loro il passato ingombrante.

Advertisements