Chinese Democracy: Salvini ha 1 milione di visualizzazioni sul social media cinese…non censurato. Altro che Facebook.

Le sardine stanno dicendo a voce alta e chiara che l’intolleranza e l’insofferenza dei diritti degli altri minano alla base le premesse necessarie a qualunque discorso democratico; che opporsi a questa deriva non è affare di un partito ma di ogni società che voglia essere sinceramente democratica. Giustamente le sardine rifiutano etichette e bandiere…

Giustamente le sardine. Già un articolo di giornale – il Fatto Quotidiano – che contiene questa assurda frase “giustamente le sardine” significa che la democrazia se n’è andata in clinica psichiatrica, le sardine sono delusional – delusionali, se la parola esistesse in Italiano – e poi, si chiamano sardine. Mentre il loro nemico Salvini Matteo sbarca sull’unico social network non censurato contro la destra e a favore della sinistra ed un piccolo video del cavolo, pardon del cavoletto, fa 1 milione di visualizzazioni (è un video in cui balla) fonte. Quindi? I Cinesi ci insegnano la Democrazia e la libertà d’espressione; una volta si diceva “Chinese democracy” “democrazia alla cinese” quasi per ridere, come a dire “noi in Occidente siamo i veri democratici, gli altri in Oriente o in Africa, ci copiano, ma non sono davvero democratici etc…”

Pagina ufficiale di Tik Tok di Matteo Salvini:

TikTokMatteoSalvini
pagina ufficiale di Tik Tok di Matteo Salvini

Quando la vita ti fa ingoiare l’orgoglio.