Category Archives: Medio Oriente

Il Mondo Sionista è in Guerra con l’Islam, Noi NO.

A conferma di quanto esposto sopra nel video devo aggiungere di stare attenti alla destra troppo “islamofoba” che finge di bersi tutte le scemenze sul Califfo e sull’ISIS messe in circolazione dal Site di Rita Katz e riportate dai media massonici: stanno al gioco e sto parlando di Farage e Tommy Robinson, a volte perfino Alex Jones che però ha denunciato un paio di false flag di ebrei liberal che facevano cose antisemite per cercare di dar la colpa ai supporter di Trump ed è quello che fa parlare Steve Pieczienik – ebreo statunitense non israeliano che ha denunciato pubblicamente gli israeliani con doppia nazionalità per aver fatto e coperto l’attentato alle Torri gemelle, l’11 settemebre -.

Ebbene, quel Nick Griffin che è stato il fondatore, ora espulso del BNP ha dichiarato che gli era stato proposto di attaccare solo l’Islam “per salvare l’Occidente” ma di non nominare mai i componenti sionisti e massoni dell’organizzazione per portare immigrazione di massa dall’Africa e dall’Asia in Europa, che sono di fatto quelli che prendono musulmani quasi di peso, li trasferiscono in Occidente e poi da dentro le istituzioni politiche e particolarmente giudiziarie ne bloccano i rimpatri, gli fu proposto di fare solo l’islamofobo e in cambio avrebbe avuto qualche passaggio televisivo in cui comunque lo avrebbero insultato – come Marine LePen, come Farage o i tedeschi dell’AfD – lui disse no e fu fatto sparire, Farage disse di si e l’UKIP ha un “attimo” in più di visibilità mediatica.

Anche AfD in Germania è accusata di essere i “nazisti” ma intanto ai veri neo-nazisti che ovviamente sono contro Israele quelli della NPD non li intervistano per niente, è tutto un gioco delle parti da rifiutare, noi non dobbiamo fare nessuna guerra con l’Islam per conto di Israele e la Massoneria e la componente ebraico-israeliana va denunciata e combattuta senza mezzi termini per liberare l’Italia. Lo ripeto con un certo sgomento perché è di domenica: il Vaticano va combattuto altresì perché è dalla parte loro. Vasco Rossi direbbe “siamo soli” forse è vero ma direbbe anche “ma va bene così”.

Perché noi cristiani dobbiamo stare con Putin e Assad che sono cristiani come noi e non con Netanyahu, Kushner, Ivanka / Yael che non sono nel nostro gruppo.

AssadWife
Il Signore e la Signora Assad

Perché queste persone – nella foto – dovrebbero essere i miei nemici e i wahabiti miei amici? La signora Assad è una simpatica signora, e l’unica moglie, sono cristiani, le mogli dei wahabiti amici di Theresa May vivono sotto il burqa e non parlano con gli occidentali perché pensano che siamo corrotti, dammi una pausa, non li voglio come amici. Gli Assad sono quelli normali.

Perché noi cristiani dobbiamo stare con Putin e Assad che sono cristiani come noi e non con Netanyahu, Kushner, Ivanka / Yael. Gli ebrei si sono separati dagli altri e non sono nel nostro stesso gruppo.
Netanyahu sta cercando di rimuovere Assad e di non esporre se stesso e il suo popolo, ma l’idea che sia nell’interesse dei cristiani americani per rimuovere Assad è ridicola, Assad è fondamentalmente un bianco cristiano che protegge cristiani, musulmani liberali, atei e non credenti e anche musulmani più tradizionali mantenendo sempre i jihadisti sotto controllo. Assad è quello con cui ci si può stringere la mano e parlare normalmente, perché dovremmo rimuovere Assad e dare la Siria

a) al caos.

b) ai jihadisti – che i Britannici ridicolmente chiamano “ribelli moderati”.

c) ai musulmani sezione burqa & barba.

Sono Israele e i Sauditi che desiderano rimuovere Assad e né Theresa May né Ivanka Trump mi possono convincere che i loro amici sauditi o israeliani che disprezzano apertamente i cristiani, Theresa May inclusa se lei lo è, sono meglio di Mr. e Mrs. Assad.

Putin è anche un uomo moderno con cui noi occidentali vogliamo essere amici. Il vero punto è la lobby sionista negli Stati Uniti che vuole rimuovere Assad, Ivanka se lei vuole davvero rovesciare il regime moderno e laico di Assad merita davvero di essere chiamata Yael Kushner al posto del bello e ancora cristiano “Ivanka Marie”. Hanno cambiato religione e ancora mantengono  delle apparenze che tradiscono gli astanti, si Yael tu hai cambiato religione e sei pro Israele noi no.

A causa della posizione geopolitica di Israele e delle azioni dei sionisti americani è evidente che vogliono rimuovere Assad per Israele. Israele ha un interesse in questo e Netanyahu è in contatto con Kushner. Trump aveva promesso di fermare la politica di cambiamento di regime in Medio Oriente. Israele è l’unico paese in realtà in contrasto con la Siria. Non sopporto gli israeliani quando si nascondono dietro gli altri e l’attacco al gas sarin è falso – inoltre gli americani non si preoccupano delle atrocità fatte dai propri alleati nel resto del mondo, ciò che dimostra che si tratta solo di una scusa -, veri medici hanno detto che non si può davvero toccare i corpi delle vittime di sarin a mani nude e senza maschere perche’ si rimarrebbe infetti e qualsiasi medico lo sa. Per quanto riguarda l’interesse per l’occulto, non solo Kushner ha voluto comprare quella proprietà al numero civico 666 sulla 5th Avenue e lui non riusciva nemmeno a ri-finanziarla, ma all’interno di quel palazzo ci sono gli uffici della ditta che produce il chip RFID con il quale dicono che ci vogliono chippare e tracciare tutti e questo è puro NWO e Kushner è probabilmente nel mezzo di questa cosa.

Celebrano feste ebraiche alla Casa Bianca, anche se gli ebrei sono un minimo della popolazione

Assad è cristiano, stiamo dalla parte di Assad, come Lana, Henrik e Angelo dicono nel video di RedIce Tv, Assad è l’unico che difende i cristiani in Medio Oriente, in realtà ci sta venendo chiesto dagli ebrei di fare la guerra contro gli altri cristiani e di essere alleati con l’Arabia Saudita. Dobbiamo dire no. Dobbiamo difendere gli altri cristiani, io sono stanco e stufa di vedere cristiani e musulmani liberali – che sono amichevoli con i cristiani – macellati in Medio Oriente e vedere Israele, la Gran Bretagna e gli Stati Uniti amici con l’Arabia Saudita e nemici con gente del calibro di Assad e Gheddafi che sono veramente difensori sia dei cristiani che dei musulmani moderati e di quello che una volta si diceva “la laicità dello Stato”, di cui Theresa May o anche Macron evidentemente se ne fottono per fare affari con i sauditi e rimuovere i nemici veri o presunti di Israele. Dobbiamo dire no e stare con Assad e Putin, difendere i cristiani e anche i musulmani liberali che sono amici dei cristiani; Britannici, Americani e Israeliani sono alleati con il diavolo e parlano di diritti umani, tutto questo deve cambiare. Il Principe Carlo aveva invitato religiosi siriani cristiani nel Regno Unito per una conferenza e non gli hanno dato il visto mentre a tutti i jihadisti e tagliatori di gola e wahabiti che frustano le donne gliel’hanno dato, se a loro pare che questo sia ancora solo lontanamente accettabile …Ho fiducia nel Regno Unito perché è ancora un paese cristiano e metteranno Boris Johnson e Theresa May sulla strada giusta.
In questo contesto, politicamente è ovvio dobbiamo sostenere sia Berlusconi che Salvini e Giorgia Meloni proprio perché sono pro buon rapporto con Putin e pro stabilità in Medio Oriente lasciando lì Assad e tutti quelli che difendono la laicità e il Cristianesimo.
Per quanto riguarda gli ebrei, loro sanno di essere separatisti e questo non credo che dipenda più da me.