Category Archives: Cultura

Grande Ivan Zazzaroni: solo tu resisti? come la canzone di Mogol e Battisti. O è una farsa?

Tutti lo dicono: ha ragione Ivan Zazzaroni, l’unico che porta alta la bandiera della laicità dello Stato e della Giustizia contro le raccomandazioni del Vaticano – tra le più potenti, si dice –

Una schermata di commenti:

Commenti

Ora i miei:

ivan-zazzaroni
Ivan Zazzaroni
milly-carlucci
Milly Carlucci

Tutto questo rosso e nero e il giudizio finale diabolico, questa la votazione finale a Suor Cretina, brutta, sgradevole come al solito, vestita da vecchia e con un balletto insulso la cui insulsaggine viene coperta dai tre ballerini che le girano attorno:

mariottoNB
L’hanno fatto apposta? A giudicare la suora massoncella così?

Con Ivan Zazzaroni che fa l’angelo e Guillermo Mariotto che fa il diavolo

e siccome sono in RAI c’è il forte dubbio che si siano spartiti i compiti come in un gioco di ruolo e Zazzaroni si è preso quello del Giusto Anti-Clericale che non teme le ire del Vaticano mentre Mariotto quello dello scemo pro Vaticano con tanto di patacca con catenazza tamarra dell’ icona della madonna di Guadalupe e voleva farci recitare il Padre Nostro, non mi dite “tu pure hai messo la preghiera in alto a destra sotto la pubblicità ai Cabalisti di Vancouver sul tuo sito”: io non metto raccomandazioni per le suore alle gare di ballo, si Zazzaroni, direttore del Corriere dello Sport – Stadio e che l’hanno scorso si è preso la libertà di dire che la coppia gay non ci stava nel programma e oggi è contro la lobby cristianoide-vaticana potrebbe essere “il massone-contro” quello che può essere contro la lobby gay e contro quella vaticana e nessuno lo licenzia, la speciale licenza di uccidere dei tifosi della Lazio che ieri sono andati a onorare Mussolini mentre tutti gli altri zitti. E Mariotto? Fa il cafone-cattolico e madonnaro mentre la Lucarelli è Selvaggia con tutti, ma non con Suor Cristina, sapete cosa vi dico? Se è una farsa almeno è divertente, se è vero è convincente: caro Ivan, solo tu resisti? In questo 25 Aprile stanco e senza allergia alla parietaria con la Lazio che ha pure vinto ieri e il diavolo ha perso. Forse.

ZazzaroniBravo

Il Vaticano mette raccomandazioni incredibili con la scusa di aiutare e testimoniare, so di gente che ha lavorato in Prefettura a Milano pagata dallo Stato perché CL aveva una convenzione “per aiutare” in Prefettura, dico Prefettura, stronzi, e non crediate che pulissero cessi, “aiutavano” in ufficio. Altri dicono tramite il Vaticano di essere arrivati a lavorare all’ONU oppure al Fondo Monetario Internazionale per non parlare dello scandalo delle scuole parificate cattoliche dove si viene assunti strettamente per raccomandazione perché sono private ma si fanno punti per la graduatoria della scuola statale e quando si libera un posto buono si infilano al posto di chi ha lavorato nelle sedi disagiate dello scuole statali. Come aiutano. E ti chiedi come va come va come va? Era solo una question di soldi? Come sospetta il musulmano gay che fuma il narghilè, anche lui raccomandato, allora lo sa come va.

Massì ha ragione Ivan, Carolina Kostner ha perso un mondiale perché è caduta durante una gara, nelle prove l’aveva fatta perfetta, e poi la ballata di suor Cristina è insulsa, ci sono tre ballerini a fare scena e a dare l’illusione che il ballo sia complesso, lei non fa niente, mi è antipatica, datemi un pò di nero: buttatela fuori.

FabioCanino
Fabio Canino

Grazie anche a Fabio Canino, ma il Frontman dell’Italia laica che fronteggia l’Italietta cattolica, dello Stato laico nel “paese” cattolico lo fa Ivan.

Advertisements

Greta Thunberg è la prova che i massoni non si vergognano di niente. Autistica, sottosviluppata e controllata dalla madre furba. Un automa.

La faccia della madre e la faccia della figlia

malenaGreta
Malena, la madre e Greta, la figlia di 16 dico 16 anni.

La madre è chiaramente una furba donna svedese di quelle che usano il femminismo per uccidere – principalmente per uccidere le done che non si allineano e poi gli uomini che non lo accettano – sua figlia fa impressione, è brutta, a 16 anni ne dimostra 12, diagnosticata autistica, ma come si permettono di mandarla in giro a parlare di Trump, di clima, di emissioni di CO2 ma che cazzo ne sa? ma mandatela dal medico, mi fa schifo: è la cultura svedese allo specchio, sembra la svedesina sveglia Pippi Calzelunghe entrata nella porta di Coraline e uscita così: con lo sguardo autistico-maligno invece di quello divertito e rilassato.

Ecco il video di cui parla Diego Fusaro, lei l’attivista che parla all’ONU, con Tajani alla UE, al Senato, col Papa NON è capace di parlare con gente comune

a parte che è assurdo che una ragazzina svedese a 16 anni sia così piccola, ma è sicuro che ne abbia 16 di anni? non è che ne ha 12 e le hanno aumentato l’età perché se no li arrestano per sfruttamento di minori? Fonte – bravi quelli del Primato Nazionale, sempre meglio – ecco l’articolo:

“Roma, 23 apr – Greta Thunberg è solo un burattino? Che dietro il fenomeno mediaticodella ragazzina paladina dell’ambiente ci sia un entourage di adulti e una manovra commerciale studiata a tavolino, è ormai abbastanza evidente. Dal Papa ai leader europei, tutti sembrano pendere dalle labbra della 16enne con le trecce, che davanti a piazze stracolme di giovani “in sciopero” per il clima inchioda gli adulti alle proprie responsabilità rispetto a inquinamento, cambiamenti climatici e riscaldamento globale. Intanto le librerie si riempiono del suo libro “La nostra casa è in fiamme“, si moltiplicano le apparizioni tv e i seguaci sui social network.

Vietato fare domande

Ma cosa succede se in maniera pacifica si prova a porre una semplice domanda a Greta, magari lontano dai riflettori e dalle folle oceaniche? E’ possibile fare una domanda non concordata a Greta? Stando al video pubblicato dal professore francese Marc Reisigersembrerebbe di no. L’uomo si è recato appositamente a Stoccolma in uno dei consueti scioperi della giovane attivista di fronte al parlamento svedese. Avvicinatosi a Greta ha iniziato a parlare: “Ti ho visto a Bruxelles, c’erano molte persone … Ho sentito che hai suggerito ai giovani di studiare il clima. Vorrei parlare un po ‘di questo. Immagino tu l’abbia studiato…”.

La ragazzina annuisce e si toglie repentinamente il cappello. Al “segnale” scatta l’intervento dell’addetto stampa che chiude bruscamente la conversazione con il professore e con la scusa di avere “delle cose da fare” allontana la ragazzina. In realtà come si vede dalle immagini, Greta si sposta solo di qualche metro per evitare di parlare con il professore insieme all’addetto stampa e ad una guardia del corpo vestita di nero. “Mi è sembrato di trovarmi di fronte ad una ragazza estinta, senza passione, una bambola manipolata da persone inquietanti”. Queste le considerazioni del professor Reisiger.”

Ma come si fa? Guardate come si prestano i massoni:

Greta-Casellati
Greta Thunberg con la Casellati Alberti Presidente del Senato Italiano
ThunbergTajani
Greta Thunberg con Antonio Tajani Presidente del Parlamento UE

I tweet su Greta

Il-tweet-di-Rita-Pavone-contro-Greta-Thunberg.-Fonte_-Rita-Pavone_Twitter-1

Faccia di Greta:

greta-thunberg-piazzapulita

Ma che cavolo gli prende ai massoni? Non si vergognano di niente?

Un burattino autistico, mandato in giro a fare l’attivista contro i cambiamenti climatici, distrutta/dominata dalla madre, che probabilmente ha scritto il libro che le viene attribuito e cui viene dettato che cosa dire e cui, come alla povera Britney Spears anche lei, secondo Vigilant Citizen vittima del vero MK-Ultra – è vietato fare domande.

Lo stile è da Regina Elisabetta: non si possono fare domande dirette alla Regina e quando lei non vuole proseguire più una conversazione con qualcuno si sposta la borsetta da una mano all’altra e una guardia del corpo va ad informarla che devono andare, come Greta col cappello. E’ un escamotage dei massoni per le persone che non devono avere contatti privati con gente comune, ma solo formali.

thunberg-books

rita-pavone-greta-thunberg
Rita Pavone – Greta Thunberg, la Pavone ha commentato scioccata che sembra il personaggio di un film horror.

Forse se la madre la facesse stare di più con i coetanei a giocare, a parlare di ragazzi – ha sedici anni, se è vero – di scuola, di carriera, andare a festicciole di compleanno, sarebbe meglio. E’ sempre sola, circondata da adulti importanti, cattivi e massoni: il Papa, il Presidente UE, quelli dell’ONU…poverina e col divieto di parlare spontaneamente con chi le capita e stare con i coetanei: è sotto controllo. La madre è cattiva. Se mia sorella facesse questo a mia nipote, credo che l’ammazzerei.

Ma Greta no, quali feste di compleanno e amici, Greta dice “che ci dobbiamo spaventare” che lei non vuole che abbiamo speranza, vuole che sentiamo il panico per le emissioni di CO2…Ebbene si, ci siamo spaventati sai Greta, quando ti abbiamo vista. E non per le emissioni di CO2 – ce l’ha tanto con questo perché probabilmente i massoni che la manipolano sognano la Carbon Tax da pagare direttamente all’ONU – questo è il loro vero scopo e non l’avranno, lo vedete Trump pagare tasse a l’ONU? – . Raramente, o massoni, mi avete fatto così schifo.

Caso Thuram: si i neri vi meritate quello che avete. La retorica sui muri è da sottosviluppati mentali.

NoThuram
Anche Thuram è da demolire.

La retorica di Thuram sui muri, Notre Dame e gli sbarchi è da nero sottosviluppato mentale: è vero, i neri si meritano il disprezzo che ricevono, quando hanno le stesse cose dei bianchi le usano male; io ho smesso di essere cattolica, categoricamente – infatti disprezzo suor Cristina – quando ho visto che un prete del Togo, nero come Thuram, usava i sacramenti come un mago, un prete austriaco con gli stessi sacramenti benedice tutta l’Austria, il prete del Togo è convinto di essere uno stregone più potente degli altri e gli piace usarli anche per maledire, io me ne sono andata, Gesù Cristo aveva anche detto: “Non buttate le perle ai porci perché non le calpestino …” ecco la Chiesa cattolica è andata a convertire i neri, gli stregoni vudù, gli ha consegnato i Sacramenti avendo in cambio “molte vocazioni” non tanto inutili quanto dannose e ora si ritrova coi preti dell’Africa centrale stregoni che usano il Santissimo come gli Sciamani. Io non c’entro più niente con voi, scusate lo sgarbo, ormai sono cazzi vostri. Io non credo che Suor Cristina a Ballando con le Stelle possa salvare la Chiesa Cattolica, mi dispiace per lei.

Veniamo a Thuram, altro nero rompipalle, copio dal Primato Nazionale:

“«Ci sono persone che vogliono alzare muri per bloccare i flussi migratori, ma poi si mettono a twittare “avete bisogno di aiuto per estinguere il fuoco?”, come ha fatto Donald Trump. E questo è bizzarro». Fonte

Basta, sono stufa di litigare con questi handicappati, quindi in Svizzera siccome i confini sono blindati se scoppia un incendio non dovrebbero spegnerlo?

Vaglielo a spiegare a un handicappato del Terzo Mondo che si è salvato perché se n’è andato a Parigi e invece di essere grato e cercare di proteggerla cerca di aprire i confini, distruggere l’Europa. Sono stufa di spiegare che non si può stare senza confini e ho disprezzo per la Chiesa Cattolica e per il Vaticano in cui non si può metter piede, loro che hanno dato i sacramenti ai neri, agli stregoni e che ora vogliono, disperatamente vogliono, distruggere l’Europa dei bianchi per motivi oscuri che non siamo ancora riusciti a capire al 100%.

Se non ci fosse veramente bisogno dei muri e dei confini per proteggersi loro abbatterebbero quello che li circonda nel cuore di Roma e li protegge, i satanisti, invece sproloquiano, mentono, vogliono più neri e mandano Suor Cristina – raccomandatissima – a Ballando con le Stelle, la quale sta solo svergognando ancora di più la Chiesa perché è trattata tanto diversamente dagli altri concorrenti da rivelare raccomandazioni troppo alte anche a confronto di quelle degli altri concorrenti – non è che chiunque voglia possa andare a Ballando – alla fine Ballando con le Stelle era una gara di Tango, lei che gara sta facendo? Alla fine Venerdì Santo e Domenica di Pasqua ce li aveva liberi, lei si è presa pure il Sabato come se le toccasse.

Credere i neri siano rovinati dai bianchi è stupido, la sfortuna non può tanto.

Charlize Theron è un vero mostro: sta evirando suo figlio. Sono contenta che Keanu Reeves se la sia solo fatta un paio di volte e poi non l’abbia voluta sposare.

Davvero, sono un cristiano perduto. Volevo essere buona e pia, oggi è Venerdì Santo, ho messo un banner in ricordo della crocifissione di Gesù – su tutti e quattro i siti – ed ero pronta ad essere solenne, tipo buona, austera. E invece no, qualcosa nella mia vita mi impedisce di essere tale: devo insultare le persone. Ho fatto un salto sul Daily Mail On Line e in prima pagina, posizione principale, c’era questo: Charlize Theron sta allevando il figlio maschio, quello che ha adottato, Jackson, come una ragazza e osa dire “lei è tanto una ragazza quanto August “Agosto” per te e me è un mese, ma per lei è un nome per una bambina, non Agostina – o Augusta – come diremmo noi conservatori, no” Agosto “.

Davvero lei è un mostro la Theron, ho perso il rispetto per lei e per i suoi drammi tutto d’un colpo, voglio che venga restituita ai Britannici tutta la libertà di parola per consentire ai lettori del DM di commentare ciò che sta facendo lei senza censura e senza leggi contro il presunto “incitamento all’odio” “transfobia” “omofobia” etc. questa malvagia vigliacca e “zoccola” – come Angelina – sta evirando il figlio adottivo, è abusiva come tutti i genitori che affermano che i loro figli abbiano problemi di genere. La mia consolazione è che non è nemmeno una sgualdrinella fortunata, per quanto sia bella, non è mai stata fortunata con gli uomini, voleva sposare Keanu Reeves e si vantava di volerlo far diventare “il papà di suo figlio” ma lui non era interessato, in breve, se l’è fatta un paio di volte e poi è scomparso, voleva sposarsi o convivere con un’altra donna.

Va all’inferno, te lo meriti, quando hai questa faccia:

charlize-theron-was-right-its-really-hard-being-hot-1459966843

e nonostante questo gli uomini non ti vogliono sposare, allora sei un mostro dentro.

Quello che ha sposato? Potrei apprezzare alcune delle cose che Sean Penn ha fatto, ma era molto più vecchio e più basso di lei:

TheronCSeanPenn

Voleva questo, ma non era così interessato, non seriamente, avrà capito che era vile

charlize-keanu-z
lei è innamorata, lui guarda da un’altra parte

e poi lui almeno ha una carriera:

reevesWick
super-Keanu in John Wick, dopo Matrix
Keanu+Reeves+Street+Kings+Korea+Premiere+cBEQZQ_i8TAl
Keanu Reeves

Bella faccia, non è vero?

La differenza tra cosa voleva e che cosa ha ottenuto:

 lei voleva questo … ……e ha ottenuto questo

Odio gli adulti che sostengono che i loro figli siano transgender, li odio: stanno distruggendo la possibilità che i loro figli siano sessualmente felici e in salute, suo figlio verrà presto privato della possibilità di diventare un uomo sano, perché la puttana della madre adottiva, la strega inizierà con l’iniezione di ormoni per la diabolica “transizione”, perché è diabolica questa storia dei trans da bambini. Dobbiamo sostenere e votare massicciamente i politici e le persone in tutti i settori della società che sconfiggono la lobby Trans, che già distrugge le competizioni sportive femminili e devono abrogare le leggi sulle “parole di odio” “razzismo” “trans fobia” etc. perché sì, io la odio, lei e tutti i genitori che fanno come lei: quello che fanno loro è abuso su minori, lo ha detto chiaramente anche la famosa femminista americana lesbica Cammille Paglia autrice del notorio saggio “Sexual Personae” che ha distrutto la nuova ondata falso femminista ed LGBT, lei ha detto in Inglese su quello che fanno con i presunti bambini-trans e sperimentando il cambio sesso sui minori: “That’s child abuse” “Quello è abuso sui minori”.

Ti piace Keanu? Perché tuo figlio non può diventare un uomo virile e sano? Perché questo odio contro i bambini? Perché li stai distruggendo?

I veri personaggi crocifissi oggigiorno sono bambini: uccisi nel grembo senza quasi diritti, poi sacrificati all’altare della correttezza politica più sporca che è in realtà una forma di satanismo sociale: dobbiamo proteggerli davvero i bambini. Anche da mostri come Charlize Theron.

Per quanto riguarda me e il mio Cristianesimo, una volta sono stata informato da un prete, che si chiamava Agostino: “Noi calabresi non potremo mai essere buoni, ho scoperto la legione romana che materialmente ha crocifisso Gesù Cristo sul Golgota è originaria dalla Calabria che a il tempo si chiamava Bruzio – questa è la mia regione, e la regione da cui provengono i nonni italiani di Madonna – possiamo convertirci cristiani quanto volgiamo, saremo sempre cattivi “, in fondo ha detto che è nella nostra ascendenza. Devo dire che noto anch’io che i Calabresi tendono ad essere ossessivi col cristianesimo, ma poi si comportano male. Anche Madonna Ciccone è ossessiva col cristianesimo ma si comporta male allo stesso modo. Non posso farci niente, per me è normale, mi chiedo piuttosto perché altri blogger non mettano decorazioni per Natale e Pasqua come me sui loro blog, quanto agli “altri” i sinistri, li odio davvero.

O Dio vieni a salvami

Oh, Signore, vieni presto in mio aiuto.

Worship65

Quanto a te:

TheronC

va all’inferno, tu lo sai cosa stai facendo link

stai mettendo una corona di spine sui tuoi figli

cropped-worship65TheronMonster

ma non importa quanto tu adori il diavolo, Charlize, non otterrai mai ciò che vuoi. Il diavolo non ti può dare l’ amore: non gli appartiene

8 x mille e Suor Cristina a Ballando con le Stelle.

I partecipanti a una gara devono essere un gruppo “di pari” e gareggiare secondo le stesse regole, Suor Cristina nonostante la faccina finta-umile è evidente che si creda superiore e guarda tutti schifata e un pò dall’alto in basso, nonostante l’aspetto fisico nettamente inferiore a quello degli altri, tanto che ho sospettato che la Madre Superiora delle Orsoline l’abbia obbligata ad andare a Ballando con le Stelle contro la sua volontà: vuol fare la gara – e non, come converrebbe, fare invece l’ospite d’onore per una serata – però, nonostante pretenda di essere “in gara” esige il diritto di avere regole diverse dagli altri: può organizzare la coreografia con due ballerine di contorno che gli altri non hanno e non possono avere per non aver troppo a che fare col ballerino maschio e può cantare, sta facendo una gara a se stante ma pretende di gareggiare come gli altri: è sbagliato e basta; oppure dovrebbero consentire anche agli altri di avere altri due ballerini in coreografia e poter cantare.

Quanto all’ 8 per mille, il 5 per mille ed il 2 per mille spiego i motivi per cui ho selezionato le associazioni pubblicizzate nell’area widget laterale.

adi-8-1000

5xMilleCnr

LegaSalviniPremier

Spero di avere indovinato.

Porti Chiusi Non è una misura occasionale o cade il Governo.

Per me ci può anche essere una crisi umanitaria in Africa e tanto i campi profughi si fanno in Africa lo stesso: su Porti chiusi o no può cadere il Governo.

L’invasione di Africani che ci sarebbe è troppo devastante e la Trenta non è un buon Ministro della Difesa.

Mentre Salvini è corteggiato perfino da Scalfari che propone, chissà come mai, un’assurda alleanza Salvini/Renzi non si capisce per fare cosa e come se dicesse “è un fascista, è un mostro: alleiamoci” non è che abbia tanto senso. Io non capisco quest’ossessione con l’immigrazione da paesi devastati e devastati dalla cultura locale più che dalla colonizzazione, sotto sotto quando “i bianchi” non li sentono lo dicono che loro.

DiMaio ha sdoganato Salvini mettendolo sullo stesso piano morale di Renzi con la Politica dei due forni per cui, per lui, stranamente o con furbizia veramente Napoletana e lo dico come complimento, ha fatto un gioco d’azzardo e ha vinto, ha detto che lui può prendere 500,000 immigrati e allearsi col PD o rimpatriare 500,000 immigrati e allearsi con la Lega come fosse la stessa cosa e non il contrario ma siccome l’establishment – per quello che conta – era tutto con Renzi e l’assurda posizione di prendere i migranti, di fatto ha sdoganato la Lega (il PD era già sdoganato) che è salita dal 18% al 32/35% in un mese o due. Anche DiMaio è nemico dell’establishment ma meno di Salvini e ora si sono sdoganati vicendevolmente, cosa che la dura e tonta Giorgia Meloni non capisce, lui capisce, DiMaio è furbo, è il Re pazzo che i Porti li apre e li chiude o li può aprire o chiudere come fosse uguale. Mentre noi sui Porti ci ammazziamo.

Lui voleva l’alleanza anche con la destra di FdI ma la dura e tonta disse No, quando mai, DiMaio sarebbe stato capace di vendere tutto, anche Giorgia Meloni Ministro della Difesa: mi mancherà se ci separiamo.

I Porti restano chiusi o cade il Governo e non è colpa di DiMaio è colpa mia. State tranquilli anime belle, difese dalle anime prave. Senza anime prave sareste scomparsi già da vent’anni fa.

Cosa vuoi che mi prenda tutti questi Africani in Italia? Non mi piace più Londra, non mi piace più Parigi è assurdo prendere Africani e Asiatici e spostarli in Europa: la rovinano o quanto meno la massa di Africani e Asiatici la rovina se ne può prendere pochi e d’élite, se proprio li vuoi aiutare, e non è obbligatorio, glielo fai in Africa e in Asia il campo profughi. La paura dell’Inferno non è una virtù, io disprezzo il cattolicesimo perché aumenta in maniera mostruosa e gigantesca la Madonna e poi cancella Adonai, il Signore dell’Antico Testamento che non è contro le guerre né di invasione né di Difesa, hanno preso il Giudaismo già mezzo castrato da Gesù Cristo che però aveva confermato che l’Antico Testamento vale uguale e lui “non sposta uno Iota” diciamo che in quella maniera viene solo addolcito, ma non paghi, i cattolici aggiungono per se stessi i voti di castità povertà e obbedienza poi una volta impazziti eliminano Dio – di cui hanno paura – e lo sostituiscono con una statua della Madonna – proibita nell’Antico Testamento – e la pregano dicendo di no che non la stanno pregando che è “una maniera per avvicinarsi a Dio” ciò che non è vero palesemente, ora vorrebbero eliminare tutta l’Europa, per farsi pubblicità mandano una suora ballerina in Tv a far vedere che sono sì ridicoli ma anche simpaticoni, azzerati sessualmente – o almeno dovrebbero – senza stamina, senza bellezza – ingombra – ballano il tip tap come Shirley Temple senza riccioli d’oro ma vent’anni dopo e così sembrano ritardati.

E tu vorresti dare questo a me per morale e Religione?

A me?

Non me lo venderebbe neanche DiMaio.

I Porti restano chiusi o ce ne andiamo.

La presenza di Suor Cristina in TV è l’equivalente del crocifisso nei luoghi pubblici: indebita occupazione di territorio.

BALLANDO-SUOR-CRISTINA
Suor Cristina Scuccia con l’aria mattoide tipica delle suore

Si chiede Nino Spirlì dalle colonne del suo blog sul Giornale “Io non so cosa gli chieda il Signore – alle suore ndr. – quando le chiama…” link perché lui è ancora cattolico e crede che il Signore le chiami. Io no. Secondo me è sfortunata e basta, è convinta di essere stata chiamata da Dio e Dio lascia fare perché c’è il peccato nel Mondo, il Cattolicesimo è una religione senza fortuna e senza grazia, come Cristina

cristinascuccia
senza fortuna e senza grazia

è ridicola si, poverina e Milly Carlucci ci marcia, poi che c’entra con l’evangelizzazione? Niente, di nuovo niente: è l’equivalente del crocifisso nei luoghi pubblici, non è e non deve essere evangelizzazione, è occupazione di territorio, un far vedere “non sono io da solo ad essere cattolico, non t’illudere, è il Paese ad essere cattolico” è un dito medio in faccia a chi non crede o a chi non è cattolico mascherato da qualcos’altro; suor Cristina pure, anche se lei magari non se ne accorge. E’ una ragazza tra la sfortunata e l’ingenua, una che dice “Si, ho un ex fidanzato” e già tutti cominciamo a pensare ad Yvonne Sanson e le tentazioni di Amedeo Nazzari…mmm, la suora ha un ex, e se torna? La passione con l’ex? Se Amedeo Nazzari la vuole e non si dà per vinto?

SAnsonNazzari
Amedeo Nazzari con Yvonne Sanson negli scandalosi film

macché, l’ex fidanzato risale a quando aveva dodici anni e nemmeno le piaceva tanto, l’ha lasciato dopo qualche mese.

Ora io sono per la rimozione sia dei crocifissi dai luoghi pubblici, un lascito di zio Benito, e non il migliore devo dire, che di suor Cristina da dove non le compete: mi imbarazza, mi vergogno per lei, anche se non mi vergogno magari di cose che faccio io;

non bastava la domenica libera e le vacanze a Pasqua e Natale? Che bisogno c’era di appendere crocifissi ovunque, infine la Prefettura non è il convento dei cappuccini e la RAI nemmeno.

Bergoglio bacia i piedi a un dittatore del Sudan e suor Cristina balla nella sua maniera da lavandaia con la faccia troppo pulita e gli occhialoni troppo squadrati, i giornali ne parlano, la chiesa cattolica è ancora viva per quanto non stia particolarmente bene, ma che c’entra a ballando col Paso doble?

Quello che c’entra il crocifisso in Prefettura.

La domenica libera l’hanno messa in discussione, il crocifisso nei luoghi pubblici no. E’ il contrario dei Comandamenti, il contrario di quello che voglio io, la Lega in certe regioni pare voglia il lavoro domenicale, ma l’obbligo – l’obbligo? – di fare il presepe nelle scuole, tutti col complesso di zio Benito, anche se non lo sanno, che aveva l’amante pubblica e ha svergognato la moglie così tanto che i Partigiani non l’hanno nemmeno toccata per quanto gli dispiaceva, però ha fatto il concordato, sbagliato, con la chiesa.

Datemi un partito laico e ricominciamo.