Salvini sventola il rosario al comizio e parla di salvare vite umane: il paese è ubriaco.

La Chiesa Cattolica è gestita dal Vaticano, è inutile cercare di fare il cattolico “lo stesso” Salvini parla di salvare vite umane bloccando – o perlomeno tentando di bloccare – le partenze di migranti, ai vecchi e viscidi Vescovi non gliene frega niente: vogliono l’invasione. E poi la Madonna è “cosa loro” senza di loro i Cristiani adorerebbero e pregherebbero Gesù Cristo e Dio – e farebbero bene – la Madonna l’hanno messa al centro del discorso loro ebeti per il loro stupido voto di castità e il bisogno psicologico di concentrarsi su una figura femminile se no impazziscono completamente.

SalviniRosario
Matteo Salvini

Salvini non è un gran politico, un politico fine: è quello che è rimasto dopo Mani Pulite, il Ruby-gate e il Ruby – bis che hanno fatto fuori PSI, Democrazia Cristiana e quasi tutta Forza Italia, poi il Ruby-ter non hanno avuto il coraggio di finirlo, e perché? Guarda un pò, perché una ragazza ha cercato di parlare, ma non voleva dire le cose che pretendeva il Giudice e il Giudice – vigliacco – l’ha incartata. Ai Giudici del Nord piace fare i processi chic ai VIP, vogliono intervistare i calciatori della Juve, Del Piero, per questo o quello scudetto, le fighe – pardon – le ragazze di Arcore, vogliono avere bella gente in giro, vogliono, scusate l’espressione “masturbarsi” pensando alle testi: che hai fatto? il bunga bunga, le ragazze si spogliavano, mostravano i seni etc. etc. Poi una ragazza è andata oltre e i Giudici non ce l’hanno fatta più, basta, lei è morta di radiazioni e il Giudice coraggiosissimo ha detta che le radiazioni sono causa naturale di morte e l’ha incartata. Poveraccio, chissà che cacasotto – perché sono stati cacasotto -.

Dunque spazzati via PSI e DC, spazzato via Berlusconi che ora invoca niente poco di meno che Mario Draghi premier, i figli di Berlusconi non ce la fanno neanche a pensarlo di far vita del padre – e voi la fareste? – Forse nemmeno io la farei, io che parlo tanto – sì, Berlusconi ha avuto i soldi, l’amore, il sesso, il potere, la barca la villa gli amici, ma lo hanno anche massacrato. Non giudico Piersilvio e Marina o la Barbara e Luigi perché non vogliono fare la stessa fine, o meglio la stessa vita. Forse alla fine nemmeno io la farei, chi lo sa. Dunque restano, dopo questo squadrismo giudiziario: la Lega, Fratelli d’Italia e DiMaio, un pazzo che farebbe l’accordo “o con la Lega o col PD” che è quanto dire o con Cristo o con l’Anticristo dicendo che “per me pari sono” speriamo di no. Io per queste Europee voto Fratelli d’Italia, votate sovranista etc. etc. etc.

No, io non glielo insegno il Cattolicesimo al Papa, il padrone, quello che ha il copyright sulla madonna alla fine è lui, senza Chiesa Cattolica la Madonna non la venderebbe nessuno, non la venererebbe nessuno: il culto della Madonna infrange il Primo e il Secondo Comandamento, più o meno queste parole che copio e incollo:

Io sono il Signore, tuo Dio, che ti ho fatto uscire dal paese di Egitto, dalla condizione servile. Non avere altri dèi di fronte a me. Non ti farai idolo né immagine alcuna di ciò che è lassù in cielo, né di ciò che è quaggiù sulla terra, né di ciò che è nelle acque sotto la terra. Non ti prostrerai davanti a quelle cose e non le servirai. Perché io il Signore tuo Dio sono un Dio geloso, che punisce la colpa dei padri nei figli fino alla terza e alla quarta generazione per quanti mi odiano, ma usa misericordia fino a mille generazioni verso coloro che mi amano e osservano i miei comandamenti.

Ora vi chiederete perché non c’è scritto 1 e 2, perché nella versione originale non c’è la numerazione e nemmeno la punteggiatura, gli uomini li hanno suddivisi in dieci, la Chiesa Cattolica per poter continuare in Italia e in Grecia a fare statue e processioni invece di insegnare i Comandamenti originali ai “sudditi” o al cosiddetto “gregge” insegna una versione riveduta, corretta, con le parole cambiate di testa loro; una traduzione che dovrebbe essere fedele del cosiddetto decalogo è qui link

Valeva la pena contraddire il “Dio geloso”? Geloso per sua stessa ammissione. No, anzi, probabilmente è peccato grave perché quando i preti e i catechisti insegnano i Comandamenti della Chiesa Cattolica ai ragazzini del catechismo gli dicono che sono i Comandamenti che Dio ha dato a Mosè sul Sinai, oppure i “Comandamenti di Dio” – e non è vero – peraltro inventarsi un falso vangelo, cioè dire che una cosa che hai pesato tu l’ha detta Dio è peccato grave, alle parole di Dio non si può aggiungere né togliere nulla. Peraltro è sbagliato anche attribuire a della gente qualunque parole che non ha detto tanto che un redattore può finire in carcere o pagare una multa per un virgolettato sbagliato, cioè si può riassumere un discorso a memoria con il che “quella persona ha detto che….” e poi si fa il riassunto, ma se si mettono le virgolette si devono ripetere le parole precise.

Dunque senza Chiesa Cattolica e manipolazione dei Comandamenti il culto della Madonna non esisterebbe, non ci sarebbero le statue, i pellegrinaggi, le processioni, i rosari. E Sarebbe meglio. Lasciando stare la vera madre di Gesù di Nazareth, ho visto donne pregare rosari e soffrire, soffrire e pregare rosari, l’ho fatto anch’io, non è vero che la Madonna aiuta, si potrebbe anche fare a meno di metterla nel mezzo.

Invito gli Italiani e gli Europei a pregare il Creatore, Dio, siccome so che tanta gente dice che gli mancano le parole, invito fortemente a fare così: leggere e declamare ad alta voce la seguente preghiera Link, le parole poi vi verranno anche spontaneamente.

Io chiedo Discernimento proprio perché voglio fare la cosa giusta: sono convinta che la cosa giusta sia votare sovranista, io voterò Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale. Il papa può dire e fare quello che gli pare – fare fino a un certo punto -. Me lo fido quanto il serpente nel giardino dell’Eden già mezzo distrutto. Che lui non vede l’ora di distruggere completamente.