Category Archives: Religione

Salvini, l’aborto, contraccettivi & Co.

Francesco Pasquino mi ha chiesto un video commento alle dichiarazioni di Salvini sull’aborto, che riporto qui:

Botta:

E risposta:

Ma non ho voglia di fare il video-commento, traduco invece in Italiano un articolo che ho scritto in Inglese sulla presa di potere degli Evangelici in America, Trump, aborto e contraccettivi e se tipi eroticamente svegli possano veramente essere buoni Evangelici – o buoni Cattolici -.

Poi, se mi dai Salvini contro Repubblica, vabbè lo sai che vince Salvini. Neanche misurarsi la temperatura col computer per lei o il preservativo per lui, i sinistri sono diventati proprio tanto sinistri. Mi fanno impressione; giudicate da voi, questo è un aborto:

FetoAbortito
Non sono al 100% sicura che sia reale e non una riproduzione di plastica, ma non ho voluto prendere le immagini con più sangue

Questo è un preservativo:

LoveSexDurex

E questo è un mini-computer per calcolare i giorni di fertilità e di infertilità del ciclo mestruale femminile:

Next-Gen-Ladycomp-Basic-1

Che cosa fa più schifo? Secondo voi, non secondo me, ha ragione Salvini o ha ragione Repubblica?

No perché se una donna abortisce 6 o 7 volte, forse è una pazza che continua ad avere rapporti sessuali senza usare precauzioni di nessuna sorta. E ricordatevi che l’immagine di aborto che vi ho voluto mostrare io è pulita, le altre non si possono guardare per quanto sono pesanti. Poverini, si, dispiace, non è vero che perché non sono nati non dispiace. Potrebbero anche far qualcosa ‘sti sinistri per evitarlo l’aborto. A parte criticare Salvini. La Chiesa cattolica vieta l’aborto ed anche i contraccettivi non naturali, tutti tranne l’astensione periodica aiutata dal computerino, ma alcuni cristiani si sentono in colpa solo per l’aborto, non per i rapporti sessuali per divertimento o per amore come vorrebbero i preti.

Questo l’articolo a riguardo che ho scritto in Inglese focalizzato però di più sugli Evangelici Americani. Originale da Felix Democracy

NIENTE SESSO PRE-MATRIMONIALE E NIENTE ABORTO, RIUSCIRESTI AD ESSERE UN BUON EVANGELICO? E QUALI SONO I MIGLIORI CONTRACCETTIVI PER MATEMATICA.

Piaccia o no la Religione del nuovo secolo, del nuovo millennio NON È il satanismo degli Illuminati, sic: è il Cristianesimo Evangelico con una forte simpatia per gli Ebrei. Vincono e possono far vincere qualsiasi politico, l’Anticristo di fronte a loro svanisce, si dissolve; avremmo dovuto morire tutti nel 2012, ma gli evangelici erano più forti dei Maya, più forti dei cattolici, più forti di te. Anche Trump si affida religiosamente a loro. A questo punto potreste pensare “sono moderni, hanno modernizzato il cristianesimo” Cosa? Diavolo, non esiste modernizzare il cristianesimo: per gli Evangelici la scelta è tra sposarsi vergini o morire vergini, a meno che non tu non faccia come Trump e hai l’abilità astuta di convertirti a 69 anni.

Siamo sinceri, ci piacciono, le loro brave ragazze di figlie, anche se i loro figli maschi stanno zitti, possiamo però verificare se il loro pensiero, il loro progetto di avere quella famigliola e casetta perfetta che sognano diventi realtà?

Camera da letto vuota 1; camera da letto vuota 2; e camera da letto vuota 3:

Non sei sposato, non puoi fare nulla. Ma se aspetti e preghi Gesù, prima o poi sarai in grado di dormire con qualcuno in uno dei tre letti di sopra.

Oops, sì, lo so, il numero 2 è un trucco del diavolo:

original-yes-to-all
opzione eliminata
Le due opzioni rimaste:

Per i ricchi evangelici e per gli evangelici classe media, gli evangelici non sono mai poveri, pregano Gesù per i lavori e sono molto “orientati agli obiettivi”, sono davvero molto americani: Gesù deve essere efficace, la religione deve funzionare, o porta successo o in America non ha scopo.

In realtà tutto dipende molto dai maschi, molte ragazze evangeliche, come anche molte cattoliche osservanti sono disposte ad aspettare il matrimonio, ma spesso il ragazzo non vuole sentirne parlare, anche signorine evangeliche molto carine come Britney Spears, sebbene considerata una delle ragazze più belle del mondo non è riuscita a convincere il fidanzato a sposarsi vergine ed in effetti la sua vita, di Britney, è andata come sappiamo, lo stesso vale per altre belle ragazze evangeliche di successo come Jessica Simpson & co.

Jessica-Simpson-Irresistible
Anche Jessica Simpson si doveva sposare vergine, e invece niente

Essendo una persona di destra io detesto ma proprio detesto quelle persone che odiano veramente gli Evangelici, in Olanda è vietato proporre ai ragazzi delle scuole l’opzione di non avere rapporti sessuali pre-matrimoniali durante i corsi di educazione sessuale, mentre negli Stati Uniti possono farlo, in Gran Bretagna un pastore evangelico americano è stato bandito, non l’hanno fatto predicare nel Paese, perché si oppone al matrimonio omosessuale: non può parlare in Gran Bretagna, tutto questo non mi piace, noi preferiamo sempre la libertà di parola e poi, in Italia e anche negli Stati Uniti e in altri paesi occidentali ci sono ragazze che hanno detto che si sono sentite costrette ad avere rapporti sessuali con il fidanzato, che non avevano voglia di farlo, l’hanno fatto lo stesso e sono cadute in depressione, voglio dire, cosa c’è che non va se una diciassettenne dice al suo fidanzato che non vuole avere rapporti sessuali? Ricordate come diceva la zia? “il fidanzato non è il marito”? La repressione è qualcos’altro, essere una brava ragazza che dice “Non voglio farlo” può anche essere molto salutare per la società.

Di ‘ai ragazzi quanto segue: non puoi fare sesso fino a diciotto anni, fino a diciotto anni è obbligatoria la politica “solo baci con il ragazzo / ragazza”, dopo diciotto anni è una tua scelta, perché sei adulto, puoi scegliere di andare avanti a non avere rapporti sessuali in attesa del matrimonio oppure, se non scegli questa opzione, è sotto la tua responsabilità.

Per quanto riguarda il sesso e l’aborto, l’aborto è un peccato grave, equivale a uccidere il bambino, non è un peccato “di piacere” minore, è un peccato di crudeltà non un peccato di piacere, dentro o fuori dal matrimonio; sapete poi che non sono le donne single quelle che abortiscono più spesso? sono in realtà donne sposate che abortiscono il terzo figlio perché ne vogliono due anziché tre. Ecco la combinazione di contraccettivi di maggior successo, per matematica:

I preservativi che proteggono anche dalle malattie sessualmente trasmissibili – MST – sono sicuri al 97%;

Anche i computer che controllano i giorni di fertilità e di non fertilità sono sicuri al 97%;

Entrambi se usati correttamente. Anche se abbassiamo un po ‘la percentuale, compresi alcuni casi di errore in cui potrebbero non funzionare o essere usati inavvertitamente male, diciamo che lo abbassiamo al 95% e al 95%, se usi il preservativo durante un “giorno verde” hai un grado di sicurezza che va molto in alto, quindi se vuoi davvero evitare una gravidanza e vuoi evitare l’aborto, dovresti astenerti durante i giorni rossi e usare un preservativo durante il giorno verde.

Fino ad oggi ho assistito solo ad una stupida lotta tra i sostenitori dei diversi contraccettivi: tutti contro tutti, in pratica sembrano avere la prospettiva commerciale “di non farsi rubare il cliente” in realtà, se sei davvero contro l’aborto e ti senti molto frustrato nell’astenerti, dal momento che alcune persone dicono francamente di non sentirsi frustrati ad astenersi, per esempio i preti o i cattolici molto osservanti, in fatti ci sono alcuni tipi erotici e alcuni tipi freddi, le persone devono smettere di pensare che gli altri possano fare quello che fanno loro, come quei vegani o vegetariani che sono convinti che tutti possano essere vegani o vegetariani mentre alcuni proprio non ci stanno senza carne o latte e altri invece stanno bene, ebbene leggendo l’analisi cabalistica e numerologica di molti nomi e date di nascita, ho scoperto che si, non si può giudicare, ci sono alcune persone che sono eroticamente fredde e alcune eroticamente superiori indipendentemente dalla volontà o dalle convinzioni religiose, quindi io sono contro l’aborto, le persone che vogliono davvero evitare una gravidanza se hanno rapporti sessuali devono usare sia il preservativo che il computer, all’interno o all’esterno del matrimonio la percentuale di successo è ovviamente la stessa.

Quello che non sostengo e non sosterrò mai è la pillola, perché un medico una volta mi ha dato la pillola per presunti problemi di salute e mi ha danneggiato il corpo, ha rallentato il mio metabolismo, mangiando la stessa quantità di cibo ho cominciato ad ingrassare e danneggia la circolazione sanguigna, le vene e forse il cuore. Io odio i dottori che ordinano la pillola, li odio e basta. Questa cosa degli ormoni non la supporterò mai, ma i due metodi combinati di cui sopra non ingrassano e la percentuale di successo è molto alta.

Se ti sposi, buon matrimonio – e vai in chiesa… .shh –

Bartolomeo Sorge, il prete da ragione a Peppone, ma allora perché non chiudete bottega?

Fonte

1572001984-bartolomeo-sorge
Bartolomeo Sorge consigliere del papa fa i complimenti agli Emiliano-Romagnoli per aver votato PD e si scaglia contro i Calabresi che hanno votato a Destra, per altro l’Unione Cattolica aveva supportato Santelli di Forza Italia

Sapete come sono diventata protestante?

Successe per fasi:

fase 1)

Ero cattolica, di famiglia, convinta che il Cattolicesimo fosse la Religione giusta, però non mi piaceva – capita – i protestanti mi piacevano di più, li vedevo più fighi, dico la verità. “Il Diavoletto li aiuterà” pensavo, io sono sfortunata, ma devo restare cattolica perché è la Religione giusta, che ci posso fare?

fase 2)

Pensavo, se incontrassi un protestante non lo convertire mai cattolico, gli dire “stai così che stai meglio”.

fase 3)

Pensai ancora, andai oltre: se incontrassi un non battezzato che si vuol battezzare, non gli direi viene nella chiesa cattolica gli direi “vai nella chiesa protestante che stanno meglio, qui ci sono un sacco di problemi, poi non te la regoli”

Alla fine me ne sono uscita io.

Parliamoci chiaro: chi vuole, dopo morta, andare nello stesso posto dei preti, monaci, monache, Memores Domini, la verità è che non mi piacciono di qui e non mi piaceranno nemmeno di là; sono brutti, sgonfi, spenti “sembra che dormano” nel migliore dei casi, non mi piacciono. Non credo mi possano insegnare, tantomeno a salvarmi l’anima.

E poi parliamo della Calabria? La Regione rovinata proprio dal Cattolicesimo, dalla Madonna, col più alto tasso – purtroppo – di pellegrini a Medjugorje? L’avete rovinata voi la Calabria. Si, anche a me i comunisti atei a volte sono più simpatici dei pretonzoli e loro seguaci ed ora, anche il nuovo Don Camillo da ragione a Peppone. Lo chieda a Gratteri quant’è pulita la Chiesa Cattolica in Calabria, il prete che se la intende con la ‘Ndrangheta, che gli fa fare l’inchino alla statua della Madonna davanti alla casa del boss, boss essendo un meschino volgare cattolico che fa schifo a vedersi, ignorante, degno fedele di indegna chiesa. Ma si prenda le sue responsabilità la Chiesa Cattolica in Calabria ne ha ben di più di Forza Italia e della Santelli, io ho riconosciuto che Callipo non era mafioso, che era ed è una brava persona, ma non ho voluto votare PD. Non la voglio Riace con più neri che bianchi, oltre un certo numero, non voglio diventare una minoranza.

Quindi hanno ragione quelli del PD, a fare sposare i gay a fare gli esperimenti Trans a volere più Unione Europea?

I Protestanti, nei loro feudi, in Gran Bretagna, hanno appena fatto Brexit, perché loro non hanno paura, non hanno paura di scegliere da se, di essere indipendenti.

Il prete cattolico insegna la paura e la dipendenza, perché lui non ha coraggio: è un essere umano brutto.

Cari Emiliano Romagnoli e Calabresi, fate i bravi bambini, mettete il PD e tutta l’ Italia alla prova di Dio, se avete coraggio.

Ohh ohh, i valori degli Emiliano Romagnoli, della sinistra, i migranti, aprire i porti – come, dissero veramente quelli del PD, aprire i culi fonte – i valori LGBT, i poveri gay, trans e lesbiche, la transfobia e quel cattivone di Salvini che non vuole prendere immigrati clandestini a uffa e aprire i porti a chiunque voglia arrivare e quelle sardine, incompetenti su tutto che non sanno neanche cos’è la prescrizione, che vogliono i valori ed anche il Papa, il Papa del Terzo Mondo che vuol far diventare (per giustizia) anche l’Italia Terzo Mondo e le Sardine così piccoline e perbenine di sinistra appena supportate da Soros link immaginate quanto sono buone ( per essere supportate da Soros ) infatti non hanno speso una parola una a favore delle vittime di pedofilia a Bibbiano, hanno accusato Salvini di strumentalizzare Bibbiano contro il PD.

Mettete i vostri valori alla prova di Dio:

In questo freddo Gennaio, sabato sera, vi chiudete in camera – lo farò anch’io perché voto anch’io in Calabria – vi inginocchiate e giungete le mani sul letto e dite ad alta voce questa preghiera qui, se avete coraggio, a Dio non alla Madonna, non vi spaventate, non vi fa niente:

Caro Dio, domani si vota ed io voglio votare bene, Ti prego, liberami dai pensieri erronei, dal maligno e da tutte le tentazioni, donami il Discernimento e fammi vedere la situazione vera qual è. Io voglio votare bene, per me, per la mia famiglia per l’Emilia Romagna – o Calabria – per l’Italia e per il mondo intero, io non voglio che i bambini siano vittime di pedofili, non ho niente contro gli Africani e non voglio neanche fare male ai gay, però non voglio nemmeno fare il male degli Italiani, Ti chiedo di dirmi Tu come votare e farmi votare giusto. Ti prego di farmi la Grazia che io veda sempre qual è la scelta giusta da fare ogni volta che devo scegliere anche in futuro.

Grazie e chiedo perdono per quando ho scelto male.

Perché in Emilia Romagna sono buoni, più buoni di Salvini. Sono buonissimi.

P.S.

Stesso dicasi per i Calabresi ovviamente e per tutti gli altri Italiani perché il momento delle scelte arriva per tutti. E allora prima di accusare “cattivo” “razzista” pregate. E chiedete a Dio il Discernimento, anche politico. Chiedete e vi sarà dato.

Polizia Israeliana arresta rabbino per detenzione in schiavitù di donne e bambini. Lunga Vita allo stato laico.

Fonte Se avete mai incontrato qualcuno che è stato davvero in Israele / Palestina o Terra Santa o Giudea / Samaria, qualunque sia il vero nome legale, ti avrà detto che i migliori Israeliani sono quelli che credono a Dio un pò, quelli che credono a Dio un sacco odiano il resto dell’umanità, dagli altri ebrei “Non veri ebrei” Ebrei solo di nome” ai cosiddetto goym – di per sé un termine offensivo per indicare i non ebrei – chiamati “animali parlanti” nei casi peggiori.

IsraelRaidInJerusalemEast
Screenshot della notizia

Bene, ora la polizia israeliana ha finalmente arrestato dopo due mesi di indagini un rabbino che viveva a Gerusalemme e che teneva in schiavitù donne e bambini in un seminario.

Non sono sorpresa, il problema dei leader religiosi che riescono a lavare il cervello alle persone, in particolare alle donne, è il problema maggiore di tutte le religioni, il cattolicesimo o il cristianesimo inclusi, per non parlare dell’Islam. Io sono appassionata di testi sacri – e chi non lo è? – e prego Dio, ma all’interno delle religioni c’è sempre una setta di persone che dicono di essere “i veri cattolici” o “i veri cristiani” o nel caso di Israele “i veri ebrei” che vogliono lo dico perché l’ho visto: sofferenze, dolore, sottomissione delle donne quasi regolarmente, in alcuni casi, ad esempio suore che lavorano o Memores Domini della chiesa cattolica, vogliono controllare il denaro dei lavoratori, una piccola cosa comunista, mettono insieme i soldi dei salari anche se Gesù non ha mai detto che i cristiani devono mettere insieme i loro soldi e un comitato selezionato controlla il modo in cui i soldi possono essere spesi – spesso per acquistare edifici in cui gli schiavi-lavoranti o le suore devono vivere o per interferire in politica, hanno spesso grossi problemi con il fisco, in Italia un importante membro dei Memores Domini, il sig. Roberto Formigoni è stato arrestato per problemi fiscali, è stato condannato a otto anni di carcere dal Tribunale di Milano. In Gran Bretagna alcuni pastori evangelici sono stati citati in giudizio per “abusi spirituali” avendo usato il potere psicologico che avevano sviluppato sulle persone per via delle loro convinzioni religiose per renderle vittime. Anche nella Chiesa Cattolica ci sono preti che introducono il concetto di anima vittima volontaria per espiare i peccati del mondo, in realtà è un prete che cerca di indurre alcuni cattolici particolarmente vulnerabili a soffrire di più, la casa editrice Shalom, con la bella faccia della statua della Madonna di Medjugorje in copertina, era di questo tipo bene pubblicava i testi obbrobriosi, di cui il peggiore Patire Soffrire Offrire è stato ritirato dal commercio. Io conosco un prete che lo ha regalato a mia zia e a una pia donna tra l’altro poverina particolarmente sfortunata: mi fa schifo.

Quindi benvenuto l’arresto dei rabbini che abusano.

È importante che i cittadini abbiano in mente i loro diritti individuali indipendentemente dalla chiesa, dalla sinagoga e dalla volontà o tradizione della famiglia. Sempre Salve allo Stato laico.

Epifania: I Tre Re Astrologhi che hanno trovato Gesù. E perché Astrologia e Magia non sono la stessa cosa.

Ahh, l’Epifania e Dio benedica Matteo.

San Matteo Evangelista, un grande santo, è l’unico che aiuta i poveri astrologi che negli anni del cristianesimo dominante in Europa furono accusati di essere come i maghi neri, gli stregoni o le persone che servono e chiedono aiuto al diavolo.

Solo San Matteo, nel suo alquanto facile da leggere Vangelo secondo Matteo ha detto No, tre re maghi o Magi – per quanto si dica che “Magi” non significhi maghi, significherebbe “uomini saggi” (secondo me non è vero) ciò per non indurre i cristiani ad andare a chiedere aiuto ai maghi – bene raggiunsero Gesù a Betlemme perché … hanno seguito una stella e sapevano che sarebbe nato, in realtà le persone che conoscono le cose perché seguono le stelle sono astrologi, quindi il cristianesimo è contro i culti satanici e la stregoneria ma non contro l’astrologia

WhateverItmeans
qualunque cosa significhi

e come ho detto molte volte, il cristianesimo NON è contro la Cabala e la numerologia – che sono testimoniate invece nel Vangelo di Giovanni – è invece decisamente contro il fare e adorare le statue, quindi il clero cattolico dovrebbe riconsiderare ciò che il cristianesimo proibisce e che cosa no – tanta gente accusa i preti di proibire cose che Dio non proibisce e poi di fare idolatria pura spingendo ad adorare statue, madonne e santi…leggi i Comandamenti veri qui

medjugorje-statua-gente
Il Comandamento è: Non ti farai idolo né immagine alcuna di ciò che è lassù in cielo, né di ciò che è quaggiù sulla terra, né di ciò che è nelle acque sotto la terra.
[9] Non ti prostrerai davanti a quelle cose e non le servirai. Perché io il Signore tuo Dio sono un Dio geloso, – La Chiesa Cattolica lo cancella per poter continuare a fare le cose di cui sopra

Adesso vediamo l’Epifania nelle parole di Matteo: un po di Vangelo ci sta, cari lettori,  oggi è 6 gennaio, giorno dell’Epifania in fatti:

Matthew 2 New International Version (NIV)
I Magi visitano il Messia

2 Dopo la nascita di Gesù a Betlemme in Giudea, al tempo del re Erode, Magi [a] dall’est arrivarono a Gerusalemme e chiesero: “Dov’è colui che è nato re dei Giudei? Abbiamo visto la sua stella quando è sorta e siamo venuti per adorarlo. ”

3 Quando il re Erode lo udì, fu turbato e tutta Gerusalemme con lui. 4 Dopo aver convocato tutti i capi sacerdoti e gli insegnanti della legge, chiese loro dove doveva nascere il Messia. 5 “A Betlemme in Giudea”, risposero, “poiché questo è ciò che il profeta ha scritto:

6 “” Ma tu, Betlemme, nel paese di Giuda,
non sei affatto la minore tra i sovrani di Giuda;
poiché da te verrà un sovrano
chi guiderà il mio popolo Israele. “[b]”

7 Quindi Erode chiamò i Magi in segreto e scoprì da loro il momento esatto in cui la stella era apparsa. 8 Li mandò a Betlemme e disse: “Andate e cercate attentamente il bambino. Non appena lo trovate, riferitemi, affinché anch’io vada e lo adori ”.

9 Dopo aver udito il Re, andarono per la loro strada e la stella che avevano visto quando si levò li precedette fino a quando non si fermò sul luogo in cui si trovava il bambino. 10 Quando videro la stella, furono felicissimi. 11 Giunti a casa, videro il bambino con sua madre Maria e si inchinarono e lo venerarono. Quindi aprirono i loro tesori e gli regalarono doni d’oro, incenso e mirra. 12 Ed essendo stati avvertiti nel sogno di non tornare a Erode, tornarono nel loro paese da un’altra strada.

La fuga in Egitto

13 Quando se ne furono andati, un angelo del Signore apparve a Giuseppe in sogno. “Alzati”, disse, “prendi il bambino e sua madre e scappa in Egitto. Resta lì finché non te lo dico, perché Erode cercherà il bambino per ucciderlo. “

14 Così si alzò, prese il bambino e sua madre durante la notte e partì per l’Egitto. Fonte

Secondo la tradizione, ma Matteo non lo dice, uno dei tre Re era nero.

La nostra tradizione un pò bambinesca:

Re Magi-Lego
I Re Magi del presepe Lego

DEFB5109-6702-4DF3-A187-2A1C4820ABB5
I Magi del presepe di mia madre, sono tutti e tre bianchi e la Vergine Maria è bionda – è un regalo di un’amica –

re-magi-2
Natività a cartone animato

Bene così.

In Italia l’intera storia è stata raccontata sottosopra, Epifania * è stato scambiato da persone non molto colte per un nome da donna, deformato in Befana e così in breve è diventata una strega, ma piuttosto una buona vecchia strega, che porta dolci – come i Magi portano i regali a Gesù – ai bambini che hanno appeso una calza vuota al camino o ai piedi del letto:

Pardon, dolci ai buoni, cenere e carbone ai cattivi. Ma quelli erano altri tempi, ora sono dolci per tutti.

* P.S.

Epifania significa rivelazione

Aggiornamento: Risposta ai preti che dicono che quelli di destra non siamo cristiani… Magari siamo meglio, sai.

Quest’articolo è stato aggiornato, leggi il PS*

Ahh, il prete – che mio nonno odiava, anticlericale com’era –  salta dalla sedia su cui è seduto e comincia a cantare “Salvini, Salvini, chi vota Salvini, come fa a dirsi cristiano?” “Come potete dirvi cristiani?” “Chi non vuole i migranti non è un vero cristiano!”

Dunque niente panettone. Mannò. Non vi fate impressionare, dategli ragione, perché forse hanno ragione o forse la ragione è dei fessi. Loro grandi cristiani quali sono o sarebbero  sono stati capaci dell’impossibile: hanno distrutto l’impero romano.

I Galli non ci riusciti;

I Germani non ci sono riusciti;

I Greci, i Persiani, Alcibiade non ci sono riusciti: i preti ci sono riusciti.

Come hanno fatto?

Castità, povertà, obbedienza ed è venuta la depressione a tutti: quei Romani che facevano schiavi, si spartivano le schiave, le nobildonne che se la facevano – veramente – con i gladiatori più belli e più sexy, che gente, ma la Chiesa Cattolica riuscì a farli sentire in colpa, a furia di visioni, voci, apparizioni di croci, magari già apparizioni di madonne chi lo sa? Tutte cose, tutte follie che si potrebbero spiegare come allucinazioni ma nel cattolicesimo diventano religione, ma ci eravamo passati, eravamo sopravvissuti, poi arrivarono gli anni ottanta: in tutto l’Occidente cristiano ci si divertiva: you’re my heart you’re my soul, le canzoni più stupide e divertenti ripetute per un’intera estate ai juke box ce lo fecero dire: viviamo nel migliore dei mondi possibile: l’Occidente cristiano, il lavoro col week-end, niente povertà, la Formula Uno, gli attori belli, le vacanze estive e invernali – tutto ciò che a Fusaro non piace, ma forse era vero che era il migliore dei mondi possibile o ci si avvicinava -.

Ora i preti sono ripartiti all’attacco contro l’impero d’Occidente con i migranti, l’attacco molle, l’attacco del debole che vuole uccidere il forte, e come fa il debole ad uccidere il forte? inducendolo al suicidio perché non può vincere nel testa a testa, a braccio di ferro, quindi cerca di portarlo ad autodistruggersi inducendolo a fare il proprio male con la paura dell’inferno. E di che sennò?

Ma sapete che cosa mi venne in aiuto?

L’antisemitismo.

Non scherzo, sì, perché l’antisemitismo, quello vero, fa pubblicità agli ebrei e svergogna i cattolici; sentite le seguenti frasi antisemite:

Gli Ebrei hanno le banche!

Gli Ebrei controllano Hollywood!

Gli Ebrei hanno l’80% della stampa!

Come fanno, scusa?

Perché quattro gatti di Ebrei controllano le banche, Hollywood e la stampa, sarà mica, scusate signorine madonne, che le AveMarie portano iella? Anche i Protestanti solitamente costruiscono società più ricche e piacevoli dei cattolici – di Bergoglio, ma non solo, era così anche ai tempi di Giovanni Paolo II – certo non controllano tanto quanto gli Ebrei, ma sembrano sempre i più fortunelli, la California era ed è ricca, il Messico adiacente è poveraccio, questo è quello che si vede ad occhio nudo, la verità nuda: San Diego Vs. Tijuana. Sono adiacenti, il clima è lo stesso, ma c’è una differenza enorme, uno è negli Stati Uniti l’altro in Messico, con il muro di Trump per bloccare l’emigrazione da Tijuana a San Diego, e chi glielo costruisce? Il cognato, pardon, il genero Ebreo, quel Jared Kushner, Trump da agli Ebrei Gerusalemme – il protestante – e gli Ebrei americani gli costruiscono il muro col Messico, che affare. In pratica comandano le società protestanti con una minoritaria ma forte componente ebraica all’interno. Hollywood: il produttore ebreo che fa i film con i protagonisti yankee, gli Ebrei sembrano più potenti “controllano” sono i produttori, ma gli yankee sembra che si divertano di più: sono le star, gli attori, i divi, i belli, sono adorati; sembrano più fortunati. Non solo. Secondo la teologia cattolica i protestanti si salvano in base ai dieci comandamenti come i cattolici e vanno in paradiso, purgatorio o inferno come i cattolici, però hanno meno regole. In pratica è come se un cattolico – il fesso – pagasse una mela dieci euro e il protestante – il fortunello – pagasse la stesa mela un euro solo. E i non battezzati? Che tragedia…vanno nel limbo e all’inferno sempre sulla base dei cosiddetti dieci comandamenti – non sono veramente dieci, la numerazione è posteriore – gli stessi comandamenti degli Ebrei, dei cattolici e dei protestanti, e quelli del limbo poi entrano in paradiso. Insomma, un affare, se pensi che ai cattolici chiedono molte più regole, al clero cattolico castità, povertà e obbedienza e alla fine…tutto questo per non andare nel limbo? Che è l’anticamera del Paradiso. Aggiungi che Ratzinger ha anche abolito il limbo – come fosse un bar che si può aprire e chiudere – ed ha detto che anche i non battezzati vanno in paradiso e inferno in base alle stesse regole dei cattolici battezzati e cresimati.

Non mi sembra che il Vaticano ci abbia portato fortuna, comunque.

Forse dovrebbero i cattolici smettere di dire avemarie, forse di questi tempi si dovrebbe essere victory-oriented, orientati alla vittoria, fare le cose che funzionano e basta. E’ inutile dire che il playboy è peccatore, forse il playboy è solo meglio dello sfigato, o lo sfigato fa peccati diversi.

La Chiesa cattolica non insegna nulla di Dio, se dai un’occhiata al sito dei cabalisti di Vancouver capisci Dio molto meglio, basta aggiungere o togliere una virgola, uno jota – come direbbe Gesù – una A al nome* ed un’intera vita cambia, passa da 7 a 6 o 8 di categoria e fa più soldi, più potere o meno soldi e più solitudine, ora un Dio così svelto, che agisce così istantaneamente, non vuole 150 AveMarie al giorno per espiare i peccati come dicono quelli di Medjugorje. Ed è anche difficile che abbia inventato il Purgatorio, dopo che uno è morto, ancora non lo fa entrare né in Paradiso né all’Inferno. Se si studia cabala e numerologia Dio appare molto più veloce, più svelto, più matematico e meno prete, meno gesuita, appare non ambiguo, appare netto nelle decisioni.

Il Corpus Domini? “Gesù Eucarestia” come lo chiamano loro? Non ha mai portato fortuna a nessuno. Io ormai sono orientata a ciò che porta fortuna.

Se Dio agli Ebrei dà le banche e ai cattolici dà la croce e compare la madonna per dire “io vi aiuto… a portare la croce” forse hanno ragione gli Ebrei. Gli Italiani devono pregare Dio direttamente.

Io voglio le banche.

*PS

Vi ricordate la famosa indegna legge del 1991 che elimina arbitrariamente i secondi e terzi nomi dai documenti degli Italiani? carte d’identità, patenti, codice fiscale etc. – forse non dal passaporto internazionale, ma non sono sicura – ebbene non ci hanno provato solo con gli Italiani, ci hanno provato con tutti gli Occidentali solo che negli altri Stati hanno detto di no, in America hanno detto che discrimina contro chi ha i secondi nomi – solo gli Italiani, “i sucker” – i coglioni – hanno detto si e si sono fatti levare il nome dallo Stato. Secondo voi perché? A chi si lamentava hanno detto va bene “però lo devi firmare” come se fosse una punizione, poi dagli stranieri ricchi accettano la firma breve col nome lungo lo stesso, per es. se un ricco Inglese si compra una tenuta a Siena e si chiama “James Zacharias Benjamin Goldsmith” lui il contratto d’acquisto lo può firmare “Ben Goldsmith” come sul suo passaporto, tu no, l’italiano coglione se ha tre nomi “li deve firmare”. Questo Paese è orrendo: è un paese di cacasotto. E non crediate che chi ha fatto questa leggina non sapesse la cabala: la sapeva e l’ha fatta apposta perché nella massoneria sono esperti di queste cose, l’hanno fatto apposta, perché spesso i nomi in tre parti o in quattro parti soprattutto se cadono nella categoria del 6 e dell’8 sono molto potenti: diventi tu più potente dei massoni. 

Ora cito Gesù Cristo: “Io vi dico la verità e non mi credete, poi verrà qualcuno a dirvi menzogne e a lui crederete”. Spero invece che mi crediate.

Si deve tornare alla regola che chi ha il nome lungo in tre o quattro parti invece di due, un nome e un cognome come Paolo Rossi e Mario Rossi, possa usare la firma breve ed usare anche noi la dicitura “Primo Nome/Ultimo Cognome come in America e GranBretagna First Name/last Name quando ne serve uno breve invece di quello intero, perché in questa maniera i numeri raddoppiano: hai più numeri e dunque più capacità, più caratteristiche. Questo è il motivo per cui delle persone intelligenti e capaci si dice “ha i numeri per farlo” Va bene? Tecnicamente si riferisce a questo: ai numeri del nome e della data di nascita.

Per es. Paul Walker si chiamava:

Nome Intero: Paul William Walker; Numero: 1 – Uno è il numero degli uomini d’azione;

Nome e Secondo Nome: Paul William; Numero: Tre – Tre è il numero degli attori, entertainer, artisti etc.

Primo Nome/Ultimo Cognome; Paul Walker; Numero 3 – Tre è il numero degli attori.

Paul Walker faceva l’attore3 nei film d’azione1. Funziona così per davvero.

Keanu Reeves ha una costruzione simile:

Nome Intero: Keanu Charles Reeves; Numero 3 – Tre è il numero degli attori;

Nome e Secondo Nome: Keanu Charles; Numero 1 – Uno è il numero degli uomini d’azione;

Nome e Cognome: Keanu Reeves; Numero 9 – Nove è il numero di chi subisce perdite emotive o materiali: ha perso il padre – ha divorziato lasciando la famiglia quando Keanu era ragazzino – poi ha perso la figlia neonata e la fidanzata. Ma fa l’attore nei film d’azione. Funziona così per davvero.

Si deve anche fare la legge all’americana e all’inglese in base alla quale si può cambiare nome e cognome quante volte si vuole senza “chiedere il permesso” al Prefetto o fornire una spiegazione: nelle società liberali il nome appartiene al cittadino e il cittadino lo comunica allo Stato, mentre in Italia fanno come se il nome appartenesse allo Stato e lo Stato ti dovesse dare il permesso di cambiarlo o potesse eliminare i secondi nomi dalla carta d’identità senza chiederti il permesso perché non piace a qualcuno dentro Stato – in Italia lo Stato è separato dai cittadini, invece deve essere un’organizzazione di cittadini -. Uomo avvisato, mezzo salvato.

The Bold, the Beautiful and Pachamama.

Io non posso credere che un uomo o una donna che a 25 anni si consacrano – loro dicono – a Gesù Cristo e fanno voti di castità, povertà e obbedienza, mentre gli altri vanno a ballare, flirtare, allo stadio, a scrivere liberamente quello che gli pare: dire, fare baciare, che  già Gesù Cristo lo dovrebbero odiare solo per quello, poi a trent’anni, a cinquanta a settanta vanno all’Inferno per il culto di Pachamama – sic –

link 

Pachamamas_810_500_s_c1
Pachamama le statue della fertilità che Bergoglio ha adorato

tutti dicono la stessa cosa: per quello e quello era meglio andare all’Inferno per un’altra porta. Ci sono peccati più divertenti del culto di Pachamama – spero che anche loro se ne rendano conto – ebbene il culto di Pachamama, la dea sudamericana della fertilità infrange direttamente la prima parte dei comandamenti che Dio diede a Mosè, quella per tanti più facile da rispettare: che non dobbiamo adorare oggetti, statue etc. tanta gente vuole l’amante o desidera la roba d’altri, un ragazzo una volta ha confessato che tanto desiderava l’appartamento di sua zia che sperava sua zia morisse e glielo lasciasse in eredità – sic – ma la voglia di inchinarsi davanti alla statue di Pachamama non gli è venuta mai (povera zia, spero che sia ancora viva) ecco dunque “non desiderare la roba d’altri, di tua zia, la casa etc” per non parlare poi di quelli che vanno sull’adulterio, Ridge e Caroline di Beautiful, ma Pachamama no, Ridge e Caroline erano protestanti, Bergoglio il cattolico tonto adora Pachamama.

Perché siamo arrivati a questo?

Guardate la differenza:

Ridge fa peccato per questa……………….Bergoglio per queste….

non che Ridge – pur dannato e dannandosi – almeno si fa la bionda, Bergoglio sembra pazzo e va all’inferno lo stesso (salvo, ma per entrambi, pentirsi).

Perché i preti fanno questi peccati idioti? ve lo posso dire? Io i preti li ho odiati, ora mi cominciano a fare pena: ho dispiacere per loro, la loro vita non ha senso e i loro peccati non sono belli, sembrano sfortunati, no? A Ridge: Caroline, a loro: Pachamama e vanno all’inferno lo stesso. The Bold the Beautiful and the Idiot.

In che cosa consiste la loro vocazione? Io credo che ci sia ruggine tra loro e Dio, il Dio vero, tra l’altro ho assistito personalmente a preghiere per le vocazioni e non mi sono piaciute per niente: sono molto etniche, meschine o orientate sullo status sociale, spesso i preti non pregano per le vocazioni senza specifiche, lasciando scegliere a Dio chi chiamare e chi lasciare nel mondo, gli dicono loro chi deve chiamare, a volte specificano che lo vogliono il giovane prete “di qui” “di questo paese” a volte perfino “di questa parrocchia” oppure i Memores Domini di CL si permettono di dire che li vogliono laureati e di buona famiglia – non scherzo – e con un buon lavoro ( perché CL è sempre CL…non c’è niente da fare) altre volte indicano “scegli chi vuoi tu Dio, tra quelli in questa stanza – sic -” altre volte lo vogliono bianco, irlandese “perché noi siamo irlandesi” o calabrese “perché se no lo straniero non capisce la nostra cultura e non vuol fare le processioni” altre volte, in extremis, gli dicono nome e cognome di chi deve/dovrebbe chiamare e questo è il risultato. Noi vorremmo che Dio non li esaudisse perché sono pazzi e meschini, invece a volte li esaudisce e poi gli dice “tò, questo è il prete che hai chiamato tu, ora te lo tieni” e si arriva al prete che adora la madre terra e a Dio lo odia oppure quei preti cosi mariologhi e mariani che hai l’impressione che saltino Gesù e mettano nel mezzo la Madonna perché gli piace di più la madonna.

Almeno i Protestanti se fanno peccato si divertono, Viva Lutero.

Perché, come a Hollywood, all’Inferno si va in Porsche; Bergoglio e i preti ci vanno a quattro zampe.