Category Archives: Occidente

Io ho pianto.

Io ho pianto. E sto ancora piangendo ora che scrivo. I nuovi Ministri sono tutti traditori.

Forse torneranno i Savoia.

E forse saranno meglio di quei due esseri marci dei cugini Agnelli-Elkann, di Beretta e di Berlusconi, sicuramente meglio di Mattarella e di Conte.

Visto che avevamo la Repubblica, ci vantavamo di aver la Repubblica: questa è la Repubblica. Oettinger “ha salutato il nuovo Tsipras” come se fosse un complimento, per un uomo che sta all’impiedi “essere il nuovo Tsipras”. La Madonna non ha aiutato, forse era ora di pregare Dio.

Io ho pianto, ci sono riusciti e non è ancora l’8 Settembre. Il 12 Settembre ci ricorderanno di quando è morto Paul Walker in un tragico incidente a soli 40 anni; allora si piangeva per lui nel 2013, dovevamo piangere per noi stessi invece, lui si è goduto i suoi 40 anni e gli è stato risparmiato di vedere l’Occidente e la California e Napoli e Roma, Londra, tutto trasformato in un cesso.

Io non li voglio perdonare.

A me questi qui non mi devono solo far perdere le elezioni, a me mi devono mandare all’inferno: io non li perdono.

Impasse in Irlanda del Nord: ora vedremo se si schiereranno con l’Inghilterra o con l’Alabama sull’aborto.

StormontParliamentBelfast
Stormont Parliament – Belfast

L’Occidente esiste come entità, ma è un’entità complicata, ad esempio sia l’Inghilterra che l’Alabama sono Stati occidentali, uno nel Regno Unito e l’altro negli Stati Uniti, ma mentre l’Inghilterra è quasi ossessiva sui diritti dei gay e sull’aborto – forse per il pressing più o meno nascosto della famiglia reale – l’Alabama li ha banditi entrambi, o più precisamente ha vietato l’aborto, mentre il matrimonio gay non è mai stato legalizzato.

Ora, approfittando di un impasse politica in Irlanda del Nord che non riesce evidentemente a formare un governo dal 2017 perché lo Sinn Fein e il DUP non si mettono d’ accordo, e siamo già nel 2019, l’ Inghilterra, pardon la Gran Bretagna sta cercando di imporre un governo diretto da Westminster all’Irlanda del Nord; e su che cosa ovviamente gli Inglesi vogliono imporre la loro legislazione ai Nordirlandesi? Sull’aborto e sui matrimoni gay; questo significa che se il popolo dell’Irlanda del Nord non sarà in grado di ottenere presto un governo dai suoi politici, entro il 21 ottobre corrente anno l’aborto e i matrimoni gay saranno legalizzati direttamente dalla Gran Bretagna per estensione della legge britannica. Questa paura potrebbe spingerli a formare un governo, finalmente, perché se vogliono l’autonomia devono anche essere in grado di formare un governo locale e se i “cattolici” – molto tra virgolette – dello Sinn Fein vogliono legalizzare l’aborto e le “cose gay” devono avere il coraggio di dirlo ai loro elettori o sarà automaticamente fatto – per massima ironia da quella Gran Bretagna che essi ostentano di odiare -. A me non piace particolarmente lo Sinn Fein, preferisco il DUP e credo che i laici debbano votare indipendentemente dalla religione, in base alle leggi da approvare o meno.

Ora vedremo se l’Irlanda del Nord, in Occidente, si schiererà col gruppo rappresentato dagli Americani cristiani dell’ Alabama o dell’ Indiana o con l’Inghilterra della Regina e della Chiesa Anglicana.

Alabama_Capitol_Building
Alabama Capitol Building – il Parlamento
London_Parliament_2007-1
Londra – Westminster – Parlamento

Quindi, in che direzione andranno?

StormontParliamentBelfast

Come sceglierei io, invece?

Beh, sceglierei di non legalizzare matrimoni e adozioni gay e sì, forse fa un pò paura, visto che ogni volta che se ne parla gli abortisti cominciano a dire: ti violentano, ti violentano, ti violentano – come se poi la legge fosse diversa per le gravidanze in caso di stupro e quelle in seguito a rapporto consenziente, in Italia è uguale – ma la mia coscienza mi dice che sceglierei anche di votare contro l’aborto.

Caro Trump, rinforza la NATO perché dobbiamo colonizzare nuovamente l’Africa del Nord.

Haftar minaccia di chiudere i campi profughi in Libia e, crede, di conseguenza saremo inondati di migranti in Italia.

Oggi circa 75 migranti sono annegati vicino alla Tunisia, 5 sono stati salvati dai tunisini, ad un membro della Mezzaluna Rossa tunisina piace dire su Twitter “l’UE con i suoi confini uccide ..” e poi? Che cosa vuoi da me? Se in Tunisia non sapete recuperare una barca di immigrati.

Ora, ho un’altra soluzione, più di destra rispetto al pasticcio incivile che stai vedendo ora:

NATOHawk

poiché voi Africani, i Nord africani inclusi siete un disastro e non riuscite evidentemente ad organizzare le vostre terre, noi Europei e Americani, dopo aver chiuso quello strumento di sinistra chiamato UE, torniamo come Imperialisti e Colonizzatori; Lo chiarisco: tu non mi mandi migranti in Italia, né dalla Tunisia né dalla Libia, chiedo a Trump di rinforzare la NATO e di invadere tutti i territori costieri del Nord Africa e fermiamo gli emigranti da noi stessi direttamente da là. In nessun modo accetto di vedere l’Europa Greco-Romana-Celtico-Germanica diventare Afro-Araba; Non mi piace il vostro modo di vivere, mi piacerebbe anche collaborare con qualcuno di voi che è simpatetico verso gli occidentali e “di mondo”, ci sono anche persone simpatiche, ma non ho intenzione di vivere come le donne o ragazze africane o asiatiche. La massa di gente deve restare lì, lì li possiamo aiutare, qui deve restare territorio e società europei, per me e per gli altri Occidentali per poter vivere da occidentali in tutta tranquillità, il caos si ferma qui.

Temo che torneremo a colonizzare e che i nostri discendenti saranno accusati di razzismo e di essere imperialisti, suprematisti bianchi e fottuti fascisti e colonizzatori e così via come noi; deve essere il destino o un modello di comportamento ricorrente degli Europei, abbiamo cercato di essere buoni, di far le cose meglio dei nostri antenati, ma è evidente, con il disastro che voi fate in Nord Africa, che non funziona.

La colonizzazione funziona:

Vi informo che se la NATO avvia la sua macchina da guerra, voi perdete, io voglio uscire dall’Unione europea; non mandatemi i migranti o entro in politica e vado io da Trump in persona a chiedergli in quattro lingue di occupare militarmente tutta le costa del Nord Africa così gestiamo l’intero Mediterraneo dalla costa settentrionale europea e dalla costa meridionale africana. I vostri amici – ma non tanto – di sinistra in Europa sono finiti, l’Unione europea morirà il 31 ottobre dell’anno in corso; non producete nemmeno le armi che avete, tutte le armi che avete provengono dall’estero. Per me questo è un Ultimatum. Siamo destinati a colonizzare, paura o meno.

Il tempo per i pescherecci vaganti in cerca di migranti nel Mediterraneo è finito, è tempo per le navi da guerra, le navi da guerra della NATO non le eventuali “missioni di Sophia” e strane cose UE e no, non voglio nessun esercito europeo in mezzo ai piedi. Io sono Europea ma sento fortemente di essere un’ Occidentale, a volte sono più d’accordo con alcuni americani che con non qualche pazzo dell’Unione europea, anche perché molti americani sono d’accordo con me e non con i sostenitori della sinistra americana. Ora una fase è finita. Voglio indietro gli anni ottanta e avrò la stessa situazione culturale e militare degli anni ottanta, saranno gli anni ottanta senza Unione Sovietica e sarei molto felice se Putin voglia partecipare; sì, colonizziamo, i nostri antenati lo hanno fatto, ora capisco perché.

Lo vedi questo?

AquilaOK

Mai giudicare i Romani.

Il mio Royal preferito è Melania

Bambino fluido di genere, questo è quello che Meghan Markle e il Principe Harry promettono ai Britannici, Harry sostiene Mermaids “le sirene” la cosiddetta opera di carità per aiutare a distruggere i bambini dando loro farmaci per bloccare la pubertà finché non decidono il sesso con cui si identificano e aiuta a distruggere le competizioni sportive femminili permettendo ai maschi che si identificano come donne di correre nelle gare femminili e non con gli altri uomini dove perderebbero: è l’ultimo chiodo nella bara del vero femminismo, l’ultima umiliazione per le donne: gli uomini che non sono abbastanza bravi per gli sport maschili sono sempre bravi abbastanza per vincere contro le femmine nelle competizioni femminili in una gara di sprint femminile hanno vinto due maschi che si identificano come donne, si sono presi il primo e il secondo posto fonte. Sono tutte le teorie di David Icke che si avverano di fronte ai nostri occhi: la famiglia reale britannica è in cima all’agenda LGBT-NWO di sinistra insieme a Vaticano & co. – perdonatemi per “famiglia reale” ma ho il rifiuto fisico di usare le lettere maiuscole per i loro nomi e le loro cose, ho disprezzo fisico e disgusto per loro.

Ergo, il mio Royal preferito è Melania.

Melania

L’Occidente è un Impero che non vuole esser chiamato con questo nome; è chiaramente un Impero tenuto in piedi dalla NATO e guidato da Washington DC, per fortuna non da Buckingham Palace o da Westminster né dalla UE, il vero Imperatore con la sua Imperatrice non sono né Albert e Victoria né Philip ed Elizabeth con i loro figli gay e traumatizzati, sono Donald e Melania; quanto il mio preferito, perché Melania? Ivanka ha ancora la mentalità della ragazza, della  “figlia”, la guardo e vedo ancora la figlia di Donald Trump prima di vedere la moglie di Jared Kushner o la madre dei suoi figli.

MelaniaIvanka

Melania è l’Imperatrice, con il suo aspetto freddo,

Melania

la sua capacità di tacere, di mettere piede in politica solo per metterci dentro un po ‘di gentilezza, di non lasciare che altre persone indovinino i suoi pensieri, è gentile con il nemico – l’opposizione dei Democratici, dà quasi l’impressione che le piaccia Obama – seriamente – ma sempre “maneggiandolo con cura” con calma, riuscendo a non sembrare una traditrice, non flirta con il marito in pubblico – e questo è molto reale –

US-FRANCE-DIPLOMACY-ARRIVALS-GUESTS
lo sguardo freddo

ci sono voci, ovviamente, che non si amano più, ma non divorziano e questo è di nuovo molto reale, inoltre non dà a adito a pettegolezzi su amanti & Co. nonostante il suo aspetto. È davvero ciò che doveva essere un Reale, in passato, prima di Meghan.

Non sembra felice, ma non molla e non si arrende. Non è una scoppia e divorzia.

O meglio lei sembra felice quando c’è suo figlio in giro

melania-trump-Barron

A me piace.

La famiglia reale britannica, con il loro sostegno pubblico a un’associazione benefica come Sirene, ha rivelato che tutto ciò che David Icke ha detto su di loro è vero.

Restiamo attorno a Trump, almeno lui difende i valori cristiani. I reali della Gran Bretagna mi disgustano.

Dio benedica l’Occidente e i suoi Leader.

Fine della Lobby LGBT e dell’invasione. Grazie Trump e grazie Salvini e DiMaio.

La mia opinione sui gay è che individualmente vadano rispettati e non si debba mai tornare alla fase culturale in cui un gay o una lesbica lo dovessero negare o nascondere o peggio ancora dovessero far finta di innamorarsi dell’altro sesso quando non gliene poteva fregar di meno, ma sono contraria fermamente alla promozione della cultura gay e ai matrimoni ed adozioni gay ed ad ogni forma di censura sia a favore che contro.

Quanto alla cultura Trans quella è pericolosissima perché spinge all’uso di ormoni pesanti, per endovena ed alla trasformazione / distruzione di corpi sani, come specifico nel video a mie spese e a spese di altre donne che conosco ho riscontrato che anche ormoni presi per bocca anche per relativamente poco tempo già possono danneggiare il corpo, figuriamoci le iniezioni o la chirurgia per il cambio sesso: mi dispiace ma la cultura trans va completamente rimossa.

Quanto alla fine della Missione Sophia e all’inizio dei rimpatri che la sinistra chiama deportazioni: era ora. Grazie Salvini, Grazie Kurz, Grazie Trump.

Dobbiamo seriamente liberare l’Italia e tutto l’Occidente dalla Massoneria.

The euro has failed, threatens democracy, and should be abolished

 

L’Austria dovrebbe conquistare e governare la Germania.

Forse sarebbe stato meglio se Friedreich Merz avesse preso in mano la CDU, il Partito di Angela Merkel, invece della “brava ragazza” Kramp-Karrenbauer. Le due donne non mantengono le promesse, Karrenbauer dovrebbe essere una cristiana contro i matrimoni gay e le adozione gay, ovvero l’antropologia di genere e il relativismo sessuale ma, da ieri il cosiddetto Partito Democratico Cristiano – CDU – introduce ufficialmente il terzo genere, così ora in Germania sono maschio-femmina o diverso – Dio sa cosa intendono per “diverso” -.

A che cosa servono tutte queste brave ragazze? Sono deboli; sarebbe meglio se gli Austriaci conquistassero la Germania e li governassero come ai bei vecchi tempi.

Chiedilo a Strache quanti sessi ci sono.

Perché non ho supportato Friedrich Merz allora?

Beh, un po ‘perché pensavo che avrebbe vinto lo stesso, e in secondo luogo perché era troppo contro Trump che invece sta facendo molto bene – ora sta mantenendo la promessa di ritirare le truppe americane dal Medio Oriente, organizzare la pace con la Russia e ripulire lo stato profondo.

La leadership austriaca:

Sebastian-Kurz-e-HC-Strache
S. Kurz e H.C. Strache

La leadership tedesca:

MerkelKarrenbauer
Merkel e Kramp-Karrenbauer

Fino ad ora l’unico partito sicuro per le persone che sono contrarie all’antropologia di genere in Germania è l’ NPD, sta scritto nero su bianco nella Costituzione del Partito che loro non supportano i matrimoni gay, è l’identità maschile dell’estrema destra.

NPD party members attend protest rally in front of hotel where German state ministers are holding conference in Rostock

Quindi, fatemi capire, se sei contrario ai matrimoni gay e alla teoria della fluidità di genere in Germania devi votare NPD? Non è sufficiente votare per questi democristiani?

Credo che per i cristiani tedeschi stia diventando troppo difficile;

Forse Merz potrebbe salvare la giornata, trascinando verso destra la ​​CDU / CSU e potrebbe prendere voti dall’ AfD, forse anche dall’ NPD.

Così

Merz
Friedrich Merz

Così, francamente: la Germania è un problema che va risolto, per l’eurozona, per i migranti e per tutto. Preferirei avere la Destra austriaca a governare la Germania.

DonaldTrump
Donald J. Trump

e anche quanto a Merz, credo che i Right-wingers dovrebbero riunirsi attorno a Trump, perché prima di tutto lui non vuole alcuna guerra contro la Russia, non è Trump il problema, Trump è la soluzione, il problema era lo stato profondo, ma più Trump resta al potere più ripulisce gli uffici dei non eletti sostituendo gente di sinistra con gente di destra e il tempo è dalla sua parte, inoltre è accusato di sessismo non di sostenere l’agenda criminale gay & gender. Kramp-Karrenbauer ha detto che era contro i matrimoni gay, ora che cos’è questa introduzione del terzo genere in Germania? Vi dico la verità, non per far passare il terzo genere, preferirei votare NPD, è impossibile che l’unico partito che si oppone alla lobby LGBT in Germania sia in realtà il neo-nazista. Tipo.

Qualcuno svegli i tedeschi.