Caro dottor Greene, forse abbiamo trovato due porte spazio-temporali, va a controllare con gli altri fisici…

… e non fare troppo tardi, mi piacerebbe dire.

Dovete prima controllare questo video del dottor Brian Greene – è in Inglese, ma lo metto lo stesso – sulla possibilità reale che ci siano universi paralleli “nascosti, ma davanti ai nostri occhi”:

e poi quest’altro qui sotto, perché forse in Cina hanno trovato una porta del viaggio nel tempo, un tunnel spazio-temporale “nascosto, ma in bella vista”, in pratica entri nel tunnel alle otto ed esci tipo alle sette invece che alle otto e dieci, anche questo è in Inglese, date un’occhiata:

Ci sarebbe un’altra porta per la ricaduta temporale all’indietro e dicono che sia dentro una delle piramidi di Giza, dicono che se rimani nella stanza in cui il Faraone dormiva vicino al luogo della tomba / letto qualunque cosa fosse se rimani lì per tre minuti, fuori sono tre ore – tre ore di orologio, non tre ore di percezione mentale – alcune persone hanno detto “Sono stato lì per tre minuti, e i miei amici mi hanno detto che sono rimasto lì tre ore, mi stavano cercando”.

 

PyramidsofGiza_at_night
Piramidi di Giza e sfinge

Alcuni dicono che in quella specie di letto incavato non c’era la tomba né il letto del Faraone, ma gli Egizi vi avevano deposto l’Arca con i Comandamenti, quelli originali scritti da Dio e dati a Mosè – Giuseppe che lavorava per il Faraone ad alto livello, non come schiavo, potrebbe averli portati lì e là il tempo smetteva di cliccare e c’era una situazione di eternità, ora se vai vicino a quel posto il tempo rallenta da orologio.

Và a controllare …

… e non fare tardi.