Caro Movimento 5 Stelle: Accettate la mano di Salvini. Zingaretti già si crede PM e tratta DiMaio dall’alto in basso…

 

Due titoli, quello del Fatto Quotidiano – assurdo – e quello della Verità, più conciliatorio.

CaroMovimento5S

SAlviniDiMaioBis

La Verità Salvini vuole solo più rispetto e mandare a casa Conte ed Elisabetta Trenta per fermare l’immigrazione clandestina e la sudditanza a Rothschild – se c’è – e alla UE – e purtroppo, anche se per poco, c’è -.

Guardate invece l’atteggiamento di Zingaretti, notate:

NoZingaretti

Lui, il Leader del PD, si sente già Primo Ministro e non dà nemmeno per scontato che Luigi DiMaio, Leader dei 5 Stelle, sia in un governo PD-5Stelle, cioè pensa di poter mettere o non mettere “il veto” a DiMaio: è cretino.

Poi ai 5 Stelle non conviene andare a votare perché i sondaggi li danno in calo per il casino attuale e la crisi di identità.

La Meloni insiste e persiste: unica strada il voto, lei e la Lega vincono.

Ma intanto, se tu dai le chiavi a Mattarella e se il PD e LeU fanno un governo col cavolo che ti danno il voto per far vincere Salvini al 34%.

Rifate il governo giallo-verde per favore, senza massoni.

Avevate detto voi Grillini che volevate un governo senza massoni, rifacciamolo senza massoni.

Dovevamo rinforzare i rimpatri di immigrati irregolari, fare il Piano Marshall per l’Africa e bloccare le partenze, fare la riforma della Giustizia, sorteggiare i membri del CSM e della Cassazione, abolire le correnti nella Magistratura, tagliare i Parlamentari, consegnare agli Italiani delle nuovissime generazioni un’Italia pulita con una buona scuola e dei bei lavori. Tanti imprenditori sono dalla nostra parte e vogliono tagliate le tasse.

Che cosa fate con i mostri di Bibbiano?

Noi non tocchiamo i bambini.

E poi un’ultima cosa: la Meloni se non entra al governo del cambiamento anche stavolta spinge me a fare il giuramento:

Possono pure fare la Padania e l’Indipendenza del Veneto: io alle prossime elezioni voto Lega e basta.

Con gli altri Meridionali ci federiamo le regioni del Sud.

Scilla
Scilla

Un pò “stormy weather” fa anche carino…

Ciao Luigi