Il mio sogno proibito: che vinca il PD ed apra i porti. Io però non voglio esserci – Me lo guardo su Sky –

Suor Cristina sculacciata in televisione da un Integralista Islamico e Milly Carlucci commentare che è “un bellissimo esempio di integrazione, tra l’Islam e il Cattolicesimo”, Afef è contenta, finalmente ci può guardare dall’alto in basso perché la sua Religione ha vinto e non solo perché si è sposata con Tronchetti Provera, da cui peraltro sta divorziando, ma Zazzaroni dice “No, per essere una gara equa devono ballare con l’Integralista Islamico anche gli altri, se no, sono due che vanno per conto loro, non sono ‘dentro’ Ballando con le Stelle”. Carolyn Smith è appena guarita dal cancro ed ama tutte le religioni, dunque da voto 10.

SuorCristina
Dai, Suor Cristina si merita di più

E così, per non parlare di Wanda Nara o Diletta Leotta, esperte nel mostrare il sedere in modo che noi cristiani rilassati riteniamo semplicemente volgare ma che i musulmani entrati a frotte dai porti aperti metterebbero finalmente al posto che loro compete: a fare le tenutarie di bordello, con Icardi che fa il cameriere della moglie – la quale ieri ci ha spiegato che le sue foto porno sono il suo lavoro – ma lei lo metterebbe alla cassa, così gestisce i soldi di famiglia, gli da un buffetto sulla guancia e gli garantisce “si, sei un vero uomo, non sei un coglione ributtante come pensa Capello e il resto d’Italia”. Viva i Musulmani.

Il mio unico problema è che io in questa Italia ci dovrei stare, se non ci dovessi stare io, me li godrei su Sky “Gli Italiani di sinistra e i preti e le suore, Wanda e Leotta con i Porti Aperti, al grido di: prendiamoli tutti, non fate distinzioni tra rifugiati e migranti” ah certo il Sindaco di Lampedusa appeso a testa sotto con i soldi dell’accoglienza nel perizoma, quello è hard, Sky col bollino rosso e Papa Francesco che continua a dire “prendeteli tutti, prendeteli tutti”. Tanto a lui che gliene importa? Perché questo pensierino, questo sogno proibito? Perché mi ha stufato la spocchia nell’ignoranza, mi è stato detto da gente che lavora all’Università che non è vero che non si può stare senza frontiere, che è un’opinione mia che aprire i porti e prendere tutti i migranti distruggerebbe lo Stato e la nostra vita. E io ho pensato: “sarà vero, ma non voglio fare la prova con me dentro, se non ci fossi io dentro, quasi quasi a loro la prova la farei fare”.

Guardate Berlusconi, Silvio ovviamente, l’unico che conta, ha fondato due Partiti, uno per l’Unità d’Italia, i valori Nazional Popolari, l’amicizia col pizzaiolo di Napoli e le tasse basse per gli imprenditori; poi ha anche fondato, sempre lui – Bossi non era capace – la Lega Nord per l’Indipendenza della Padania  e ha trovato Bossi cui la faceva gestire di anno in anno e quelli via a insultare i Napoletani e a mettere il tricolore nel cesso, tricolore che invece lui faceva finta di difendere tramite Forza Italia, ma non solo quello, addirittura i suoi canali Mediaset, anche quelli, come Forza Italia e la Lega Nord di sua proprietà, invece hanno giornalisti e comici che votano anzi, ostentano di votare PD e sfottono e trattano come gli appestati quelli che votano Lega, nonché ignorano e tengono a dovuta distanza quelli di Forza Italia. Il figlio di Berlusconi, Piersilvio – che nome – dice che lui vuole scendere in politica con Renzi.

Quella di Berlusconi è una mente labirintica, Mediaset con la spocchia dei suoi giornalisti e comici ad ostentare di votare PD mi irrita, e mi irrita pure che il proprietario di Forza Italia e della Lega Nord per l’Indipendenza della Padania sia la stessa persona, a Mediaset fanno tranquillamente cultura Nazional Popolare bassa ed anti-meridionalismo pseudo-comico ma alla fine io vorrei che i processi contro Berlusconi fossero seri: io voglio sapere quanto denaro sporco della mafia è stato riciclato per fondare EdilNord, Mediaset e Fininvest e che cosa succedeva veramente ad Arcore con tutte ‘ste signorine di cui, secondo la defunta Imane Fadil, alcune si sapeva che erano minorenni non è vero niente che non si sapeva. Il resto era prostituzione, un pò di servizi su Lourdes e la Madonna di Mejugorje, uno su Lady Diana e Charlotte Casiraghi, due  ciellini a dire le lodi – non scherzo – e hai fatto l’Italia, però quell’Italia in cui io non mi riconosco. A me l’anti-meridionalismo di Mediaset pesa, e devo dire la verità, mi pesa anche la loro spocchia contro i leghisti; perché? Perché è falsa: Berlusconi fa la Lega, Berlusconi fa Forza Italia, Berlusconi fa Mediaset “che vota PD” ma insulta i meridionali e poi dall’altro lato insulta pure i leghisti. Io non ho né preso, né riciclato soldi di mazzette, io lo posso dire che sono pulita, io vorrei sapere quanti soldi delle mazzette della mafia, del traffico illegale d’armi e di droga sono state riciclate a Mediaset per pagare gli stipendi a quelli di Striscia. E lo vorrei sapere veramente. Piersilvio con quell’aria da Big Jim più di plastica di quello di plastica mi ha stufato.

Dunque votare PD e farla saltare quest’Italia? Perché salterebbe col PD, il PD i porti li aprirebbe per davvero e questo deve essere chiaro. Come dev’essere chiaro che loro per davvero vogliono la Lobby Trans alle scuole elementari.

No, non lo voterei il PD. Ma solo per me stessa. E’ un esperimento che non voglio fare sulla mia pelle.

Io la venuta dell’Anticristo e la fine dell’Italia me li vedrei anche. Ma solo su Sky.

Guardare-Sky-Due-TV
Dalla Svizzera ci guarderanno: la fine dell’Italia e Suor Cristina che balla con i musulmani dei porti aperti. Solo su Sky.

P.S.

Un ringraziamento speciale ai Giudici che ci hanno liberati del peso del PSI e della DC dove almeno si ragionava.