Category Archives: USA

Harvey Weinstein vendicato dal CoronaVirus: chiusi i Cinema e i parchi Disney e Universal, niente Fast9.

Harvey Weinstein ha fatto tanti film, alcuni carini, alcuni potrebbero essere i vostri preferiti e non lo sapete, da Kiss Me a Will Hunting e poi quelli violenti di Tarantino come Kill Bill, tutti i volumi “Please don’t let me be misunderstood” cantava la canzone di Kill Be “I’m just a soul whose intentions are good, oh Lord, please don’t let me be misunderstood” “Sono solo un’anima le cui intenzioni sono buone, o Signore, per favore non mi fare fraintendere”

Se c’è una cosa che mi spaventa seconda solo alla tortura è lo stupro: ma quello di Harvey Weinstein non era stupro, erano due donne, un’aspirante attrice Jessica Mann e una segretaria di produzione, Miriam “Mimi” Haleyi, la Mann gli ha scritto “Ti Amo” per e-mail ed ha dichiarato – senza vergogna – sul suo blog di essere la sua amante e di avere infatti un triangolo d’amore con lui che era sposato, tutto questo dopo e per anni dopo la data del presunto stupro, una donna che lui non ha mai fatto lavorare nei suoi film, probabilmente rifiutando di essere “il produttore che fa lavorare l’amante” una donna che essendo fidanzata ha pubblicamente difeso Weinstein quando il suo fidanzato – anche lui aspirante attore – si è lamentato che Weinstein fondatore della casa di produzione Miramax che faceva lavorare Matt Damon, Paul Walker, Leonardo DiCaprio, Gwyneth Paltrow,

Weinstein-e-DiCaprio
Weinstein con Leonardo DiCaprio

e non è vero niente che faceva lavorare “quelli che si portava a letto” ecco si lamentava che Weinstein non lo faceva lavorare nei suoi film: erano tutti una banda di leccaculo che si sono rivoltati contro di lui di colpo e tutti insieme e noi non sappiamo veramente perché: è una vergogna che con tutte le e-mail e gli incontri per appuntamento volontario tra Weinstein e la Mann, con le e-mail recuperate dagli hacker Israeliani che affiancano il team di legali – Weinstein è ebreo americano – e-mail in cui le accusatrici lo informano di aver cambiato numero di telefono così se le vuole chiamare sa come fare, e gli scrivono “Ti amo, lo sai che ti amo” e i giudici l’hanno letto e sanno ed ammettono che le e-mail sono autentiche, ma… le accusatrici mentivano a Weinstein e fingevano che gli piacesse perché volevano lavorare per Miramax, la casa di produzione di Weinstein che faceva lavorare DiCaprio e Matt Damon etc. – forse con questi qui ci andrebbero gratis, chi lo sa? Ma il processo è assurdo –

Miramax

Ma quanto sono corrotti questi Giudici? – dicono che no, che è stato stupro lo stesso e che le due accusatrici sono credibili.

Le due accusatrici, Mimi Haleyi, la segretaria e Jessica Mann, l’aspirante attrice.

accusers

ma allora dillo che lo vuoi mandare in carcere: gli atti del processo sono vergognosi, lo vogliono mandare in carcere per forza. La seconda accusatrice la Mimi – Miriam – Haleyi era una segretaria di produzione che ha ammesso lei stessa che per quanto il primo incontro sessuale fosse stato stupro dal secondo in poi c’è andata a letto volontariamente, lui l’ha chiamata per vedersi in hotel e lei c’è andata, una storia che pare solo una storia di amanti, cioè, ha fatto notare una giornalista del DailyMail: 23 anni di carcere non li danno nemmeno per stupro di primo grado con minaccia e serio pericolo di morte per la vittima, per quello ne danno 17. Per due amanti “Ti amo, ti amo” “anzi, no, mi fai schifo ma non te lo dico perché voglio lavorare per te” 23 – ??? –

Io spero che gli avvocati di Weinstein capeggiati da Donna Rotunno vincano l’appello.

WeinsteinRotunno
Weinstein con l’avvocatessa Donna Rotunno alle sue spalle

Non so perché ce l’abbiano con Weinstein veramente, ma il CoronaVirus lo sta vendicando: chiusi i cinema, Fast & Furious numero 9 rimandato di un anno, ad aprile 2021, il super blockbuster della Disney, Black Widow, non farà botto al botteghino, il regista dell’ultimo film della Marvel si fa il test perché ha paura di essere positivo al coronavirus e rimanda l’uscita del film link

coronahollywood

e i parchi Disney – accusati di essere pieni di pedofili – come i parchi tematici Universal chiusi come la Lombardia.

Vediamo se anche la nostra epoca se ne andrà “via col vento” e Hollywood se andrà via con Weinstein. O se gli avvocati faranno giustizia.

Le Notizie Principali sembrano la Trama di un Film di James Bond, ma la regina non è buona.

Due storie tra le principali che rendono il mondo, il mondo reale, simile a un film di James Bond, leggete qui:

1) La società Shadow Inc., opportunamente nominata, ha ricevuto milioni da Soros solo per creare un’app dud CHE FA SALTARE L’APP IOWA CAUCUS

KELEN MCBREEN | INFOWARS.COM – 5 FEBBRAIO 2020 39 COMMENTI

2-5-20-soros-iowa

Soros ha donato milioni alla compagnia che ha appannato l’app Iowa Caucus.
Il globalista miliardario George Soros ha ancora una volta importanti legami finanziari con un enorme scandalo politico, questa volta la disastrosa calamità dello Iowa – per chi non lo sapesse, hanno fatto le primarie del Partito Democratico in Iowa e il computer che doveva dare i risultati si è inceppato – era Soros sic – . Link

2) GIUDICE DEL CASO EPSTEIN: “NESSUNA SPIEGAZIONE” PER $ 15,5 MILIARDI INVIATI ALLA SUA BANCA DOPO LA MORTE
Milioni di dollari sono apparsi misteriosamente nella banca offshore del defunto pedofilo mesi dopo la sua morte
KELEN MCBREEN | INFOWARS.COM – 5 FEBBRAIO 2020 COMMENTI

2-5-20-epst

Giudice del caso Epstein: “Nessuna spiegazione” per $ 15,5 milioni inviati alla sua banca dopo la morte
Martedì, durante un’audizione nelle Isole Vergini, il giudice Carolyn Hermon-Purcell ha chiesto agli avvocati che rappresentano la proprietà di Jeffrey Epstein di spiegare $ 2,6 milioni trasferiti dalla proprietà a una banca di sua proprietà.
“Non ci sono spiegazioni per questo” Link

Queste sono notizie vere dal mondo reale, l’unica cosa che non corrisponde alla versione hollywoodiana di Bond e dei pezzi di Ian Fleming è … la regina d’Inghilterra, sua maestà non è buona. Affatto. Per quanto sembri incredibilmente arrogante e malvagia, sua maestà – cui i media italiani fanno una ottusa quanto oscura pubblicità per nessun motivo apparente se non la massoneria – vuole costringere le città e i consigli britannici a sventolare la bandiera, la Union Jack in onore di … suo figlio malvagio e violento, il principe Andrea, in occasione del suo sessantesimo compleanno Link

noAndrew
Andrew York

Tutto questo mentre in America stanno seriamente pensando di mettere in giudizio subpoena Andrew York, il che significa che se va negli Stati Uniti viene immediatamente arrestato, come Roman Polanski.

I Canadesi non vogliono pagare il conto per Harry e Meghan per farli stare in Canada come veri reali – leggi: a spese del contribuente – quindi tutta la strategia di lavaggio del cervello fatta da Disney con le stupidine brave principesse e i buoni, zuccherosi, principi dei cartoni o peggio ancora da Mattel con tutte le dolci principesse Barbie e i buoni Reali & Dame non funziona contro la realtà, la Signorina Virginia Roberts, ora Signora Virginia Giuffre, ha detto che pensa che la Disney sia responsabile per aver fatto il lavaggio del cervello ai bambini della sua età e indurli a pensare che i Royal, i Principi e le Principesse fossero buoni e io le credo, Ghislane Maxwell e Jeffrey Epstein l’hanno spinta ad incontrare il principe Andrea a quindici o sedici anni e il Principe Andrea ha abusato di lei, molte ragazze indotte in giri di prostituzione di lusso o di schiavitù sessuale sono portate a credere che se ad una festa ci sono i Reali Inglesi allora va tutto bene “sono i buoni”; lo sforzo di Buckingham Palace è lo stesso di Meghan Markle: non si preoccupano delle vittime e dei contribuenti e di chiunque altro che non sia se stessi e la propria famiglia, ma amano presentarsi per opportunità fotografiche a eventi di beneficenza, non fate errori, è l’associazione benefica che serve ai Royals o ai VIP di Hollywood – che almeno danno a enti benefici apparentemente soldi veri, i reali no, si mettono in mostra per una fotografia come Meghan e poi basta: i soldi li chiedono a te- non sono i reali che aiutano i poveri o servono alle istituzioni caritatevoli o alle comunità. L’ho capito bene, quando ho visto Jordana Brewster in Fast 5, dopo aver rapinato, ucciso, rubato, offeso la polizia brasiliana in qualunque modo, ha abbracciato un bambino nero brasiliano cercando di sembrare buona, ho aperto gli occhi: i bambini neri sono lì per fare sembrare gli attori di Hollywood umani e tuttavia non funziona più. Lo stesso vale per i Reali. Probabilmente nel caso dei Reali – o dei Papi – è peggio.

Davvero, è davvero meglio per tutti prendere la pillola rossa.

red-pill20191029090914_2b897a6ee16dbfa13fd08b15e9fcee3420191029090914_2d11bb58d7b2eb083fb934ce678027f0

Smettete di pensare che la Regina sia buona e Andrew sia sfortunato: la Regina è cattiva, la situazione è probabilmente  come ce l’ha descritta tante volte David Icke, come ha suggerito Kubrik in Eyes Wide Shut, non gliene frega niente di te, a suo avviso lei o i suoi figli possono violentarti, pensa che gli aristocratici abbiano il diritto fare anche quello. Seriamente, è stato riferito dal figlio di un aristocratico la cui moglie aveva legami addirittura con la regina di Norvegia, di essere stato violentato dal proprio padre, lui stesso ha riferito tutto a un medico e al Daily Mail, ha detto che gli aristocratici si sentono autorizzati a stuprare, maschi e femmine. Ha detto che il medico, mezzo spaventato ha detto a suo padre che se non l’avesse fatto più non l’avrebbe denunciato, se l’avesse fatto ancora invece si, meglio crederci, la macchina di Pubbliche Relazioni del palazzo va distrutta. Le persone hanno bisogno di Giustizia, la giustizia è la prima forma di carità, dal latino: Prima Charitas Iustitia.

Caro Trump, rinforza la NATO perché dobbiamo colonizzare nuovamente l’Africa del Nord.

Haftar minaccia di chiudere i campi profughi in Libia e, crede, di conseguenza saremo inondati di migranti in Italia.

Oggi circa 75 migranti sono annegati vicino alla Tunisia, 5 sono stati salvati dai tunisini, ad un membro della Mezzaluna Rossa tunisina piace dire su Twitter “l’UE con i suoi confini uccide ..” e poi? Che cosa vuoi da me? Se in Tunisia non sapete recuperare una barca di immigrati.

Ora, ho un’altra soluzione, più di destra rispetto al pasticcio incivile che stai vedendo ora:

NATOHawk

poiché voi Africani, i Nord africani inclusi siete un disastro e non riuscite evidentemente ad organizzare le vostre terre, noi Europei e Americani, dopo aver chiuso quello strumento di sinistra chiamato UE, torniamo come Imperialisti e Colonizzatori; Lo chiarisco: tu non mi mandi migranti in Italia, né dalla Tunisia né dalla Libia, chiedo a Trump di rinforzare la NATO e di invadere tutti i territori costieri del Nord Africa e fermiamo gli emigranti da noi stessi direttamente da là. In nessun modo accetto di vedere l’Europa Greco-Romana-Celtico-Germanica diventare Afro-Araba; Non mi piace il vostro modo di vivere, mi piacerebbe anche collaborare con qualcuno di voi che è simpatetico verso gli occidentali e “di mondo”, ci sono anche persone simpatiche, ma non ho intenzione di vivere come le donne o ragazze africane o asiatiche. La massa di gente deve restare lì, lì li possiamo aiutare, qui deve restare territorio e società europei, per me e per gli altri Occidentali per poter vivere da occidentali in tutta tranquillità, il caos si ferma qui.

Temo che torneremo a colonizzare e che i nostri discendenti saranno accusati di razzismo e di essere imperialisti, suprematisti bianchi e fottuti fascisti e colonizzatori e così via come noi; deve essere il destino o un modello di comportamento ricorrente degli Europei, abbiamo cercato di essere buoni, di far le cose meglio dei nostri antenati, ma è evidente, con il disastro che voi fate in Nord Africa, che non funziona.

La colonizzazione funziona:

Vi informo che se la NATO avvia la sua macchina da guerra, voi perdete, io voglio uscire dall’Unione europea; non mandatemi i migranti o entro in politica e vado io da Trump in persona a chiedergli in quattro lingue di occupare militarmente tutta le costa del Nord Africa così gestiamo l’intero Mediterraneo dalla costa settentrionale europea e dalla costa meridionale africana. I vostri amici – ma non tanto – di sinistra in Europa sono finiti, l’Unione europea morirà il 31 ottobre dell’anno in corso; non producete nemmeno le armi che avete, tutte le armi che avete provengono dall’estero. Per me questo è un Ultimatum. Siamo destinati a colonizzare, paura o meno.

Il tempo per i pescherecci vaganti in cerca di migranti nel Mediterraneo è finito, è tempo per le navi da guerra, le navi da guerra della NATO non le eventuali “missioni di Sophia” e strane cose UE e no, non voglio nessun esercito europeo in mezzo ai piedi. Io sono Europea ma sento fortemente di essere un’ Occidentale, a volte sono più d’accordo con alcuni americani che con non qualche pazzo dell’Unione europea, anche perché molti americani sono d’accordo con me e non con i sostenitori della sinistra americana. Ora una fase è finita. Voglio indietro gli anni ottanta e avrò la stessa situazione culturale e militare degli anni ottanta, saranno gli anni ottanta senza Unione Sovietica e sarei molto felice se Putin voglia partecipare; sì, colonizziamo, i nostri antenati lo hanno fatto, ora capisco perché.

Lo vedi questo?

AquilaOK

Mai giudicare i Romani.

Sì, Donald, è affar tuo supportare le persone. Grazie a Dio, supporti Nigel e Boris.

Mi piace questo atteggiamento naif del Presidente degli Stati Uniti d’America “Nigel è un mio amico, Boris è un mio amico … forse non è affar mio supportare le persone …” stai scherzando? Grazie a Dio supporti le persone e grazie a Dio supporti Nigel e Boris, ci vuole un decisionismo per sconfiggere questo NWO che poche persone hanno e tra loro ci sono Nigel Farage, tu e Boris Johnson.

Dall’Italia le notizie sono buone ma non buonissime, Salvini non riesce a dire che vuole uscire dall’Unione Europea, continua a dire che vuol riformarla, il che è chiaramente impossibile: devi buttarla giù e farla di nuovo e onestamente, dopo quello che abbiamo passato, chi, dopo averla buttata giù, la rifarebbe di nuovo? Non vuole nemmeno mettersi contro il Vaticano che è centrale per il NWO perché non è protestante e per mettersi contro il Vaticano finirebbe ateo o rimarrebbe troppo da solo e non è il tipo, quindi stiamo un pò trascinando una situazione zoppicante e continuano ad arrivare i migranti. Quindi, per favore, buttala giù tu, io ti supporto.

La volontà di riformare l’Unione europea è un segno di debolezza, anche il fatto di inviare migranti ad altri paesi europei è un segno di debolezza, i migranti devono essere respinti non distribuiti in Europa e il Vaticano è un nemico, posso vedere che l’Italia può avere molti vantaggi da un Brexit duro e puro, qui la situazione è più difficile, anche per cause religiose. Tutte le religioni sono uguali & co. è la frase più insensata al mondo: per certe cose ti serve una maggioranza protestante, non farti ingannare né dagli Irlandesi né dagli Italiani né dai Pachistani di Londra, non è la stessa cosa avere una maggioranza cattolica, protestante o musulmana e lo possiamo vedere. Il Vaticano e i Vescovi Italiani sono chiaramente nel business del “contrabbandando di persone” per portarle illegalmente in Europa e al Governo ancora si chiedono se possono osare fargli pagare le tasse, il tutto anche per puri miti religiosi: al Cattolicesimo credono – erroneamente – con conseguente attaccamento assurdo a entità quali “La Vergine Maria”, i preti ci marciano e la usano per non pagare le tasse, i politici cattolici non ragionano, sono troppo spaventati o troppo deboli, fingono di non vedere e se vedono fanno ancora più finta: pregano, ma il Dio sbagliato, pregano la Signora invece di pregare il Signore – che è un errore gravissimo -. La vera Maria madre di Gesù e san Giuseppe le tasse le pagavano, le due tortore per la presentazione del bambino al tempio etc…date a Cesare quel che è di Cesare etc. ve lo ricordate? Ma i politici cattolici hanno letteralmente paura atavica del prete, di essere scomunicati, di rimanere soli o isolati, di perdere i voti delle beghine per cui se gli dai la Madonna gli hai dato tutto. E votano. Ma non è poi così detto che giustifichino le esenzioni fiscali della Chiesa e gli sbarchi di clandestini e l’oscurità dello IOR, loro lo IOR non sanno nemmeno cos’è.

Fatemi il favore, Trump, Nigel e Boris, fate hard Brexit e abbattete l’Unione europea, è un atto di pietà, di misericordia e di Giustizia. E dite al sindaco di Londra, Sadiq Khan di stare zitto, molti musulmani a Londra succhiano spazi di libertà da una società che semplicemente non capiscono e non costruiscono, voi la capite e la costruite, voi potete mettere fine a questo casino e io oso dire, siete abbastanza forti, soprattutto di testa ma anche per posizione.

La religione è importante e no, non tutte le religioni sono uguali. Mi senti, Sadiq? Mi senti, Matteo?

Spero che capiscano prima che sia troppo tardi.

Non è niente di personale, ma a causa delle loro (errate) convinzioni religiose non sono abbastanza duri contro il vero nemico, il vero nemico è sia l’Islam radicale che il Vaticano o le chiese che stigmatizzano la difesa del paese e il rimpatrio degli  immigranti illegali, untuoso il secondo – il Vaticano – e isterico il primo – l’Islam radicale – hanno in queste persone, che per il resto sono anche bravi ragazzi, come Matteo Salvini o Sadiq Khan alleati inconsapevoli e nolenti, persone come te, Nigel, Boris e Trump sono abbastanza toste anche perché siete liberi nella mente da una dittatura mentale della religione sbagliata. Per questo lo chiedo a voi, la “scarico su di voi” di fare Brexit e chiudere l’Unione Europea. Ecco: hai di più, fai di più. Come ha detto Gesù, quelli che hanno cinque talenti devono dare dieci, chi ne ha due ne può dare quattro. Mi interessa molto che voi lo facciate, questo hard Brexit – no Deal e si stacca pure la Germania e l’Olanda e noi possiamo finalmente uscire dall’euro – e mettiate fine al NWO, perché avete la mentalità giusta per farlo davvero.

TrumpOnBoris
Donald John Trump

quindi, grazie, Donald, sì, è affar tuo supportare le persone.

Paradise City: L’Alabama cancella l’aborto, i bambini ringraziano.

Vince il bambino, l’Alabama ha deciso con un voto a stragrande maggioranza in Senato di bandire l’aborto in tutti i casi tranne grave pericolo per la salute della donna.

E loro? Le ragazze dell’Alabama? Tutto tranne che tristi bigotte con lo sguardo a terra; queste sono tipiche ragazze americane dell’Alabama

AlabamaGirls
Studentesse Universitarie
kenyan-drake-recruitingAlabamaGirls
le cheerleader con la mascotte e credo un allenatore
BirminghamGirls
Ragazze più giovani

Tutte sportive, tutte ridenti, con le loro università piene di verde

UniversityOfAlabama
Università dell’Alabama

Una regione del mondo molto cristiana, 86% cristiani, maggioranza protestante e 6% cattolici, 11% non credenti poi zero virgola le altre religioni – Mormoni, Ebrei, Musulmani, Buddisti e Hindu, più o meno tutti sullo 0,5% –

KayIvey
Kay Ellen Ivey Governatrice Repubblicana dell’Alabama

Beh, sapranno quello che hanno fatto le ragazze e le donne? Credo di si, la Governatrice è donna, Repubblicana, Kay Ellen Ivey si è sempre dichiarata pro life e da quando circolano liberamente su Internet le immagini dei feti abortiti molta più gente ha detto che non se la sente di farlo, per questo motivo gli abortisti avevano chiesto il divieto di diffusione delle immagini degli aborti.

Che conseguenze ci saranno ora con tutte queste belle ragazze sicuramente non sessualmente inappettibili?

Io credo ci saranno più matrimoni, più ragazze che chiederanno di sposarsi vergini – per paura di rimanere incinta – i maschi si sentiranno meno autorizzati a pretendere come diritto il sesso casuale. Tutto ciò è bello, ma è stato fatto l’esempio, il solito esempio dello stupro e dell’incesto, per non ricadere nella stessa trappola di prima questa volta hanno detto no, il punto è che se si considera il bambino una persona a se stante non lo si può uccidere neanche se è il figlio di uno stupratore, mentre se il bambino non conta, se non è “una persona” come dicono gli abortisti allora si può abortire in ogni caso a richiesta, come avviene da quando l’aborto è stato legalizzato laddove è legale.

Più flirt, meno sbronze, più ragazze che se la tirano?

Andiamo a Birmingham a vedere:

BirminghamOZFeatureAlabama
Veduta di Birmingham la città maggiore dell’Alabama

Per ora i bebè ringraziano

Bebè
“te l’ho fatta”

 

Perché stupido è stupido: lesbica afro-americana senza esperienza in politica eletta sindaco di Chicago.

È disgustoso per me e molte altre persone anche semplicemente vedere due lesbiche che si baciano: sono disgustose e devono accettarlo, ora una donna nera senza un passato in politica è stata appena eletta sindaco di Chicago sulla base che lei è tre cose che la sinistra promuove: una donna, una lesbica – non una stronza eterosessuale – e una nera e questo è quanto, è sindaco di un’area corrotta come Chicago, perché sbagliato è sbagliato e stupido è stupido.

Chicago è la città principale dell’Illinois, uno Stato che ha dato questo all’umanità:

LA CAMERA DELL’ ILLINOIS PASSA DISEGNO DI LEGGE CHE ESIGE ALMENO UNA DONNA E UN NERO NEL BOARD D’AMMINISTRAZIONE DELLE AZIENDE

La mancata conformità potrebbe comportare multe fino a $300.000. Fonte

Capisco che le persone abbiano bisogno di soldi, è necessario che tutti i Right-wingers – quelli di Destra – siano assolutamente indipendenti dal punto di vista economico, le persone che hanno bisogno di soldi possono vendere se stessi, la loro penna e le loro capacità di scrittura e il loro voto al diavolo per qualsiasi evenienza. C’è ancora la possibilità che il Senato dell’Illinois blocchi questo disegno di legge, ma l’intelligenza di votare una lesbica nera come sindaco solo per il fatto che sia così non è un buon segno.

Vediamo cosa succede, perché stupido è stupido, ma gli affari sono affari.

Vi risparmio la fotografia di una lesbica nera che bacia un’altra lesbica nera con i capelli corti corti per festeggiare l’elezione, è davvero disgustosa, inquietante.

Fate attenzione alla differenza tra realtà e immaginazione, guardate la differenza, il rendering di Chicago:

Chicago

La vera Chicago:

RealChicago

I Right-wingers vivono nel mondo reale, buono o cattivo, brutto o bello e quindi cercano di migliorarlo, i Left-wingers – quelli di sinistra a livello globale – vivono in una sorta di immaginazione come se fossero sotto droghe e vivessero in un rendering mentale con un inesistente cielo blu e i migranti che sono buoni e i bambini che non sono né maschi né femmine e le lesbiche nere senza esperienza in politica sono brave lo stesso a fare il sindaco e possono anche essere in un consiglio d’amministrazione  aziendale solo per questo, la pelle nera e un deviato istinto sessuale sono degni dell’equivalente di abilità e competenze manageriali… nella mente di sinistra.

Onestamente dovremmo vincere.