Tipi da Spiaggia che non si libereranno dei 5 Stelle.

Da Repubblica di qualche anno fa: “Il giovane presidente del Consiglio Renzi, 39 anni, che va veloce per la sua strada, affascina Berlusconi jr, 45 anni, che non ha dubbi: “E’ il più grande comunicatore dopo mio padre. La fiducia se la merita perché ha fatto un gran lavoro. Che posso dire? Speriamo ce la faccia: la cosa peggiore è deludere le promesse”. Lui, più volte tirato in ballo come possibile successore del padre insieme alla sorella Marina per risollevare le sorti di Forza Italia, prima fa una battuta: “La politica? Mai dire mai”. Poi un passo indietro: “Per carità, stavo solo scherzando ( meno male ndr. ).  Link

Dunque prepariamoci al peggio.

piersilvio_marina_berlusconi
Pier Silvio Berlusconi – Marina Berlusconi

Marina non si sbilancia, ma semplicemente non ha voluto prendere Forza Italia in mano come Fininvest e Mondadori etc. Non è che mi stupisca che magari non gli piaccia Salvini, è che non consideri molto bene la Meloni è che non hanno supportato nemmeno Giovanni Toti, io lo supportavo loro no. Silvio non ha dato sufficiente importanza agli elementi buoni di forza Italia, Toti appunto, Brunetta e il suo avvocato il Veneto Ghedini, sembra che Forza Italia la vogliano chiudere; gli incontri ad Arcore erano a tre: Salvini, Meloni, Berlusconi, non c’era Toti, Berlusconi faceva di tutto per far capire che non contava veramente niente, niente Ghedini, niente Brunetta, lasciamo perdere i matrimoni (Pascale si Pascale no) ma a Marina non piace DiBattista che probabilmente passerà ai libri di Storia, contrariamente a quanto dice lei, per aver trasformato, insieme a Grillo e agli altri un’ utopia in una realtà. Non le piacciono Salvini e Meloni a suo fratello piace Renzi. Ahi ahi, nel futuro ci toccherà combattere. Se i tg e i palinsesti Mediaset oggi con Silvio vivo e fidanzato sono così, figuriamoci in futuro cosa saranno. E’ stata una bella cosa per l’Italia “Forza Italia” e adesso ci tocca farne un’altra di nuovo nuova, ancora nuova, si vive di fantasia. D’altronde i soldi in Forza Italia, diretta erede del PSI di Craxi, li mette la famiglia Berlusconi, Berlusconi mi fu detto esser stato prestanome di Craxi quando Craxi era potente e poi aver rifiutato di cadere col potentato col risultato che orfano di Craxi il potere è caduto in mano ai Berlusconi per davvero, la Legge Mammì fu la fortuna di Mediaset, i figli non sembrano intenzionati a finanziare un partito alleato con le destre, nazionalista e federalista, che si annullavano a vicenda e lasciavano il potere al Berlusca, il quale riuscì a convincere tutti, perfino gli Ebrei a sdoganare Fini, non sappiamo che gli ha detto, passerà alla Storia come Papa Leone con Attila “ma che gli ha detto per farlo andare via?” Vent’anni di veline, anzi ventiquattro, saluti e baci.

PiersilvioBerlusconi
Pier Silvio Berlusconi con la fidanzata convivente Silvia Toffanin in quel di Portofino

Ora Sala insulta DiMaio “le faccia ad Avellino le chiusure domenicali…” no, caro, ora te lo tieni DiMaio, non ti liberi dei 5Stelle così, le farete anche a Milano le chiusure domenicali, e l’Arcivescovo dovrà dire grazie. Le chiusure domenicali, come il reddito di cittadinanza non sono lì per piacere al sindaco o alla proprietaria della boutique che il finesettimana va a Portofino a cercare di incontrare per sbaglio Piersilvio e i suoi pari sullo yatch, sono per i dipendenti idiota. Saremo tutti socialisti, i socialisti se lo meritano.

E non vi libererete dei 5 Stelle facilmente perché…come dice (quasi) Vasco, la fortuna la fortuna, quando c’è, aiuta sempre e comunque gli audaci, mica te. Link

Advertisements