Category Archives: Germania

Baviera: vince la Destra, però divisa in quattro, i Verdi si prendono solo i voti persi dai Socialisti.

Se i media di sinistra insistono a dire che “hanno vinto i Verdi” è un modo per farvi credere che la Baviera sia di colpo diventata quello che non è: di sinistra. Invece ha stravinto la Destra, ma divisa in quattro Partiti:

CSU 37,2% FW 11.6% (come il CSU un pò più folcloristici, per l’insegnamento delle tradizioni locali a scuola etc.) AfD 10.5% e FDP 5.9% (l’FDP sono liberali in economia, ma euroscettici e per il rimpatrio dei non aventi diritto di  asilo etc, sono più o meno come Forza Italia) Ecco i grafici:

FreieW

La famosa, sbandierata esageratamente, vittoria dei Verdi è solo una sconfitta dei Socialisti, i voti dei Verdi in più rispetto alle scorse elezioni sono persi tutti dai Socialisti, quindi sono solo voti di sinistra che si spostano dal partito di governo all’altro; il governo sarà molto probabilmente cattolico di destra perché il candidato presidente di Regione della CSU Markus Söder quello che sarà incaricato di formarlo perché comunque la CSU è il primo partito, ha già dichiarato che parlerà con tutti tranne AfD, che non gli serve perché tanto già CSU+FW avrebbero la maggioranza dei seggi, che è 103 su 205, a me non piace moltissimo perché diventa “un pò poco moderno” per cui molti si augurano una maggioranza di destra allargata ai Liberali di Christian Linder anche loro di destra ma più moderni, meno regionalisti che fa un ottimo 123.BayersRechten

Non sono l’unica a suggerire questa soluzione come potete vedere altri giornali tedeschi la suggeriscono.

Insomma ha vinto la destra e ha perso la Merkel, i voti di sinistra sono solo passati da un Partito all’altro, ci si può chiedere se questo sistema possa essere copiato nel resto della Germania in cui però non ci sono i Freie Wähler che lavorano parecchio a livello locale, così ci libereremmo tutti di “Frau Merkel” gli Europei e i Tedeschi e Frau Merkel è sicuramente quella che ha perso.

Advertisements

“Se la UE fosse una persona sarebbe Emma Bonino” cioè ha il cancro e nessuno la vuole.

Le Monde il giornalotto francese che passa per qualcosa conosce Emma Bonino ed ha pontificato che “Se l’Europa – ma per Europa questi qui intendono la UE – fosse una persona sarebbe Emma Bonino” chiariamo a quelli di LeMonde, chi è Emma Bonino: vecchia ex mammana col cancro che vuole l’eutanasia e non ha raccolto 30 mila firme per la presentazione delle liste, si è fatta dare il simbolo da un altro, un tal Tabacci che passa – non so perché – per cattolico, non ha voti, ma i sondaggi probabilmente truccati la danno al 2,7% anche se fosse vero un partito che rappresenta la UE al 2,7% comunque non mi pare un gran traguardo, ma io ho fatto un ragionamento dei miei, io calcolo: ho fatto lo scientifico, se i comunisti – cioè un partito che si chiama apertamente comunista e ha falce e martello nel simbolo – e Casa Pound e Forza Nuova, l’estrema destra, sono dati chessò all’1,2% dico per dire, non lo so e loro comunque, come Adinolfi, le trentamila firme le hanno raccolte, come fa la Bonino ad essere al 2,7% se non ha nemmeno la capacità di raccogliere 30.000 firme?

Più che? Più menzogna?

Per il resto guardate il video, ciao.

La Germania si appresta a dichiarare tutto il Nord Africa come paesi sicuri per i rimpatri. L’incubo è finito.

GermaniaElezioniRisultat
Risultato elezioni tedesche. Il 13.1% di AfD va fatto rientrare…Bravi Tedeschi che avete votato a Destra.

L’incubo sembra finito, la Germania da accordo di coalizione di governo si appresta a dichiarare tutto il Nord Africa come Paesi sicuri per i rimpatri link la CDU/CSU e i Liberal Democratici di Christian Lindner – Freie Demokratische Partei, FDP – che io traduco liberal-democratici hanno chiesto ai Verdi per cominciare le trattative di governo Centro Cristiano Democratico, Liberal Democratici e Verdi che i Verdi riconoscano i paesi del Nord Africa come Paesi sicuri. E questo è buono, anzi è ottimo: è la fine dell’incubo ed ovviamente la parola basta la metteranno i Tedeschi. Gli Italiani stiamo a  guardare, pregate perché i Tedeschi che possono decidere decidano bene. Questo è l’euro, questa è la UE.