Category Archives: Establishment e potere

Gli Altavilla-Hohenstaufen facevano paura, ma non si facevano l’auto-invasione né complottavano di sostituire il popolo né in Sicilia né in Germania.

Aberada
Tomba di Aberada, mille anni, è ancora così. Oggi, fanno una cosa e crolla il giorno dopo.

Vorrei chiarire il mio articolo precedente. Si, gli Altavilla-Hohenstaufen facevano paura, ma almeno non si facevano l’auto-invasione né tanto meno complottavano di sostituire il popolo, né in Sicilia né in Germania.

Se le classi dirigenti del passato vi fanno più paura dei pesci morti come Gentiloni e Renzi e perché non avete capito quello che stanno facendo. Nemmeno Mussolini fa paura come Gentiloni. Gentiloni ti vuole sostituire con i musulmani, il fatto che sembri una gatta morta non toglie che sia perverso, il fatto che giustifichi il traffico di esseri umani con “salvare vite umane” è peggio. Gentiloni è un cattolico-comunista, quelli ti ammazzano e dicono di stare aiutando i bisognosi.

Ho letto che Borgia, Egli, sembrava una gatta morta e invece organizzava orge sataniche in Vaticano cui faceva partecipare anche la figlia. E abbiamo detto tutto.

La classe dirigente incazzosa alla Roberto il Guiscardo vi fa più paura solo perché vi dice le cose in faccia. E perché fa il Ministro della Difesa avendo fatto il militare e non l’obiettore.

Ruggero d’Altavilla dopo la guerra in Sicilia ha tenuto sotto controllo i musulmani rimasti vivi, si è fatto giurare vassallaggio e poi li ha lasciati stare a commerciare con i Re del Nord Africa, ha smesso di fare guerre e si è goduto la Sicilia quando probabilmente era il territorio più ricco d’Europa. Cesare Augusto ha smesso di ampliare l’Impero: ha detto, questo è quanto, chi c’è c’è e chi non c’è se ci fa venti anni di servizio militare nell’esercito romano poi gli diamo la pensione, credo venti o quaranta stipendi e la cittadinanza romana.

Quello che c’è ora puzza, perché non siamo noi.

Federico II alla fine era un mostro, povero Pier, ma non si faceva l’auto-invasione e non desiderava sostituire i tedeschi come la Merkel né i Siciliani come Renzi o quell’altro rottame politico ancora in giro di Leoluca Orlando. Intendo dire, non vi voleva sostituire, avete capito?

In Austria almeno sapevano fare le feste e ballare e finanziare gli artisti e i musicisti migliori, ebbero Strauss, e il Valzer, i ribelli all’Impero se erano aitanti finivano a fare l’amante dell’Imperatrice. Che vita. Che Europa. Adesso no. Adesso il Gotha sporco vuole andare nelle scuole elementari a dire a tuo figlio che non è né maschio né femmina, vogliono non far dichiarare maschio e femmina i neonati. E’ peggio di Borgia, forse è Borgia alleato di qualche rabbino invertito e con i soldi sionisti dei finanziatori di…Macron o Blair. O Mandelson. O UE.

Cristo, se vi posso convincere, o francesi, a votare i LePen, Padre, Figlia e Spirito Santo.

I LePen sarebbero un ottimo asset per noi. Si comincerebbe a ragionare, bloccherebbero il Gender almeno. Questo i cattolici che volevano votare Fillon ed ora si cacano nei pantaloni a votare LePen perché nessuna veggente di Madonna a Lourdes li autorizza espressamente, lo potrebbero capire. Ho l’impressione che aspettino che Dio gli dia il permesso, ma Dio non glielo darà, vuole vedere se hanno coraggio o no. Perché se glielo dice il prete, la veggente o la Madonna allora la “colpa” di votare LePen non è la loro, e Dio sto comodo non glielo vuole tenere, sta a vedere di che pasta sono.

Il Van der Bellen che la sinistra ha imposto in Austria al posto di Hofer ha appena detto che un giorno tutte le donne dovranno mettere il velo per non offendere i musulmani. Le cosiddette “femministe” sono contro LePen, ma chi lo ha detto poi che le femministe sono costoro? C’è il corso di femminista e poi ti danno il titolo? La Boldrini si comporta come una kapò, speriamo che si ravveda.

Hofer stava vincendo, ma una presunta vittima sopravvissuta dell’olocausto ha detto agli austriaci “se lo votate siete come i nazisti che hanno rastrellato i miei genitori”. E loro ci sono cascati, i polli, un altra volta, spero l’ultima; aggiungi gli espatriati che “si vergognano che la gente vota a destra” gente che non cammina per le strade del paese da vent’anni, ma si vergogni di quello che fa Sua figlia, idiota, invece di vergognarti di quelli che votiamo a destra.

Ora, non il Re del Marocco, né il primo Ministro Tunisino hanno detto ai francesi di non votare LePen, no fu Rivlin, l’israeliano. Ancora.

Avete capito?

Gesù, illumina le menti dei francesi e di tutti noi.

No, non rimpiango i Re del passato, ma perfino la Prima Repubblica era meglio e in ogni caso Federico II riscuoteva le tasse ma non consentiva a nessun privato di riscuotere il pizzo.

In realtà abbiamo bisogno degli Asburgo. L’attuale establishment NON ci rappresenta ed è pieno di ebrei che rappresentano se stessi.

CarnevaleAMadonnadiCampiglio
Carnevale asburgico a Madonna di Campiglio. Fate qualcosa di serio. L’establishment deve tornare europeo-cristiano senza papa – perché il papa ha tradito -.

Gli Asburgo, gli Altavilla-Hohenstaufen o prima di loro gli antichi Romani erano il vero establishment europeo; i membri dell’establishment areano europei, cristiani, ma di quelli che sapevano tenere testa al papa quando impazziva più di loro, o politeisti freddi, come i Romani, che disprezzavano i politeisti “caldi” quelli che andavano ad indemoniarsi a Delfi, credo che i Romani pregassero più per tenere gli Dei a distanza che non veramente per averli in mezzo ai piedi.

Però erano europei. Erano come noi più ricchi, nel caso degli Altavilla – Hohenstaufen, più biondi, nel caso dei Romani in Centro Nord Europa, più latini, ma la religione era la stessa e alla fine l’establishment era uguale al popolo ma più ricco ed educato, l’establishment condivideva la cultura del popolo seppure più classica, più raffinata, più bella, più ricca, ma non era quello che c’è ora.

Ora ci sono gli ebrei, di merda, che non sono noi, non hanno la nostra stessa religione e cultura, non hanno mai il nostro stesso punto di vista e si sono imposti come establishment “nostro” tramite la massoneria e tramite la parte più corrotta e indecente del clero sia cattolico che luterano o anglicano. Impongono il punto di vista degli ebrei su tutti i giornali, impongono il reato d’opinione sull’olocausto, vietano agli storici di scavare ad Auschwitz per trovare le fosse comuni, primo perché là non ci possono essere veramente 11 milioni di morti, secondo perché mentono come Giuda su quasi tutto e hanno così tanta paura di ricerca e verità che hanno silenziato tutto col carcere per negazionismo. Il che non depone a favore della loro tesi. Vorrei che capiste che non possono indagare nemmeno gli storici ebrei figli dei reduci di Auschwitz: nessuno deve mettere il naso là, l’atteggiamento è “zitto e mosca o carcere”.

La massoneria sta imponendo l’immigrazione di massa di africani ed asiatici in Europa, anche grazie all’idiota di turno come Gino Strada perché gli ebrei non vogliono essere l’unica minoranza in Europa e come hanno fatto in passato aprono le nostre porte ai musulmani col fine di distruggerci. Fanno schifo per fare schifo. Fanno più schifo dei musulmani sicuramente. Israele ha appena bombardato la Siria e i suoi giornali, DeBenedetti-Rothschild-Elkann i proprietari, tutti sionisti, non lo condannano, condannano Salvini invece perché vuole chiudere le porte di casa sua e di sua moglie e dei suoi figli all’invasione. “E’ razzista” come Marine LePen.

Voi non dovete riconoscere nulla di quest’establishment, né i giornali né i tribunali.

A noi servono gli Asburgo. O i Romani. O Gli Altavilla-Hohenstaufen.

Non riconoscete NULLA di sta crisi migratoria, se vi mandano i migranti nel comune ditegli di no. Ditegli che l’Arabia Saudita è ricca abbastanza da mantenerli e là le moschee sono già costruite, poi votate a destra. Se non basta facciamo la guerra civile.

Per i giudici, si comincia a dire che serve il plotone d’esecuzione.