I 5 Stelle devono tornare no tav e no vax. Non sono i sani che si devono curare, sono i malati.

CristoforettiS

Lo spot con la Cristoforetti non è piaciuto molto: 326 pollice verso, più del triplo dei 102 pollice in sù.

Nonostante l’appoggio – pagato – di Samantha Cristoforetti, l’astronauta femmina invecchiata nello Spazio – sic – perché le donne abbiamo anche questo problema, i viaggi nello spazio di Elon Musk? Invecchiano. Non è uno scherzo, è un dato di fatto che il turismo spaziale non sfonderà mai, chi vuole dimostrare quarant’anni a trenta solo  per farsi un inutile giro attorno alla luna? C’è poi un’altra curiosità. Perché? C’entra lo Spazio-Tempo? quella cosa che nello spazio sono passati vent’anni e qui a terra cinque minuti o viceversa? Boh…per ora cercano di ovviare facendo ingerire agli astronauti anti ossidanti, ma la vedo male per il turismo spaziale. In ogni caso:

Bene questa è Samantha Cristoforetti a 41 anni

Samantha_Cristoforetti_portrait

Io ne ho 42 e sembro più giovane e dire che ci fu un tempo in cui volevo fare l’astronauta anch’io, ora ho cambiato idea: dammi tutto, ma non l’invecchiamento precoce e dico la verità; è di oggi l’ultimo insulto a Wanda Nara “Spero che una ventenne ti rubi Icardi” che mondo e che donne ( e che uomini).

Ma passiamo ai vaccini.

No non sono d’accordo né con la Cristoforetti, né con Bergoglio che ultimamente viene usato – anche dall’inutile e dannosa lobby pro vax estrema. Cioè secondo questa lobby tutti i bambini si devono vaccinare contro un numero altissimo di malattie non perché le possano prendere, ma perché così il bambino malato può andare a scuola invece di stare a casa in ambiente protetto. Questo l’ultimo assurdo tele servizio del TG1 o TG5 non li distinguo più: un bambino che è stato malato di SLA, appena guarito senza anticorpi e con le difese immunitarie basse vuole tornare a scuola, ma non può perché se torna si riammala e che vogliono? Che si vaccinino tutti gli altri bambini.

Io voglio essere chiara: NO.

E’ il malato che si deve curare e sviluppare gli anticorpi non si possono vaccinare tutti i sani di tutte le malattie possibili e immaginabili perché così il malato può tornare a scuola o in ufficio prima di aver sviluppato gli anticorpi, perché in questa maniera si dovrebbero vaccinare i bambini di un numero infinito di malattie.

Poi dicono l’Europa, ebbene in Europa si va da zero vaccinazioni obbligatorie al massimo di quattro per le malattie più comuni della Francia, in Italia la lobby vax pretende dieci o addirittura dodici vaccinazioni obbligatorie – erano dodici e sono calate a dieci per Forza Italia – anche per malattie relativamente rare così l’uno su mille o su diecimila che ha la malattia rara può tornare a scuola e questo è assurdo.

Le ragazzine si dovrebbero poi vaccinare anche contro il tumore al collo dell’utero a dodici anni, ma io voglio dire: io sto bene, io mi sono vaccinata da bambina solo contro forse il morbillo e qualche altra malattia del genere, se ho fatto due o tre punture in tutto è tanto, non c’è stata nessuna moria tra quelli della mia età: nessuna. In Austria dove nessun vaccino è obbligatorio, decide il pediatra caso per caso, stanno tutti bene, in Svezia idem come l’Austria, in Francia con solo 4 vaccini obbligatori pure. Ma si può sapere che c’hanno in Italia?

L’unico malato sta in ambiente protetto lui fino a quando non sviluppa gli anticorpi lui non sono tutti gli altri quattromila bambini della scuola a doversi vaccinare e NON – state attenti ai dettagli – Non per non ammalarsi loro, si dovrebbero vaccinare perché così quello conte difese immunitarie basse può tornare a scuola. Ma scherzano? E’ come chiedere ai sani di vaccinarsi contro l’AIDS così il malato di AIDS può avere rapporti sessuali non protetti.

In Gran Bretagna avevano cominciato a diffondere la pratica di rimuovere ovaie e mammelle alle donne sane che avevano il gene che poteva far sviluppare il tumore alle ovaie e al seno di lì a vent’anni (???). Ci sono state ventenni che se le sono levate stando perfettamente bene perché spaventate dal medico, poi ovviamente si sono pentite. E anche là invecchiamento molto precoce oltre al dolore e all’umiliazione.

L’ultima tendenza della massoneria sembra essere far fare operazioni chirurgiche e vaccinazioni di massa ai sani. Vogliono andare a tagliare e a vaccinare chi sta bene per pericoli molto potenziali. Poi magari agli anziani non li curano. si può tornare al criterio che si curano i malati non i sani?

Quanto alla “Scienza” di Samantha Cristoforetti la devono smettere di mischiare le carte, la medicina è una cosa l’ingegneria aerospaziale un’altra. Ma il Ministro della Salute che ha promosso la pubblicità non era dei 5 Stelle? Io credo che i 5 Stelle debbano restare No Tav e No vax per coerenza elettorale, i leghisti non moriranno.

Forse ha ragione Berlusconi a dire che questo governo è una macedonia. E allora? A noi piace: questo governo ha qualcosa che mi diverte.

macedonia