DeBenedetti nega la Fiducia al Conte bis.

NoFiduciaConteBisFonte

Carlo DeBenedetti annuncia che se fosse Senatore non darebbe la fiducia al Governo PD-5Stelle.

Carlo de Benedetti: ‘Ad agosto è successo di tutto, l’unico che si è comportato in maniera impeccabile, cioè secondo quanto previsto dalla Costituzione, è stato il Presidente Mattarella (non sono d’accordo, ma non importa ndr.) . Il premio del trasformismo va a Conte, quello della falsità a Renzi. Salvini ha confuso il Viminale con il Quirinale, pensava che tutto dipendesse da lui ma per fortuna non è così. Ma il premio assoluto per maggiore incompetenza spetta a Di Maio, che è riuscito a far richiamare il proprio ambasciatore dalla Francia, un paese che ci è sempre stato amico, e adesso fa il ministro degli Esteri’

Carlo DeBenedetti informa la Gruber e noi che lui andrebbe al voto e che la “stabilità” è solo un alibi.

Insomma ci si comincia a distanziare e a lavarsene le mani. Bene. Se può influenzare nuove defezioni tra PD e 5 Stelle e senatori a vita.