Salvini attaccato dal Vaticano: vince Salvini, Piazza San Pietro con soli quattro gatti all’Angelus.

Per quanto la televisione vaticana cerchi di riprendere la gente da vicino, il “close-up” cioè la ripresa da vicino della gente con un angolatura bassa per coprire gli spazi vuoti tra un fedele e l’altro non riesce a coprire la verità: che l’Angelus di Domenica 22 luglio, come dice Giorgio LaPorta era a piazza vuota.

Gli Italiani stanno con Salvini e Repubblica e la cosiddetta “Famiglia cristiana” pro Islam e pro immigrazione non contano nulla. Anche in Toscana votano a destra anche i cattolici si sono stufati delle bugie sull’immigrazione del Vaticano – nonché dei preti pedofili – a Francesco piace Scalfari, gli resterà solo lui – forse.

Papa Francesco rischia di fare la fine di Gianfranco Fini che, abbandonato Berlusconi e l’elettorato classico di destra per compiacere la massoneria e la sinistra – si blatera di un suo incontro con Massimo Dalema in una Loggia – perse la testa, la faccia, l’onestà e gli elettori. Ora forse va in carcere.

Non conviene mai abbandonare la propria base, gli Italiani possiamo diventare protestanti, io l’ho già fatto, ma trasformare “tutte le chiese in moschee per l’accoglienza” no.

copertinaFMSfamiglioacristiana

I politici supportati da Famiglia Cristiana e L’Espresso perdono, tutti, mentre Salvini avversato da DeBenedetti e Bergoglio vince.

Famiglia+Cristiana_Salvini

Copertina contro Salvini

Angelus22Luglio2018

e non possono inquadrare Piazza San Pietro dall’alto perché si vergognano che sia vuota, tutti sanno che il pezzo occupato attorno all’obelisco è piccolo.

AngelusGiorgioLaPorta

Questa è l’inquadratura di Giorgio LaPorta da dietro.

C’è solo un pò di gente davanti e un pò attorno all’obelisco. La Boldrini porta bene, vero? Riesce a far de-cattolicizzare perfino gli Italiani, aspettiamo ora gli Spagnoli, si saranno stufati delle invasioni a Ceuta.

Advertisements