Category Archives: Europa

Strachesdaemmerung? io li perdono e Kurz deve stare attento. Video con orge pare ci attendano.

Il Crepuscolo di Strache che rischia di essere l’inizio della fine di tutta l’Europa a mano di una puttana e di un paio di spie finto Russe – sempre Putin, anche quando non c’è – Strache è ubriaco e un pò su di giri per la bionda la quale bionda, l’esca, la, scusate l’espressione, prostituta viene protetta, perché le facce di Strache e di quell’altro scemo di Gudenus si vedono mentre la faccia della prostituta no? Allora voglio vedere anche la faccia sua. Ma non solo, non finisce e qui,  i vigliacchi dei giornalisti si sono tenuti il video a scopo di estorsione probabilmente per due anni e non sappiamo chi l’ha fatto, gli Israeliani? la sinistra? Boh, non lo vogliono dire, però annunciano video con orge con Kurz ed altro materiale scottante Link.

Le intenzioni di voto devono rimanere a Destra, se no rischia di crollare tutto:

Io sono puritana e lo potete constatare dai miei articoli sull’aborto e la preghiera a Dio etc. ma se in questo video scottanti su Kurz & Co. ci sono solo adulti consenzienti non me ne fotte un cazzo di quello che fa Kurz, io voglio che in Austria continui il governo di Centro-Destra e che il governo di Centro-Destra vada avanti in tutta Europa oppure ci riempiono di migranti ed impongono i matrimoni e le adozioni gay, quanto ai politici gay, anche in questo caso se sono due adulti consenzienti e non vogliono adottare figli da lasciare senza mamma, come sopra, non me ne frega niente di quello che fanno col loro corpo, intendo dire, se nessuno è stuprato, se non ci sono minori e non vogliono i matrimoni e le adozioni gay, per me un gay che non si vuole sposare io lo posso pure votare fintanto che è di Destra.

Un paio di uomini di estrema destra dei servizi segreti “nostri” nel senso di Europei che sparino alle spie contro la Patria no, eh? Ci dobbiamo fare i servizi segreti senza Israeliani e senza massoni e senza sinistra.

Votate a Destra lo stesso. Spero che Kurz cambi idea ed accetti Hofer come Vice Cancelliere al posto di Strache. A Vienna stanno bene.

 

La vecchia Gran Bretagna è alla fine della corsa: niente Brexit e niente più Tories. Invece, Farage e Corbyn.

Alla fine i Royal hanno fornito il certificato di nascita di Archie Harrison e i numerologi dicono che sarà un rubacuori, buon per lui, Harry non l’ha firmato, perché Harry vuole fornire materiale per i teorici della cospirazione e Meghan è riuscita, oltre a non fornire il luogo di nascita, risulta infatti un ridicolo “California – USA” senza città anche a risultare Principessa, finalmente, da qualche parte: titolo “Duchessa” lavoro – sic – Principessa del Regno Unito. Si comportano come al solito, i Royal, infrangono le regole, e ci mettono una pezza (d’oro) sopra e vanno avanti. Non sono loro ad esser cambiati così tanto. Sono i Britannici. In particolare i Britannici in politica: il partito Tory dopo 185 anni sta morendo come Mathusalemme, perché ha promesso Brexit e sta invece organizzando le elezioni europee, a causa del “deal” e dell’ossessione che non possono uscire senza un “deal” cioè un trattato commerciale, Trattato Commerciale cui i cittadini britannici o “sudditi” danno così tanta importanza che The Brexit Party, partito battagliero ultra-sovranista che vuole chiaramente distruggere l’Unione europea, è al 34% dei voti dopo neanche un mese dalla sua fondazione e l’ UKIP al 3% quindi hai il 37% dei britannici che si identificano come “very hard” Brexiteers, i Tories sono dove meritano di essere: a una percentuale a cifra singola, il 9% dei voti (erano al 40%) e non recupereranno:

onedigittory
Theresa May e Boris Johnson

sono inaffidabili, inoltre c’è la sensazione che stiano facendo il doppio gioco dal momento che stanno lottando per cacciare Theresa May, ma non prima che le elezioni europee siano state fatte, così per quanto riguarda Brexit le nuove elezioni con Boris Johnson come leader dei Tory saranno irrilevanti, quando Boris correrà come candidato Primo Ministro e i Britannici voteranno di nuovo saranno nell’UE con Farage che insulta probabilmente giustamente tutti al Parlamento Europeo; Non riesco a vedere i Britannici perdonare questo tanto facilmente, il Brexit Party è lì per restare e probabilmente quelli di Farage correranno e vinceranno anche eventuali elezioni politiche cosa di cui sono contenta. Farage e Corbyn saranno sul palco per la nuova era inglese: senza Whigs e alla fine, senza Tories.

FarageDon'tPanic
Nigel Farage

Farage garantisce che andrà tutto bene: “non fatevi prendere dal panico” dice ridendo. Io no, non mi faccio prendere dal panico, anzi, penso che il Brexit Party sia molto più pulito dei Tories, senza Amber Rudd, senza Theresa May, senza Philip Hammond, e forse, speriamo, senza nessun pedofilo con l’accento snob che possa essere ricattato a piacimento per votare e approvare qualunque porcata in Parlamento: sì, mi piace, voterei per loro se fossi Britannica, forse dopotutto, avremo il meglio di entrambi i mondi: la Gran Bretagna uscirà dall’Unione Europea dopo le prossime elezioni politiche, farage darà una grossa mano a i Sovranisti degli altri Paesi e il Brexit Party, pulito pulito, governerà la Gran Bretagna senza la sporcizia dei classici Tories tanto sporchi e ricattabili quanto snob. Bene. Finalmente: il famoso Best of both Worlds. Ridi Farage, ridi.

Sovranisti (Molto) Chic: Nathaniel Rothschild e Aurélien alias il Figlio di Carla Bruni sono Sovranisti.

Sarà che L’ANPI non buca lo schermo, i finti partigiani che associano i sovranisti ai fascisti non sono in grado di convincere la parte alta e altissima della società; saranno anche censurati quelli di Altaforte ed “esclusi” di qui e di lì gli intellettuali giovani e sovranisti (tutti tranne Fusaro, dicono) ma…la battaglia culturale la stanno/stiamo vincendo noi.

Due sovranisti di lusso, anzi disuso e di extra lusso, di quelli che ti aspetteresti di dover chiamare radical chic e in invece devi chiamare “sovranisti chic”:

Nathaniel Rothschild, anzi, fatemelo dire tutto dopo Archie Harrison, un vero nome che suona altisonante: Nathaniel Philip Victor James Rothschild erede parziale alla proprietà della banca Rothschild ed erede totale del titolo di Barone Rothschild, nipote di quel Lord Victor che tutti abbiamo sospettato essere il capo della Spectre, dalla Svizzera sovrana in cui risiede manda tweet pro Brexit, di più, è sposato con Loretta Basey ora credo Loretta Rothschild – non sono sicura del nome sul documento – figlia del tesoriere del Brexit Party di Nigel Farage ed ex membro dell’UKIP, Philip Basey, o forse Philip Victor Basey, ma non sono sicura neanche qui ( i loro profili su wikipedia non ci sono ancora) anche lei pare si chiami Loretta Victoria, tutti Victor & Co. (San Vittorio e compagni, come dice il calendario)

PhilipBasey
Philip Basey, papà di Loretta e tesoriere del partito di Farage, the Brexit Party
natloretta
Nathaniel e Loretta Rothschild, I futuri Barone e Baronessa Rothschild sono sovranisti.

E poi? Non mi chiedete se Archie Harrison sia un bel nome, erano o non erano razzisti, pardon antirazzisti? Troppo nero per chiamarlo Philip o James? O Philip James Victor con questo Victor nel mezzo che porta sempre bene: No a quello, scusate, “mezzo sangue” l’hanno chiamato Archie Harrison – un nome del cazzo – ma non importa e non voglio pensar sempre male, magari sarà più fortunato dei vari Albert Charles etc.

Intanto Nathaniel Philip Victor James e Loretta Victoria sono dalla nostra parte e schiatta tu Zerocalcare.

Un altro sovranista chic, ricco di peso inferiore ma sempre ricco e chic, il figlio di Carla Bruni e Raphaël Enthoven “quatre consonnes et trois voyelles c’est le prénom de Raphaël”, cantava Carla Bruni quando era innamorata di lui ed ha partorito questo figlio, Dio lo benedica a lui e a Carla ed anche se vogliamo a Raphaël, che ci ha messo del suo

AurélienEnthoven
Aurélien Enthoven con la maglia dei Brexiteers, anzi degli Hard Brexiteers.

Si è iscritto al partito sovranista francese di François Asselineau quello che vuole Brexit e Frexit ed anche, via Internet ha pagato la quota di 25 sterline per iscriversi al Partito di Farage, in cui già c’erano la sorella di Jacob Rees Mogg, l’ultra milionaria e chic Annunziata – sì Annunziata – Rees Mogg oltre al suocero di Rothschild con figlia in Svizzera etc.

Ultra chic e ultra ricca Annunziata Rees Mogg, cattolica, monarchica inglese ci spiega che i politici non sono i padroni, sono i servi del popolo: cioè Brexit ora lo devono fare e sta distruggendo il partito Conservatore per questo, insieme a Farage che fino a un pò di tempo fa veniva trattato come un appestato, un paria della politica, ora i ricchi, i mega ricchi gli vanno dietro e dicono che ha ragione lui, non solo, il figlio di Carla Bruni è intelligente, ha detto chiaramente che all’inizio aveva preso quelli dell’UPR, il partito sovranista di Asselienau l’ Unione Popolare Repubblicana, per un partito di teorici cospirazionisti, ma poi sentendo Asselieneau ha capito che erano seri e non solo, ha fatto una considerazione molto intelligente: quello che i politici promettono nei loro programmi e in campagna elettorale in realtà non lo possono fare perché i trattati europei lo vietano, quindi ha deciso che allora è veramente meglio Frexit, piuttosto che stare in carcere e vedere la Francia sparire lentamente.

Chapeau.

Hai visto, gli amici di Salvini…(e Paolo Savona …che Mattarella non voleva, indubbiamente un pò chic anche lui). Fate quadrato. Il Sovranismo è il sole dell’avvenire.

ChicSovranisti

 

La proposta: facciamo il NordStream Med con Macron.

SiMap

Si lo so, stiamo ancora litigando per la Tav, che, non so perché, su questa mappa di google è già segnata: c’è una linea blu che unisce Torino e Lione, a me non risulta, ma non importa.

Confesso a Macron e a voi fratelli che io per me farei Tav, NordStream 2 ed anche un bel Nord Stream Med dalla Costa Azzurra a Campania, Sicilia e Calabria, così non si buca niente, il Monte Bianco rimane immacolato ed il gas arriva lo stesso, il famoso amato gas russo, che noi vogliamo per più di un motivo; da Italiana e cristiana – anche kabalista sic – non sopporto più la dipendenza dal Medio Oriente che peraltro è una polveriera. Quando abbiamo questi buoni Russi che amiamo e capiamo, io lo posso dire, una volta Putin ha detto che stima i Calabresi lo ha riportato un giornale della Calabria chissà se è vero.

Ma anche a me piace la Russia ed ovviamente anche la Francia, dunque, dobbiamo fare pace con Macron.

Io non posso parlare male di quelli che non vogliono la Tav, perché assolutamente non voglio tagliati gli Ulivi millenari, i famosi ulivi piantati da Federico II di Svevia, altro tedesco che non vuole la Tap, in Puglia, quindi non posso giudicare chi non vuole la Tav e poi vorrei dare una mano a Toninelli perché lui non può dimettersi perché una volta Ministro sta dicendo le stesse cose che diceva in campagna elettorale – no Tav in campagna elettorale e no Tav da Ministro, non ci si dimette per questo, ci si dimette per il contrario, quando tu da Ministro fai il contrario di quello che hai detto in campagna elettorale – e poi, c’è il mare, queste merci non possono arrivare in Francia con la nave da Genova a Marsiglia? Oppure si fa una bella autostrada veloce che passi sopra Montecarlo e i tir vanno da là? È necessaria proprio la Tav? Fate voi.

Intanto io penso questo, si fa il NordStream 2:

stepmap-nord-stream-2

Dalla Russia – Wyborg – alla Germania – Lubmin – poi il gas dalla Germania arriva in Francia e poi giù ci facciamo il Nord Stream Med dalla Francia al Sud Italia, Marsiglia – Napoli – Palermo con una mini diramazione Corsica – Sardegna, tutto sott’acqua come l’originale nel Baltico, senza tagliare alberi, bucare montagne etc. E siamo a posto con il gas.

NordStreamMed

La Puglia e gli ulivi secolari/millenari si lasciano in pace, e la Tav non so, che vedano loro a Torino.

Supporto poi la linea statalista per la costruzione, senza appaltare a ditte private; a proposito di ditte private che vogliono gestire cose grandi, i Benetton dopo aver fatto crollare il ponte Morandi di Genova ora vorrebbero con Atlantia che cosa? Comprare l’aeroporto internazionale di Parigi Charles De Gaulle: io non glielo venderei mai. Non sia mai cadono tutti gli aerei e crollano i piloni, ma come non si vergognano? Hanno fatto crollare un ponte di cemento e invece di ripagare i danni ora provano ad acquistare aeroporti?

Sono d’accordo con DiMaio: nazionalizziamo, il NordStream Med magari lo fa lo Stato con due turni di lavoro dalle 8 alle 14 e dalle 14 alle 20 dal lunedì al sabato, domenica libera e Pasqua e Natale sacri. Come dicevo nell’articolo precedente: c’è del buono nel Movimento 5 Stelle, Capito Giorgia?

Aggiunte:

Nazionalizzate anche il porto di Gioia Tauro: VI PREGO.

E questa è per Macron:

montblanc1
Mont Blanc il dolce. Questo si può bucare? Toninelli? Questo non dura cinque minuti.

Brexit: I Donatori dei Tory bloccano i Finanziamenti per cacciare la May; Olanda: Sea Watch infrange le Regole No sbarchi. Intanto Salvini…

Mini News ma molto importanti dall’Europa:

Brexit – Gran Bretagna: i maggiori finanziatori del Partito Tory attualmente al governo hanno comunicato che se Theresa May non si dimette, lei con tutto il suo Deal – il patto con la UE per l’uscita che non piace a nessuno, ma proprio nessuno – NON parteciperanno alla cena d’incontro tra donatori e politici del partito prevista a breve. Si dicono addirittura disgustati – letteralmente “disgusted” – da come il primo Ministro May sta gestendo il processo di Brexit e vogliono cambiare leader di partito ora o non finanziano più il Partito.

A tutti gli Italiani che leggono questo articolo vorrei ricordare che in Gran Bretagna le cene tra donatori, imprenditori, ricchi, banchieri e produttori ed i politici sono legali; il finanziamento privato ai partiti è legale a certe condizioni: che il donatore sia cittadino britannico, residente in Gran Bretagna e che la donazione sia dichiarata al fisco; non c’è nessuna pruderie finto-comunista sui finanziamenti da parte dei ricchi, anzi i politici si vantano che i ricchi, gli imprenditori ed i “vincenti” della società finanzino il loro Partito, e la politica non è considerata una cosa sporca, lo dico perché la comunista Lucia Annunziata si è pubblicamente lamentata in RAI in un’intervista con David Ermini, vice Presidente del CSM, della cena organizzata dalla Chirico in cui c’erano imprenditori, Tronchetti Provera, Montezemolo, Briatore & Co. politici Salvini e magistrati, definendola “una cosa a umm a ummm da prima Repubblica” in Gran Bretagan è normale non è “a umm a umm” lasciamo stare.

Che cosa significa questa notiziona che finora non ho letto sui giornali Italiani online e quindi forse sono la prima in Italia a darvela? Così siete contenti di leggermi? Ebbene significa che:

May sta per cadere per carenza di soldi;

I Finanziatori del partito vogliono ed otterranno hard Brexit per riprendersi il potere, tutto, in Gran Bretagna e probabilmente spingeranno Boris Johnson, un Brexiteer, come leader di Partito, il quale Boris come vi ho annunciato nel video sull’asse Lega-5Stelle ha già fatto un comizio su Brexit, parlando in pratica da candidato premier, e finanziato da Lord Anthony Bamford il capo della JCB produttrice mondiale di macchine agricole e da costruzione, nonché ovviamente uno dei maggiori Tory donor, donatori del Partito dei Tory – i Conservatori – anche loro promettono stop all’immigrazione di massa e sovranismo. Sentito parlarne? Fine NWO.

borisjohnsonjcb
Alexander Boris de Pfeffel Johnson probabilmente il prossimo Primo Ministro britannico ed il primo di un Regno Unito indipendente dopo l’uscita dalla UE

Johnson ha fatto un comizio in cui mette al centro gli industriali che producono macchine e creano ottimi posti di lavoro, questa è la Gran Bretagna che vuole Brexit: lavoro buono, produzione sia in Gran Bretagna che fuori, Quartier Generale in Gran Bretagna e proprietà britannica… e donazione al partito conservatore: tutto ciò è molto sovranista. La moneta ce l’hanno già:  la Sterlina.

Olanda dice No agli sbarchi di migranti dalla Sea Watch,

L’Olanda accusa la ONG che batte bandiera olandese di aver agito autonomamente, senza coordinazione con l’Olanda appunto e di aver infranto le regole di salvataggio in mare e diporto in un porto sicuro; assicura collaborazione con L’Italia solo se i non aventi diritto – cioè tutti – saranno rimpatriati immediatamente in Africa e non ridistribuiti come migranti-richiedenti asilo.

Io lo sapevo: è vero, vanno rimpatriati in Africa e anche la domanda di asilo va fatta in Africa, non possono stare anni in Europa a spese degli Europei come “richiedenti asilo” : Diego Fusaro accusa le ONG di deportare i migranti in Europa invece di salvarli e riportarli in Africa – Tunisia e Marocco sono considerati porti sicuri da tutti, solo la Libia ancora in parte – non solo, pare che alcuni migranti fossero costretti ad imbarcarsi dagli scafisti. L’Olanda ha ragione: rimpatriamo immediatamente, ma per favore gli tolga la bandiera olandese a ‘sta NGO.

Salvini Vs. PM di Catania (il Tribunale pagliaccio)

Io consiglio al Parlamento tutto di non dare l’autorizzazione a procedere nei confronti del Ministro, i Giudici sono troppo politicizzati e di sinistra e il Parlamento deve difendere la posizione del Ministero dell’Interno di non accettare sbarchi: No, non c’è stato nessun sequestro di persona, le accuse sono ridicole, piuttosto il CSM deve punire i magistrati del Tribunale dei Ministri di Catania perché si inventano reati: rimandateli a scuola di diritto.

L’Austria dovrebbe conquistare e governare la Germania.

Forse sarebbe stato meglio se Friedreich Merz avesse preso in mano la CDU, il Partito di Angela Merkel, invece della “brava ragazza” Kramp-Karrenbauer. Le due donne non mantengono le promesse, Karrenbauer dovrebbe essere una cristiana contro i matrimoni gay e le adozione gay, ovvero l’antropologia di genere e il relativismo sessuale ma, da ieri il cosiddetto Partito Democratico Cristiano – CDU – introduce ufficialmente il terzo genere, così ora in Germania sono maschio-femmina o diverso – Dio sa cosa intendono per “diverso” -.

A che cosa servono tutte queste brave ragazze? Sono deboli; sarebbe meglio se gli Austriaci conquistassero la Germania e li governassero come ai bei vecchi tempi.

Chiedilo a Strache quanti sessi ci sono.

Perché non ho supportato Friedrich Merz allora?

Beh, un po ‘perché pensavo che avrebbe vinto lo stesso, e in secondo luogo perché era troppo contro Trump che invece sta facendo molto bene – ora sta mantenendo la promessa di ritirare le truppe americane dal Medio Oriente, organizzare la pace con la Russia e ripulire lo stato profondo.

La leadership austriaca:

Sebastian-Kurz-e-HC-Strache
S. Kurz e H.C. Strache

La leadership tedesca:

MerkelKarrenbauer
Merkel e Kramp-Karrenbauer

Fino ad ora l’unico partito sicuro per le persone che sono contrarie all’antropologia di genere in Germania è l’ NPD, sta scritto nero su bianco nella Costituzione del Partito che loro non supportano i matrimoni gay, è l’identità maschile dell’estrema destra.

NPD party members attend protest rally in front of hotel where German state ministers are holding conference in Rostock

Quindi, fatemi capire, se sei contrario ai matrimoni gay e alla teoria della fluidità di genere in Germania devi votare NPD? Non è sufficiente votare per questi democristiani?

Credo che per i cristiani tedeschi stia diventando troppo difficile;

Forse Merz potrebbe salvare la giornata, trascinando verso destra la ​​CDU / CSU e potrebbe prendere voti dall’ AfD, forse anche dall’ NPD.

Così

Merz
Friedrich Merz

Così, francamente: la Germania è un problema che va risolto, per l’eurozona, per i migranti e per tutto. Preferirei avere la Destra austriaca a governare la Germania.

DonaldTrump
Donald J. Trump

e anche quanto a Merz, credo che i Right-wingers dovrebbero riunirsi attorno a Trump, perché prima di tutto lui non vuole alcuna guerra contro la Russia, non è Trump il problema, Trump è la soluzione, il problema era lo stato profondo, ma più Trump resta al potere più ripulisce gli uffici dei non eletti sostituendo gente di sinistra con gente di destra e il tempo è dalla sua parte, inoltre è accusato di sessismo non di sostenere l’agenda criminale gay & gender. Kramp-Karrenbauer ha detto che era contro i matrimoni gay, ora che cos’è questa introduzione del terzo genere in Germania? Vi dico la verità, non per far passare il terzo genere, preferirei votare NPD, è impossibile che l’unico partito che si oppone alla lobby LGBT in Germania sia in realtà il neo-nazista. Tipo.

Qualcuno svegli i tedeschi.