#IoStoConFontana: La Legge Mancino va abolita, si deve poter dire che il Fascismo era meglio del Comunismo.

I Paesi ex fascisti come l’Italia, la Germania e la Spagna di Franco, i “veri” Stati fascisti, senza attributi positivi o negativi, quelli che hanno avuto il Fascismo di Stato, sono stati lasciati alla Democrazia Liberale di stampo anglo-sassonoide – vagamente copiata da quella anglo-sassone – pieni di industrie e ufficiali di Stato e scuole statali pienamente funzionanti e competenti, tanto che la Germania è diventata terza potenza economica mondiale, dopo USA e URSS che però sono gigantesche, l’Italia quinta dopo USA, URSS, Germania e Gran Bretagna, perché la Gran Bretagna viene DOPO la Germania, va bene?  E’ così, quanto alla Spagna era un paese “povero tra i ricchi” cioè un paese un pò meno ricco e con la vita un pò meno cara che in Germania, ma senza povertà. La Grecia? I Colonnelli hanno fatto mille volte meglio della BCE e di Juncker e della UE e questo è un fatto storico: i Colonnelli sapevano di economia più di Mario Draghi e se non ne sapevano chiamavano chi ne sapeva, oggi in Grecia c’è povertà causata dall’Unione Europea. Il think tank a favore della Grecia si chiama Keep-Talking-Greece cioè “Continua a parlare della Grecia” perché dalla UE partono ordini di stare zitti e non parlare delle condizioni di povertà dei Greci causate dall’euro e dalla UE stessa, il loro becero ordine è “Non parlate dei Greci impoveriti da noi, parlate dei migranti” ordine che va disatteso, ovviamente. Come tutti quelli della UE: la UE va chiusa.

Si può e si deve dire che INVECE il Comunismo reale ha lasciato l’Europa dell’Est e Cuba, gli Stati che sono stati veramente comunisti al di fuori di ogni metafora, poveri con scuole scadenti, una laureata in informatica all’università di Cuba in Italia ha guardato un computer ed ha chiesto – non scherzo – “da dove si accende?”. Quelli dell’Est sono “i bianchi poveri” il Comunismo ha azzerato la loro economia.

Il Fascismo ti può non piacere ma ha avuto effetti positivi sull’amministrazione tecnica ed artistica dello Stato, se la Democrazia liberale è meglio, tra il Comunismo ed il Fascismo è meglio il Fascismo: si può fare apologia di Fascismo, si può dire che è stata una risposta volgare, rozza, moralmente sbagliata al pericolo di annessione dell’Italia all’URSS ma che era meglio che annettersi all’URSS, l’annessione all’URSS ci avrebbe azzerati economicamente, culturalmente e spiritualmente e gli Ebrei praticanti avrebbero comunque avuto la proibizione di praticare la religione lo stesso tanto quanto i cristiani, gli ebrei comunisti erano tutti atei e ateisti.

Estendere la Legge Mancino all’Omofobia? E’ uno dei pochi motivi per cui accetterei di far cadere il governo Conte. L’Omosessualità è e resta una condizione strana che sa di malato/malaticcio in cui l’istinto sessuale non porta alla riproduzione: non può essere equiparata all’eterosessualità che ha una giustificazione biologica, né le coppie gay dovrebbero poter avere figli etc. La nostra cultura “anglo-sassonoide” si deve ri-italianizzare, non è vero che avere due papà – incubo – o due mamme – di cui una che fa la lesbica mascolina? Disgustoso – è normale, buono o giusto per il figlio. Non è vero che il figlio sta benissimo con Elton John, l’altro uomo e senza madre. Si parla tanto di “donne trattate come oggetti” laddove è chiaramente il figlio, il bambino ad essere trattato come un oggetto dalla sinistra abortista e pro-adozioni gay, e questo è inaccettabile.

Noi dobbiamo puntare all’abolizione del reato d’opinione, punto. Guardate che cosa sta succedendo in Gran Bretagna: Corbyn è accusato di anti-semitismo perché difende i diritti dei Palestinesi, la lobby ebraica vuole che l’equiparazione degli israeliani ai nazisti sia considerato anti-semitismo, sì, è vero, gli ebrei biondi sono pochi, ci sono tanti ebrei sefarditi e arabi ed anche neri, però tutti in Israele stanno facendo pulizia etnica, perché questo è quello che stanno facendo, ed hanno dichiarato i non-ebrei cittadini di serie B in Israele, anche il Vaticano si è lamentato: è una discriminazione etnica e religiosa, va bene? Tu come la chiami? Gaza è una specie di campo di concentramento che gli ebrei periodicamente bombardano, la lobby ebraica in Occidente, gentaglia con due o perfino tre passaporti, grida e sbraita contro l’anti-semitismo  cosiddetto “di sinistra” cioè contro i filo-palestinesi.

Non solo, il giorno dopo che Mark Elliot Zuckerberg, fondatore e padrone di Facebook, ha detto che non intende cancellare i post negazionisti dell’Olocausto da Facebook per libertà di parola, i post che dicono quello che penso anch’io: nessuno dubita delle cattive intenzioni di Hitler, ma undici milioni di cadaveri solo nei campi di concentramento – 6 milioni ebrei e ben 5 milioni tra zingari, omosessuali e tedeschi handicappati ( e quanti handicappati c’erano in Germania?)  nonché Mafalda di Savoia – sì i resti di undici milioni di morti si dovevano trovare da qualche parte e non si sono trovati e basta. Ragazzi, guardate che solo la Svizzera, tutta la Svizzera, ha solo 8 milioni e mezzo di abitanti, immaginate tutti gli Svizzeri morti più altri 3 milioni e trovare qualche cadavere e qualche resto qua e là e poi una lobby-setta che vuole il reato d’opinione contro chi dice “io undici milioni di cadaveri qui non li ho trovati, anche ad incenerirli, si doveva creare una nube tossica e si sarebbe vista e sentita” poi oggi c’è il DNA per identificare i resti, le ceneri, ma agli storici di fatto non viene consentito nulla: nessuna ricerca, nessuna prova. Ricordatevi che gli undici milioni di morti non sarebbero i morti in guerra, ma solo i morti nei campi di concentramento, cioè non includono i morti in guerra, nei bombardamenti: è una cazzata, secondo me non è vero, e forse anche secondo Zuckerberg.

Gli storici dovrebbero poter dire quello che pensano per davvero, tra i maggiori riduzionisti dell’Olocausto ci sono un paio di storici ebrei figli di deportati ad Auschwitz e sono accusati di essere ebrei-che-odiano-se-stessi etc.

La lobby ebraica esiste e fa danno, a Zuckerberg il Mossad in veste di ISIS ha già mandato “la cartolina dall’Inferno”:

ThreatToZ

Il “Califfato” lo vuole morto dal giorno dopo che rifiuta di cancellare i post negazionisti da Facebook. Ovviamente tutti pensano che l’ISIS e questo genere di Califfato che manda cartoline troppo “americane” nel gusto non siano di marca araba, ma israeliana sotto copertura.

Zuckerberg aumenta la sua scorta e continua a fare jogging:

ZuckerbergJogging

Bravo Mark.

Ma Legge Mancino va abolita.

Si deve tornare alla completa libertà di parola. Quanto all’Olocausto: gli storici i resti di undici milioni di morti, (tutti gli Svizzeri più tre milioni, ricordo) nei campi di concentramento non li hanno trovati, ad Auschwitz si parla dei resti di a malapena diecimila morti. Fatevene una ragione. Contassero i morti di Gaza.

Advertisements