Hanno ragione i 5 Stelle, vanno tolti i soldi pubblici ai giornali: Feltri è un ignorante, non vende non ha pubblicità, è un problema creato dallo Stato.

BorrometiRuotolo
Fonte – Il Giornale di Sicilia

Fonte Sentite a me ‘sto Vittorio Feltri sta diventando oltremisura antipatico: è un ignorante, usa un gergo da bar cafone, non vende copie, il suo giornale non raccoglie pubblicità, lui che si vanta di essere del Nord e di essere contro il Reddito di Cittadinanza è in realtà un parassita di Stato; se prende soldi pubblici Libero allora potrebbe prendere soldi pubblici pure Freeword and Friends che almeno pubblicità ne ha – anche se per ora il soldi se li prende WordPress.com e non io – .

Hanno ragione i 5 Stelle: i soldi ai giornali vanno sospesi ed andavano sospesi anche a Radio Radicale, Feltri è un niente di che, Ruotolo e Borrometi sono troppo bravi per lui, Feltri, lui del Nord, non ha mai veramente lavorato, non ha mai fatto il cronista, mai fatto interviste rilevanti, mai uno scoop, solo ripetizioni, parolacce ed i suoi collaboratori migliori che si vergognano di stare in quel giornale e dell’ indecente editore abruzzese, anche Maurizio Belpietro, che parla in italiano corretto, se n’è andato da Libero che è il giornale fogna in cui si sparla di Nord e di Terroni, e poi sopravvive di sussidi di Stato, allora vatti a fare la raccolta della pubblicità senza fondi pubblici, parassita di Stato tu che non sei altro, vuoi pure il canone? Perché quello di Feltri è un canone, lui non vende, chi se lo compra Libero?

Per favore DiMaio, prima che questo governo crolli, fate davvero la legge per sospendere i finanziamenti pubblici all’Editoria. Oppure i soldi li potrei reclamare pure io. Effedieffe che era un giornale che dava informazioni importanti molto migliore di altri soldi pubblici non ne prendeva, Blondet almeno, che è pure anti meridionale, almeno è capace di raccogliere 700 euro al mese di pubblicità con un blog del cavolo – mi è stato detto da un ingegnere e che con 700 euro al mese è considerato perfino un top player e 700 euro al mese non sono niente – Feltri non sarebbe capace neanche di quello. Parassita di Stato che non è altro, eliminatelo col, come diceva Hitler con lo Ziklon B.

P.S.

Io lo posso dire, io non sono giornalista e non prendo finanziamenti pubblici per F&FW. I solidi degli spot se li prende WordPress.com. Per ora. Io altri 700 euro al mese non li butterei via col berretto e comunque se li prende Feltri allora i soldi dateli anche a noi blogger. Non vedo la differenza.