Hard Rock Hotel rifiuta Napoletani? Se è una cosa inventata scusatevi.

Fonte La notizia è un pò strana vista la Location, infatti qualcuno non ci crede: addirittura la discoteca dell’HardRock Hotel di Ibiza rifiuta Napoletani, ma accetta Milanesi. Non vorrei fosse una notizia messa in giro dai Milanesi che insistono a dire che all’estero fanno tanta differenza tra Italiani del Nord e del Sud, io che all’Estero ci sono stata so di no: all’Estero dicono Italiani, gli insulti contro gli italiani sono contro gli italiani in generale non contro i napoletani, da “Fredo” a “Eyetie” a “cameriere” detto come insulto razziale – sic – . Ma anche se fosse che la Padania ha fatto scuola fuori dall’Italia, la location del fatto “razzista anti-meridionalista italiano” è assurda:

Ibiza – Spagna che è vicino all’Africa e

L’Hard Rock Hotel, una catena di alberghi che ha sedi in Asia, Sudamerica, Africa ed anche NordAmerica il cui fondatore americano si vanta di promuovere “African American culture and racial harmony.” link che significa “cultura afro americana ed armonia razziale” siete sicuri che sia successo lì? A Ibiza all’Hard Rock?

Se non è vero, devono chiedere scusa, se no i leader americani dell’Hard Rock devono licenziare lo staff di Ibiza, questa è la lista degli Hard Rock Hotel link:

HardRockHotel

Fatemi capire, hanno l’albergo a Bali, a Cancun – Dio sa dov’è – ed escludono “quelli della provincia di Napoli” come se fossero volgari padani che conoscono solo Bergamo e un pò Milano?

Voglio dire questo, non è questa la mentalità di chi fa queste catene di alberghi, anzi loro si vantano dell’opposto:

LocationHR

Una ragazza di Napoli in vacanza a Ibiza ha detto che non ci crede:

FulviaAscione

Avanti, chi se l’è inventato?

Se se lo sono inventato i Napoletani per vittimismo vanno censurati e multati perché fanno fare brutta figura a una catena di alberghi che si vanta di essere anti-razzista e filo-africana, i Caraibici si e i Napoletani no? E come mai?

Se se lo sono inventato i Milanesi, fanno cagare con tutta la polenta e vanno multati perché hanno detto “Hard Rock”, hanno buttato le loro fobie padanoidi sugli altri che invece si vantano di essere anti-razzisti.

Se è vero, vanno licenziati quelli dello staff di Ibiza perché probabilmente contravvengono alle regole dell’azienda che sono quelle di cui sopra, fermo restando che puoi non accettare clienti in discoteca, all’Hard Rock non lo puoi fare per razzismo, lo puoi fare per altri motivi.

Vediamo chi indovina.