Toscana blu.

 

“Blue Tuscany” potremmo ribattezzare il colore, oppure, Imola, la Ferrari Testagialla perché hanno vinto i 5 Stelle. Mi dispiace che invece proprio in Puglia ancora qualcun dorma, pare abbiano votato in 7 comuni PD, ma perdere la Toscana, più sveglia, e perdere Ivrea, sempre rossa dal dopoguerra fino a…Salvini, Ivrea ha votato a destra nemmeno 5 Stelle, hanno fatto bene: non hanno bisogno di alibi, io li stimo “hanno avuto le palle” di votare direttamente a destra. DeBenedetti? Olivetti? ma perché, sono ad Ivrea forse? Forse hanno una casa per fare la sceneggiata, in realtà si sono trasferiti in Svizzera, sono Ebrei filo-israeliani quando non cittadini israeliani direttamente che accusano di anti-semitismo chi non gli fa sparare ai palestinesi e si sono portatio i soldi via dall’eurozona in franchi svizzeri, ma dicevano agli altri di Ivrea o della Toscana “Voi prendetevi i migranti e aprite le porte, e non vi permettete di uscire dall’euro come noi”.

Basta, la macchina che cercava di portare l’Italia all’autodistruzione si è rotta, gli Italiani l’hanno buttata, ecco i commenti sul Corriere della Sera alla svolta contro Salvini del misero Claudio Amendola, sono tutti e dico tutti a favore di Salvini e non è IlGiornale è il Corriere, ecco le prime 4 schermate:

Comenti4Commenti1Commenti2Commenti3

Che piacere. Queste sono soddisfazioni nella vita.

Il metodo della Sinistra di ritenere gli italiani stupidi e schiavi non ha funzionato. Io stessa iera ho cancellato uno pseudocommento al mio video su Salvini contro Macron, anzi hoi bloccato l’utente sul mio canale e sapete perché? Perché, come con Salvini, tu dici cose vere e verificabili e loro non rispondono in maniera pertinente al contenuto del video, rispondono o fascista o con commenti sulla personalità che non c’entrano con quello che hai detto, mi spiego:

Salvini dice che l’Italia non può prendere migranti da Sud e poi farseli bloccare da Nord e che Macron se non se li prende lui certo non può parlare per gli altri.

I sinistri rispondono: “fascista”

che non c’entra niente, cioè non è mai una risposta pertinente quello che Salvini ha detto, non contesta quello che dice Salvini o che dico io. E’ come un insulto appiccicato col copia e incolla, come se fossero un registratore che ripete le parole, come il disco di Badoglio, l’8 settembre non c’era Badoglio né al Viminale né al Quirinale, Badoglio era già scappato a Napoli, c’era un disco che ripeteva frasi, oggi sembra che la sinistra non esista, c’è un disco che gira e ripete “fascista” “fascista” “nazista” e i sinistri sono già in Svizzera o Israele.

Ma in Toscana sono più svegli di così.

Advertisements