Galleries

Brescia: molotov contro albergo per migranti. Fanno bene.

Brescia
Brescia, incomincia la rivolta armata, e che continui fino a quando non ripuliamo l’Italia di tutti i massoni comunisti ebrei e cattolici. Basta.

Si, fanno bene, a me non me ne importa niente del cazzo di Delrio, israeliano ebreo di merda come Elkann, DeBenedetti, il clan Calabresi Ginzburg e il papa massone col Vaticano pieno di pedofili con loro.

Renzi perde in continuazione voti e continua a parlare come se avesse il diritto di governare – chi glielo da? – Mattarella è come Napolitano, ma più ipocrita. Fate lo Ius Soli? Ci vendicheremo, contro Israele, la lobby ebraica e pure il Vaticano. Tutti. Delrio si può sparare o gli spara qualcun altro.

Ho detto che non vogliamo, e pure ai giudici, se scopro che sono ebrei israeliani e/o massoni, li prendiamo a pistolate. Netanyahu  se lo può prendere in quel posto. Voglio l’antisemitismo generalizzato, la devono smettere e la smetteranno. Gli amici di Israele e degli ebrei sono nemici nostri, inclusi Trump e gli inglesi: mi hanno rotto.

Assad, sparagli.

Altra notizia di oggi dal Populista: nave spagnola sbarca clandestini del Marocco e dell’Egitto …a Salerno. Link

ma che cazzo, stiamo scherzando? Navi svedesi e spagnole sbarcano gente del Marocco a casa mia? e che cazzo vogliono? E quel coglione di Minniti con Delrio  Gentiloni che cazzo si chiamano la fottuta Europa? Che cazzo ti deve fare l’Europa, coglione? L’Europa ti deve dire se una nave svedese o peggio ancora spagnola ti può portare gente a Napoli?

Per quanto è vero Dio, voglio la guerra civile con tutti i massoni, a partire dagli ebrei, i giudici e la massoneria dei preti.

per ora le molotov, domani pistolate e non aiutate mai Israele e gli ebrei. Fottuti ebrei di merda. Quello siete e quello resterete. Mettete qualche bomba nel ghetto sotto una sinagoga e sotto casa di Calabresi. Farà la fine del padre con la puttana moglie ebrea, la devono finire di dire lo Ius Soli, Renzi non è niente, non è nessuno, non ha mai vinto le elezioni è messo lì da un altro ebreo di mmerda qual è Carlo DeBenedetti, per favore sparategli a lui e a Mattarella.

Io confermo: la guerra civile è meglio dello Ius Soli. E i comunisti ebrei massoni devono essere annientati. A partire dai rabbini e i loro amici preti. Mi hanno rotto.

Tò, il nuovo Re d’Italia: fottete gli ebrei e i cattolici, mi hanno rotto seriamente.

AresARiposo
Marte a riposo. E vediamo se si deve rialzare.

L’Italia non dovrà mai perdere l’identità greco-romana, dovete fare fuori tutti gli ebrei e i cattolici. Che rompono. Sta merda della diversità e dello Ius Soli e dei comunisti ebrei e francescani che aiutano gli africani a spese mie deve finire. Ammazzate pure Bergoglio, fatemi questo favore.

P.S.

Confermo che gli Inglesi e Americani che fanno i servi schiavi della lobby ebraica e dello Stato di Israele che danneggia sia l’ Europa che il Medio Oriente o strappano la dichiarazione Balfour o sono da considerarsi nemici. La devono smettere con la loro cazzo di “diversità” e invasione. Sembrano rincoglioniti. E mi dispiace per Boris Johnson.

Merkel a Gentiloni: “l’immigrazione illegale non può diventare la norma”.

Merkel amcron
Emmanuel Macron e Angela Merkel

Merkel: “l’immigrazione illegale non può diventare la norma”, Macron: “non possiamo prenderci sulle spalle la miseria di tutto il pianeta”. Ok, si ricomincia a ragionare.

Che cosa hanno detto veramente il Presidente francese Emmanuel Macron e il Cancelliere tedesco Angela Merkel a Gentiloni? ve lo dico io perché non sono sicura che gli altri giornali e tv siano stati chiari.
Angela Merkel ha insistito oggi che la comunità internazionale non può permettere che la migrazione illegale alimentata dai contrabbandieri “diventi la norma” in quanto l’Italia è andata nel panico per un massiccio picco di nuovi arrivati ​​di richiedenti asilo.

Inoltre Macron ha aggiunto una dichiarazione molto franca: “non possiamo prenderci sulle spalle la miseria di tutto il pianeta”.

Sono lieta che qualcuno abbia iniziato a parlare francamente, che l’immigrazione illegale non può essere normalizzata cioè legalizzata e che gli immigrati clandestini debbano pertanto essere rimpatriati e che l’Africa e l’Asia, se non vogliono essere governati dagli europei, che sarebbe colonizzazione, allora devono risolvere i loro problemi da soli, col patto che non cercheremo di approfittare di loro, ma se rifiutano le regole imperialiste occidentali non possiamo prenderli a bordo in Europa per essere distrutti dalla loro cultura che si ostinano a voler preservare anche se li danneggia.

Cosa c’è di sbagliato nel link del giornale inglese Express.co.uk che metto alla fine di questo articolo? Questa frase: “Un arrabbiato signor Gentiloni oggi ha rifiutato di negare di poter chiudere i porti italiani a navi internazionali di salvataggio – un atto che potrebbe essere difficile da giustificare nel diritto internazionale – e ha invece detto che le autorità devono” affrontare la questione delle ONG “che operano nel Med. ” – accusate di scafismo ndr -.

La legge internazionale dei miei stivali, spiacente compagno, sono Italiana: si devono chiudere quei porti a quelle navi di salvataggio. Le ONG sono gestite da persone ideologicamente motivate che vogliono che l’Europa perda la propria identità greco-romano-celtica-slavica-germanica, gli odiati “bianchi” dei massoni di sinistra, posso dirvi che l’Europa funziona molto meglio di altri posti invece proprio a causa della cultura greco-romana-celtica-slavica-germanica, quindi questa cultura e questa identità debbono essere conservate, dobbiamo andare oltre Auschwitz e accettare che gli ebrei non lo possano, ma senza di loro e il “loro” olocausto in realtà noi ci potenziamo e governiamo il mondo: alias, non esiste un diritto internazionale, esiste un diritto greco-romano, noi governiamo e diamo regole perché lo possiamo, gli ebrei e i vari altri popoli non greco-romano-celtico-germanico-slavo devono essere considerati elementi estranei ed essere o rielaborati e riadattati o espulsi. E i vari sacerdoti cattolici e pastori protestanti che affiancano gli ebrei nella teoria no-border devono essere mandati insieme a loro all’inferno. O la chiesa è utile o la cambiamo – come al solito -.

Anche Angela Merkel ha detto che i migranti e i rifugiati sono stati “usati come pedine … per la loro agenda politica” e ha promesso di intervenire maggiormente sulla questione e l’agenda politica cui si riferisce è che Soros, Rothschild e la Fed, tutti banchieri e finanzieri ebrei, sognano di distruggere l’Europa greco-romano-celtico-germanica.

Uscite dalla massoneria e … fate loro il dito medio. Come Berlusconi ha detto una volta: “Noi vinciamo sempre, siamo condannati a vincere” Dio sa quanto abbiamo provato ad accogliere gli ebrei, ma sono proprio loro che hanno problemi. E creano problemi. Per l’invidia, probabilmente, perché non possono fare quello che abbiamo fatto noi, il mondo che costruiamo noi secondo la nostra cultura, fa sembrare il resto del mondo miserabile e invivibile. E in questo ha ragione Macron, se rifiutano di farsi governare da noi o di applicare il modello occidentale-cristiano-laicista, non ce ne possiamo fare carico.

Visto che si comincia a parlar chiaro – e più chiaro di così che gli dobbiamo dire? Heil Hitler? – vuol dire che le cose stanno girando per il verso giusto.

Fonte: crisi migranti – Angela Merkel dice che l’UE deve assicurarsi che «l’illegalità non diventi la norma» Politica | Notizie | Express.co.uk

A me dispiace, ma gli ebrei vanno schedati ed anche i massoni.

copertina_storia_fascismoIo non sono più tanto contraria alle leggi razziali di Mussolini contro gli ebrei; gli ebrei veramente stanno cercando di abolire l’identità greco-romana dell’Italia, per non parlare di quella celtico-germanica etc. ce ne sono troppi di ebrei, tutti, nei movimenti di negrizzazione dell’Europa, solo in Italia trovi,

DeBenedetti, Elkann, Delrio, Saviano, Gad Lerner, Calabresi coniugato Ginzburg: tutti, e quando non sono ebrei sono massoni legati da giuramento di obbedienza ai capi incogniti della massoneria, che ovviamente sono ebrei; il loro nemico? L’identità greco-romana e cristiana dell’Europa, per non dire la parte celtico-germanico-slava, ovviamente l’Italia e la Grecia sono i porti di approdo per il tentato scempio, dalle ONG pagate con gli shekel israeliani “per accogliere i migranti dalla Turchia alla Grecia” a Saviano e tutti quelli pagati da Elkann e Soros, per non dire il Partito di DeBenedetti, allora aveva ragione Mussolini a schedarli, loro e i loro compagni massoni. Sapete che nel ghetto si sono fatti approvare leggi diverse per la sicurezza? Loro possono spiare, hanno ricetrasmittenti si gestiscono la sicurezza autonomamente. Io salvo casi eccezionali di ebrei che hanno seriamente problemi con lo Stato di Israele per dissidenza, come Gilad Atzimon or Norman Finkelstein, mi dispiace ma li schedo tutti, che cazzo te li tieni a fare? certo che li volevano ammazzare. Certo che c’è l’antisemitismo.

Il problema tecnico? Troppi ebrei e massoni in magistratura e in certi media, soprattutto troppi in magistratura. Vanno processati pure loro o una sana guerra civile per le epurazioni, ma stavolta dei comunisti non deve rimanere neanche l’odore per strada: tutti, da Dalema a Renzi passando per Sala, Delrio etc. Delle loro lotte interne non me ne frega niente. Sono tutti nemici dei greco-romano-celtico-germani cristiani e pagani e vanno arrestati e fatti marcire in carcere col 41 bis. Senza amnistia.

Anche Graziano Delrio che non vuole chiudere i porti è israeliano.

Graziano_Delrio
Graziano Delrio Iena Ridens

Tutti i maggiori no-border nel Partito Democratico e in Magistratura sono o israeliani, o legati ad Israele, anche Graziano Delrio che ha stoppato il Piano Minniti per non consentire alle navi di portare migranti in Italia, soprattutto perché l’Italia non è il primo porto sicuro dopo la “pesca umana” delle ONG, ebbene quello che ha detto “No, i porti non si chiudono” anche lui o è israeliano o ha stretti contatti con Israele, dal suo profilo wikipedia link

Laureato in Medicina, è specialista in endocrinologia. È docente e ricercatore all’Università di Modena e Reggio Emilia, pur se non risulta ricoprire alcun ruolo nella medesima università. Ha perfezionato i suoi studi fra Gran Bretagna ed Israele.

Ha fondato e presieduto l’Associazione Giorgio La Pira con cui ha promosso numerose iniziative culturali e allacciato rapporti con il Medioriente.”

Ricrdatevi una cosa, gli Israeliani sono molto chiusi, per avere una borsa di studio in Israele o è ebreo anche lui o ha fatto qualche giuramento di fedeltà filo-ebraico-israeliana se no non lo facevano passare, in Israele, perfino gli ebrei dissidenti perdono il diritto di approdare, come Norman Finkelstein storico ebreo che aveva messo in discussione alcuni dettagli dell’olocausto, non l’hanno fatto uscire dall’aeroporto di Tel Aviv e l’hanno rimandato indietro. Ed era ebreo.

Ve lo dovete mettere in testa: Feltrinelli Inge e Carlo, Elkann, Saviano, ovviamente DeBenedetti, Rothschild, Soros ed ora pure Delrio che si mette contro il piano di chiusura agli sbarchi sono tutti israeliani.  Sono gli israeliani che stanno cercando di rendere l’Europa non più greco-romana-cristiana ed usano i loro uomini, ebrei o massoni.

Il PD andrebbe processato tutto, per cospirazione. Giudici piddini e presidenti della repubblica inclusi. O per primi.

Se arriva lo Ius Soli in Senato, fate cadere il Governo. E basta.

Io ne ho abbastanza di questi, portano immigrati clandestini, non ho capito se Minniti e Gentiloni si parlano, le ONG vengono lasciate libere di infrangere la legge, noi lo Ius Soli non lo vogliamo, a parte che lo Ius Soli toglie i diritti esclusivi dati dallo Ius Sanguinis quindi andrebbe caso mai fatto il referendum, ma loro hanno comunicato che intendono continuare, continuare a lasciar portare immigrati clandestini alle ONG e continuare con la proposta di legge sullo Ius Soli e, a quanto ho capito io, mettere la fiducia.

Che cadano.

Si comportano come se pensassero “muoia Sansone con tutti i Filistei”, schiatto io e schiattate pure gli altri, si comportano come se avessero poco tempo ed in questo poco tempo volessero danneggiare il Paese il più possibile. Ovviamente se passasse dovremmo raccogliere firme per il referendum abrogativo ed io allargherei ad un altro quesito, visto che parliamo di referendum: quello per l‘abolizione della doppia nazionalità. Così ci liberiamo d’un tratto degli israeliani e di quelli che vogliono due nazionalità perché se Gesù Cristo ha detto: “non si può essere servi di due padroni, o si sarà fedele ad uno ed infedele all’altro” così non si può essere leali a due Stati, o si sarà leali all’uno ed eventualmente sleali all’altro o vice versa e poi per chi lo fanno il militare? Per Israele. E se noi non abbiamo la stessa politica estera e militare di Israele? Se siamo su fronti diversi? Se non vogliamo sanzioni alla Russia e non vogliamo fare cadere Assad? Se vogliamo essere filo-Palestinesi e magari il Giudice con la doppia nazionalità israeliana ti mette i bastoni tra le ruote? E tu magari nemmeno lo sai. Come gli israeliani-americani che occupano i posti al dipartimento di Stato per il Medio Oriente in America e nel consiglio di sicurezza e loro, bastardi, vogliono la guerra contro la Siria, ma la vogliono far dichiarare agli Stati Uniti.

Promettete questo:

nel referendum abrogativo per lo Ius Soli, se passasse ma non credo, aggiungeremo il quesito per l’abolizone della doppia nazionalità con tutti.

Un paio di link per rcordarvi che cosa questo governo sta facendo con gli immigrati clicca qui : in breve i migranti portati da Frontex sono solo la classe media africana che non vuole né zappare né certo fare le pulizie in Europa, vogliono il pass per spiaggia e piscina.

Io li odio e li rifiuto, vi dico la soluzione, che applicheremo quando vinceremo e vinceremo:

Non autorizzare gli sbarchi nei porti Italiani; chiamare interpreti a spese dello Stato senza nessuna coop o ONG nel mezzo da tutti i paesi africani e asiatici di provenienza di queste persone a farli identificare in base al dialetto;

Rimpatriare tutti i clandestini;

Fare un accordo con la Tunisia – e la Tunisia ce lo fa, sono convinta – per ospitare i veri rifugiati in Tunisia, ma sul suolo europeo nessuno, di proposito, per due motivi: 1) per evitare l’effetto colonizzazione; 2) per evitare che dei migranti clandestini abbiano la tentazione di spacciarsi per rifugiati.

Poi, limitare i visti turistici solo a persone benestanti.

Aggiungo che ritengo sano e doveroso, iscrivere nella Costituzione che l’identità dell’Italia  è greco-romana e parzialmente celtico-germanico-slava e cristiana senza chiesa ufficiale. Utilizzare il calendario cristiano per tutti gli uffici, scuole ed enti pubblici cioè Domenica, Pasqua e Natale liberi obbligatori ed eventualmente ai lavoratori che dovessero per ordine superiore fare turni in questi giorni va pagato il doppio come festivo, anche nel settore privato obbligo di domenica libera salvo per ragioni di ordine superiore. E’ risaputo che i commessi siano obbligati a lavorare di domenica: non è vero niente che vogliono, io lo so perché me lo hanno detto persone del settore. La RAI che intervista quello che dice “Si, sono contento di lavorare Domenica e il primo Maggio” è squallida semplicemente.

Perché a me ‘sto schifo della terzomondizzazione del mondo non piace.

Quanto ai musulmani, parliamoci chiaro, se in un paese musulmano consentono la costruzione di chiese e la libertà di culto ai cristiani, ai musulmani di quel paese verrà consentita l’apertura di una moschea in Italia, a quelli di Arabia Saudita, Pakistan, Afganistan, Egitto etc no. Cioè il patto è bilaterale, non a massa, i Pakistani non possono approfittare del fatto che magari in Tunisia ti fanno aprire una chiesa, loro in Pakistan però no. Ci si deve fare rispettare e l’immigrazione non deve demolire lo Stato o essere usata per veicolare l’Anticristo, se uno non vuole “cose cristiane” feste di Natale & Co. se ne va dall’Europa, anzi, parliamoci chiaro, io che sono “estremista di destra”: i rimpatrii vanno fatti in maniera coatta, non che se ne vanno se se ne vogliono andare se no possono pisciare sul foglio di via.

I Giudici. Giudici di Destra, cominciate a darvi una mossa ed arrestate tutti quelli di sinistra in qualunque posizione sociale che fanno cose illegali, dai volontari delle ONG a Feltrinelli. Andiamo muovetevi. Ognuno dalla posizione in cui è, sociale ed umana, faccia l’attivista di Destra.

ius soli lega
Lega Nord contro Ius Soli, vince Lega Nord. Al PD non importa? Che cadano e spariscano per sempre.

Ordine: fare cadere il governo prima che eventualmente passi ‘sto Ius Soli.