Il mio Royal preferito è Melania

Bambino fluido di genere, questo è quello che Meghan Markle e il Principe Harry promettono ai Britannici, Harry sostiene Mermaids “le sirene” la cosiddetta opera di carità per aiutare a distruggere i bambini dando loro farmaci per bloccare la pubertà finché non decidono il sesso con cui si identificano e aiuta a distruggere le competizioni sportive femminili permettendo ai maschi che si identificano come donne di correre nelle gare femminili e non con gli altri uomini dove perderebbero: è l’ultimo chiodo nella bara del vero femminismo, l’ultima umiliazione per le donne: gli uomini che non sono abbastanza bravi per gli sport maschili sono sempre bravi abbastanza per vincere contro le femmine nelle competizioni femminili in una gara di sprint femminile hanno vinto due maschi che si identificano come donne, si sono presi il primo e il secondo posto fonte. Sono tutte le teorie di David Icke che si avverano di fronte ai nostri occhi: la famiglia reale britannica è in cima all’agenda LGBT-NWO di sinistra insieme a Vaticano & co. – perdonatemi per “famiglia reale” ma ho il rifiuto fisico di usare le lettere maiuscole per i loro nomi e le loro cose, ho disprezzo fisico e disgusto per loro.

Ergo, il mio Royal preferito è Melania.

Melania

L’Occidente è un Impero che non vuole esser chiamato con questo nome; è chiaramente un Impero tenuto in piedi dalla NATO e guidato da Washington DC, per fortuna non da Buckingham Palace o da Westminster né dalla UE, il vero Imperatore con la sua Imperatrice non sono né Albert e Victoria né Philip ed Elizabeth con i loro figli gay e traumatizzati, sono Donald e Melania; quanto il mio preferito, perché Melania? Ivanka ha ancora la mentalità della ragazza, della  “figlia”, la guardo e vedo ancora la figlia di Donald Trump prima di vedere la moglie di Jared Kushner o la madre dei suoi figli.

MelaniaIvanka

Melania è l’Imperatrice, con il suo aspetto freddo,

Melania

la sua capacità di tacere, di mettere piede in politica solo per metterci dentro un po ‘di gentilezza, di non lasciare che altre persone indovinino i suoi pensieri, è gentile con il nemico – l’opposizione dei Democratici, dà quasi l’impressione che le piaccia Obama – seriamente – ma sempre “maneggiandolo con cura” con calma, riuscendo a non sembrare una traditrice, non flirta con il marito in pubblico – e questo è molto reale –

US-FRANCE-DIPLOMACY-ARRIVALS-GUESTS
lo sguardo freddo

ci sono voci, ovviamente, che non si amano più, ma non divorziano e questo è di nuovo molto reale, inoltre non dà a adito a pettegolezzi su amanti & Co. nonostante il suo aspetto. È davvero ciò che doveva essere un Reale, in passato, prima di Meghan.

Non sembra felice, ma non molla e non si arrende. Non è una scoppia e divorzia.

O meglio lei sembra felice quando c’è suo figlio in giro

melania-trump-Barron

A me piace.

La famiglia reale britannica, con il loro sostegno pubblico a un’associazione benefica come Sirene, ha rivelato che tutto ciò che David Icke ha detto su di loro è vero.

Restiamo attorno a Trump, almeno lui difende i valori cristiani. I reali della Gran Bretagna mi disgustano.

Dio benedica l’Occidente e i suoi Leader.