Category Archives: Mondo

Mogherini ha ragione sulla Palestina, io la destra filo-israeliana cioè FI non la voglio votare.

Israele è la pietra dello scandalo veramente, a parte DiSegni siamo pieni di ebrei che vogliono multiculti qui e sangue e suolo li, finirà come deve finire, malissimo, per loro. Un mondo senza nazioni con solo Israele nazione è una cazzata, non può esistere, sul Giornale di Berlusconi – Forza Italia – scrive direttamente Fiamma Nirenstein, anche lei ex-comunista, come Mieli, che ora usa la destra per i suoi fini.

Allora rispetto di più Federica Mogherini che almeno è filo-palestinese.

SE IL VOSTRO NEMICO È UN GRUPPO ORGANIZZATO DI EBREI SIETE ANTISEMITI, FORSE È VERO, MA I VOSTRI NEMICI SONO VERAMENTE EBREI.

NetanyahuPence
Questi due idioti mi fanno schifo.

Se queste due persone in foto sono i tuoi nemici, cosa fai? Lasci che ti uccidano te e tuo figlio per non essere antisemita?

 

BambinoPalestineseferitodaIsraeliani
bambino palestinese ferito dagli ebrei israeliani con la copertura della lobby ebraica e della massoneria in giro per il mondo a parlare della Shoah.

Guardate la Palestina, ieri un idiota americano dal momento che è un cristiano evangelico a modo suo, Mike Pence ha dato agli ebrei ciò che non gli appartiene, Gerusalemme, prendendolo da persone che non hanno fatto niente contro di lui o contro il popolo americano. Quindi, sono antisemita, ma prima di tutto, se gli ebrei dicono “Fuck Columbus” – e io sono anche italiana – posso dire e dirò “Fuck the Jews” e “Fuck Israel” e se fingono di essere Anglo-Sassoni o “bianchi” di sinistra devono essere smascherati, sono “nati bugiardi” e “spie nate” come diceva Richard Nixon. Oltre al fatto che mentre ammazzano come cani i palestinesi, bambini per primi, vanno in giro a piangere per se stessi e i traumi ereditari post Auschwitz Link e il Giornale che gli va appresso, perché qualunque ebreo ex comunista che “concede” che forse non dobbiamo prendere milioni di rifugiati, solo in cambio di appoggio e silenzio per il genocidio – si chiama così – palestinese, improvvisamente diventa benvenuto da certa destra scema e senza rigore e senza morale. Non basta cacciare i migranti clandestini sai? Bisogna essere onesti. Io non mi vendo alla lobby ebraica solo perché uno su mille sta zitto sul dovere di “accoglienza” dei migranti, tanto per quello c’è la CEI.

Ora sostengono gli Ebrei che l’antisemitismo è in aumento, persino che il 74% dei britannici è antisemita e come arrivano a questo numero? Sei considerato antisemita se sei anti-sionista o semplicemente pro Palestina, con Gerusalemme Est capitale della Palestina, ecc. Sono antisemita perché i miei nemici sono ebrei, i liberali di sinistra? I loro capi sono ebrei. E i liberali di sinistra sono miei nemici. Se sei un palestinese il tuo nemico è un gruppo organizzato di ebrei, quelli che vivono lì in Palestina, gli “israeliani” e quelli organizzati nella lobby di tutto il mondo per spingere altre persone e altri paesi, contro cui tu non hai fatto niente, a mettersi contro di te  – per esempio tu non hai fatto niente a Berlusconi e Sallusti e Porro, ma loro sono contro di te, vogliono cacciarti da casa tua, per arruffianarsi un pò di lobby ebraica a casa loro -, l’Olocausto? Fondamentalmente nessuna persona sana di mente può dire che Auschwitz fosse peggio di un Gulag, perché è falso, ma gli ebrei organizzati hanno ottenuto il reato d’opinione in diversi Stati e perché? Per la pace nel mondo? No, sono incapaci di pensare a questo, vogliono solo una giustificazione per gli israeliani quando ammazzano i civili in Palestina e continuano a pensare a se stessi ed ai propri morti mentre ammazzano gli altri. Dopo tutto, perché i palestinesi o gli arabi dovrebbero odiare i tedeschi? I tedeschi non gli hanno fatto niente, odiano gli ebrei perché il loro nemico è un gruppo organizzato di ebrei – i sionisti -. Anche se questo è antisemitismo, è logico, non vedo perché, se il tuo nemico è un gruppo di ebrei dovresti preoccuparti di non essere antisemita o di non essere “come Hitler” e forse non sei nemmeno bianco o biondo e davvero non hai niente a che fare con Hitler. Voglio dire, se Netanyahu e il Mossad vogliono ucciderti o cacciarti dalla tua casa e dalla tua terra e ti ammazzano anche i figli e i sopravvissuti all’olocausto e la lobby ebraica – i presunti “buoni” – in tutto il mondo li difendono, dovresti lasciarti uccidere e star zitto per non essere antisemita? Sul serio? Questo pretende Sallusti? Allora è vero che è meglio Mogherini.

Per non parlare di quando il Mossad fa un attacco terroristico nella tua terra – forse la Spagna, forse l’Iran, forse gli Stati Uniti – e il Mossad è di nuovo un gruppo organizzato di ebrei e gli altri ebrei – i presunti buoni di nuovo – in tutto il mondo li difendono e li coprono – anche tramite i massoni obbedienti, che si dovrebbero solo vergognare –  e parlano di Auschwitz, cioè sempre di se stessi come vittime anche quando ammazzano, – tu cosa fai? Tu odi il gruppo di ebrei perché è un gruppo, non è solo uno che casualmente, “occasionalmente” è ebreo, ma se non lo fosse sarebbe uguale, il loro essere ebrei è la ragione, la causa di ciò che fanno, non è una caratteristica irrilevante, quindi perché dovresti odiare qualcun altro? O perché, se il tuo nemico è un ebreo o un gruppo organizzato di ebrei, non dovresti combattere e difenderti giusto per non “come Hitler”? È un concetto difficile da spacciare. Con tutto il rispetto per YouTube.

BambinoPalestineseferitodaIsraeliani

Il giorno della memoria per lui quando arriva? Vigliacchi.

 

Advertisements

San Paolo contro Gentiloni: chi si mette sotto la Legge la deve rispettare tutta, anche Dublino.

FrontexDaFinire
Frontex sta portando in Italia migliaia di migranti: è la UE ad aver organizzato l’invasione dell’Europa con la complicità del Governo di Sinistra italiano. Con la consueta doppiezza dell’Unione Europea che non chiarisce mai i suoi veri, immorali, fini.

C’è un qui pro quo tra la Logica con Dio e San Paolo da un lato e Gentiloni, la Boldrini e Theresa May dall’altro, San Paolo ricorda nella Lettera ai Galati come chi si metta sotto la Legge la deve poi accettare tutta, cioè non puoi metterti sotto la Legge dell’ Unione Europea, accettare Schengen ed infrangere Dublino, perché semplicemente infrangere anche solo una parte della Legge mette sotto la maledizione della legge, in pratica è come dire che tu sei nell’illegalità anche se infrangi una sola legge, non puoi dire “le rispetto tutte tranne una” infatti uno che ruba, ma non ammazza, è di fatto nell’illegalità anche se ha infranto una legge sola, o come spiegavano i preti cattolici “è peccato mortale infrangere volontariamente anche solo uno dei Dieci Comandamenti”, dunque quando la Boldrini va a svergognarsi a Trento dicendo che non capisce perché l’Austria chiuda il Brennero, aggiungendo che non ce ne sarebbe bisogno “se tutti facessero la loro parte” ma la loro parte di chi se tu non stai rispettando Dublino e Dublino non lo stai rispettando volontariamente? Infatti, i trattati internazionali firmati dall’Italia implicano solo che l’Italia prenda i naufraghi salvati se il primo porto sicuro è in Italia, dopo li identifichi e se sono immigrati irregolari li rimpatri, mentre cercano di far credere che questo sia sbagliato il governo Gentiloni-Renzi per detta della Bonino si fa portare in Italia con doppio trasbordo tutti quelli salvati di fronte all’Africa e alla Spagna anche quando l’Italia è il terzo porto sicuro, poi dice che sono troppi, non li identifica e pretende che questi tramite Schengen se ne vadano liberi in Austria e Francia, quindi è l’Italia nell’illegalità, non l’Austria né la Polonia.

Per quanto riguarda Brexit, mi pare ovvio anche qui, se ti metti nel Mercato Unico devi poi accettare tutte le regole del Mercato Unico, non una si e una no, perché saresti nell’illegalità anche se le rispettassi tutte tranne una, allora se non vuoi essere sotto la Legge del Mercato Unico per pesca, tostapane etc. devi uscire dal Mercato Unico, perché se ti metti sotto la Legge del mercato Unico le regole le devi rispettare tutte.

Berlusconi ha ragione a dire che Gentiloni e Renzi fanno portare in Italia tutti quelli che partono dall’Africa a prescindere da dove vengano pescati/salvati, loro infrangono la Legge, consapevolmente anzi deliberatamente, quindi ora devono solo stare zitti. Quindi uno se accetta la Legge della UE la deve accettare tutta, se infrange Dublino la colpa è la sua se gli altri poi gli chiudono Schengen in faccia. E’ poi evidente che Dublino venga infranto apposta il che scredita il governo Renzi-Gentiloni e quelli di Frontex ancora di più.

Gesù Cristo poi dice che uno si condanna da se con le sue stesse parole, il che vuol dire che se un Paese non firma l’accordo per le quote migranti non ne è obbligato perché non lo ha firmato, i Trattati firmati condannano l’Italia per non aver rispettato Dublino non la Polonia e l’Ungheria per non aver accettato quote migranti non identificati e senza nemmeno essere rifugiati, ma ormai stiamo parlando di gentaglia, i commissari UE che infrangono le leggi consapevolmente e di altra gentaglia i Giudici che gli reggono il sacco facendo finta di non capire. Ho un disprezzo totale per questa gente.

San Paolo dice chiaramente di non mettersi sotto la Legge perché poi la devi rispettare tutta o incorri nella “maledizione” – le sanzioni – il che equivale a dire che è meglio uscire dall’Unione Europea liberandosi così delle leggi UE, finalmente.

 

Trump ha i suoi Difetti e la sinistra cosa fa? candida una “Celebrity for President”. Lo vedi che sono loro?

NoCelebrityEndorsement
Chiaramente quello che la gente vuole è una celebrity col ditino alzato che fino a ieri si strusciava con Weinstein e, dicono, gli faceva anche da ruffiana – gli portava le ragazze più giovani – ed oggi fa la morale al popolo sul sexual harassment, col vestitino nero, ai golden globe. Cioè vogliono far rivincere Trump.

Allora, io non sono sempre d’accordo con Janet Daley, ma questo link del Telegraph lo devo dare Link , sì stavolta sono parzialmente d’accordo, non sono d’accordo con la definizione di neo-fascists, ma lasciamo stare, allora i fatti sono questi: alla Sinistra non piace Trump che è sessista, un pò lo è, ma in maniera simpatica, non politicamente corretto, ed è stato votato apposta, perché in America c’è stato il rifiuto del politically correct, soffocante, stalinista quasi, da Pravda, che perfino gruppi gay e gender, come Caitlyn Jenner non ce la facevano più a sopportarlo e hanno votato Trump, anche perché a sinistra vige l’assurdità che ti devi prendere il “pacchetto completo” del politicamente corretto, cioè non puoi essere che so? a favore dei matrimoni gay ma senza adozioni, o a favore dell’immigrazione di massa ma contro i matrimoni gay, o a favore di chiudere il confine col Messico ma senza muro, o a favore della parità di genere per gli stipendi ma senza imporre quote fisse di donne e gay e trans agli imprenditori privati: no, Stalin è Stalin, devi accettare tutto o sei fascista, prendi l’esempio di facebook, li ha aiutati con le nozze gay, ma poi Zuckerberg voleva essere libero di assumere chi gli pare a lui senza quote e non stranamente, visto che è sposato con una americana di origine cinese, ha assunto, forse senza accorgersene, un sacco di ragazzi bianchi ed asiatici, ora i soldi sono i suoi, io non imporrei mai quote per genere e razza etc. perché se uno non rende in ufficio perde soldi l’imprenditore e perché sono di destra e rispetto la proprietà privata, ebbene gli Stalinisti odierni volevano imporre le quote di donne e non bianchi e asiatici anche a facebook che li aveva peraltro aiutati su altre cose. Peraltro qualcuno dovrebbe spiegare ai sinistri che non esiste una identità al negativo come “non maschio-bianco-eterosessuale”, cioè i gay possono esser contro l’immigrazione di massa e i musulmani contro i matrimoni gay, che non esiste un gruppo compatto la cui identità è definita dall’odio contro i maschi bianchi eterosessuali, o meglio, questo gruppo esiste e sono loro: la sinistra, gli altri sono e vogliono rimanere liberi, ergo la vittoria di Trump – maschio, bianco ed eterosessuale, tiè, votato pure da gay e neri -. L’avranno capita, dirai tu. No i sinistri non sentono e non capiscono niente, infatti ora che fanno?

I geni che dicono che noi di destra saremmo “rozzi, volgari e poco istruiti”? Con un quoziente intellettivo “medio-basso” – e chi gliel’ha detto? Scalfari? – Loro, i geni fuggiti dalla lampada, ecco cosa fanno, dopo avere perso contro Trump per il politicamente corretto: candidano una celebrity.

Io non ci credevo, credevo fosse uno scherzo.

Allora gli smemorati con un quoziente intellettivo chiaramente “basso-basso” se il nostro fosse veramente “medio-basso” e  non lo credo, intendo dire si sono già scordati che il celebrity endorsement ha fatto perdere la Clinton e ha fato perdere Remain, che non serve a niente, che irrita, e la Clinton almeno era un politico, Oprah no.

Ma ne hanno ancora di politici, i sinistri? Li vedo alla frutta. Andate ad Haiti in vacanza e lasciate perdere la politica.

Ovvero, vogliono far rivincere Trump. Sotto sotto la palpatina gli piace, il presidente che dice “cesso” gli piace, perché se non gli piacesse farebbe qualcosa di più che candidare una celebrity dopo che le celebrity hanno fatto perdere la Clinton.

Come on.

 

News: Theo Francken ha Ragione e IOS 11 rallenta l’I-Pad. Catherine Deneuve è la migliore.

Theo-Francken
Theo Francken

Mini notiziario: in breve, Theo Francken il ministro per l’immigrazione ed il diritto d’asilo in Belgio ha ragione da vendere, come anche noi per i rimpatri in Sudan, la Corte Europea che ha dato ragione ai sudanesi no, e per di più dimostra come con questa Unione Europea e le sue corti sovranazionali ci siamo tutti impantanati ed avviati verso la nostra morte – se non ne usciamo – la UE e le sua corti non sono europee sono massoniche-giudaiche e stanno pianificando e portando avanti l’invasione dell’Europa e la fine della civilità greco-romana cristiana, perché lo vogliono gli ebrei massoni, il Vaticano e le chiesette luterane sono dalla parte loro: fanno schifo. Già in Olanda con la scusa degli immigrati gli hanno vietato la festa di Pietro il Nero, in Italia le canzoncine di Natale con Gesù, il diritto alla domenica libera, in pratica con la scusa degli immigrati stanno smantellando un’intera civilizzazione: la nostra. E la Corte Europea è dalla parte del nemico, la Corte Europea è uno strumento del nemico. Per questo la UE va chiusa, fatevene una ragione.

Ora in Italia la corte costituzionale massonica ha abrogato la Bossi-Fini, il governo di sinistra va a prendere i migranti di fronte alla costa libica e invece di portarli in Tunisia, primo proto sicuro, o a Malta, secondo porto sicuro, li porta in Italia: è traffico di esseri umani, siamo di fronte ad un nemico che controlla governi e magistrati, Theo Francken come Christian Strache è un eroe europeo. Gli accordi con gli stati africani vanno rispettati, l’Africa non si può tutta trasferire in Europa, in Sudan non c’è motivo che li torturino, se li torturassero ci farebbero solo un dispiacere, noi tutta sta gente la dobbiamo rimpatriare e le corti europee e la UE vanno smantellati completamente. E poi con che diritto uno parte dal Sudan e arriva in Belgio? caso mai gli devono dare asilo politico gli altri stati africani. L’ho già ripetuto molte volte, è inutile chiedere alla corte europea quella va solo smantellata perché è una declinazione del Nuovo Ordine Mondiale massonico giudaico, donde l’ossessione con i nazisti inesistenti. Idem per tutta la UE.

IOS 11 rallenta l’i-pad “volontariamente” quelli di Apple vanno arrestati perché volontariamente danneggiano gli i-phone, gli i-pad tramite gli aggiornamenti, è come se uno che vende gabinetti ti manda un idraulico in casa gratis a fare manutenzione e poi sotto sotto gli dice “rompiglielo invece così se ne comprano un altro”.  Ha ragione il tribunale francese – non quello europeo, quello va chiuso, bensì quello francese.

Catherine Deneuve contro le puttane sante, le attrici che se la sono fatta con Weinstein una vita – vi risparmio le foto di Oprah – che nome – che si abbraccia a Weinstein, gli bacia l’orecchio etc. ed ora vestono nero per accusarlo. Che tristezza le americane, non valgono niente. Le Francesi almeno non si spaventano se un uomo le guarda e non accusano gli uomini con cui sono state volontariamente. Poi dicono che gli uomini preferiscono le francesi, li salvano. Grazie Catherine.

 

Gli Ebrei continuano a reclamare Gerusalemme solo per se, ma poi loro stanno a New York, Roma, Vienna…

MIlanoProPalestine

Se Gerusalemme deve essere solo ebraica, capitale dello Stato ebraico in cui solo gli Ebrei hanno diritto di cittadinanza attiva – esser candidati ed eletti in Parlamento e votare- e passiva, allora perché Vienna non dovrebbe essere una città solo cattolica, in cui solo i cattolici hanno i diritti di cittadinanza attiva e passiva? E perché Gotheborg o Stoccolma non dovrebbero essere solo protestanti in cui solo i luterani hanno diritto di voto?

Quello che voglio dire è che gli Ebrei non riconoscono agli altri i diritti che vogliono quando non sono in Israele. Israele come Stato ebraico non può esistere oppure deve avere un territorio molto ristretto, la manifestazione filo-palestinese di Milano era giusta e Sala si è dissociato poco dai cori antisemiti perché gli Ebrei insistono a non riconoscere ai non Ebrei gli stessi diritti che loro vogliono in stati a maggioranza cattolica o protestante. Gli arabi cristiani  e musulmani che abitano in Terra Santa e a Gerusalemme che cosa dovrebbero fare? Accettare di vivere là senza diritti di cittadinanza o andarsene? Ma perché loro Ebrei non se ne vanno da Milano, Torino, New York etc.? Oppure ci stanno senza votare e senza diritti di cittadinanza?

Loro vogliono la Terra Santa solo per Ebrei, poi nella maggior parte dei casi nemmeno ci stanno, e non abitandoci vogliono il posto al cimitero, tutti i rabbini pretendono di essere seppelliti a Gerusalemme, ci vanno da morti, ma da vivi preferiscono Milano – li capisco – gli Arabi che vogliono fisicamente abitare là, da vivi, invece si dovrebbero scansare, così quando arriva il rabbino morto da Milano o Parigi c’è spazio per la salma.

Ma fatemi il piacere. D’altra parte senza lobby ebraica in giro per gli Stati Uniti non concluderebbero niente, aggiungi che la lobby ebraica è fomentata da rabbini razzistissimi che insegnano che “i non ebrei sono nati per servire gli ebrei” link . D’altra parte loro dicono che Dio gli ha dato la Terra Santa, ma a me risulta che Dio stesso li ha diasporati per sua volontà nonché in un paio di passi della Bibbia Dio stesso li voleva sterminare come Hitler perché non li sopportava più, fu Mosè per intercessione a chiederGli di no – Perché Mosè, perché contraddire Dio? – quindi…e poi quand’anche, Dio è Dio, non è Jared Kushner né Mike Pence, noi non sappiamo se Dio li vuole diasporati o li vuole là. Non gli riconoscete Gerusalemme Capitale e basta. E abolite la doppia nazionalità & co.

Non facciamo gli Umpa Lumpa, come i camerieri dei ricchi pedofili o i giornalisti RAI. E ricordatevi il Certificato Elettorale.

Tra i peggiori schiavi Umpa Lumpa che si trovano nel mondo reale ci sono certamente i giornalisti RAI e quelli che fanno le pulizie dopo che gli Israeliani commettono un crimine o un attentato, ripuliscono la scena delle prove e danno notizie false, sembra che cantino la canzoncina “fate come noi Umpa Lumpa e vivrete di più”.