Ora vai là e lo fai: Inizio delle Votazioni Europee: Farage, Brexit e l’Olanda. E dopo tocca a te in Italia.

È una situazione da ora-vai-là-e-lo-fai:

HappyFarage
Nigel Farage

Mai visto Farage così contento – forse dopo tutto gli piace il milkshake, ma ci vuole più di un milkshake per fermare l’uomo (gliel’hanno buttato addosso un paio di volte) … sta vincendo, ecco gli ultimi due sondaggi uno di YouGov e l’altro di BMG

VotePolls2

VotePoll

Il Brexit Party va dal 35% al ​​37% dei voti, ma se tutti i Brexiteers e quelli che si sono convinti negli ultimi tre anni “vanno lì e votano Nigel” e se il 52% degli elettori vota per il Brexit Party o l’UKIP devono fare Hard Brexit per forza perché nessun Brexiteer è un Soft Brexiteer, Brexit Soft non esiste.

Ecco l’endorsement Pro Farage del Sun che ha già sostenuto Brexit con il titolo BeLeave in Britain nel 2016

ThesunComment

Articolo qui

Just do it

“fallo e basta”

Lo stesso vale per l’Olanda.

Immagini dai seggi elettorali olandesi e dall’aeroporto

AmsterdamAirpot
Aeroporto di Amsterdam
PollingNetehrlands
Seggio Elettorale – Paesi Bassi

Altre fonti

Salva il mondo, vota a destra, ovunque tu sia

BannerFPOcropped-brexitpcropped-afdnpd2Banner_Fdi_Nuovo-sitoDeboutlaFranceBanner