Patti chiari con la Camusso: separa LGBT e Sindacato e ti do il supporto. Da ex-CGIL.

SusannaCamusso
Susanna Camusso, spero non rifaccia gli errori del passato – non mischiare cose dei gay con cose dei lavoratori – brava per lo sciopero di Pasqua e Pasquetta.

Da ex-CGIL che n’è uscita per lo schifo di veder mischiati diritti del lavoro con presunti “diritti” LGBT, matrimoni gay, utero in affitto, fecondazione eterologa & co. tutto il liquame della massoneria più lurida infiltrato nel sindacato e questo mentre il PD, non Forza Italia, eliminava una ad una le tutele dei lavoratori, fino al punto che Berlusconi non lo lasciavano parlare, ma dal PD si sono lasciati levare la sottana, e questo è quello che è successo per davvero, ebbene da ex che se n’è andata per schifo, ho quasi timore a dargli di nuovo il supporto, ma siccome Domenica libera è sacra, e la gente ha bisogno di lavorare, se finalmente il sindacato si occupa solo di diritti dei lavoratori ed evita di supportare club gay e compravendita di bambini con la scusa dei diritti dei gay e della donna “di usare il suo corpo come vuole”, il famoso utero che è il suo e quindi si vende un neonato che lacrima non so con quale cuore, se persone che pensano che il corpo si possa affittare in quel modo, che non sai se è peggio la prostituzione affitti la “fica” – scusate la volgarità – o affitti l’utero e ti vendi il bambino, ecco se quelle persone possano veramente avere un cuore, al di là dei valori ostentati “amano i gay e le donne sterili” ma non il bambino e poi “aiutano gli uomini che non riescono a fare sesso senza pagare, che paghino dunque, ce n’è anche per loro con cento euro”, e che c’entrava con domenica libera? Col fatto di non volersi fare sfruttare? Niente. Era il diavolo infiltrato.

Vediamo se possiamo tornare agli anni ottanta – nessuno è mai morto di fame domenica, io mi ricordo solo lasagne, perché i negozi erano chiusi – ha ragione, cum grano salis, riprendo un minimo di supporto sempre stando attenti perché la coscienza è la mia. Ottimo che si siano staccati finalmente dalla cloaca PD e dall’inutile cloachina LeU. Lega-5 Stelle daranno di più

Advertisements

DiMaio, Grillo, Casaleggio e DiBa: leggete questo e fate il Governo anche con Forza Italia. Tassativo.

Carfagna
Mara Carfagna

Se Renzi non è qualcosa, non è un assassino. Io difficilmente mi permetto di incollare un intero articolo, ma questa volta lo faccio:

Fonte

“LORO” NON HANNO FRETTA.

Capisco e condivido del M5S il “mai con Berlusconi”;  individuo ripugnante, la sua pretesa  di condannato definitivo di “salire al Colle”  come fosse lui il capo del centro destra, ha  il solo evidente scopo di sabotare  qualunque affermazione di Salvini ed accordo di governo reale. Che lo faccia  perché  si propone a servo di Merkel  e Bruxelles, lo ha confermato il suo reggi -panza Tajani: “La presenza di Forza Italia in un esecutivo di centrodestra sostenuto da altre forze è garanzia di credibilità. E la Ue si aspetta da noi un governo stabile“. Inqualificabile manifestazione di servilismo.  E’ un corrotto che ha riempito i banchi del parlamento delle sue escort e dei suoi avvocati.  Un cumulo di letame sulla  via della liberazione  politica.

Ma   se il movimento dietro a Di Maio ritiene invece  più possibile un accordo di governo col PD  soltanto depurato da Renzi, mi domando come l’elettorato che grida “Onestà! Onestà!” abbia capito la vicenda Montepaschi.  Se ho io ben  capito i servizi e le rivelazioni di Le Jene (fatte da giornalisti coraggiosi a loro rischio e pericolo), il “sistema PD”  ha dimostrato, con Montepaschi,  non solo di malversare miliardi, prestandoli ad amici ricchi che non hanno mai avuto alcuna intenzione di restituirli; che ha rovinato e truffato i piccoli azionisti;  non solo il PD determinato il più grande scandalo finanziario  d’Europa, ha sprecato  4 miliardi di soldi nostri per ricapitalizzare invano la “sua” banca, la quale ha vaporizzato 10 miliardi di aumenti di capitale, ed ha desertificato economicamente,   ha mentito  ai soci e all’opinione pubblica –  insomma non solo ha dimostrato corruzione e incompetenza ad un livello ancora non pareggiato dal nano di Arcore. No, questo  è ancora niente. Qui c’è molto peggio.

Avevate gridato “Onestà, onesta!”?

C’è che il “sistema” sembra disporre  di sicari professionali,   che ha usato per uccidere  David Rossi, il direttore della Comunicazione che voleva raccontare qualcosa  ai giudici. Che questi sicari s’intravvedono nel video spaventoso. Mentre indifferenti constatano l’agonia del pover’uomo. Ma peggio ancora, il Sistema dispone di complicità assolute nella magistratura locale,  la quale  ha archiviato questo assassinio come un suicidio, e non una, ma due volte.

Dove i due magistrati, il presidente del Tribunale e il capo della procura,  hanno scritto in un documento  per giustificarsi che  (cito Il Fatto Quotidiano) “non hanno sequestrato tutti i reperti, non hanno ritenutonecessario analizzare vestiti, fazzoletti di carta sporchi di sangue  –  i primi  (i vestiti)  andati distrutti il giorno dopo la morte di Rossi, gli altri, i  fazzoletti, distrutti dal pm, Aldo Natalini, prima ancora che il gip avesse emesso decreto di archiviazione o disponesse un possibile supplemento di indagini “.

E se non basta a voi che gridate “Onestà! Onestà!”, ecco il resto.   Gli inquirenti   “ non hanno infilato in un sacchetto di plastica il cellulare ma lo hanno usato anche per rispondere a una chiamata (risulta dalle carte: quando gli inquirenti erano nell’ufficio di Rossi subito dopo la sua morte, qualcuno di loro risponde per 23 secondi a DanielaSantanché (sic). Ancora: non hanno cercato Dna o tracce ematiche nell’ufficio; non hanno acquisito e sequestrato i video delle 12 telecameredi sorveglianza ma solamente di una; non hanno compiuto gli esamiistologici sulle ferite rilevate sul corpo del manager; non hanno individuato i presenti nella sede di Mps né si sono accertati che esistessero dei registri;non hanno convocato e sentito le persone che nella giornata avevano incontrato Rossi (uno su tutti: il fratello Ranieri, che con lui aveva pranzato)”.

In compenso, come sapete,   quando l’ex sindaco di Siena Pierluigi Piccini  ha parlato con le Jene inquadrando l’omicidio di David Rossi in “un  circuito di festini e droga con la partecipazione anche di politici e magistrati”  questi magistrati hanno querelato Piccini per diffamazione;  e la loro querela è stata accolta dalla magistratura di Genova,  a “tutela dei magistrati” di Siena; infatti  sta indagando  non loro, ma l’ex sindaco  – e i giornalisti  di LE Jene.

E in tutto questo, il Consiglio Superiore della Magistratura – il celebrato “organo di autogoverno”   dei giudici  che tanto gelosamente difende la loro “autonomia” e garantisce la loro altissima   moralità –  non pare abbia avuto gran fretta di indagare su questa magistratura senese così chiaramente amica del Sistema PD coi suoi sicarii.   Solo un  membro laico, ossia non-magistrato ma di nomina politica del CSM, Pierantonio Zanettin, ha   chiesto  l’apertura di una inchiesta interna «per valutare eventuali profili di incompatibilità ambientale o funzionale a carico dei vertici di tribunale e procura della Repubblica di Siena». Non si è saputo più niente.

Adesso pare che ultimo servizio delle Jene, quello dove  l’escort maschile parla dei festini  fra coca e invertiti  en cachette di alto bordo, persone molto pericolose e sicure della loro impunità, il CSM sembra affrettarsi.  Abbiamo infatti letto sui media che “Anche il Consiglio superiore della magistratura indaga da oggi sui presunti festini a luci rosse nel Senese, raccontati da un’escort nel  servizio del 25 marzo”.

Indaga da oggi, ossia dal 25 marzo 2018. Ma  la “giustificazione” dei magistrati che hanno spiegato in rete perché non avevano  condotto le indagini obbligatorie,  risale all’ottobre 2017.

La peggiore delle dittature

Ora, speriamo ardentemente che il Consiglio Superiore della magistratura  indaghi  davvero  quei giudici di Siena e prenda provvedimenti su di loro.   Perché altrimenti vuol dire che noi viviamo sotto la peggiore e più inumana delle dittature possibili: la dittatura dell’ordine giudiziario  insieme “di parte” e disposto a coprire omicidi del Sistema PD,  gravissima dittatura perché  invincibile e senza appello – a quale istanza infatti appellarsi contro l’ordine giudiziario?  Bisognerebbe concludere che da molto tempo  – da “Mani Pulite”, la magistratura italiana ha consolidato un potere insindacabile e in giudicabile,  per i nemici “applica” le leggi e per gli amici “le interpreta”  – ma   fino al punto di coprire catalogandolo come assassinio? Siamo  qui ben oltre alla corruzione  che rende impresentabile Berlusconi. Per quanto farabutto, esso è stato soggetto all’ordine giudiziario che infatti ha sparato contro di lui  centinaia di indagini.  Su quegli altri, sul Sistema PD, indagini pochissime, trascinando i piedi e di malavoglia.  E se aggiungiamo che su Montepaschi il Sistema ha potuto contare sulla “distrazione”   (complicità) della Banca d’Italia e di tutto il sistema  bancario-finanziario  ufficiale, che ha autorizzato le operazioni  delinquenziali di Mussari perfino scegliendolo come capo dell ABI, potete intravvedere che il Sistema è una dittatura ferrea  e perfetta, protetta e corazzata da ogni parte, intoccabile e invalicabile.

Se il M5S si unisce al PD per formare un governo, il Sistema avrà uno strato corazzato in più, la difesa degli urlatori di  “Onestà! Onestà!”.

Mentre scrivo cominciano “le consultazioni del Colle”. I media ci hanno spiegato che un governo Slavini-Di Maio, che rappresenterebbe un qualche (moderato) pericolo per il Sistema, non si farà.  Il Sistema non ha fretta. Sta ancora governando, con Gentiloni. Il che significa: sta con la mano nella cassa del denaro pubblico, sta continuando ad applicare il progetto “europeo”: immigrazionista, omossessualista, vaccinista.

Già. Bambini di tre anni vengono continuamente espulsi dagli asili, ed anche da quelli cattolici, in applicazione dell’Ukase Lorenzin. Gentiloni continua a fare le nomine sui posti-chiave della macchina del DEep State. Continua a espellere ambasciatori russi secondo  gli ordini NATO, anche se ormai è chiaro –  l’hanno ammesso i servizi inglesi! – che non c’è straccio di prova che Skripal sia stato avvelenato dai russi. Non hanno fretta a Bruxelles, tanto ci hanno già accollato  altri 11 miliardi di debito pubblico  per il “salvataggio”; già   hanno imposto a 350 aziende de L’Aquila che avevano avuto   sospensioni fiscali per il terremoto, di restituire i soldi, “aiuti di Stato” illegali secondo le normative UE come le interpretano loro. Gentilloni continua a governare, specialmente sottobanco. L’ultima che mi è stata segnalata da un amico avvocato: l’emanazione di “disposiziti di attuazione su un decreto del 2017, che inserisce nel codice penale i “delitti contro l’uguaglianza”: che nella visione del Sistema non  colpisce, evidentemente, coloro che provocano la diseguaglianza economica   diffondendo la precarizzazione e non occupando disoccupati, bensì – ovviamente – per proteggere  gli omosessuali e i neri e  gli immigrati dalle “discriminazioni”. I discriminatori,  sono puniti col carcere emulte fino a 6 mila euro.

Sono ancora tutti al potere. Coperti da UE, BCE, giudici.  E non hanno fretta, loro.

Andate avanti, loro non hanno fretta. Sono il Sistema. Dopotutto, il Trattato di Maastricht fu firmato da un governo dimissionario, il 7 febbraio 1992, due giorni dopo che il Parlamento era stato sciolto  il 5 febbraio.

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

Bene, sono di nuovo Paola, considerate quest’ipotesi: Renzi vi ha chiuso la porta in faccia per costringervi a fare il governo con il CentroDestra. Se il PD toscano è tutto orge gay con coca, magistrati e preti e chi si ribella viene assassinato, il prete gli dice la messa e il magistrato che era presente chiude l’indagine con un niente, può darsi che qualcuno stia cercando di smontarlo, ma non te lo può dire in faccia per non finire come David Rossi. DiMaio, fai il governo con la cazzo di Forza Italia.

Quest’articolo è nella categoria “Italia”. Ebbene si. L’Italia al 04 Aprile 2018 è ridotta a questo punto.

Luigi sii patriota. Berlusconi ha cercato di ribellarsi a tutto questo ed è stato attaccato dai magistrati, se avessero fatto a te un decimo di quello che hanno fatto a lui saresti già in ginocchio da dieci anni, vedi quello che devi fare. Non giudicate e fate la cosa giusta.

Perché il Rosario si è diffuso.

I due motivi per cui la pratica del rosario alla Madonna si è diffuso così tanto sono probabilmente i seguenti:

Un prete mi ha detto chiaramente che lungi dall’ottenere qualcosa di specifico in cambio il rosario serve precisamente all’opposto: per non mettere intenzioni di preghiera proprie, inevitabilmente meschine e personali, tipo “il lavoro per il figlio” oppure in casi estremi – non scherzo – che la figlia vincesse Miss Italia, il Rosario dunque non è per ottenere una grazia specifica e non è nemmeno perché “Dio non mi sente ma la Madonna si” è per delegare alla Madonna le intenzioni di preghiera, perché noi siamo umani e alla fine siamo umanamente concentrati sui problemi nostri, magari c’è gente torturata ad Abu Ghraib ma la madre pensa a suo figlio e basta.

Quindi “Santa Maria prega per noi peccatori etc.” serve a non mettere intenzioni. Va da se che non si deve nemmeno offrire “questa decina per questo” “questa decina per quest’altro” come fanno alcuni/e che in pratica bypassano – almeno tentano – le intenzioni della Madonna.

La seconda ragione è più oscura e va inquadrata nell’ambito della religione profonda: ora, sia pastori evangelici che preti cattolici hanno avuto delle esperienze negative, in certi casi se pregano per una persona che ha problemi può succedere che il problema passi da quella persona ad un parente, per. es. guarisce la donna e si ammala il marito oppure dalla persona per cui hanno pregato al prete stesso, o al pastore, in pratica la maledizione ritorna/ricade su chi ha pregato, questo è uguale sia nella chiesa cattolica che in quella evangelica e io lo so perché le ho frequentate tutte e due, ci sono casi estremi di esorcisti che hanno dovuto rimettere il mandato al vescovo perché se si liberava l’indemoniato si sentivano male loro, questo fu detto anche da Padre Amorth che invece poteva fare quanti esorcismi voleva e non si sentiva mai male, in altri casi il pastore evangelico ha pregato perché uno guarisse dall’omosessualità, quello è diventato etero ma ha cominciato ad avere tendenze gay il pastore stesso che aveva pregato. Può essere perfino che in Vaticano ci siano tanti gay perché i preti pregano che i gay guariscano e l’omosessualità passa su di loro.

E’ come se ci fosse una maledizione, una malattia, una disgrazia che non si brucia, è come se avesse il diritto di restare e al limite passa da uno all’altro, solo in pochi casi “si estingue” cioè scompare del tutto e non passa su nessuno, ma queste persone in genere hanno un carisma o un mandato specifico dal Signore che gli dice che lo possono fare. Tutto ciò spiega benissimo la crocifissione, infatti perché Gesù si è fatto crocifiggere? Specificando anche che non sono né gli Ebrei né i Romani che lo stanno sacrificando è lui che la vita la offre, gli altri non gli possono fare niente.

Dal Vangelo di Giovanni:

17 Per questo il Padre mi ama: perché io offro la mia vita, per poi riprenderla di nuovo.18 Nessuno me la toglie, ma la offro da me stesso, poiché ho il potere di offrirla e il potere di riprenderla di nuovo”

So che adesso stanno cambiando “offro” con “depongo” non so perché visto che con offro si capisce meglio. Tenetevi le Bibbie che ci sono ora, nelle prossime non sappiamo che scriveranno…

Bene ci si potrebbe chiedere perché Gesù non ha semplicemente pregato per la salvezza degli uomini? perché evidentemente le maledizioni dei peccatori qualcuno se le doveva prendere e se l’è prese Lui.

Ora, di nuovo, il Rosario se non consente all’orante di mettere intenzioni proprie però blocca il passaggio di disgrazie dall’uno all’altro, non succede il passaggio di  demoni o di malattie dal malato o dall’indemoniato a quelli che pregano, e questo alla fine è uno dei motivi per cui i preti ai laici dicono: “voi ditevi il rosario.” Purtroppo in molti casi non specificano i motivi lasciando credere che sia per la grazia per il figlio etc.

Le famose Grazie materiali che tutti vogliono:

Secondo l’originale inventore del Rosario Giovanni Maria Grignon de Monfort le grazie materiali col rosario si ottengono solo se si propaga, cioè se si fa dire a persone che altrimenti non se lo direbbero. In questo caso le grazie materiali succedono anche se uno non le chiede, anzi è sempre meglio non mettere intenzioni proprie.

Se invece si prega ma non si diffonde la grazia che si ottiene sempre è che si abbassa la percezione del dolore, anche fisico, funziona da anestestico, la badante di mia nonna che aveva piaghe da decubito orrende, mi ha detto che dopo che pregavamo le ave Marie con la nonna, la nonna almeno per un pò non si lamentava più del dolore, anche altri hanno detto la stessa cose che dopo che si dicono il rosario oppure dalla metà in poi o dalla seconda decina in poi smettono di sentire dolore. E’ vero.

Che cosa invece non si deve fare: dirlo per obbligo come dicono a Medjugorje, darsi l’obbligo di dire il rosario. In questo caso si prega si prega si prega e si sta sempre peggio, il SudItalia è pieno di donne che dicono il rosario per obbligo e stanno una peggio dell’altra, si cade sotto la maledizione della Legge, è la differenza tra dire “Ti amo” spontaneamente e darsi l’obbligo di dire “Ti amo” al marito tutti i giorni alla stessa ora che alla fine il marito o il fidanzato si nausea perché è falso o perché si vuole qualcosa in cambio. Non è possibile quello che dicono a Medjugorje “Sia un obbligo fatto col cuore” è falso quello che dicono loro, l’obbligo non è mai fatto col cuore, è peccato darsi esercizi spirituali perché si diventa schiavi di una regola e se non riesce a mantenerla al 100% poi ci si maledice perché si è creduto di salvarsi per la regola e non per fede

San Paolo Galati 3:

“1 O stolti Gàlati, chi mai vi ha ammaliati, proprio voi agli occhi dei quali fu rappresentato al vivo Gesù Cristo crocifisso? 2 Questo solo io vorrei sapere da voi: è per le opere della legge che avete ricevuto lo Spirito o per aver creduto alla predicazione? 3 Siete così privi d’intelligenza che, dopo aver incominciato con lo Spirito, ora volete finire con la carne? 4 Tante esperienze le avete fatte invano? Se almeno fosse invano! 5 Colui che dunque vi concede lo Spirito e opera portenti in mezzo a voi, lo fa grazie alle opere della legge o perché avete creduto alla predicazione?
6 Fu così che Abramo ebbe fede in Dio e gli fu accreditato come giustizia. 7 Sappiate dunque che figli di Abramo sono quelli che vengono dalla fede. 8 E la Scrittura, prevedendo che Dio avrebbe giustificato i pagani per la fede, preannunziò ad Abramo questo lieto annunzio:In te saranno benedette tutte le genti. 9 Di conseguenza, quelli che hanno la fede vengono benedetti insieme ad Abramo che credette. 10 Quelli invece che si richiamano alle opere della legge, stanno sotto la maledizione, poiché sta scritto: Maledetto chiunque non rimane fedele a tutte le cose scritte nel libro della legge per praticarle. 11 E che nessuno possa giustificarsi davanti a Dio per la legge risulta dal fatto che il giusto vivrà in virtù della fede. 12 Ora la legge non si basa sulla fede; al contrario dice che chi praticherà queste cose, vivrà per esse. 13 Cristo ci ha riscattati dalla maledizione della legge, diventando lui stesso maledizione per noi, come sta scritto: Maledetto chi pende dal legno, 14 perché in Cristo Gesù la benedizione di Abramo passasse alle genti e noi ricevessimo la promessa dello Spirito mediante la fede.
15 Fratelli, ecco, vi faccio un esempio comune: un testamento legittimo, pur essendo solo un atto umano, nessuno lo dichiara nullo o vi aggiunge qualche cosa. 16 Ora è appunto ad Abramo e alla sua discendenza che furon fatte le promesse. Non dice la Scrittura: «e ai tuoi discendenti», come se si trattasse di molti, ma e alla tua discendenza, come a uno solo, cioè Cristo. 17 Ora io dico: un testamento stabilito in precedenza da Dio stesso, non può dichiararlo nullo una legge che è venuta quattrocentotrenta anni dopo, annullando così la promessa. 18 Se infatti l’eredità si ottenesse in base alla legge, non sarebbe più in base alla promessa; Dio invece concesse il suo favore ad Abramo mediante la promessa.
19 Perché allora la legge? Essa fu aggiunta per le trasgressioni, fino alla venuta della discendenza per la quale era stata fatta la promessa, e fu promulgata per mezzo di angeli attraverso un mediatore. 20 Ora non si dà mediatore per una sola persona e Dio è uno solo. 21 La legge è dunque contro le promesse di Dio? Impossibile! Se infatti fosse stata data una legge capace di conferire la vita, la giustificazione scaturirebbe davvero dalla legge; 22 la Scrittura invece ha rinchiuso ogni cosa sotto il peccato, perché ai credenti la promessa venisse data in virtù della fede in Gesù Cristo.
23 Prima però che venisse la fede, noi eravamo rinchiusi sotto la custodia della legge, in attesa della fede che doveva essere rivelata. 24 Così la legge è per noi come un pedagogo che ci ha condotto a Cristo, perché fossimo giustificati per la fede. 25 Ma appena è giunta la fede, noi non siamo più sotto un pedagogo. 26 Tutti voi infatti siete figli di Dio per la fede in Cristo Gesù, 27 poiché quanti siete stati battezzati in Cristo, vi siete rivestiti di Cristo. 28 Non c’è più giudeo né greco; non c’è più schiavo né libero; non c’è più uomo né donna, poiché tutti voi siete uno in Cristo Gesù. 29 E se appartenete a Cristo, allora siete discendenza di Abramo, eredi secondo la promessa.”

*State accorti: per Legge non si intende solo la Legge degli Ebrei, si intende la pratica di darsi ordini ed esercizi spirituali per obbligo per poi sentirsi schiavi degli obblighi che ci si è dati da soli anche all’interno del Cattolicesimo o delle Chiese luterane. Per questo io sono convinta che a Medjugorje si siano inventati i messaggi, La Madonna detto da loro cercherebbe di far sentire la gente obbligata a pregare tre ore al giorno ad andare a messa tutti i giorni a dire tre corone di rosario al giorno ed a sentirsi in colpa se non lo si vuole fare e poi pensate questo, il livello dei messaggi è troppo basso, in Vaticano hanno deposto Ratzinger e la Madonna non avrebbe detto nulla in proposito invece si abbasserebbe a far da segretaria a Padre Jozo e alla veggente, ad organizzare il gruppo di preghiera nei dettagli, negli orari – una cosa che potrebbe fare benissimo una suora o una catechista – , si arrabbia se la gente va al bar o al cinema, che è una prospettiva paesana e piccina, che contrasta pure col fatto che Gesù Cristo nel Vangelo invece se voleva mangiare e bere a casa di pagani lo faceva e i bigotti si scandalizzavano “perché era un beone” etc.. Che ha detto la Madonna di Ratzinger e Bergoglio? Del fatto che uno di questi due frequenta comunisti? Niente, il problema della Madonna sarebbero quelli che vanno al bar di Medjugorje…ma voi la vedete la Madonna “Nostra Signora” che appare e le esce dalla bocca la parola “bar” ? Nel Vangelo apre la bocca e le esce il Magnificat, a Medjugorje diventa una paesana.

Questo è l’ultimo messaggio, ditemi che cosa ha rivelato, non sta dicendo niente, dice cosa che può scrivere qualunque prete o suora, non c’è nulla che giustifichi un’apparizione soprannaturale:

 Ultimo Messaggio di Medjugorje, 2 aprile 2018 [O] – Apparizione a Mirjana

Mirjana during an apparition^
Cari figli, per mezzo del grande amore del Padre Celeste, sono con voi come vostra Madre e voi siete con me come miei figli, come apostoli del mio amore che senza sosta raduno attorno a me. Figli miei, voi siete quelli che, con la preghiera, dovete abbandonarvi in totalità a mio Figlio, affinché non siate più voi a vivere, ma mio Figlio in voi; in modo che tutti quelli che non lo conoscono, lo vedano in voi e desiderino conoscerlo. Pregate che vedano in voi umiltà decisa e bontà, disponibilità a servire gli altri; che vedano che voi vivete col cuore la vostra vocazione nel mondo, in comunione con mio Figlio. Che vedano in voi mitezza, tenerezza ed amore verso mio Figlio, come anche verso i vostri fratelli e sorelle. Apostoli del mio amore, dovete pregare molto e purificare i vostri cuori, in modo che siate voi i primi a camminare sulla via di mio Figlio; in modo che siate voi i giusti uniti dalla giustizia di mio Figlio. Figli miei, come miei apostoli dovete essere uniti nella comunione che scaturisce da mio Figlio, affinché i miei figli che non conoscono mio Figlio riconoscano una comunione d’amore e desiderino camminare sulla via della vita, sulla via dell’unità con mio Figlio. Vi ringrazio.
Con tutto il rispetto, secondo me Mirjiana è una bugiarda.
Leggete questi due, ditemi se non li ha scritti un uomo:maxresdefault
9157997_orig
O non dicono niente di particolare o sfornano frasi fatte come “riflettete sulla transitorietà della vita”…
Si riconosce lo stile, con tutto il rispetto dal Vaticano sarebbe ora che intervenissero perché il discorso che una persona asina non se accorge non significa che gente che questo modo di parlare lo riconosce non se ne accorga.

Gli Allenatori Italiani Contesissimi, ma poi la Nazionale Piange. Allegri andrà in First Division etc.

Allegri
Massimiliano Allegri, un altro allenatore italiano conteso tra qui e l’estero.

Massimiliano Allegri, a me è simpatico, mi è stato simpatico quando di fatto ha difeso Sarri dalle accuse di sessismo – fatte da un pulpito improbabile: la televisione – non tanto difendendolo su quello, quanto confermando la stima per il lavoro fatto al Napoli e, per inciso, rifiutandosi di unirsi al coro inutile e alla bagarre sul sessismo. Bene. Poi ieri è comparsa l’intervista sul Telegraph – in cui io speravo parlasse male del Var perché si intitolava “Il calcio non è un videogame” invece era sull’istintività delle decisioni più che sulla razionalità metodica -. A quanto pare andrà in Gran Bretagna in First Division – la Serie A inglese – forse al posto di Conte e torniamo sempre sullo strano caso del calcio italiano contemporaneo: gli allenatori contesissimi, in certi casi più superstar dei calciatori, pagati a botte di miliardi per andare in giro ad allenare, ma…la Nazionale povera, piange. E’ difficile credere che sia successo eppure, tutti stanno là a guardare, a rifiutare di allenare la Nazionale e non si capisce perché.

Ma loro, che il calcio lo conoscono da dentro evidentemente sanno cose che noi umani non sappiamo.

I soldi? La spiegazione ufficiale è che “ci sono troppi stranieri, troppo pagati perché sono entrati i sauditi e i cinesi con i loro soldi”, poi ci sono affermazioni da galera sugli agenti dei calciatori, ragazzi che hanno confessato che è stato chiesto a loro di pagare per essere tesserati in Serie C e cominciare a farsi vedere, sui 70 mila euro. Ora io dico, che senso ha strapagare lo straniero e poi chiedere al ragazzo italiano di pagare lui per essere tesserato in Serie C a 17 o 18 anni e cominciare a farsi vedere? I soldi. Gli agenti si comportano come alligatori, vogliono guadagnare “di più” i genitori di ragazzi poco talentuosi “spingono” per tentare di portare il figlio in A, dove poi guadagnerà lui – si dicono -, io ricordo DelPiero dire che voleva fare il calciatore ma per girare il mondo aveva pensato di fare il camionista – se fosse fallita l’idea di fare il calciatore – così, perché suo padre non gli poteva pagare i viaggi all’estero, e quindi? Mi volete dire che oggi uno del calibro di DelPiero rimarrebbe al palo perché suo padre eventualmente non potrebbe – e non vorrebbe – sborsare 70 mila euro per far tesserare il figlio? State attenti a ‘sti squali di agenti. Anche il fatto che oggi gli allenatori siano più famosi dei calciatori non è un buon segnale.

 

DiMaio avrà la Farnesina con Salvini Premier, e se non accetta…i Sondaggi premiano i fattisti.

I sondaggi premiano i possibilisti, i “fattivi” quelli che il governo lo vogliono fare, e non scherzo, da quando si è parlato di un’apertura Lega – 5 Stelle, da quando sono scomparse le “puzze sotto il naso” il risultato è stato +6.1% Lega e + 2,2% 5 Stelle Link Gli Elettori 5 Stelle vogliono l’accordo con la Lega   & Crescono Lega e 5 Stelle sparisce LeU

Index-Research-2018.03.22-1-1024x576

1522405357827

Ora DiMaio vuole la Premiership, ma se Salvini porta il 37% non la può avere – la deve avere Salvini – il discorso del “passo indietro” con questi numeri è una cavolata, proprio DiMaio e Salvini invece stanno aumentando esponenzialmente i consensi, loro sono la nuova classe dirigente italiana ed è ora che gente che l’Italia l’ha distrutta come Giuliano Amato – il traditore di Craxi che ha fatto sparire tutti del PSI e si è salvato lui – e Prodi – l’ignorante babbeo che ci ha portati nell’eurozona, il “Mortadella” – se ne facciano una ragione.

Ma voi li vedete chessò? Craxi e Andreotti che vincono le elezioni e invece di spartirsi Premiership e Ministeri “chiamano una figura terza”…? A fare che?

Il discorso è semplice: se Salvini sarà Premier DiMaio potrà avere un grosso Ministero, tipo la Farnesina e il reddito di cittadinanza che non sia un disincentivo al lavoro così nessuno lo chiamerà bugiardo – la cosa peggiore, dopo “corrotto” che si possa dire di un politico – mentre Salvini con DiMaio Premier – ma la Carfagna ha detto che Forza Italia indicherà Salvini premier, brava Mara – avrebbe gli Interni e anche lui manterrebbe le sue promesse etc.

Ora gli Italiani sono sotto stress e vogliono il governo non vogliono andare ad altre elezioni, non vogliamo nemmeno l’oscura “figura terza” che non sappiamo nemmeno chi è. Con l’Unachr e Israele che ancora complottavano di mandare migranti, i Rom che menano i poliziotti a Roma e la crisi dell’euro. Ora, please. Luigi e Matteo fate il governo. I sondaggi chiaramente premiano e premieranno “i fattisti”. Andare alle elezioni non porterebbe nessuno al 50% forse il CentroDestra e il Paese comunque è stanco di perdere tempo.

Gli Ebrei sono usciti allo Scoperto: sono loro tramite Massoneria, Banca Rothschild e Israele ad organizzare il Traffico di esseri umani.

Sono quasi contenta che gli Ebrei siano usciti allo scoperto, così finiscono le accuse di “antisemitismo”. Io lo sapevo, altrimenti non mi sarei esposta ad accusarli così tanto: sia la Massoneria che è controllata da un gruppo di massimo 6 Ebrei e questo lo disse Papa Paolo VI, che direttamente lo Stato di Israele e i banchieri sionisti Rothschild sono impegnati a distruggere gli Stati Occidentali credo per l’Olocausto con l’immigrazione e il gender, come anche quelli arabi con le bombe e le guerre “americane”, ma tanto stanno tentando di distruggere anche la Svezia, per non parlare di Gran Bretagna, Stati Uniti e Russia nonostante queste nazioni abbiano combattuto contro Hitler. Non è la prima volta che da Israele smistano immigrati africani verso l’Europa e i locali gruppi di Ebrei “di sinistra” in Europa usano l’antirazzismo e “i diritti umani” per farli prendere col mantra che “l’Europa non è cristiana” solo perché non sono cristiani loro. Hanno l’ufficio a Tel Aviv, chiaro? E Rothschild è il banchiere ebreo che finanzia l’estrema sinistra pro immigrazione e pro gender, chiaro? Abolite la doppia nazionalità con questa gentaglia e sequestrate e nazionalizzate la banca Rothschild.