Category Archives: Notizie

I Nordisti non la ingoiano, ma i dati sul Covid-19 al Sud non sono truccati. Guardatevi i vostri ponti.

C’è una specie di rifiuto da parte di alcuni Padani dei dati ufficiali del Covid-19: non accettano che al Sud la situazione non sia grave e si stia risolvendo, tanto che Conte e il Governo cominciano a parlare di quello di cui ho parlato io un paio di giorni fa: riaprire l’Italia Regione per Regione man mano che si creano delle zone bianche – senza Covid-19 – e chiudere le zone rosse rimanenti.

Ma Il Giornale – ex di Montanelli ora in mano a Sallusti – non ci sta: ehh zero morti di Covid-19 in Calabria e in Sicilia e “solo” 9 morti in un giorno in tutto il Lazio? Com’è possibile? Hanno truccato i dati! link ed hanno pubblicato l’articolo linkato sulla presunta verità dei morti al Sud, cui è attaccato un commento di un fallito-coglione che mentre stanno schiattando a Bergamo e i ponti crollano come se fossero marci in Liguria invece di guardarsi i cazzi suoi attacca i Meridionali e dice che non sappiamo contare e usiamo il pallottoliere. Ci sono morti tra gli anziani ma non sono morti di Coronavirus sono morti di vecchiaia, ciò che fa una grande differenza perché il morto di Coronavirus ti obbliga al lockdown il morto di vecchiaia no; io sono in Calabria, di quelli che conosco io non è morto nessuno, ieri è arrivata l’ambulanza in paese ed io credevo fosse Covid-19 invece era una malata di diabete da curare in casa, il sito Strettoweb  che tratta Sicilia e Calabria da i dati nel dettaglio, ieri sono stati fatti in tutta la Calabria 905 tamponi di cui è risultato positivo il 2,9% 26 persone su 905, nuovi morti 0, i morti di Covid-19 sono sempre 60 fonte. Tra l’altro io non vedo le file di bare che ci sono a Bergamo, non è vero che c’è la stessa situazione e noi la copriamo. I dati sulle morti in generale sono dovuti al fatto che la popolazione residente in Calabria ha un’ età media molto alta perché tanti giovani studenti e lavoratori sono andati al Nord, infatti nel mio paese durante quest’anno ci sono stati un pò di funerali ed erano tutti vecchietti, ma senza crisi respiratoria: non erano malati di CornaVirus, perché il Coronavirus dà una crisi respiratoria grave non lo puoi nasconder più di tanto. Anche i dati nel Lazio sono molto buoni se consideri la grandezza e la popolosità della Regione, fino a ieri c’erano addirittura solo 25 morti in tutto in tutta Roma, non è male per una città incasinata come Roma dove i focolai di trasmissione potevano essere facili a crearsi.

Allora devo dire una cosa: a me non piace essere guardata con gli occhi del Nord perché loro evitano di fare mea culpa, nascondono le schifezze locali e vanno a criticare le cose che non vanno al Sud, per esempio Striscia fa il servizio sulle sigarette di contrabbando che si vendono magari a Napoli, ma non sui pusher di Milano, per il poco nobile motivo, quantomeno si dice, che si drogano pure un sacco di persone che lavorano per la televisione e quindi quella televisione non tratta il fenomeno per non darsi la zappa sui piedi o non toccare gli amici.

Oppure, notate come hanno fatto crollare il Ponte di Genova e ieri l’altro ponte in Liguria senza aver fatto nessuna inchiesta sui Benetton e Autostrade o su come funziona l’ANAS al Nord, perché non vogliono arrestare i Benetton: non li vogliono toccare.

Per arrivare a Reggio Calabria c’è uno dei ponti più alti d’Europa, forse il secondo più alto, e non è crollato, questo:

61563478-ponte-di-bagnara-reggio-calabria
Ponte di Bagnara

Il ponte di Genova è crollato, questo:

pontemorandi
Ponte Morandi

Il problema è che certi giornalisti del Nord vogliono vita facile, non vogliono toccare chi conta: i ricchi che si fanno di droga non li vogliono toccare quindi, niente servizio sui pusher e lo spaccio a Milano andiamo dal contrabbandiere di sigarette del Sud, non conta un cazzo, lo possiamo anche far vedere in televisione, i Benetton non li vogliono toccare, meglio insultar DiMaio, e del resto per il Covid-19 non vogliono neanche prendere in considerazione l’ipotesi che le vaccinazioni di massa fatte in Lombardia abbiano attenuato le difese immunitarie dei vaccinati, no, perché i potenziali responsabili sono politici e sono politici che detti giornalisti non vogliono toccare, meglio dire che al Sud e nel Lazio hanno truccato i dati, che non è vero niente,  o attaccare Conte per il ritardo con cui è stato ordinato il lockdown, ma se anche ora e dico ora la Confindustria lombarda chiede di riaprire le fabbriche link

Confindustria

se Conte avesse ordinato il lockdown prima se lo sarebbero sbranato e avrebbero detto che era un Meridionale che non voleva farli lavorare; che lo decidano Fontana e Zaia se riaprire le fabbriche o no, io la responsabilità non me la prenderei perché a parte la fabbrica che può essere in una zona asettica e Covid-free i lavoratori dovranno andarci magari con i mezzi pubblici, si accalcheranno e ci sarà rischio di ulteriore contagio.

Io abito in un paese – Galatro – con una diga sopra la testa, la seconda più grande d’Europa, così dicono, e non ho nessuna paura che mi cada addosso, ci ha lavorato mio zio.

Diga Del Metramo
Diga sul Metramo

Controllate piuttosto, o perlomeno “anche” perché io non ho nessuna intenzione di coprire i contrabbandieri di sigarette e le cose che non vanno al Sud, non mi conviene io i problemi li voglio risolti, però voglio dire, controllatevi anche i vostri ponti e i vostri centri di spaccio.

P.S.

e le mascherine fatte con la carta igienica all’ospedale di Milano? Allora non funzionava tanto bene la sanita’ in Lombardia…

Coronavirus: i dati che spaventano. E a Milano la metro è disgraziatamente piena.

Ultimi dati da Corriere della Sera, Affari Italiani e ADNKronos:

Tabella di positivi/dimessi/deceduti da Coronavirus aggiornata ad oggi 16 marzo Regione per Regione, fonte Corriere della Sera dati ministeriali:

CoronavirusDati

Mappa Situazione Italia, fonte CdS:

contagioDatiMS

Dettaglio Lombardia Fonte ADN Kronos:

Coronavirus Lombardia, 1420 morti e oltre 14mila positivi:

Coronavirus Lombardia, 1420 morti e oltre 14mila positivi

(Fotogramma)

Altri 202 decessi per il coronavirus in Lombardia, dove i morti in totale sono 1420. E’ il dato diffuso da Giulio Gallera, assessore regionale al Welfare. I soggetti positivi sono oltre 14mila, le persone ricoverate sono 6171: l’aumento rispetto a ieri è di 1273 unità. Sono 823 i pazienti in terapia intensiva, con un incremento di 66. A Milano i positivi sono 1983: l’aumento rispetto a ieri è di 233. La provincia con il maggior numero di positivi è Brescia, che scavalca Bergamo.

Veneto: Governatore Luca Zaia vuole shutdown totale Fonte AdN Kronos:

Coronavirus, Zaia: “Inasprire misure, stop a passeggiate”

Coronavirus, Zaia: Inasprire misure, stop a passeggiate

Foto Fotogramma

E’ necessario inasprire le misure restrittive previste dal decreto della scorsa settimana: quindi bisogna andare alla chiusura dei centri commerciali la domenica e soprattutto stop alle passeggiate nei parchi cittadini“. E’ quanto chiede il presidente del Veneto, Luca Zaia al governo: “Perché bisogna ‘stare a casa’, e le passeggiate in solitaria all’aria aperta non si possono trasformare in passeggiate di massa come è successo ieri in molti parchi e piste ciclabili del Veneto”.

Purtroppo le chiusure parziali portano a non comprendere la gravità del caso, Milano rifiuta di fermarsi, e il Coronavirus gira Fonte AffariItaliani:

Coronavirus, sette di mattina: metro piena. E le misure di sicurezza? VIDEO
La metropolitana avanza come il solito, verso Cordusio-Biblioteca ambrosiana. Quasi tutti hanno le mascherine. Non c’è la folla dei lunedì mattina alle 7. Ma in un metro quadro ce ne saranno 4, o forse 5. Insomma, ben al di sopra dei limiti di sicurezza. Al supermercato ci si attrezza per fare la fila fuori, calcolando ad occhio un metro. A Milano, dopo il taglio delle corse, invece si sfida la sorte entrando tutti in un vagone. Contraddizioni al tempo del virus.

Non capiamo se queste persone debbano andare a lavorare o non prendano le indicazioni del Governo sul serio.

Purtroppo anche a Roma si dice che ci fosse folla alla stazione Termini, per quanto la foto dimostrativa sia stata rimossa.

Ma se la gente non può spostarsi allora le corse in treno e tram andrebbero sospese. Se le corse ci sono la gente tende a prendere i mezzi. Che facciamo? I treni verso il Sud? Bloccateli e basta. O no? Quanto deve durare questo Coronavirus? Fate passare solo le merci e i beni di prima necessità come hanno fatto in Austria.

Ricordo il bubbone:

contagioDatiMS

i medici stanno lavorando e si stanno avvicinando alla cura link però ad oggi la situazione è questa e sono morti anche alcuni giovani, quindi non colpisce solo gli anziani ultra ottantenni, si è abbassata l’età media delle vittime, uno era un operatore sanitario di Bergamo, uno che lavorava con l’ambulanza. Fate quello che dovete.

Passate i Popcorn: Coronavirus, stare a casa, guardare su Internet come Harry e Meghan si auto-distruggono.

Ordine del Presidente del Consiglio: stare a casa; dunque, pizza surgelata, un sacco di gelato alla nocciola in freezer, farina e lievito per  fare quella normale e…il primo periodo di Lockdown per il Coronavirus sembra quasi divertente:

Tanto Internet, ovviamente, e che c’è su Internet? A parte le notizie sul Coronavirus?

Questo: Harry e Meghan in Canada, senza PR di palazzo e segretari a controllare le telefonate scambiano due imitatori russi per i veri Greta Thunberg e suo padre Svante ed Harry comincia a dire fesserie sui cambiamenti climatici, sul fatto che però lui si sente autorizzato ad usare il jet privato e non si sente affatto in colpa “per la sua sicurezza e della sua famiglia” mentre gli altri – noi – viaggiamo di più di lui, ogni weekend, anche se col volo commerciale – ma che cazzo vuole? – ed infine parla male di Donald Trump e critica anche Boris Johnson il Primo Ministro Inglese. La stampa britannica non gli tiene più il sacco e non ha censurato la notizia, vuoi far da solo? Ecco quello che sei capace di far da solo, idiota:

Fonte Articolo sul DailyMail & Fonte Articolo sul Sun & Fonte Articolo sul Telegraph

Super Fonte YouTube:

è confermato che la telefonata sia vera e quello che parla con i due imitatori russi è davvero il Principe Harry infatti questa telefonata risale alla vigilia di capodanno ed il primo video è stato messo su Youtube il 22 Gennaio, il Sun – di Murdoch – ha dato la notizia in prima pagina solo oggi, evidentemente hanno fatto controlli per vedere se fosse veramente lui. Io credo che abbia ragione un lettore del DailyMail, ecco cosa scrive nella sezione commenti:

Originale Inglese Pans2000-London-Uk: He really is not the sharpest is he? With no Royal machine making sure he doesn’t spout whatever first enters his head with no filter to all and sundry this could be very interesting….pass the popcorn!

Significa: Veramente non è lui il più acuto, vero? Senza macchina Reale ad assicurarsi che non sputi qualunque cosa gli venga per prima in testa senza filtro, a tutti vari e diversi, questo potrebbe essere molto interessante…passa il popcorn!

Questo commento ha ricevuta già 10001 like.
Si, se pensi che lui pretende di suggerire ai super-ricchi con chi investire i soldi ed ha già suggerito in maniera molto imbarazzante di investire con chi? Con JP Morgan, la banca al centro di uno scandalo grandioso nel 2008 quando suggerivano di acquistare pacchetti di azioni spazzatura ai clienti sapendo che stavano per fallire ed investendo i propri soldi sul loro fallimento – cioè il contrario di quello che dicevano ai clienti – scandalo che ispirò il best seller “Too big to fail” “Troppo grande per fallire” di Andrew Ross Sorkin e adesso, gli pseudo-filantropi vogliono riprovarci, dietro lauto pagamento, con ….Goldman Sachs, l’unica banca ad avere più colpe di JP Morgan.
Harry è un coglione ed un pagliaccio, più che inutile dannoso, ma anche nello teatrino con Meghan, uno spettacolo divertente.
Senza macchina reale è distrutto.

Ulteriori Raccomandazioni: state attenti a non guardare troppo Internet, troppa tele, troppo Netflix, troppo Sky o vi rovinate gli occhi ed anche a non mangiare troppo gelato, popcorn e pizza surgelata, vediamo quando finisce questo lockdown. Ah io devo ringraziare Sky Italia che aveva proposto, visto che si giocano le partite a porte chiuse, senza spettatori, di far vedere tutte le partite in chiaro, non capisco il motivo per cui la Lega Calcio abbia detto no: ha proibito a Murdoch di fare un regalo, non è per me, mio padre Sky ce l’ha, ma…perché? Io l’ho sempre pensato che Murdoch sia una brava persona, ora ne ho ulteriore conferma – ed il Sun è suo -.

Le Notizie Principali sembrano la Trama di un Film di James Bond, ma la regina non è buona.

Due storie tra le principali che rendono il mondo, il mondo reale, simile a un film di James Bond, leggete qui:

1) La società Shadow Inc., opportunamente nominata, ha ricevuto milioni da Soros solo per creare un’app dud CHE FA SALTARE L’APP IOWA CAUCUS

KELEN MCBREEN | INFOWARS.COM – 5 FEBBRAIO 2020 39 COMMENTI

2-5-20-soros-iowa

Soros ha donato milioni alla compagnia che ha appannato l’app Iowa Caucus.
Il globalista miliardario George Soros ha ancora una volta importanti legami finanziari con un enorme scandalo politico, questa volta la disastrosa calamità dello Iowa – per chi non lo sapesse, hanno fatto le primarie del Partito Democratico in Iowa e il computer che doveva dare i risultati si è inceppato – era Soros sic – . Link

2) GIUDICE DEL CASO EPSTEIN: “NESSUNA SPIEGAZIONE” PER $ 15,5 MILIARDI INVIATI ALLA SUA BANCA DOPO LA MORTE
Milioni di dollari sono apparsi misteriosamente nella banca offshore del defunto pedofilo mesi dopo la sua morte
KELEN MCBREEN | INFOWARS.COM – 5 FEBBRAIO 2020 COMMENTI

2-5-20-epst

Giudice del caso Epstein: “Nessuna spiegazione” per $ 15,5 milioni inviati alla sua banca dopo la morte
Martedì, durante un’audizione nelle Isole Vergini, il giudice Carolyn Hermon-Purcell ha chiesto agli avvocati che rappresentano la proprietà di Jeffrey Epstein di spiegare $ 2,6 milioni trasferiti dalla proprietà a una banca di sua proprietà.
“Non ci sono spiegazioni per questo” Link

Queste sono notizie vere dal mondo reale, l’unica cosa che non corrisponde alla versione hollywoodiana di Bond e dei pezzi di Ian Fleming è … la regina d’Inghilterra, sua maestà non è buona. Affatto. Per quanto sembri incredibilmente arrogante e malvagia, sua maestà – cui i media italiani fanno una ottusa quanto oscura pubblicità per nessun motivo apparente se non la massoneria – vuole costringere le città e i consigli britannici a sventolare la bandiera, la Union Jack in onore di … suo figlio malvagio e violento, il principe Andrea, in occasione del suo sessantesimo compleanno Link

noAndrew
Andrew York

Tutto questo mentre in America stanno seriamente pensando di mettere in giudizio subpoena Andrew York, il che significa che se va negli Stati Uniti viene immediatamente arrestato, come Roman Polanski.

I Canadesi non vogliono pagare il conto per Harry e Meghan per farli stare in Canada come veri reali – leggi: a spese del contribuente – quindi tutta la strategia di lavaggio del cervello fatta da Disney con le stupidine brave principesse e i buoni, zuccherosi, principi dei cartoni o peggio ancora da Mattel con tutte le dolci principesse Barbie e i buoni Reali & Dame non funziona contro la realtà, la Signorina Virginia Roberts, ora Signora Virginia Giuffre, ha detto che pensa che la Disney sia responsabile per aver fatto il lavaggio del cervello ai bambini della sua età e indurli a pensare che i Royal, i Principi e le Principesse fossero buoni e io le credo, Ghislane Maxwell e Jeffrey Epstein l’hanno spinta ad incontrare il principe Andrea a quindici o sedici anni e il Principe Andrea ha abusato di lei, molte ragazze indotte in giri di prostituzione di lusso o di schiavitù sessuale sono portate a credere che se ad una festa ci sono i Reali Inglesi allora va tutto bene “sono i buoni”; lo sforzo di Buckingham Palace è lo stesso di Meghan Markle: non si preoccupano delle vittime e dei contribuenti e di chiunque altro che non sia se stessi e la propria famiglia, ma amano presentarsi per opportunità fotografiche a eventi di beneficenza, non fate errori, è l’associazione benefica che serve ai Royals o ai VIP di Hollywood – che almeno danno a enti benefici apparentemente soldi veri, i reali no, si mettono in mostra per una fotografia come Meghan e poi basta: i soldi li chiedono a te- non sono i reali che aiutano i poveri o servono alle istituzioni caritatevoli o alle comunità. L’ho capito bene, quando ho visto Jordana Brewster in Fast 5, dopo aver rapinato, ucciso, rubato, offeso la polizia brasiliana in qualunque modo, ha abbracciato un bambino nero brasiliano cercando di sembrare buona, ho aperto gli occhi: i bambini neri sono lì per fare sembrare gli attori di Hollywood umani e tuttavia non funziona più. Lo stesso vale per i Reali. Probabilmente nel caso dei Reali – o dei Papi – è peggio.

Davvero, è davvero meglio per tutti prendere la pillola rossa.

red-pill20191029090914_2b897a6ee16dbfa13fd08b15e9fcee3420191029090914_2d11bb58d7b2eb083fb934ce678027f0

Smettete di pensare che la Regina sia buona e Andrew sia sfortunato: la Regina è cattiva, la situazione è probabilmente  come ce l’ha descritta tante volte David Icke, come ha suggerito Kubrik in Eyes Wide Shut, non gliene frega niente di te, a suo avviso lei o i suoi figli possono violentarti, pensa che gli aristocratici abbiano il diritto fare anche quello. Seriamente, è stato riferito dal figlio di un aristocratico la cui moglie aveva legami addirittura con la regina di Norvegia, di essere stato violentato dal proprio padre, lui stesso ha riferito tutto a un medico e al Daily Mail, ha detto che gli aristocratici si sentono autorizzati a stuprare, maschi e femmine. Ha detto che il medico, mezzo spaventato ha detto a suo padre che se non l’avesse fatto più non l’avrebbe denunciato, se l’avesse fatto ancora invece si, meglio crederci, la macchina di Pubbliche Relazioni del palazzo va distrutta. Le persone hanno bisogno di Giustizia, la giustizia è la prima forma di carità, dal latino: Prima Charitas Iustitia.

Padre Luigi: scafisti in carcere a Laureana di Borrello mi han detto che sì, sono d’accordo con le ONG.

Foto-carcere-Laureana
Ingresso del carcere di Laureana di Borrello – RC – dove sono rinchiusi degli scafisti

Tra salvataggi, naufragi, traversate riuscite e tentate un prete dice la verità: tale Padre Luigi ha parlato con degli scafisti arrestati, in carcere a Laureana di Borrello in provincia di Reggio Calabria e gli scafisti gli hanno detto che sì, è vero quello che pensiamo noi, essi scafisti sono d’accordo con le ONG per tentare la traversata, si mettono d’accordo da prima in Libia ed infatti le navi delle ONG pattugliano sempre più vicine alla Libia.

Oggi, sono morti 67 migranti, l’Alarm Phone ne ha salvati credo 120, vanno avanti così, tentando, partendo, pescando, morendo, annegando e salvando vite umane, quelle che restano.

Posso dire una cosa?

La volete smettere di fare la differenza tra gli scafisti neri, i tunisini o i marocchini e gli scafisti bianchi delle ONG? Abbiamo capito che fanno la stessa cosa, se li volete arrestare li arrestate tutti.

Le ONG e la sinistra fanno un gioco meschino in cui una parte del carico va necessariamente sacrificata a Poseidon, loro sanno perfettamente che una parte di migranti muore in mare, un’altra parte muore nella traversata tra l’Africa sub-sahariana ed il Sahara un’altra parte muore in Libia e 127 su 1000 “li salvano” per portarli in Europa nonché sanno perfettamente che – per la decenza e per salvare la faccia – qualche scafista, con cui loro si sono messi preventivamente d’accordo, andrà in carcere (i fratelli che sbagliano…cioè i fessi che vanno in carcere mentre loro furbi fan carriera col PCI). E continuano, anche a tradirsi tra di loro. Che schifo.

Grazie a Padre Luigi che l’ha detto.

 

Ma Poseidon poi, li vuole tutti ‘sti sacrifici umani?

Hard Rock Hotel rifiuta Napoletani? Se è una cosa inventata scusatevi.

Fonte La notizia è un pò strana vista la Location, infatti qualcuno non ci crede: addirittura la discoteca dell’HardRock Hotel di Ibiza rifiuta Napoletani, ma accetta Milanesi. Non vorrei fosse una notizia messa in giro dai Milanesi che insistono a dire che all’estero fanno tanta differenza tra Italiani del Nord e del Sud, io che all’Estero ci sono stata so di no: all’Estero dicono Italiani, gli insulti contro gli italiani sono contro gli italiani in generale non contro i napoletani, da “Fredo” a “Eyetie” a “cameriere” detto come insulto razziale – sic – . Ma anche se fosse che la Padania ha fatto scuola fuori dall’Italia, la location del fatto “razzista anti-meridionalista italiano” è assurda:

Ibiza – Spagna che è vicino all’Africa e

L’Hard Rock Hotel, una catena di alberghi che ha sedi in Asia, Sudamerica, Africa ed anche NordAmerica il cui fondatore americano si vanta di promuovere “African American culture and racial harmony.” link che significa “cultura afro americana ed armonia razziale” siete sicuri che sia successo lì? A Ibiza all’Hard Rock?

Se non è vero, devono chiedere scusa, se no i leader americani dell’Hard Rock devono licenziare lo staff di Ibiza, questa è la lista degli Hard Rock Hotel link:

HardRockHotel

Fatemi capire, hanno l’albergo a Bali, a Cancun – Dio sa dov’è – ed escludono “quelli della provincia di Napoli” come se fossero volgari padani che conoscono solo Bergamo e un pò Milano?

Voglio dire questo, non è questa la mentalità di chi fa queste catene di alberghi, anzi loro si vantano dell’opposto:

LocationHR

Una ragazza di Napoli in vacanza a Ibiza ha detto che non ci crede:

FulviaAscione

Avanti, chi se l’è inventato?

Se se lo sono inventato i Napoletani per vittimismo vanno censurati e multati perché fanno fare brutta figura a una catena di alberghi che si vanta di essere anti-razzista e filo-africana, i Caraibici si e i Napoletani no? E come mai?

Se se lo sono inventato i Milanesi, fanno cagare con tutta la polenta e vanno multati perché hanno detto “Hard Rock”, hanno buttato le loro fobie padanoidi sugli altri che invece si vantano di essere anti-razzisti.

Se è vero, vanno licenziati quelli dello staff di Ibiza perché probabilmente contravvengono alle regole dell’azienda che sono quelle di cui sopra, fermo restando che puoi non accettare clienti in discoteca, all’Hard Rock non lo puoi fare per razzismo, lo puoi fare per altri motivi.

Vediamo chi indovina.

Link alle Notizie del giorno cambiato da Affari Italiani al Giornale. Ecco perché.

Tutti dicono “La Verità è meglio”, sì la Verità è meglio però il sito è a pagamento, mentre Il Giornale ed Affari Italiani fanno leggere le notizie gratis; siccome io approfondisco uno o due temi al giorno, per le notizie, tutte le altre ovviamente linko un quotidiano, oltre a linkare gli approfondimenti di StopEuro e del Primato Nazionale, e per un periodo anche quelli di Scenari Economici; ieri ho levato il link delle notizie perché Affari Italiani mi irritava per le sue foto di lesbiche che si baciano, che mi fanno un pò disgusto e mi irritano perché sembrano cose di sinistra messe a pagamento in un giornale di destra – grillina, poi è troppo filo-Contiano e Grillino, laddove io propendo per un governo più di destra, i Grillini sono troppo facili con le ONG ed alla fine non stanno facendo la mitica riforma della magistratura, Conte è troppo globalista, notare il titolo centrale della Verità “Per guidare l’ANM dovevo colpire Berlusconi” quanti altri giornali danno questa notizia in risalto? E ancora stiamo a discutere se si debbano eliminare o meno le correnti nella Magistratura? Ieri mi chiedevo due cose: Se Gesù Cristo sia il Figlio di Dio e se mai faremo la Riforma della Magistratura.

C’è qualcosa che non va in questo temporeggiare, in questo dirlo ma non farlo ed io non mi aspetto moltissimo da Piersilvio Berlusconi e Marina, da destra mi aspetto forse di più da Paolo Berlusconi e da Sylos Labini.

Si, lo so, rompono con i baci lesbo, ogni tanto anche al Giornale, ma che volete? Alla fine non è il mio, io non li avrei messi e poi però sono Trumpiani – che va a loro favore – putiniani e sovranisti e vogliono il ritorno del CentroDestra, forse col CentroDestra sarebbe meglio per davvero, l’anima grillina è troppo variegata, troppo “che con uno sei d’accordo e con un altro no”, ma la faranno poi la riforma della magistratura? O prima o poi leggeremo “Per guidare l’ANM dovevo essere a favore dei matrimoni trans” “per guidare l’ANM dovevo prendere immigrati clandestini, aprire i porti ed introdurre il reato d’opinione” Per guidare l’ANM dovevo tifare Juve e dire che il VAR rende il calcio migliore…”

Ma non ne abbiamo abbastanza? Cos’è che ci ferma veramente dall’azzerare questo ANM e rendere ANM e Corte di Cassazione nominati a sorteggio tra un vasto gruppo di magistrati aventi titolo?

LaVeritàNewsDunque, per ora, come quotidiano cartaceo supportiamo la Verità e per quello online ho messo il link al Giornale. Per il resto, non c’è niente di più italiano del giornale di carta e del caffè della mattina,

Coffeepaper

“smell the coffee & read the paper” – odora il caffè e leggi il giornale – in it.

Cannes non arretra, conferma Premio ad Alain Delon. Gli “ultimi” di Francesco? Avevano la discoteca e non pagano le bollette.

Thierry Frémaux, il delegato generale del Festival di Cannes conferma, da strafigo francese, il premio alla carriera ad Alain Delon anche se le femministe si sono scandalizzate, anche se è vicino al Front National e contro i matrimoni gay: “Non è un Oscar per la pace” commenta è la Palma d’oro alla carriera, bene almeno lui sa come rispondere.

Thierry Frémaux ed Alain Delon, i francesi con la risposta pronta, che non si piegano “alle femministe” quelle femministe che ormai nessuno sa chi siano. E’ anche giusto dare buone notizie.

La seconda notizia sono i particolari sconcertanti di quello che i poveri e gli ultimi di papa Francesco che pretendono di non pagare la bolletta in quanto ultimi e poveri fanno con l’elettricità che pretendono gratis, incredibile ma vero, i poveri e gli ultimi vogliono:

Discoteca, birreria, pub, luci accese nell’androne Link e laboratorio artigianale con l’aiuto di Aurelia la suora guardiana

DiscoLab

LuceAndrone

Questo di sopra non è un quartiere da poveri e ultimi, cito dal Giornale, dal blog di Andrea Indini che ho linkato, se no non ci capiamo: “quel posto è diventato un vero e proprio business. Oltre alla falegnameria e al cinema, si contano una trattoria, una birreria e un discoteca. I soldi entrano in continuazione. Non si sa quanti, perché non vengono staccati scontrini. Né si sa che fine facciano tutti i proventi. Di sicuro non vengono usati per pagare la luce. Tanto che una settimana fa i tecnici gli hanno messo i sigilli al contatore.” Bene, droga no? La verità su questo stabile è che era/è di proprietà del comune di Roma che ai tempi di Marino gliel’ha lasciato occupare, pretendono le luci della discoteca gratis, la birra loro la vendono, non te la danno gratis – per quanto io da quelli non mi prenderei nemmeno un bicchiere d’acqua – e poi fanno i poveretti, non si vergognano di niente. E i giornalisti? Sarebbe ora che facessero il mestiere in maniera onorevole, quelli di sinistra mettono i bambini avanti – come gli scafisti albanesi di un paio d’anni fa – ma non è normale che questi soggetti non paghino le tasse, e si facciano pagare la luce dagli altri Italiani per ballare, cantare e “fare cultura” oltre che birra.

Come ha reagito la stampa?

Il Corriere della Sera ha preferito non dare la notizia (si sono vergognati di difenderli…e non se la sono sentita di attaccarli, almeno per ora)

Repubblica loda il Vaticano “che scende tra gli ultimi” un articolo melenso e vergognoso, mi dispiace per Silvio, ma quasi quasi li stimavo di più quando attaccavano lui e sembravano cattivi che non ora che sembrano completamente rincoglioniti appresso a Papa Francesco.

Il Messaggero di Roma invece da la notizia dell’occupazione e dello sperpero continuo di corrente.

Mandategli i  carabinieri e la Finanza, basta.

I poveri e gli ultimi non sono poveri, sono solo evasori fiscali e scrocconi, come i preti, lo stabile è in una zona più centrale del Pigneto ed a prezzo di mercato costerebbe un occhio, vi ho già mostrato le mappe nell’altro articolo link. Il Comune se vuole aiutare le famiglie bisognose può farne case popolari ed assegnarle con una graduatoria che tenga conto di bambini, reddito vero etc. mentre là gira economia in nero, è il Paese dei balocchi, un commentatore del Nord commenta “solo a Roma succedono queste cose” oddio, con Sala non so, forse succedono pure a Milano – ma non sono sicura -. Sala peraltro, hanno appena chiesto un anno e mezzo di galera per lui per via dell’Expo.

Forza Nuova va a fischiare Mimmo Lucano. Il Vaticano continua a fare danni: fermate la sinistra.

Anche la Gabanelli se n’è accorta, dopo Francesca Totolo e lo scrive sul Corriere: gli Africani che vengono con le ONG non sono quelli poveri, sono la classe media africana perché senza soldi le ONG e gli altri trafficanti “non cantano messa” Link arrivano quelli che possono pagare la traversata e non annegano o muoiono per strada.

Allora abbiamo ragione noi, ha ragione la Meloni, votatela.

P.S.

Notare la differenza di classe tra il Presidente del Festival del Cinema di Cannes e il presidente della Fiera del Libro di Torino. Uno si tira indietro (Torino) l’altro no (Cannes). C’è solo l’Alpe nel mezzo.

Nomine RAI o dell’Autocastrazione.

Almeno Bossi prima di essere ubriaco doveva bere; Salvini e DiMaio fanno cose da ubriachi – vedi le ultime nomine RAI – senza aver bevuto. Quanto a Grillo idem, non si droga e non si ubriaca: è così, al naturale. Vuole 1) Restare nella UE, nega di voler uscire dall’Euro però vuole 2) il reddito di cittadinanza.

Oggi mi sono goduta il TG1 Giallo-Verde, ahh, valeva solo l’ultima schermata:

Direttore Giuseppe Carboni – PD –

Vicedirettore Costanza Crescimbeni – PD -.

Lasciamo perdere quant’era carino, me lo sono “goduto”

  1. Servizione sul papa che condanna i nazionalismi.
  2. Stoccata al Viminale – Salvini sic – perché ha tolto la scorta ad un imprenditore siciliano che aveva denunciato il racket delle estorsioni.
  3. Pubblicità all’Unione Europea ed i fondi che ci dà – sono soldi nostri che tornano indietro decurtati, l’Italia è contributore netto della UE, cioè gli mandi 10 miliardi e te ne ritornano indietro credo 4, posso sbagliarmi di poco, se non gliene mandassi ne avresti di più –
  4. Film di DeSica.

Direttore Giuseppe carboni

Vicedirettore Costanza Crescimbeni.

E ora?

E ora la domanda: li hanno pagati? O si sono autocastrati dopo un baccanale? No. Ce lo vedete uno come DiMaio a un baccanale? Non lo invitano e se lo invitassero non ci andrebbe e se ci andasse non berrebbe.

No comment.

Anzi comment.

Non resisto, non ci posso credere, perché dei politici normali vedete avrebbero litigato sulle nomine al TG1 così: la Lega vuole un leghista per direttore e concede un pentastellato come vice, i 5 stelle invece no, vorrebbero imporre un no tav per direttore e concedere la vicedirezione ad un leghista; NON concedono direzione e vicedirezione al PD.

Basta. basta. basta.

a) Li hanno pagati, corrotti etc.

b) Si sono autocastrati per loro personali seghe mentali e voglia di espiazione.

c) Li hanno ricattati.

Spero non c’entri il viaggio in Israele, ma DiMaio comunque non l’ha fatto e i 5 Stelle non mi pare abbiano fatto la parte del leone. Aggiungi che gli è scappata la firmetta per il prolungamento della missione Sophia.

Il manuale Cencelli aveva senso, questa cosa che hanno fatto Salvini e DiMaio se ha un senso ce l’ha molto oscuro. Ovviamente il PD1, così ribattezzeremo il TG1, non vi ha detto niente su Brexit, ve lo dico io, leggete Freeword & Friends, si va verso la bocciatura del patto May e si stanno preparando con 2 miliardi di investimenti per ripristinare i controlli alle frontiere particolarmente Folkestone e Dover i maggiori porti commerciali del Sud che ricevono le merci da Germania e Olanda e in Irlanda del Nord.

Ehh noi Italiani ci permettiamo una domanda, Mattarella lo permette a Savona e Tria di organizzarsi per l’Hard Brexit o è vietato? Fino a quando non succede lo stesso ovviamente, perché succederà anche se a Mattarella non piace. E anche a noi alla fine non piace Mattarella.

Non solo, niente su Brexit, e niente sullo scandaloso fatto che la UE consente alla Francia di sforare il tetto deficit / Pil del 3% da nove anni, o meglio 9 anni su 10, mentre minaccia l’Italia per il 2,04%, niente non una parola, vige ancora il comandamento che la UE è sacra e non si discute, ma solo in Italia negli altri Paesi la odiano liberamente e non solo, la stampa Inglese ci ha informato che mentre impongono tagli e sacrifici a te e alla Grecia, sì, a Brussels si sono aumentati lo stipendio per adeguarsi all’aumento del costo della vita in Belgio e Francia. I Francesi però no, loro dovrebbero tenersi gli stipendi bassi e l’austerità e almeno fanno casino per le strade e dicono che vogliono Frexit, i Gilet Gialli si avviano a diventare un Partito nazional-socialista letteralmente.

EUSalaries

Fonte

Traduco:

“Il più alto grado di funzionari pubblici dell’Unione europea sarà pagato per la prima volta oltre € 20.000 (£ 18.000) al mese, dopo che gli stipendi e le pensioni dell’UE sono stati aumentati retroattivamente dal 1 ° luglio di quest’anno.

L’aumento significa che Jean-Claude Juncker, presidente della Commissione europea e Donald Tusk, presidente del Consiglio europeo, guadagneranno circa € 32.700 al mese, circa € 550 in più rispetto al passato. L’aumento, destinato a coprire il costo della vita, è equivalente a € 6.600 l’anno.

Il quotidiano tedesco Bild ha riportato che lo stipendio dei commissari UE, come il britannico Julian King, guadagnerebbe circa € 26.600, circa € 400 in più comprese le quote.

Stipendi per i funzionari dell’UE …”

UESchifo

Questo è un gadget dall’Inghilterra.

Quanto a Bergoglio, visto che vuole abolire le Nazioni, aboliamo il Vaticano.

E quanto a Salvini e DiMaio sembrano due che si perdono se devono andare tra il salotto e il bagno dei palazzi di potere.

Nel migliore dei casi.

News: mentre si avvicina il 6 Novembre il voto Repubblicano tra i neri svela l’incoerenza dei Democratici (e li fa impazzire).

Vi mostro qui il video non rimosso da YouTube di un elettore repubblicano americano nero assalito dal solito attivista bianco di sinistra che pensa di essere libero di scegliere se votare repubblicano o democratico mentre i neri secondo lui no:

Onestamente, la risposta giusta alla stupida domanda “Quando mai è stata grande l’America?” potrebbe essere, tra le altre “Quando ha vinto la Seconda Guerra Mondiale contro Hitler, lo sai, è stato grande” ma mentre io sono una che in Italia è definita “rispostèra” o “rispostara” a seconda della regione, che significa una persona che dà risposte rapide solitamente arroganti e/o sfacciate dalla parola “Risposta”, questo non significa che le persone che non hanno questa attitudine alle risposte rapide dovrebbe essere infastidite, interrogate e aggredite nei bar, che cosa rende questo ragazzo così arrabbiato?

Che i repubblicani neri lo fanno sentire inutile, un politico incoerente che vuole proteggere persone che sono stufe di lui e delle sue idee, quindi che cosa c’è di meglio che tormentarle e aggredirle? Il ragazzo nero potrebbe aver risposto: la NASA è grande, la libertà, l’individualismo ma alla fine, è sbagliato quello che fa l’uomo di sinistra e basta. Trump è un “rispostaro” pure lui ed un rispostaro rapido e sfacciato – alla signora che lo ha accusato di essere stato un suo cliente, era prostituta, ha risposto pubblicamente che ha la faccia da cavallo – questo li fa davvero impazzire quelli di sinsitra, è gente che ha inventato il politicamente corretto e pretende anche che gli altri lo rispettino ed ora si ritrova Donald Trump Presidente degli Stati Uniti per tutta “risposta”, è il casi di dirlo, degli Americani.

Questa è una lista di articoli su Infowars riguardanti la sinistra bianca che aggredisce i gay e gli americani neri che indossano il cappellino di Trump MAGA – Make America Great Again – Link

ListLinks

Mentre il video vergognoso di cui sopra è ancora online, altri video che registrano pazzi di sinistra autoproclamati difensori di donne, neri e gay che non vogliono più saperne niente di loro uscire dai gangheri sono stati cancellati, come questo qui sotto, le ragazze sono state bandite dal Campus di Washington DC per aver indossato il cappellino MAGA, il video è stato evidentemente rimosso, quindi è necessario guardare rapidamente le notizie:

ScreenshotInfowars

Per maggiori informazioni su questo e altri argomenti come il flagrante false flag del mail-bomber e dal momento che fino al 6 novembre probabilmente saremo news-dipendenti, andiamo direttamente alla pagina The Alex Jones Shows di Infowars – per le notizie in Inglese -:

Infowars

Alex Jones News

Alla fine, cari lettori e caro Alex e tutti i repubblicani, neri, bianchi, femmine, gay & co. Sapete che cosa significa “maga” come parola, non in maiuscolo?

Beh, vuol dire “combattimento” in ebraico – hu … è mia opinione che l’unica cosa buona che viene da Israele – sono antisemita, come sapete – sono gli istruttori di Krav Maga (a meno che non siano spie) bene Krav-maga significa “combattimento a contatto” – è judo senza l’induismo -, quindi “maga” significa combattimento, a meno che non significhi contatto, ma temo che significhi combattimento. Deve essere stato Jared …

Non abbiamo paura, dai, un po ‘di “maga” alla fine ci sta.