Io ho pianto.

Io ho pianto. E sto ancora piangendo ora che scrivo. I nuovi Ministri sono tutti traditori.

Forse torneranno i Savoia.

E forse saranno meglio di quei due esseri marci dei cugini Agnelli-Elkann, di Beretta e di Berlusconi, sicuramente meglio di Mattarella e di Conte.

Visto che avevamo la Repubblica, ci vantavamo di aver la Repubblica: questa è la Repubblica. Oettinger “ha salutato il nuovo Tsipras” come se fosse un complimento, per un uomo che sta all’impiedi “essere il nuovo Tsipras”. La Madonna non ha aiutato, forse era ora di pregare Dio.

Io ho pianto, ci sono riusciti e non è ancora l’8 Settembre. Il 12 Settembre ci ricorderanno di quando è morto Paul Walker in un tragico incidente a soli 40 anni; allora si piangeva per lui nel 2013, dovevamo piangere per noi stessi invece, lui si è goduto i suoi 40 anni e gli è stato risparmiato di vedere l’Occidente e la California e Napoli e Roma, Londra, tutto trasformato in un cesso.

Io non li voglio perdonare.

A me questi qui non mi devono solo far perdere le elezioni, a me mi devono mandare all’inferno: io non li perdono.