La scissione di Renzi serve a spolpare il governo più che a farlo cadere. Ma vediamo se cade lo stesso.

OrrendaBoschi
Maria Elena Boschi, lentamente si trasforma da fatina in befana.

Secondo Blondet e molti altri, la scissione di Matteo Renzi dal PD, che ha già portato sotto l’ala protettiva di Matteo ben 27 deputati e 15 senatori – e quindi può far saltare il governo quando vuole anche se poi tornare alle urne non gli conviene – è stata fatta per ricattare Conte e DiMaio e far dare ai Renziani le nomine in tutti i posti dove vanno i nominati non-eletti del cosiddetto Deep State link, pena…far cascare il governo, carina l’espressione “Sostiene il governo come la corda sostiene l’impiccato” e chi c’è poi in questa fronda Italia Viva – lo yoghurt – tutte personcine attratte dal potere e dai soldi in maniera maniacale, come la Boschi che esulta “una prateria davanti a noi…altri dieci ‘eletti’ ” immagino link che bastardi eh? A me, devo dire la verità, ha fatto un pò piacere questa scissione perché non sopporto Conte e perché spero che Renzi e la Boschi nella loro ansia di ricattarlo lo facciano cadere o che i grillini si schifino – come dice DiBattista “non vi fidate del PD, è il Partito dell’Alta Finanza” – e si sfilino. Dell’Alta Finanza e dell’Ebraismo spione, caro il mio DiBa, la benedetta CIA ci informa che Renzi è un uomo del Mossad fonte e il Mossad, in Italia come in America, punta molto a piazzare i suoi uomini nei servizi segreti e nello Stato Profondo delle altre Nazioni tramite traditori interni come Renzi. Quando Paolo Savona era ministro, il personale interno al ministero “non gli faceva trovare le chiavi dell’ufficio” o al Viminale personale interno semplicemente “non obbediva a Salvini”. Chiaro? La Boschi e Renzi?

I 5 Stelle sono forza maggioritaria nel Governo, ma la fronda nel PD, Italia Viva coi suoi 15 senatori lo può far cadere e quindi si faranno dare cose, roba, posti, il pizzo, un sottosegretariato per la Boschi chessò, un posto all’ AGCOM per suo fratello, il resto agli Israeliani che sono tanto contro Salvini e i fascisti che vogliono uscire dall’euro – cioè liberare l’Italia – perché Israele è contro i nazionalismi e il sovranismo…degli altri e non riconosce l’autorità di Paolo Savona e Matteo Salvini nemmeno se sono Ministri, ma come si permettono? E poi, i tesserati PD non avevano votato Zingaretti Premier? Questo ritorno di Renzi, con questo seguito, per fare il supporto-ricattatore? Allora i 5 Stelle potrebbero giocare d’azzardo e non concedere nulla in vista del fatto che i Renziani non avranno mai il coraggio di far cadere il governo per non tornare alle urne. M’ama non m’ama; cade non cade; ti supporto solo se….mi dai questo mi dia quello. Signora? O Signorina?

Io posso solo sperare che cada e si ritorni alle urne; Blondet dice no, non ci crede, perché non gli conviene, ma potrebbero sempre fare un passo falso, lo hanno già fatto. I Renziani.

Categorie: Italia; Politica

Sì, lo so, non è un errore: mercato delle vacche nel menù categorie non c’era.

Cari 5 Stelle…se ci rivolete ritorniamo con voi. Io perdono e Dio mi perdonerà tanto perché perdono ai 5 Stelle. Mi conviene.