State attenti a Medjugorje, secondo me la veggente è spiritata.

Io continuo a mettervi in guardia, non è per convertirvi protestanti, anche se volete restare cattolici: state attenti perché secondo me la veggente è spiritata. Per non perdere tempo, la visione parte dal secondo 40.

Pregate per avere discernimento che è un dono dello Spirito Santo che fa distinguere tra quello che viene dal diavolo o un demone, quello che viene da Dio e quello che invece è solo umano o più umanamente l’abilità di giudicare bene. Secondo me Mirjana  è toccata da un demone: Padre Livio può dire quello che vuole, poi quando moriamo Dio che sa chi dice la verità e chi imbroglia ci giudica tutti.

Aggiungo che il messaggio è una barzelletta per polli, a parte le immagini disturbanti della veggente, anche solo per quanto riguarda il messaggio è assurdo che qualcuno lo venda per messaggio che venga dalla madonna o da Dio. La faccia di Mirjana poi non c’entra niente col messaggio, il messaggio è banale come al solito, non dice niente di sorprendente e la veggente fa la faccia sorpresa, se leggete il messaggio e guardate la sua faccia, tutte quelle espressioni di stupore non c’entrano niente: vi stanno imbrogliando, aggiungete che la veggente è la proprietaria dell’albergo per pellegrini, quindi se smette di vedere la madonna smette anche di riempire l’albergo e vedere la madonna non può essere un mestiere.

P.S.

Questo è il messaggio in Italiano – non mi ero accorta che il video era in Inglese –

Il messaggio

«Cari figli,
vi chiamo apostoli del mio amore. Vi mostro mio Figlio, che è la vera pace ed il vero amore. Come Madre, mediante la grazia divina, desidero guidarvi a Lui. Figli miei, per questo vi invito ad osservare voi stessi partendo da mio Figlio, a guardare a Lui col cuore ed a vedere col cuore dove siete voi e dove sta andando la vostra vita. Figli miei, vi invito a comprendere che vivete grazie a mio Figlio, mediante il suo amore e il suo sacrificio. Voi chiedete a mio Figlio di essere clemente con voi, ma io invito voi alla misericordia. Gli chiedete di essere buono con voi e di perdonarvi, ma da quanto tempo io prego voi, miei figli, di perdonare ed amare tutti gli uomini che incontrate! Quando capirete col cuore le mie parole, comprenderete e conoscerete il vero amore, e potrete essere apostoli di quell’amore, miei apostoli, miei cari figli. Vi ringrazio!»