Category Archives: Religione

Monarchie e Chiesa Cattolica infrangono il Primo Comandamento.

Cosa vogliono i reali? vogliono essere venerati, chiaramente, qui la loro ultima fonte promozionale:

stupidchild

ora chiaramente, questo è solo un bambino con suo nonno, merita il rispetto di qualsiasi altro bambino con l’anziano nonno, invece, vogliono che tu lo adori: hai una famiglia che non è nemmeno collegata a te e ti viene richiesto di pagare perché loro vivano nel lusso e avere ufficiali di Polizia pagati da te come guardie del corpo, che hanno un fondo sovrano – il Sovereign Fund – dove i sudditi versano denaro e loro lo prendono a piacere, quindi aumentano al leva fiscale, fanno i tagli alla spesa pubblica “perché c’è la crisi” per consentir loro di comprare ville a Los Angeles : e vivere nel lusso anche fuori dal Paese di provenienza perché, poverini “vogliono essere indipendenti” è ridicolo: li volevano accollare al Canada hare Meghan e pretendevano che i canadesi pagassero per la loro sicurezza e il maggiore giornale Canadese Conservatore ha scritto in prima pagina “No” dicendo letteralmente “non si possono far sbarcare Reali superflui nel proprio Paese e accollarli sulle spalle degli altri, in Canada la Monarchia è virtuale” hanno avuto paura che il Canada che al 70% e passa aveva dimostrato antipatia per la mossa dei due non senior Royal, se ne uscisse dal Commonwealth, umiliandoli e dichiarasse Repubblica e i due, Harry e Megh se ne sono andati negli Stati Uniti, ma cosa ottengono i Britannici in cambio di tutti questi soldi versati? Niente. Ottengono propaganda di bassissima lega a favore dei Royal: che i giornali mostrino le loro fotografie e fotografie dei loro figli e facciano capire in pratica che i loro figli sono migliori e più importanti di quelli del popolo: le fotografie di Archie e Louis spacciate per qualcosa di più di quello che sono sono da Cina, da venerazione dell’Imperatore-dio, la Monarchia sfiora il culto pagano dei semi-dei, non scherzo; promuovono il concetto che se c’è una guerra che i figli del popolo possono morire, tutti gli agenti di polizia invece saranno lì per proteggere Louis e Archie, in quanto “più importanti” “superiori” e Boris Johnson dirà di sì, “siamo tutti insieme, tu sul lato pericoloso, noi sul sicuro”, quindi ti salutiamo da un balcone per farti cantare una canzone che sarebbe l’inno nazionale, ma in realtà dice solo che i Reali vivano a lungo, siano felici e Dio li salvi, il resto del Paese è quasi assente.

Non commettere errori: i Reali vogliono essere adorati, infatti è un culto pagano, con i reali come semidei. È un peccato contro il Primo Comandamento che afferma che tutte le creature sono uguali, nessuna creatura, nemmeno la Vergine Maria merita un culto, o adorazione o riverenza, nell’Apocalisse l’Arcangelo Michele blocca Giovanni dall’inchinarsi a lui dicendogli “Non osare inginocchiarti, io sono una creatura come te ”- non ci si deve inginocchiare né fare la riverenza nemmeno davanti al papa o alla regina che sono falsi cristiani perché non pensano che le leggi cristiane, come il non inchinarsi e non adorare altre creature, si applichino anche a loro – solo Dio il Creatore della Genesi merita un culto, preghiere e adorazioni.

Sia la riverenza alla regina che l’inchino al papa infrangono il primo comandamento.

Per far fare tutte queste azioni chiaramente proibite ai cristiani, sia la monarchia che il Vaticano hanno di far auto-ipnotizzare il popolo facendogli cantare e recitare in prima persona, il Credo cattolico, che contiene scandalosamente la frase “Credo la santa Chiesa cattolica” attaccata a credo in Dio Padre, Figlio e lSpirito Santo di fatto come se la Chiesa Cattolica, il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo fossero allo stesso livello, quindi i sacerdoti si mettono nella posizione dei semidei, i cattolici si auto-ipnotizzano a furia di ripetere il Credo se fintanto che lo ripetono ci credono per davvero, alla Chiesa cattolica e alle sue regole anche quando si rendono conto che non sono, non possono essere corrette, non possono essere corrette al 100%. Perfino i Comandamenti di base, la Chiesa cattolica insegna una versione diversa da quella scritta da Dio e data a Mosè, i preti sostengono di avere il diritto di cambiarli mentre questo è un peccato grave, che il prete si metta a correggere Dio, non è vero che hanno il diritto di cambiare le parole dei Comandamenti: non lo hanno. La giustificazione che danno poi di questo loro ardire è peggio del fatto stesso: dichiarano che il popolo è troppo stupido per capire quelli veri – ? – circumnavigano il Primo, che è quello che odiano di più, dicendo che viene proibita l’adorazione, non la venerazione delle creature, cioè secondo loro la Madonna e i Santi non devono essere adorati, ma possono essere venerati: non è vero neanche questo, perché un popolo così stupido da non capire dei comandamenti che con tutto il rispetto per il prete sono invece molto chiari, poi però dovrebbe capire la differenza tra adorazione e venerazione – ? – qual è? Se c’è è una sottigliezza: certo che li stai portando a infrangere il primo Comandamento, o meglio: tutta la prima parte, perché l’originale non è numerato.

I Reali in Gran Bretagna hanno fatto lo stesso: l’inno nazionale è un canto di culto verso un essere superiore ed una oscena dichiarazione di auto-asservimento; ecco le parole:

Dio salvi la regina
Dio salvi la nostra gentile Regina,
Lunga vita alla nostra nobile regina,
Dio salvi la regina;
Inviala vittoriosa,
Felice e gloriosa,
Che regni su di noi a lungo, – con questa linea cantano la loro schiavitù –
Dio salvi la regina.
Oh Signore, nostro Dio, sorgi,
Disperdi i nostri nemici,
E falli cadere
Confondi la loro politica
Frustra i loro trucchetti
Su di te le nostre speranze che noi ripariamo
Oh salvaci tutti
I Tuoi regali più scelti in serbo
per lei compiaciti di versare; – in effetti devi dare a lei e alla sua famiglia i soldi delle tasse e i regali più scelti: è una canzone scandalosa
Possa lei regnare a lungo;
Possa lei difendere le nostre leggi
E darci causa
di cantare con il cuore e la voce
Dio salvi la regina – neanche alla madonna i cattolici cantano queste canzoni –
Non solo in questa Paese –*qui si invoca che il potere della Regina d’Inghilterra espatri e venga riconosciuto anche all’estero, infatti attraverso la massoneria i Windsor vogliono rispetto e potere superiori agli altri, anche in Italia, dove alcuni giornalisti parlano meglio della regina d’Inghilterra che dei potenti locali, attraverso la massoneria la Regina d’Inghilterra “si allarga” cerca di raggiungere anche altre terre e questo deve cessare completamente e subito, e negli Stati Uniti dove Harry e Meghan infrangono le leggi con le loro guardie del corpo armate come se fossero superiori alla legge spero che gli Americani li arrestino-
Ma sii nota la misericordia di Dio,
Da riva a riva! – di nuovo. gli inglesi la fanno allargare: non la vogliamo, la loro vecchia regina, né la Middleton, la Markle, i loro mariti & Co .. –
Signore, fai vedere alle nazioni,
Che gli uomini dovrebbero essere fratelli,
E formare una famiglia, – dovremmo essere una famiglia sotto i Windsors, io non li voglio, Kate Queen puoi tenerla da solo o puoi buttarla nella pattumiera insieme ai suoi stupidi figli la vecchia regina Elisabetta, a me questi qui non piacciono per niente! –
Il vasto mondo.
Da ogni nemico latente,
Dal colpo degli assassini,
Dio salvi la regina!
Il suo braccio si estende – il suo braccio non si estende, calmati –
Per amor di difendere la Gran Bretagna,
Nostra madre, principessa e amica, – insomma, così così
Dio salvi la regina
Signore, concedi a Marshall Wade – un generale –
Possa, con il tuo potente aiuto,
La vittoria portare.
Possa il silenzio della sedizione,
E come una corsa torrente,
Gli Scozzesi ribelli schiacciare. – anche gli scozzesi cantano questo? Non vedo l’ora che si facciano l’indipendenza. Chiaramente vogliono schiacciare le persone che si ribellano contro di loro, almeno eliminino questa riga! O che Dio ti punisca, perché gli scozzesi oe i non-scozzesi non vogliamo la loro brutta regina-
Dio salvi la regina- No grazie –

Guarda: possa Dio punire la regina e Kate, Markle e i loro stupidi figli se vogliono essere come i loro genitori. Non sto scherzando, io ho disgusto dei Reali Inglesi, sono persone strane, sgradevoli, brutte, violentati e stupratori, solo William e Harry per Grazia di Diana non erano psicopatici, ho visto delle interviste a Carlo e Andrea, io non sono psicologa, ma secondo me sono chiaramente psicopatici: io avrei paura a stare in una stanza col principe Andrea o col principe Carlo, Harry è rovinato grazie a Meghan Markle – ma non direi mai che è psicopatico, e Kate, secondo me non è normale neanche lei, a un certo punto o diventano strani o muoiono. Non scherzo: lì è alta massoneria, qualcosa gli fanno, perché non sono giusti di testa, poi diventano ossessivi con i gay e i trans, dopodiché vanno in chiesa e sembrano pietrificati: non è gente sana di mente.

Sono molto irritanti con i bambini, coprono se stessi e la loro sporcizia dietro i bambini, è un modo di fare che non mi piace, per me è chiaro che Louis è già stato usato per sostenere … cosa? la lobby gay ovviamente, l’arcobaleno di Middleton è una strizzata d’occhio alla bandiera LGBT, che era la bandiera della pace contro la guerra in Iraq, ma la lobby gay se n’è indebitamente appropriata e l’ha presa per sé, oppure mi urta quando mostrano Archie che è un bambino brutto e strabico

archie
E poi se questi bambini e i loro genitori muoiono è lo stesso che se muoiono tutti gli altri. È un culto avere questi Windsor. Eliminateli. Come dice la Bibbia: distruggete gli idoli.

I migliori commenti all’articolo sul compleanno di Louis e le foto di Kate, anche se non risultano come i più votati:

NoRoyalCult

The Daily Mailpropaganda per utili idioti, Regno Unito, 2 minuti fa

Perché stiamo pagando per i figli di qualcun altro ?, dovremmo essere autorizzati a optare se finanziare i reali o meno – come la chiesa cattolica sic ndr -, al momento si servono da soli dei nostri soldi senza il nostro permesso. Il capo di stato americano guadagna $ 400.000 dollari / anno una piccola parte di ciò che piglia questo lotto – intende la famiglia reale ndr -, E l’America non paga legioni di parenti di Trump

NoR

woody2410, Leeds, Regno Unito, 9 ore fa

Faranno di tutto per rimanere sui giornali. Famiglia orribile che non è necessaria

failings, heysham, Regno Unito, 7 ore fa

Non ottengono il 70% di approvazione se non per sondaggi aggiustati. Di solito effettuati a Windsor.

daily lie, Brighton, Regno Unito, 2 ore fa

Obsoleti, repubblica adesso. Cittadini non sudditi. Per favore, vatti a unire a Harry, ma puoi farlo un pò più quietamente per favore.

Se sei cattolico devi smettere di dire il Credo per svegliarti, per de-programmare la tua mente dall’autoipnosi e se sei un britannico non devi cantare l’inno nazionale per de-asservire la tua mente dal concetto che il I Windsor sono superiori a te e devi pagare per loro e i loro figli ed essere felice, infine, anche di morire per loro.

State attenti, lettori, l’auto-programmazione, il fatto che se tu ripeti ad alta voce, in continuazione una frase, la tua mente ci crede perché dici “Io” “Noi” è un fatto, sono fatte apposta queste canzoni e queste preghiere, perché loro hanno la coda di paglia: lo sanno che hanno cose che non gli spettano in nessuna maniera, perché non spettano a nessuno.

Perché questo bambino più importante del tuo?

stupidchild

Non è più importante del tuo, non è vero che devi pagare per i tuoi figli e per i loro “così ti salutano dal balcone”

Quanto a Kate, mi disgusta: sta usando il bambino Louis per fare pubblicità a una tale merda, perché la lobby gay è Merda. Noi non siamo gay e la lobby gay ci urta, e se alcuni di noi sono gay non devono volere adozioni e matrimoni gay, figuriamoci l’agenda Trans che è criminale, perché è criminale. Catherine è un orribile essere umano – se è umana – sbarazzatevi di lei e della sua progenie, se gli piace possono essere rispettati come chiunque altro, se vogliono di più è colpa loro se anche i loro figli sono odiati.

Perché tu o qualcun altro dovresti pagare per loro senza che facciano niente?

Non sono abbastanza sani Harry, Meghan, Kate e William, o Charles e Camilla per trovarsi un lavoro e pagare l’affitto e le spese familiari da se?

Chi è questa donna?

Kate-London-Ambulance-Coronavirus-rose-Marks-Spencer-Aurograph-Suit-Separates-March-19-2020-via-KP-Montage
Kate Middleton è un orribile umano che sembra strano, sono TUTTI strani, perché dovresti pagarli per farti salutare?

Viva l’Italia

bandiera-italiana-coronavirus-balconi-ricerche-google-1200x1200

Resurrezione

Le chiese sono chiuse? E allora?

Buona Pasqua

Giovanni 20 Testo CEI

La Tomba Vuota

Nel giorno dopo il sabato, Maria di Màgdala si recò al sepolcro di buon mattino, quand’era ancora buio, e vide che la pietra era stata ribaltata dal sepolcro. 2Corse allora e andò da Simon Pietro e dall’altro discepolo, quello che Gesù amava, e disse loro: «Hanno portato via il Signore dal sepolcro e non sappiamo dove l’hanno posto!». 3Uscì allora Simon Pietro insieme all’altro discepolo, e si recarono al sepolcro. 4Correvano insieme tutti e due, ma l’altro discepolo corse più veloce di Pietro e giunse per primo al sepolcro. 5Chinatosi, vide le bende per terra, ma non entrò. 6Giunse intanto anche Simon Pietro che lo seguiva ed entrò nel sepolcro e vide le bende per terra, 7e il sudario, che gli era stato posto sul capo, non per terra con le bende, ma piegato in un luogo a parte. 8Allora entrò anche l’altro discepolo, che era giunto per primo al sepolcro, e vide e credette. 9Non avevano infatti ancora compreso la Scrittura, che egli cioè doveva risuscitare dai morti. 10I discepoli intanto se ne tornarono di nuovo a casa.

L’apparizione a Maria di Magdala

ascolta mp311Maria invece stava all’esterno vicino al sepolcro e piangeva. Mentre piangeva, si chinò verso il sepolcro 12e vide due angeli in bianche vesti, seduti l’uno dalla parte del capo e l’altro dei piedi, dove era stato posto il corpo di Gesù. 13Ed essi le dissero: «Donna, perché piangi?». Rispose loro: «Hanno portato via il mio Signore e non so dove lo hanno posto». 14Detto questo, si voltò indietro e vide Gesù che stava lì in piedi; ma non sapeva che era Gesù. 15Le disse Gesù: «Donna, perché piangi? Chi cerchi?». Essa, pensando che fosse il custode del giardino, gli disse: «Signore, se l’hai portato via tu, dimmi dove lo hai posto e io andrò a prenderlo». 16Gesù le disse: «Maria!». Essa allora, voltatasi verso di lui, gli disse in ebraico: «Rabbunì!», che significa: Maestro! 17Gesù le disse: «Non mi trattenere, perché non sono ancora salito al Padre; ma và dai miei fratelli e dì loro: Io salgo al Padre mio e Padre vostro, Dio mio e Dio vostro». 18Maria di Màgdala andò subito ad annunziare ai discepoli: «Ho visto il Signore» e anche ciò che le aveva detto.

Fonte

Preghiera della Resurrezione

Gloria a Dio nell’alto dei cieli
e pace in terra agli uomini di buona volontà.
Noi ti lodiamo,
ti benediciamo,
ti adoriamo,
ti glorifichiamo,
ti rendiamo grazie per la tua gloria immensa.
Signore Dio,
Re del cielo,
Dio Padre Onnipotente,
Signore Figlio unigenito Gesù Cristo,
Signore Dio,
Agnello di Dio,
Figlio del Padre
Tu che togli i peccati del mondo abbi pietà di noi,
Tu che togli i peccati del mondo
accogli la nostra supplica,
Tu che siedi alla destra del Padre abbi pietà di noi,
perchè Tu solo il Santo,
Tu solo il Signore,
Tu solo l’Altissimo Gesù Cristo,
con lo Spirito Santo,
nella gloria di Dio Padre.
Amen.

Venerdi Santo: riponi la tua Fede nell’Amore e nel Tremore di Cristo

Carissimi, carissimi lettori, so che oggi è mercoledì 8 aprile, non venerdì santo che è in effetti dopodomani, avevo infatti programmato di pubblicare questo articolo venerdì, ma voglio che vi prepariate, quindi, ascoltate le canzoni, leggete il brano del Vangelo di Matteo e pregate, e devo ringraziare moltissimo Re Giacomo – Giacomo I Re d’Inghilterra  in carica dal 1603 al 1625 che commissionò una traduzione della Bibbia particolarmente chiara – per la versione di Re Giacomo appunto e le persone di BibleGateway che hanno messo magnificamente tutta la Bibbia on line – in Inglese -, rendendo facile trovare i passaggi cui si è interessati. Viviamo in tempi difficili in cui molte autorità cristiane sono massoniche e corrotte, tu, caro lettore, riponi la tua fede nell’amore e nel tremore di Cristo.

Matteo 27 Nuova versione di Re Giacomo (NKJV)

27 Al mattino, tutti i sommi sacerdoti e gli anziani del popolo tramarono contro Gesù per metterlo a morte. 2 E dopo averlo legato, lo condussero via e lo consegnarono a [a] Ponzio Pilato il governatore.

3 Allora Giuda, il suo traditore, vedendo che era stato condannato, si pentì e riportò i trenta pezzi d’argento ai sommi sacerdoti e agli anziani, 4 dicendo: “Ho peccato tradendo sangue innocente”.

E dissero: “Che cos’è per noi? Ci pensi! ”

5 Quindi gettò i pezzi d’argento nel tempio e se ne uscì, e andò e si impiccò.

6 Ma i sommi sacerdoti presero i pezzi d’argento e dissero: “Non è lecito metterli nel tesoro, perché sono il prezzo del sangue”. 7 E si consultarono insieme e comprarono con questi il campo del vasaio, per seppellire gli estranei. 8 Pertanto quel campo è stato chiamato il Campo di Sangue fino ad oggi.

9 Allora si adempì ciò che fu detto dal profeta Geremia, dicendo: “E presero i trenta pezzi d’argento, il valore di Colui al quale era stato assegnato un prezzo, al quale loro parte dei figli d’Israele misero il prezzo, 10 e li diedero per il campo del vasaio, come il Signore mi ha diretto ”.

11 Ora Gesù stava davanti al governatore. E il governatore gli chiese: “Sei il re dei giudei?”

Gesù gli disse: “È come dici tu”. 12 E mentre veniva accusato dai sommi sacerdoti e dagli anziani, non rispondeva nulla.

13 Allora Pilato gli disse: “Non senti quante cose testimoniano contro di te?” 14 Ma non gli rispose una sola parola, cosicché il governatore si meravigliò moltissimo.

15 Ora alla festa il governatore era abituato a rilasciare alla moltitudine un prigioniero che desideravano. 16 E a quel tempo avevano un noto prigioniero chiamato [b] Barabba. 17 Pertanto, quando si furono radunati, Pilato disse loro: “Chi vuoi che io ti liberi? Barabba o Gesù che si chiama Cristo? ” 18 Poiché sapeva che lo avevano consegnato per invidia.

19 Mentre era seduto sul seggio da giudice, sua moglie gli mandò a dire: “Non aver nulla a che fare con quell’uomo giusto, perché oggi ho sofferto molte cose in un sogno a causa sua.”

20 Ma i sommi sacerdoti e gli anziani persuasero le moltitudini di chiedere Barabba e di distruggere Gesù. 21 Il governatore rispose e disse loro: “Quale dei due volete che vi liberi?”

Dissero: “Barabba!”

22 Pilato disse loro: “Che cosa dovrei fare allora con Gesù che si chiama Cristo?”

Tutti gli dissero: “Fallo crocifiggere!”

23 Quindi il governatore disse: “Perché, che male ha fatto?”

Ma gridarono ancora di più, dicendo: “Sia crocifisso!”

24 Quando Pilato vide che non poteva prevalere affatto, ma piuttosto che un tumulto si stava alzando, prese l’acqua e si lavò le mani davanti alla moltitudine, dicendo: “Sono innocente del sangue di questa [d] persona giusta. Occupatevene voi. “

25 E tutto il popolo rispose e disse: “Il suo sangue sia su di noi e sui nostri figli”.

26 Poi liberò loro Barabba; e quando ebbe flagellato Gesù, lo liberò per essere crocifisso.

27 Quindi i soldati del governatore presero Gesù nel [f] Pretorio e radunarono attorno a lui l’intero [g] presidio. 28 E Lo spogliarono e gli misero una veste scarlatta. 29 Quando ebbero [h] attorcigliato una corona di spine, la misero sulla sua testa e una canna nella sua mano destra. E chinarono il ginocchio davanti a lui e lo derisero, dicendo: “Ave, re dei Giudei!” 30 Allora gli sputarono addosso e presero la canna e lo colpirono sulla testa. 31 E dopo averlo deriso, gli tolsero la veste, gli misero addosso i suoi abiti e lo condussero via per essere crocifisso.

32 Ora che uscirono, trovarono un uomo di Cirene, di nome Simone. Lui hanno costretto a portare la sua croce. 33 E quando furono giunti in un luogo chiamato Golgota, vale a dire, Posto di un Teschio, 34 gli diedero [i] vino acido mescolato con fiele da bere. Ma quando lo aveva assaggiato, non ne avrebbe bevuto.

35 Poi lo crocifissero e si spartirono le sue vesti, gettandole a sorte, [j] affinché si adempisse ciò che fu detto dal profeta:

“Hanno diviso le mie vesti tra loro,
E per i miei vestiti hanno gettato la sorte. “

36 Sedendosi, vegliarono su di Lui lì. 37 E hanno messo sopra la sua testa l’accusa scritta contro di lui:

QUESTO È GESÙ IL RE DEGLI EBREI.

38 Allora due rapinatori furono crocifissi con Lui, uno a destra e l’altro a sinistra.

39 E quelli che passarono per bestemmiarlo, scuotendo la testa 40 e dicendo: “Tu che distruggi il tempio e lo costruisci in tre giorni, salva te stesso! Se sei il Figlio di Dio, scendi dalla croce ”.

41 Allo stesso modo anche i sommi sacerdoti, beffardi insieme agli [k] scribi e agli anziani, dissero: 42 “Ha salvato gli altri; Se stesso Non si può salvare. [l] Se è il re di Israele, che – Dio ndr. – lo faccia scendere dalla croce e noi gli crederemo [m]. 43 Lui confidava in Dio; che lo liberi ora se lo avrà; poiché disse: “Io sono il Figlio di Dio”. “

44 Persino i ladri che furono crocifissi con Lui lo insultarono con la stessa cosa.

45 Ora dalla sesta ora fino alla nona c’era buio su tutta la terra. 46 E verso la nona ora Gesù gridò a gran voce, dicendo: “Eli, Eli, lama sabachthani?” cioè “Mio Dio, Mio Dio, perché mi hai abbandonato?”

47 Alcuni di quelli che stavano lì, quando lo udirono, dissero: “Quest’uomo chiama Elia!” 48 Immediatamente uno di loro corse e prese una spugna, la riempì di vino acido e la mise su una canna, e gli offrì da bere.

49 Gli altri dissero: “Lascialo stare; vediamo se Elia verrà per salvarlo ”.

50 E Gesù gridò di nuovo a gran voce e cedette il suo spirito.

51 Quindi, ecco, il velo del tempio fu strappato in due da cima a fondo; e la terra tremò e le rocce furono spaccate, 52 e le tombe furono aperte; e molti corpi dei santi che si erano addormentati furono sollevati; 53 e uscendo dalle tombe dopo la sua risurrezione, andarono nella città santa e apparvero a molti.

54 Quindi quando il centurione e quelli con lui, che stavano custodendo Gesù, videro il terremoto e le cose che erano accadute, temettero molto, dicendo: “In verità questo era il Figlio di Dio!”

55 E molte donne che seguirono Gesù dalla Galilea, prestando servizio a Lui, erano lì che guardavano da lontano, 56 tra cui Maria Maddalena, Maria madre di Giacomo e [n] Joses, e la madre dei figli di Zebedeo.

57 Ora, quando venne la sera, arrivò un uomo ricco di Arimatea, di nome Giuseppe, che lui stesso era diventato discepolo di Gesù. 58 Quest’uomo andò da Pilato e chiese il corpo di Gesù. Quindi Pilato ordinò che il corpo fosse dato a lui. 59 Quando Giuseppe ebbe preso il corpo, lo avvolse in un panno di lino pulito, 60 e lo mise nella sua nuova tomba che aveva scavato nella roccia; e rotolò una grossa pietra contro la porta della tomba e se ne andò. 61 E Maria Maddalena era lì, e l’altra Maria, seduta [o] di fronte alla tomba.

62 Il giorno seguente, che seguì il Giorno della Preparazione, i Sommi Sacerdoti e Farisei si radunarono insieme a Pilato, 63 dicendo: “Signore, ricordiamo, mentre era ancora vivo, come quell’ingannatore disse: ‘Dopo tre giorni mi alzerò “64 Perciò ordina che la tomba sia messa al sicuro fino al terzo giorno, affinché i suoi discepoli non vengano [p] di notte e lo rubino via, e dicano al popolo:” È risuscitato dai morti “. Quindi l’ultimo inganno sarebbe peggiore del primo. “

65 Pilato disse loro: “Avete una guardia; andate per la vostra strada, rendetela sicura – la tomba ndr. – come sapete”. 66 Quindi andarono e resero sicura la tomba, sigillando la pietra e mettendo la guardia.

Fonte: Bible Gateway Matthew 27, New King James Version (NKJV)

ANIMA CHRISTI, SANCTIFICA ME

Anima di Cristo, santificami

CORPUS CHRISTI, SALVA ME.

Corpo di Cristo, salvami.

SANGUIS CHRISTI, INEBRIA ME

Sangue di Cristo, inebriami

AQUA LATERIS CHRISTI, LAVA ME.

Acqua del costato di Cristo, lavami.

PASSIO CHRISTI, CONFORTA ME

Passione di Cristo, confortami

O BONE IESU, EXAUDI ME

O buon Gesù, esaudiscimi

INTRA TUA VULNERA ABSCONDE ME

Dentro le tue ferite nascondimi

ANIMA CHRISTI, SANCTIFICA ME

Anima di Cristo, santificami

CORPUS CHRISTI, SALVA ME.

Corpo di Cristo, salvami.

SANGUIS CHRISTI, INEBRIA ME

Sangue di Cristo, inebriami

AQUA LATERIS CHRISTI, LAVA ME.

Acqua del costato di Cristo, lavami.

NE PERMITTAS A TE ME SEPARARI

Non permettere che mi separi da te

AB HOSTE MALIGNO DEFENDE ME

Dal nemico maligno difendimi

IN HORA MORTIS MEAE VOCA ME

Nell’ora della mia morte chiamami

ANIMA CHRISTI, SANCTIFICA ME

Anima di Cristo, santificami

CORPUS CHRISTI, SALVA ME.

Corpo di Cristo, salvami.

SANGUIS CHRISTI, INEBRIA ME

Sangue di Cristo, inebriami

AQUA LATERIS CHRISTI, LAVA ME.

Acqua del costato di Cristo, lavami.

ET IUBE ME VENIRE AD TE

E comandami di venire a te

UT CUM SANCTIS TUIS LAUDEM TE

così che ti lodi insieme ai tuoi Santi

PER INFINITA SAECULA SAECULORUM.

per gli infiniti secoli dei secoli.

AMEN.

ANIMA CHRISTI, SANCTIFICA ME

CORPUS CHRISTI, SALVA ME.

SANGUIS CHRISTI, INEBRIA ME

AQUA LATERIS CHRISTI, LAVA ME

Covid-19 – Calabria/Italia: c’è chi rema contro, e sono alcuni cattolici stupidi.

TGRCalabria
TGR Calabria – immagine di repertorio non legata al caso in esame –

Come si dice in gergo “è adesso che stiamo uscendo in pianura”, come vi ho già detto nei precedenti due articoli, il lockdown e le medicine stanno funzionando, ieri ci sono stati solo due nuovi decessi e ventidue nuovi contagiati in tutta la Calabria, oggi alle due, ora del telegiornale regionale, il totale dei morti era ancora 58, quindi nella notte e in mattinata non c’è stato nessun nuovo morto di Covid-19, il bollettino delle ultime 24 ore, come per tutti sarà alle sei di sera. La curva dei contagi e dei morti scende, presto arriverà allo zero. O no? Il telegiornale regionale dissennatamente ha voluto dar voce a un papà che chiede ufficialmente alla Santelli di far tornare i giovani studenti universitari dal Centro-Nord per Pasqua.

Allora è scemo. NO.

Che cosa devi ritornare per Pasqua cioè tra tre o quattro giorni dalla Lombardia, dal Veneto ma anche da Roma? Ovviamente la risposta deve essere no, ma non era il caso di imbarazzare la Santelli e fare il piagnucolio in televisione in quel modo. E’ come Salvini che voleva la messa con tutti i fedeli – un banco si e un banco no, magari, per precauzione – per Pasqua, cioè Domenica prossima, perdonatemi io l’ho votato Salvini ma certi cattolici sembrano convinti che “siccome è per Pasqua, Gesù li protegge”. Ora non si dicano messe, o meglio il prete le può dire però senza pubblico e senza comunione, e non si torni in Calabria per festeggiare insieme. Lasciamo perdere il papà intervistato, ultimo esempio in ordine di tempo di demenza buonista, ma quelli del TGR si potevano dare una regolata: non dovevano trasmettere l’appello, se no licenziateli e sostituiteli con giornalisti più intelligenti.

Ora vi devo raccontare una storia vera: una ragazza, una giovane donna sposata, cui il medico aveva proibito di aver figli per motivi di salute, ha voluto fare un figlio lo stesso, ha pregato, era devota della Madonna, ma alla fine aveva ragione il medico, lei è rimasta incinta, non ha abortito ed è andata in dialisi, ora è schiava di andare all’ospedale in continuazione per la dialisi.

State buoni, il Cattolicesimo non è tutto Grazie e Madonne “voi sapete che Gesù vi protegge” etc. Voi non sapete pressoché niente, io lo posso testimoniare, al 99 per cento la grazia non ve la fa, state a casa in pace, i figli li vedrete dopo la fine di tutta questa storia, forse, se tutto va bene, a luglio.

Che strano, c’è l’ora di Religione nelle scuole, i crocifissi appesi in Prefettura, Suor Cristina che balla in tv, ma i laicisti ce l’hanno con Salvini e la D’Urso.

Devo dire la verità: ho un senso di strano, guardate i seguenti video, la preghiera detta un pò di fretta e un pò azzardata dell’Eterno Riposo tra Salvini e la D’Urso criticata come la cosa peggiore accaduta in televisione negli ultimi dieci anni; poi farò due considerazioni su questo Paese e la laicità:

Si, sono un pò goffi Matteo Salvini e la Barbara D’Urso ed io per me non sono convinta che il Dio perfetto che ha creato questa Matrix abbia “bisogno del Purgatorio” io non ci credo, ho motivi per non crederci, dopo aver imparato un pò di Cabala e di Numerologia mi sono convinta che Dio sia troppo preciso per aver inventato il Purgatorio, il cocente concetto che dopo che muori ancora deve espiare, d’altra parte Gesù ha detto che dopo la morte si va in Paradiso o all’Inferno, solo in un passo del Vangelo “contro i religiosi di mestiere” dice che ladri e prostitute li avanzeranno nel regno dei cieli, facendo immaginare una coda, una fila per entrare.

Quindi la D’Urso e Salvini, che non sono comunque ladri e prostitute, sono una donna che ha usato il sex-appeal e un uomo furbo, avanzeranno Bartolomeo Sorge, Don, Padre (gesuita) Bartolomeo Sorge, un prete, nel Regno dei Cieli. Perché Bartolomeo Sorge ce l’ha con Salvini e la D’Urso link ? Io sono Protestante e l’ho capito: i preti vogliono l’esclusiva sulla religione, i preti, loro, vogliono: il crocifisso in tutte le stanze di tutti i luoghi pubblici, scuole, prefetture, questura, la caserma dei carabinieri etc. che è una vergogna, fa un pò pezzenti, intendo dire, io sono per le chiusure domenicali e il week-end libero negli uffici all’americana, dove la cultura dominante per fortuna è protestante, però il crocifisso in tutte le stanze non mi piace; dopo, sempre i preti hanno voluto Suor Cristina che balla il cha cha cha a Ballando Con Le Stelle e il Padre Nostro recitato sempre da Suor Cristina in prima serata a The Voice, poi hanno voluto l’ora di Religione Cattolica – anche se mi hanno detto che in pratica non è Religione cattolica, si chiama così, ma fanno storia delle Religioni – in tutte le scuole pubbliche, per fortuna l’ora è opzionale, poi, che altro? La veggente di Medjugorje, una che non so se definire strega o turlupinatrice che dà falsi messaggi della Madonna su Rete 4…ma Salvini e la D’Urso no.

Perché?

Per le cosce della D’Urso e la carriera di Salvini?

Perché la D’Urso non è una suora e Salvini non è un prete. E allora perché un prete e una suora in televisione lo possono fare e abbiamo la mafia dei professori di religione scelti dal vescovo e pagati dallo Stato, con una graduatoria immonda basata sulle raccomandazioni vescovili! Coi soldi nostri, delle tasse?

Si, la Chiesa Cattolica vuole il monopolio, l’esclusiva: fa schifo, nulla deve scappare al loro controllo, non doveva fargli piacere, almeno ai preti? La preghiera di Salvini e la D’urso? lascia stare se piacesse a me.

Perché le donne di religione devono essere befane oppure come le Memores Domini, vestite normalmente, anche truccate ma…hanno dovuto fare il voto di castità, povertà e obbedienza lo stesso, Salvini e la D’Urso sono liberi. Non vorrei finissero come Giovanna D’Arco, spero di no. Io sono per la libertà di parola.

Una volta me lo sono posto anch’io il problema se fosse idoneo che io tenga la preghiera a Dio, perché sono protestante e voglio che preghiate Dio, non la Madonna o i Santi, in alto a destra sul mio sito, avevo scritto delle cose un pò offensive e poi non mi tengo in nessuna maniera, ogni tanto pubblico foto che possono essere sexy soprattutto quando tratto di cinema, gossip etc. Mi chiedevo se non avessi dovuto chiudere la preghiera nella categoria “Religione” e poi ho pensato: “Si, i miei cari lettori, sicuramente andranno a pescare la categoria Religione: non se la leggono, gliela metto là”. La lascio dov’è. Perché io ho un cruccio, un cruccio che non mi lascia stare ancora oggi: in passato ho preso due scelte sbagliate ed una l’ho presa dopo aver pregato un padre nostro ed un’avemaria, poi ho smesso completamente con la Madonna, un Pastore Evangelico mi ha detto che non si può dire “Madre di Dio” che è una bestemmia, perché Dio è il Creatore non ha nessuna madre, la Madonna è e resta creatura, ed anche se Dio è Padre, Figlio e Spirito Santo, Maria non è la madre del Padre e dello Spirito Santo, e la madre solo del Figlio, e che di fatto l’Ave Maria contiene una bestemmia la quale bestemmia sarebbe appunto il titolo di “madre di Dio”. Adesso mi trovo molto meglio, ma l’ossessione con “fare la scelta giusta” “prendere la decisione giusta” quando devo scegliere o quando devo scegliere se fare qualcosa o lasciar stare, mi ha portato a dire “ecco, dovevo pregare Dio, hanno ragione i Luterani, dovevo chiedere a Dio, non all’angelo custode o alla Madonna: aiutami, illuminami, custodiscimi, reggi e governa me” e così ho cambiato e ho messo per voi, in primo piano, la preghiera che avrei voluto dire io vent’anni fa link. Salvini e la D’Urso sono cattolici tra l’altro, perché da così fastidio ai preti quello che hanno fatto? I preti odiano i laici, hanno una rogna contro i laici che non gli passa più.

Tra l’altro i numeri del Covid-19 in Lombardia, Milano, Cologno Monzese, l’ex paradiso della Nazione, la parte dove ci sono i soldi, dove ci si diverte – così dicono – sono disturbanti: un milione di contagiati e 6mila vittime* – pardon, ho controllato, sono quasi 8mila, più della metà del totale nazionale di quasi 14mila – e neanche poter pregare? Dopo tutte le volgarità che hanno fatto in televisione questo li disturba? Gli studi vuoti, i programmi senza pubblico, Milano deserta e nemmeno una preghiera. Fa un pò paura, vabbè paura è esagerato, diciamo che fa impressione.

Un’ultima precisazione: Freeword & Friends è mio, decido io se mettere una preghiera o no, Mediaset non è la RAI per davvero, non solo per modo di dire, non si mantiene con soldi pubblici, è una televisione interamente privata di proprietà della famiglia Berlusconi, allora era peggio Suor Cristina che balla il tango su RAI UNO che è una televisione pubblica ed allora, proprio la Lucarelli la difese, Canale 5, non lo pagate voi, a meno che non consideriate pagare il guardare la pubblicità, se non vi piace potete passare canale, perché Radio Maria e cose stupidotte come Tele Padre Pio si, possono trasmettere preghiere e Canale 5 no? Ah perché la Chiesa cattolica vuole l’esclusiva, il maledetto monopolio, vuole il prete invitato in trasmissione o almeno la suorina, i laici veri, che non hanno fatto voto di obbedienza no, quelli devono passare per il mondo corrotto, ma li avanzeranno nel Regno dei Cieli.

Bare, Bibbia e Covid-19: Morti due impiegati alle poste a Bergamo, in Campania contagi ad un raduno di preghiera.

Non sono solo i numeri, + 345 morti solo oggi, ma anche il tipo di vittima, a Bergamo in settimana sono deceduti uomini relativamente giovani e attivi: un medico in prima linea contro il virus di 66 anni, un paramedico di 46 e due impiegati alle poste della provincia, uno impiegato all’ufficio postale e l’altro in un centro di smistamento della posta, i due hanno lavorato fino a qualche giorno fa, dunque crolla il mito che il virus uccida solo ultra-ottantenni con altre complicazioni. In più, il virus non lascia monatti: il paziente 1 guarito del Piemonte è sì guarito, non tossisce etc. ma è ancora positivo al tampone e non può tornare in famiglia deve continuare a stare in isolamento. Avevo sperato in qualcosa tipo: i guariti sviluppano gli anticorpi e possono dare una mano in prima linea come i monatti “non la prendono più” invece la malattia è recidiva, come l’otite, se guarisci ti può riprendere, tra l’altro è un virus nuovo infatti si chiama “Nuovo Coronavirus”. Quanto al numero di morti è impressionante particolarmente nella provincia di Bergamo, queste le bare in fila per il funerale senza pubblico in chiesa, il video è di due giorni fa:

Per un Travaglio che ancora si permette di sputare contro Bertolaso “gli darei due euro per stare a casa” ma come si permette,? vai a farlo tu l’ospedale da campo in fiera, ci sono quelli che insistono come Zaia: stare a casa, stare a casa, stare a casa. Basta, auto-isolarsi, cercare di non prenderla e basta. Bloccare treni, pullman, tutto, prima di venirne a capo. Fare girare solo i beni di prima necessità con corrieri attrezzati di tuta, mascherine, guanti etc. Trump ha detto: non voglio che l’America finisca come l’Italia ed ha già chiuso cinema e pub e ha messo il bando ai voli, anche il Canada chiude la frontiera. Non si trovano altre risposte per ora. In tutti gli Stati Uniti ad oggi ci sono stati 83 morti, in Italia 2,500. Spero che il lockdown relativamente precoce gli porti bene.

E a proposito di chiesa:

E’ stato trovato in Campania un focolaio del virus che purtroppo si è diffuso ….ad un raduno di preghiera dei neo-catecumenali – una setta interna alla chiesa cattolica che imita le preghiere ad alta voce e di gruppo degli evangelici anche restando dentro la chiesa cattolica, perché non infrangono i dogmi cattolici. In Vaticano, un vescovo che è stato in contatto con Bergoglio è risultato positivo al tampone, può essere un’iniezione di scetticismo in un popolo grossolanamente cattolico come quello Italiano e partenopeo, troppe madonne di Pompei e San Gennari che non fanno grazie e Madonne di Medjugorje che dicono – direbbero – “vi aiuterò a portare la croce” che vien da rispondere “Grazie, madam”.

Se volete pregare in gruppo fatelo on-line. E’ ora di fare come i protestanti: seguire quello che dice Gesù Cristo nel Vangelo a proposito della preghiera fonte:

C.E.I.:

Matteo 6,5-8

5 Quando pregate, non siate simili agli ipocriti che amano pregare stando ritti nelle sinagoghe e negli angoli delle piazze, per essere visti dagli uomini. In verità vi dico: hanno già ricevuto la loro ricompensa. 6 Tu invece, quando preghi, entra nella tua camera e, chiusa la porta, prega il Padre tuo nel segreto; e il Padre tuo, che vede nel segreto, ti ricompenserà.
7 Pregando poi, non sprecate parole come i pagani, i quali credono di venire ascoltati a forza di parole. 8 Non siate dunque come loro, perché il Padre vostro sa di quali cose avete bisogno ancor prima che gliele chiediate.

spesso la gente dice che cerca di pregare “ma gli mancano le parole” anche Oriana Fallaci disse una volta che provò a pregare ma niente non gli veniva in mente nessuna parola, per questo molti Italiani vanno in chiesa, accendono un lume ai piedi di una statua e ripetono rosari, perché le parole sono codificate, già date: non le devono pensare loro.

Io suggerisco di approfittare del lockdown per protestantizzare un poco gli italiani: niente messa, niente statue, niente “Gesù Eucaristia” prendete la Bibbia e leggetela come un libro normale, fate come dice Gesù, non come dice la veggente che vuole tre corone di rosario al giorno e la messa quotidiana, quanto ci hanno benedetto tutte queste messe? Allora ripetiamo: “entra in camera tua e, chiusa la porta, prega” e se vi mancano le parole per pregare io suggerisco di dire questo:

Dio Onnipotente ed Eterno, guidami, illuminami, custodiscimi, reggi e governa me, aiutami come vuoi tu, fallo tu che sei il Creatore della Genesi.

Pensieri di Quaresima: Ifigenia è meglio di Gesù Cristo e forse hanno ragione gli Ebrei. In parte.

Una volta ho stupito un Pastore evangelico perché quando lui aveva cominciato il mantra “noi cristiani, ci sembra strano il Dio dell’Antico Testamento, perché è un Dio duro…” io interruppi e dissi la verità: a me sembra strano il Dio del Nuovo Testamento, il Dio dell’Antico Testamento è normale. Perché ti consente di difenderti in guerra, anche i morti in battaglia non te li conta come omicidi – Davide uccise molti nemici in battaglia e Dio non lo condannò, ma quando commissionò dal palazzo l’omicidio a freddo palazzo di Uria l’Eteo Dio lo condannò per aver infranto il Suo Comandamento “Non uccidere”, esattamente come per le donne: Davide ebbe molte donne ma fino a quando non commise adulterio Dio non lo condanna “per atti impuri” lo condanna solo per aver preso la donna d’altri, in questo senso Dio è fedele alle sua parole mentre la Chiesa Cattolica e le Chiese Evangeliche condannano tutto “aumentano il numero di peccati” – e poi dissi, nel Nuovo testamento, non puoi fare guerre, non puoi essere aggressivo però…ti dovresti sacrificare tu per gli altri, Gesù quatto quatto ordina a Pietro di tornare a Roma a farsi crocifiggere anche se Pietro non vuole, Paolo muore ammazzato, gli Apostoli muoiono tutti ammazzati tranne San Giovanni e la Madonna. Cioè, Yahvè è più pietoso, è più crudele un Dio che ti manda a farti ammazzare che non uno che se non commetti un omicidio a freddo gli uccisi in battaglia te li passa, il Cristianesimo si è diffuso nella versione di plastica, la versione vera non si è mai applicata.

Questo è il Cristianesimo: versione vera la rossa e la versione di plastica, la bambolona rosa per attirare la gente verso quella in cui poi si soffre, “vieni vieni che ti faccio la grazia” dicono preti, pastori e veggenti della Madonna e poi, tac “niente grazia Gesù vuole che ti sacrifichi”:

biancaneve-4

Io sono come Ifigenia non come Pietro, e sotto sotto nemmeno come Paolo: io non mi voglio sacrificare né per salvare gli altri, né per far vincere la guerra a mio padre.

Quando Ifigenia fu selezionata per farsi sacrificare così che il padre vincesse la guerra, doveva, come Cristo, dare l’assenso, perché il sacrifico umano non funziona come rito propiziatorio se la vittima non è consenziente, diventa solo un banale omicidio, ecco Ifigenia, come avrei fatto io, disse no, non mi voglio fare sacrificare per farti vincere la guerra, sono giovane, mi voglio sposare e mi voglio divertire, e il padre, Agamennone Re di Micene, la sacrificò lo stesso, cioè la uccise e basta per non fare brutta figura davanti al popolo, e lei lo disse: io non mi voglio sacrificare, siete voi che mi state ammazzando.

Gesù no, Gesù “accetta” di sacrificarsi teoricamente per espiare il peccato originale, ed è sempre “il padre” – se è vero – che lo vuole sacrificare. In un certo senso io non vedo tutto questo bene, ho pregato sia nella Chiesa Cattolica che nella Chiesa Evangelica e le mie preghiere non sono state esaudite quindi: è una scemenza, ed è una scemenza crudele, i preti e i pastori non sanno niente, con tutto il rispetto, un rabbino a un prete gli leva le scarpe e gliele rimette senza fargliene accorgere; gli unici a dire la verità e a sapere come funziona il mondo sono i cabalisti, i numerologi e i fisici quantistici, gli altri blaterano, ragliano, parlano di cose che non conoscono. A me hanno detto in continuazione che dovevo essere più mite, più umile, io non ci riuscivo “nella pancia” e per loro dovevo schiattare, invece, vai a controllare la mia data di nascita e il mio nome: ho troppi 1 per essere umile, non funziona e basta, se il prete non capisce la differenza tra il peccato e il carattere può fare a meno di fare il prete, per es. chi ha molti 5 e 3 è sexy, non è puttana o peccatrice, quelli sono i tipi sexy, siccome non possono cambiare data di nascita, cambiano solo se cambiano nome – e non è detto che lo vogliano -.

Allora tutto questo sangue a che serve? Probabilmente a niente.

Allora avrebbero ragione gli Ebrei, quando dicono che rifiutano il concetto del Dio fatto uomo, che fu accettato invece dai popoli pagani, perché per i pagani era un concetto assimilabile, anche gli dei facevano figli con le donne terrestri, e poi, se loro stanno bene, se si aggiustano tutto con il nome, con la cabala, la numerologia etc. Cristo che glielo dai a fare? Per fare che? Morire crocifissi? Come Pietro? A poi ci sono i miracoli, con tutti questi cattolici ed evangelici che hanno visto il miracolo, tranne te, tranne che per te, per te la madonna ha detto “devi accettare la condizione in cui sei” “vaffanculo, scusa signora” oppure gli evangelici “c’è qualcosa che blocca la grazia” “non ci credi abbastanza” sarà mio padre piuttosto? Quando muoio Dio mi dirà “hai sempre pensato male di tuo padre, Paola, eh? Non era lui che ti malediceva, sei tu che sei irrecuperabile”. E quindi? Gli ebrei non fanno proseliti ed onestamente alcuni di loro stanno visibilmente peggio dei cristiani occidentali, gli manca Euripide, o no? Ifigenia non voleva morire.

Credo che la religione giusta senza sangue si possa attestare su un Ebraismo leggero – no ultra ortodossi, ortodossi, gente con i riccioli che non passeggia il sabato perché secondo loro camminare di sabato è un lavoro, non mi fate ridere, se passeggiare fosse un lavoro, allora tutta la Calabria lavorerebbe, scherzo, quindi versione leggera, non etnico, quindi non per sangue o per famiglia, inclusivo di Cabala e Numerologia.

Stampabiancaneve-4

Una cosa pura come il cristallo, senza sangue. E senza imbrogli.

Salvini, l’aborto, contraccettivi & Co.

Francesco Pasquino mi ha chiesto un video commento alle dichiarazioni di Salvini sull’aborto, che riporto qui:

Botta:

E risposta:

Ma non ho voglia di fare il video-commento, traduco invece in Italiano un articolo che ho scritto in Inglese sulla presa di potere degli Evangelici in America, Trump, aborto e contraccettivi e se tipi eroticamente svegli possano veramente essere buoni Evangelici – o buoni Cattolici -.

Poi, se mi dai Salvini contro Repubblica, vabbè lo sai che vince Salvini. Neanche misurarsi la temperatura col computer per lei o il preservativo per lui, i sinistri sono diventati proprio tanto sinistri. Mi fanno impressione; giudicate da voi, questo è un aborto:

FetoAbortito
Non sono al 100% sicura che sia reale e non una riproduzione di plastica, ma non ho voluto prendere le immagini con più sangue

Questo è un preservativo:

LoveSexDurex

E questo è un mini-computer per calcolare i giorni di fertilità e di infertilità del ciclo mestruale femminile:

Next-Gen-Ladycomp-Basic-1

Che cosa fa più schifo? Secondo voi, non secondo me, ha ragione Salvini o ha ragione Repubblica?

No perché se una donna abortisce 6 o 7 volte, forse è una pazza che continua ad avere rapporti sessuali senza usare precauzioni di nessuna sorta. E ricordatevi che l’immagine di aborto che vi ho voluto mostrare io è pulita, le altre non si possono guardare per quanto sono pesanti. Poverini, si, dispiace, non è vero che perché non sono nati non dispiace. Potrebbero anche far qualcosa ‘sti sinistri per evitarlo l’aborto. A parte criticare Salvini. La Chiesa cattolica vieta l’aborto ed anche i contraccettivi non naturali, tutti tranne l’astensione periodica aiutata dal computerino, ma alcuni cristiani si sentono in colpa solo per l’aborto, non per i rapporti sessuali per divertimento o per amore come vorrebbero i preti.

Questo l’articolo a riguardo che ho scritto in Inglese focalizzato però di più sugli Evangelici Americani. Originale da Felix Democracy

NIENTE SESSO PRE-MATRIMONIALE E NIENTE ABORTO, RIUSCIRESTI AD ESSERE UN BUON EVANGELICO? E QUALI SONO I MIGLIORI CONTRACCETTIVI PER MATEMATICA.

Piaccia o no la Religione del nuovo secolo, del nuovo millennio NON È il satanismo degli Illuminati, sic: è il Cristianesimo Evangelico con una forte simpatia per gli Ebrei. Vincono e possono far vincere qualsiasi politico, l’Anticristo di fronte a loro svanisce, si dissolve; avremmo dovuto morire tutti nel 2012, ma gli evangelici erano più forti dei Maya, più forti dei cattolici, più forti di te. Anche Trump si affida religiosamente a loro. A questo punto potreste pensare “sono moderni, hanno modernizzato il cristianesimo” Cosa? Diavolo, non esiste modernizzare il cristianesimo: per gli Evangelici la scelta è tra sposarsi vergini o morire vergini, a meno che non tu non faccia come Trump e hai l’abilità astuta di convertirti a 69 anni.

Siamo sinceri, ci piacciono, le loro brave ragazze di figlie, anche se i loro figli maschi stanno zitti, possiamo però verificare se il loro pensiero, il loro progetto di avere quella famigliola e casetta perfetta che sognano diventi realtà?

Camera da letto vuota 1; camera da letto vuota 2; e camera da letto vuota 3:

Non sei sposato, non puoi fare nulla. Ma se aspetti e preghi Gesù, prima o poi sarai in grado di dormire con qualcuno in uno dei tre letti di sopra.

Oops, sì, lo so, il numero 2 è un trucco del diavolo:

original-yes-to-all
opzione eliminata
Le due opzioni rimaste:

Per i ricchi evangelici e per gli evangelici classe media, gli evangelici non sono mai poveri, pregano Gesù per i lavori e sono molto “orientati agli obiettivi”, sono davvero molto americani: Gesù deve essere efficace, la religione deve funzionare, o porta successo o in America non ha scopo.

In realtà tutto dipende molto dai maschi, molte ragazze evangeliche, come anche molte cattoliche osservanti sono disposte ad aspettare il matrimonio, ma spesso il ragazzo non vuole sentirne parlare, anche signorine evangeliche molto carine come Britney Spears, sebbene considerata una delle ragazze più belle del mondo non è riuscita a convincere il fidanzato a sposarsi vergine ed in effetti la sua vita, di Britney, è andata come sappiamo, lo stesso vale per altre belle ragazze evangeliche di successo come Jessica Simpson & co.

Jessica-Simpson-Irresistible
Anche Jessica Simpson si doveva sposare vergine, e invece niente

Essendo una persona di destra io detesto ma proprio detesto quelle persone che odiano veramente gli Evangelici, in Olanda è vietato proporre ai ragazzi delle scuole l’opzione di non avere rapporti sessuali pre-matrimoniali durante i corsi di educazione sessuale, mentre negli Stati Uniti possono farlo, in Gran Bretagna un pastore evangelico americano è stato bandito, non l’hanno fatto predicare nel Paese, perché si oppone al matrimonio omosessuale: non può parlare in Gran Bretagna, tutto questo non mi piace, noi preferiamo sempre la libertà di parola e poi, in Italia e anche negli Stati Uniti e in altri paesi occidentali ci sono ragazze che hanno detto che si sono sentite costrette ad avere rapporti sessuali con il fidanzato, che non avevano voglia di farlo, l’hanno fatto lo stesso e sono cadute in depressione, voglio dire, cosa c’è che non va se una diciassettenne dice al suo fidanzato che non vuole avere rapporti sessuali? Ricordate come diceva la zia? “il fidanzato non è il marito”? La repressione è qualcos’altro, essere una brava ragazza che dice “Non voglio farlo” può anche essere molto salutare per la società.

Di ‘ai ragazzi quanto segue: non puoi fare sesso fino a diciotto anni, fino a diciotto anni è obbligatoria la politica “solo baci con il ragazzo / ragazza”, dopo diciotto anni è una tua scelta, perché sei adulto, puoi scegliere di andare avanti a non avere rapporti sessuali in attesa del matrimonio oppure, se non scegli questa opzione, è sotto la tua responsabilità.

Per quanto riguarda il sesso e l’aborto, l’aborto è un peccato grave, equivale a uccidere il bambino, non è un peccato “di piacere” minore, è un peccato di crudeltà non un peccato di piacere, dentro o fuori dal matrimonio; sapete poi che non sono le donne single quelle che abortiscono più spesso? sono in realtà donne sposate che abortiscono il terzo figlio perché ne vogliono due anziché tre. Ecco la combinazione di contraccettivi di maggior successo, per matematica:

I preservativi che proteggono anche dalle malattie sessualmente trasmissibili – MST – sono sicuri al 97%;

Anche i computer che controllano i giorni di fertilità e di non fertilità sono sicuri al 97%;

Entrambi se usati correttamente. Anche se abbassiamo un po ‘la percentuale, compresi alcuni casi di errore in cui potrebbero non funzionare o essere usati inavvertitamente male, diciamo che lo abbassiamo al 95% e al 95%, se usi il preservativo durante un “giorno verde” hai un grado di sicurezza che va molto in alto, quindi se vuoi davvero evitare una gravidanza e vuoi evitare l’aborto, dovresti astenerti durante i giorni rossi e usare un preservativo durante il giorno verde.

Fino ad oggi ho assistito solo ad una stupida lotta tra i sostenitori dei diversi contraccettivi: tutti contro tutti, in pratica sembrano avere la prospettiva commerciale “di non farsi rubare il cliente” in realtà, se sei davvero contro l’aborto e ti senti molto frustrato nell’astenerti, dal momento che alcune persone dicono francamente di non sentirsi frustrati ad astenersi, per esempio i preti o i cattolici molto osservanti, in fatti ci sono alcuni tipi erotici e alcuni tipi freddi, le persone devono smettere di pensare che gli altri possano fare quello che fanno loro, come quei vegani o vegetariani che sono convinti che tutti possano essere vegani o vegetariani mentre alcuni proprio non ci stanno senza carne o latte e altri invece stanno bene, ebbene leggendo l’analisi cabalistica e numerologica di molti nomi e date di nascita, ho scoperto che si, non si può giudicare, ci sono alcune persone che sono eroticamente fredde e alcune eroticamente superiori indipendentemente dalla volontà o dalle convinzioni religiose, quindi io sono contro l’aborto, le persone che vogliono davvero evitare una gravidanza se hanno rapporti sessuali devono usare sia il preservativo che il computer, all’interno o all’esterno del matrimonio la percentuale di successo è ovviamente la stessa.

Quello che non sostengo e non sosterrò mai è la pillola, perché un medico una volta mi ha dato la pillola per presunti problemi di salute e mi ha danneggiato il corpo, ha rallentato il mio metabolismo, mangiando la stessa quantità di cibo ho cominciato ad ingrassare e danneggia la circolazione sanguigna, le vene e forse il cuore. Io odio i dottori che ordinano la pillola, li odio e basta. Questa cosa degli ormoni non la supporterò mai, ma i due metodi combinati di cui sopra non ingrassano e la percentuale di successo è molto alta.

Se ti sposi, buon matrimonio – e vai in chiesa… .shh –

Bartolomeo Sorge, il prete da ragione a Peppone, ma allora perché non chiudete bottega?

Fonte

1572001984-bartolomeo-sorge
Bartolomeo Sorge consigliere del papa fa i complimenti agli Emiliano-Romagnoli per aver votato PD e si scaglia contro i Calabresi che hanno votato a Destra, per altro l’Unione Cattolica aveva supportato Santelli di Forza Italia

Sapete come sono diventata protestante?

Successe per fasi:

fase 1)

Ero cattolica, di famiglia, convinta che il Cattolicesimo fosse la Religione giusta, però non mi piaceva – capita – i protestanti mi piacevano di più, li vedevo più fighi, dico la verità. “Il Diavoletto li aiuterà” pensavo, io sono sfortunata, ma devo restare cattolica perché è la Religione giusta, che ci posso fare?

fase 2)

Pensavo, se incontrassi un protestante non lo convertire mai cattolico, gli dire “stai così che stai meglio”.

fase 3)

Pensai ancora, andai oltre: se incontrassi un non battezzato che si vuol battezzare, non gli direi viene nella chiesa cattolica gli direi “vai nella chiesa protestante che stanno meglio, qui ci sono un sacco di problemi, poi non te la regoli”

Alla fine me ne sono uscita io.

Parliamoci chiaro: chi vuole, dopo morta, andare nello stesso posto dei preti, monaci, monache, Memores Domini, la verità è che non mi piacciono di qui e non mi piaceranno nemmeno di là; sono brutti, sgonfi, spenti “sembra che dormano” nel migliore dei casi, non mi piacciono. Non credo mi possano insegnare, tantomeno a salvarmi l’anima.

E poi parliamo della Calabria? La Regione rovinata proprio dal Cattolicesimo, dalla Madonna, col più alto tasso – purtroppo – di pellegrini a Medjugorje? L’avete rovinata voi la Calabria. Si, anche a me i comunisti atei a volte sono più simpatici dei pretonzoli e loro seguaci ed ora, anche il nuovo Don Camillo da ragione a Peppone. Lo chieda a Gratteri quant’è pulita la Chiesa Cattolica in Calabria, il prete che se la intende con la ‘Ndrangheta, che gli fa fare l’inchino alla statua della Madonna davanti alla casa del boss, boss essendo un meschino volgare cattolico che fa schifo a vedersi, ignorante, degno fedele di indegna chiesa. Ma si prenda le sue responsabilità la Chiesa Cattolica in Calabria ne ha ben di più di Forza Italia e della Santelli, io ho riconosciuto che Callipo non era mafioso, che era ed è una brava persona, ma non ho voluto votare PD. Non la voglio Riace con più neri che bianchi, oltre un certo numero, non voglio diventare una minoranza.

Quindi hanno ragione quelli del PD, a fare sposare i gay a fare gli esperimenti Trans a volere più Unione Europea?

I Protestanti, nei loro feudi, in Gran Bretagna, hanno appena fatto Brexit, perché loro non hanno paura, non hanno paura di scegliere da se, di essere indipendenti.

Il prete cattolico insegna la paura e la dipendenza, perché lui non ha coraggio: è un essere umano brutto.

Cari Emiliano Romagnoli e Calabresi, fate i bravi bambini, mettete il PD e tutta l’ Italia alla prova di Dio, se avete coraggio.

Ohh ohh, i valori degli Emiliano Romagnoli, della sinistra, i migranti, aprire i porti – come, dissero veramente quelli del PD, aprire i culi fonte – i valori LGBT, i poveri gay, trans e lesbiche, la transfobia e quel cattivone di Salvini che non vuole prendere immigrati clandestini a uffa e aprire i porti a chiunque voglia arrivare e quelle sardine, incompetenti su tutto che non sanno neanche cos’è la prescrizione, che vogliono i valori ed anche il Papa, il Papa del Terzo Mondo che vuol far diventare (per giustizia) anche l’Italia Terzo Mondo e le Sardine così piccoline e perbenine di sinistra appena supportate da Soros link immaginate quanto sono buone ( per essere supportate da Soros ) infatti non hanno speso una parola una a favore delle vittime di pedofilia a Bibbiano, hanno accusato Salvini di strumentalizzare Bibbiano contro il PD.

Mettete i vostri valori alla prova di Dio:

In questo freddo Gennaio, sabato sera, vi chiudete in camera – lo farò anch’io perché voto anch’io in Calabria – vi inginocchiate e giungete le mani sul letto e dite ad alta voce questa preghiera qui, se avete coraggio, a Dio non alla Madonna, non vi spaventate, non vi fa niente:

Caro Dio, domani si vota ed io voglio votare bene, Ti prego, liberami dai pensieri erronei, dal maligno e da tutte le tentazioni, donami il Discernimento e fammi vedere la situazione vera qual è. Io voglio votare bene, per me, per la mia famiglia per l’Emilia Romagna – o Calabria – per l’Italia e per il mondo intero, io non voglio che i bambini siano vittime di pedofili, non ho niente contro gli Africani e non voglio neanche fare male ai gay, però non voglio nemmeno fare il male degli Italiani, Ti chiedo di dirmi Tu come votare e farmi votare giusto. Ti prego di farmi la Grazia che io veda sempre qual è la scelta giusta da fare ogni volta che devo scegliere anche in futuro.

Grazie e chiedo perdono per quando ho scelto male.

Perché in Emilia Romagna sono buoni, più buoni di Salvini. Sono buonissimi.

P.S.

Stesso dicasi per i Calabresi ovviamente e per tutti gli altri Italiani perché il momento delle scelte arriva per tutti. E allora prima di accusare “cattivo” “razzista” pregate. E chiedete a Dio il Discernimento, anche politico. Chiedete e vi sarà dato.