MAGA 1: LAVORO ED ECONOMIA. COME TRUMP STA REALIZZANDO LO SLOGAN

I cittadini di Dayton parlano della loro esperienza nell’America di Trump:ADaytonJobsTrump

Dayton, un intervistato dice: “è tutto pazzesco, è pazzesco. Non sono affatto un fan di Trump, ma sta facendo le cose, è strano. Vedo persone che lavorano – ha detto che è strano sic – Ho parlato con la gente, ed è come, puoi trovare un lavoro qui, puoi trovare un lavoro lì. Abbiamo una buona economia. Ci sono posti di lavoro Non mi piace come persona. Ma è come… sta facendo cose.” Link

Non appena controlli le interviste sul link, vedrai che le persone non sono supporter di Trump magari pagati per dire cose positive sul governo e non sono repubblicani convinti, dicono anche frasi che dimostrano di essere influenzati dalla propaganda di sinistra “il suo atteggiamento con gli immigrati, il nepotismo … ecc.” però ammettono che c’è lavoro, lavoro e lavoro e se vuoi trovare un lavoro, vai lì e lo capisci. Quindi lo slogan MAGA – Fai l’America di nuovo grande (Make America Great Again) – si sta realizzando, Trump lo sta realizzando e si può controllare.

Ancora più impressionante questo qui:

TheGuardianForTrump

Link “L’economia sta ruggendo, i tribunali stanno girando a destra e le guerre commerciali non stanno producendo sconfitte. Mentre il tasso di gradimento per il presidente aumenta, sta andando tutto bene per i repubblicani? “

“Un’economia forte con disoccupazione al suo tasso più basso da quasi mezzo secolo. Un nuovo accordo commerciale con Canada e Messico. Speranze di pace nella penisola coreana. Nessun grande attacco terroristico in patria. Una settimana che è iniziata con applausi alla Casa Bianca per un nuovo Giudice alla Corte Suprema e si è conclusa con la liberazione di un pastore (evangelico ndr.) americano dal carcere in Turchia.

Un alieno arrivato a Washington oggi potrebbe essere perdonato per aver assunto che il presidente sia un leader di grande successo … “

“Penso che con ogni ragionevole standard sia stato fantastico”, ha detto Gingrich al Guardian, indicando una crescita economica più grande, una deregolamentazione più ampia e più nomine alla Corte Federale di quanto ha detto che chiunque potesse pensare possibile due anni fa…”

Come potete verificare – e ne sono molto orgogliosa, dal momento che ho sostenuto Trump sin dall’inizio – la Fonte non è una fonte controllata dalla Casa Bianca o Fox News, è – sic – The Guardian, in pratica il Giornale numero uno della sinistra britannica. Infatti.

Le tariffe su acciaio e alluminio che garantiscono che i posti di lavoro del settore rimangano in America:

TrumpWorkers
Trump firma il decreto che regola l’importazione di acciaio e alluminio circondato da veri lavoratori dell’industria siderurgica.

Ora questa mossa è molto “socialista” e molto umana; tutte quelle brave persone che vogliono aprire i mercati non si preoccupano della Nazione e non si preoccupano neanche del fatto che i posti di lavoro negli Stati Uniti non sono a sfruttamento, mentre in Cina ecc. i lavoratori sono spietatamente sfruttati e nessuno di noi può davvero controllare, ve la ricordate la T-shirt bandiera delle femministe sciocche “Questo è come una femminista appare” è stato scoperto che era prodotta in India in una fabbrica dove le donne lavoratrici venivano sfruttate, dovevano persino dormire in fabbrica e non potevo incontrare i figli … questa è la sinistra, o meglio ciò che ne è rimasto.

Sì, Trump è un buon presidente ed è meglio votare repubblicano per continuare a fare l’America grande di nuovo, costruire e avere un buon lavoro per rendere reale lo slogan, come peraltro confermano i cittadini di Dayton e il Guardian.

Republican U.S. presidential candidate Trump walks through Trump International Hotel construction site  in Washington

Trump che cammina all’interno del cantiere di un nuovo hotel in costruzione.

Tra l’altro Trump è sempre stato un uomo che lavoro, sia in ufficio che nei cantieri della sua catena di alberghi.

Trumps-Office-Trump-Tower-1987
Donald Trump lavora in ufficio nel 1987

conosce gli operai personalmente e non ha mai avuto timore “vergogna” a mescolarsi con le persone – un pò come Berlusconi ndr. – penso che sia un bene per l’America e lo slogan che inizia con il verbo “make” “fare” dimostra che è un uomo d’azione che non aspetta che succedano cose fortunate nella sua vita. Lo slogan di Hillary? Iniziata con la parola “Io” è molto personalistico “I’m with her” “Io sono con lei” … con chi?

Donald Trump

Trump si mescola con le persone che lo incoraggiano. Gli americani lo amano.

TrumpHotel
Bellissimo Hotel rifinito.
Bel risultato … per tutto questo lavoro, vero?

Se vuoi avere cose belle, puoi essere fortunato e averle o puoi essere come Trump e costruirle. Mi fiderei di loro per altri due anni, invito gli Americani a dar loro il Congresso.

Come Trump

Fallo e basta

VoteRepublican

Advertisements