Category Archives: Cultura

Il Vaticano è anti-Italiano. Le parole di Bergoglio sono un’offesa ed un insulto.

Il Vaticano è molto globalista e anti-Italiano; il Vaticano co-gestisce con Rothschild la finanza internazionale, tramite IOR, i Cavalieri di Malta mettono raccomandazioni per lavorare all’FMI, un uomo disse a David Icke “sono entrato nei Cavalieri di Malta e mi hanno chiesto se volessi un posto al Fondo Monetario Internazionale e io dissi ‘e come mai potete offrirmi un posto al FMI?’ Risposta: ‘we run it’ cioè ‘lo gestiamo noi'” Anche Christine Lagarde, l’attuale Presidente del FMI, è nei Cavalieri di Malta, è una CL al cubo, ma che dico, una CL all’ennesima potenza: loro vogliono l’immigrazione, lo Ius Soli e il mondo senza frontiere e te lo dicono in faccia, però poi in Vaticano porte chiuse, omertà – perché quello è – niente tasse, voto di povertà e miliardi, carità a spese altrui, il prete che porta i migranti in piscina a spese di chi li porta? Lui ha fatto voto di povertà, saranno soldi dei parrocchiani. I parrocchiani la devono smettere; lo Ius Soli è sbagliato ed è il contrario dell’integrazione, perché la cittadinanza è automatica a prescindere dalla cultura del nato che se è di famiglia integralista islamica rimane educato da genitori integralisti islamici, come  a Londra o a Birmingham, le città dello swing, della modernità, dei Beatles, della minigonna, delle ragazze che le italiane al confronto eravamo – e siamo – bigotte…ma era un’ illusione perché era pieno di puritane bigotte anche lì, ora che leggo i giornali inglesi  lo so, ma ecco ora sono le città del burqa, dalla beat generation alla burqa generation, la cittadinanza è automatica, la cultura può essere qualunque, tu non decidi più niente dovresti solo farti da parte e lasciare il posto ai burqa che passano, la bella Inghilterra che si è autodistrutta per paura di non essere anti-razzista, i cittadini inglesi della Londra del 1969 erano più moderni e felici – ma, oh così bianchi e “sicuramente” razzisti – delle nuove cittadine inglesi nel 2017, ma sono deprimenti, befane* – e la Boldrini penserebbe di abolire anche la parola befana, ma via, perché dovrebbero abitare in Europa queste persone qui se tanto non gli piace?: calmate Bergoglio  – o fatelo fuori – no Ius Soli, se Londra che era Londra si è ridotta così figuratevi che cosa succederebbe agli altri posti se si adottasse veramente lo Ius Soli…

 

e chi lo avrebbe deciso il passaggio da così a così? Rothschild certo, e il Vaticano.

Ha ragione Berlusconi ad essere fermamente contrario, e prego quelli di Forza Italia i rimanenti del PD: non date la fiducia a Gentiloni mai, nemmeno …lo sapete, fatelo cadere ora.

Mio nonno era anti-clericale, Craxi era anti-clericale, anche i comunisti prima del PD erano anti-clericali, Giuseppe Mazzini e  Garibaldi erano anti-clericali, Saremo anti-clericali anche noi: è il nostro destino; il minimo per sopravvivere.

Il Nemico N.1 è…Rothschild o forse il Papa? – Video –

Premetto che forse è vero, stranamente, sopra Rothschild c’è il Vaticano.

Questo video è focalizzato su Rothschild e sul doppio gioco di certe associazioni ebraiche e sioniste molto in vista che in Europa a detta del loro rappresentante Pinchas Goldschmidt e del Rabbino Capo di Londra dovrebbero fare squadra con i musulmani contro i cosiddetti bianchi razzisti, cioè noi, mentre in Israele no – in Israele i musulmani loro stessi, sarebbero liberi di non volerli…e perché? In Israele non dovrebbero essere pure multiculturali?

Però l’ultima notizia su papa Francesco e la sua ossessione con il supportare pubblicamente le politiche di sinistra – impicciandosi dello Ius Soli e tacendo sul gender, che forse è anche più grave – mi sta convincendo di quello che ha detto David Icke: sopra Rothschild c’è il Vaticano, che vi sembri strano non importa. Io comincio a crederlo.

P.S.

Non date soldi alla Chiesa Cattolica, né 8 per mille né altro.

 

La Boldrini l’odio se l’è meritato. E la vignetta va ripubblicata all’infinito.

La Vignetta sulla Boldrini va ripubblicata all’infinito.

Come quelle su Maometto, le vignette sulla Boldrini, il piccolo Balilla che piscia sulla sua foto:

Bambino PisicaSuBoldriniKyenge

vanno ripubblicate all’infinito. Mi sembra chiaro che la Boldrini voglia trasformare l’Italia e l’Europa in una Teocrazia all’iraniana: l’autorità non si dovrebbe poter contestare, la Religione nemmeno; è uguale alla situazione sulle vignette su Maometto o al caso Charlie Hebdo. Anche in questo caso:

charlie-hebdo_maometto

Una società in cui i politici o i religiosi pretendono di censurare queste foto e vignette semplicemente non è una società liberale. E’ una Teocrazia Iraniana, e non è niente di meno. E’ già preoccupante che un politico italiano chieda la rimozione di una vignetta come quella del Bambino che piscia sulle foto dei sinistri. Peraltro il bambino, per quanto Balilla, fa bene.

La verità è che la Boldrini è odiata come nessun altro, nemmeno la Kyenge, non è furba e intelligente come Ciampi, che sapeva di dover, almeno un po’, leccare gli stivali, anche per finta, al popolo ancora sovrano da Costituzione, Ciampi era più pericoloso perché aveva la Laurea in Menzogna, laddove la Boldrini ha solo la Terza Media in Menzogna e non riesce ad imbrogliare il popolo italiano: non è raffinata, non è nemmeno ambigua; è sguaiata nel suo essere anti-italiana, Blondet la definisce “caricaturale”, lei ti dice in faccia, dalla posizione di Presidente della Camera dei Deputati della, non del mondo, ma della Repubblica Italiana: “Gli Italiani non vengono prima, prima vengono gli stranieri, non è vero che dobbiamo dare i soldi, le case agli Italiani…” con i soldi delle tasse nostre lei fa l’agente ONU che ruba al popolo Italiano che la dovrebbe mantenere in una maniera che costa più della Regina d’Inghilterra e farsi insultare e farsi spossessare della terra, dei soldi, lei non mente in maniera sofisticata – come quando ha detto senza vergogna di aver avuto il posto di Commissario Onu per raccomandazione senza voler dire di chi, ha di fatto screditato l’ONU per sempre, – perché vedete, a furia di raccomandazioni si abbassa il livello anche degli “illuminati” prima erano Ciampi, la Laurea in Menzogna ed infingimenti, ora è la Boldrini, Terza Media in Menzogna ed infingimenti e il popolo se ne accorge e giustamente odia sia lei che l’ONU.

L’ONU va chiuso, vanno lasciati solo il Consiglio di Sicurezza e l’Assemblea, ma tutte le agenzia, particolarmente quelle “pietistiche”, come l’ UNICEF – metà netta dei soldi delle donazioni finiscono nelle tasche dei commissari, segretari etc. – UNHCR, FAO idem. Ma anche gli Elmetti Bianchi che di nuovo non si sa con che criteri vengano selezionati e poi torturano o sono pedofili, spendono i soldi per se stessi o in pubblicità, pagano registi e attori per inscenare finti naufragi per fare i poster con cui chiedere soldi per i rifugiati, si inventano un Diritto Internazionale inesistente, di nuovo mentono, e poi ciò che è inaccettabili: tutti i posti di lavoro sono assegnati strettamente per raccomandazione di personaggi che vogliono restare ignoti. Va chiuso. Viva la Libertà di Stampa e di Parola e d’Espressione.

Per non parlare dell’invasione, dell’uso palesemente strumentale del concetto di Diritti Umani per distruggere i soli Stati Democratici sulla Terra, cioè quelli Occidentali. Perché all’ONU sanno bene che con una maggioranza musulmana non ci può essere né Democrazia né vero femminismo. E questo loro, questi anonimi dietro la Boldrini, lo vorrebbero per tentare di imporre se stessi come teocrati e commissari intoccabili, come già fa presagire la Boldrini, ma noi li dobbiamo fare perdere.

I Rioters di Charlottesville sono pagati: ecco l’annuncio di lavoro. E rimettete le statue a posto, amen.

Buffoni, l’annuncio di lavoro per rioters a Charlottesville; i Rothschilds devono pagare gli indignati  e anti-razzisti di sinistra. Vergognatevi e rimettete le statue a posto.

cercansi-dimostrantiCharlottesville
Annuncio originale di lavoro per dimostranti nella zone di Charlotte
RimettereLeeAPosto
Rimettete le statue dei confederati a loro posto e basta.

Ecco l’articolo completo di Blondet per capire quanto siano buffoni i volontari di sinistra:

http://www.maurizioblondet.it/abbattere-statue-uguale-ai-roghi-libri/

Quanto a Medici Senza Frontiere, noi in Italia ed Europa non vogliamo i migranti, metteveli tutti nel culo in Israele – il fondatore di MsF è un altro ebreo francese – voi tutti ebrei di merda, tu e Saviano etc.

Link dal Giornale, il fondatore di MsF vorrebbe riprendere le attività di pescaggio migranti, ma noi non vogliamo: la devono solo smettere

Non riprendete le attività nel Mediterraneo.

 

Charlottesville: io sono contro la rimozione della statua del Generale Lee e la violenza è da ambo le parti.

FollaAttornoAllaStatua
La folla di destra attorno alla statua, la manifestazione era pensata pacifica, poi ci sono state le violenze…

Io sono contro la rimozione della statua del Generale Lee come sono contro la rimozione della scritta “Mussolini” dall’obelisco di Roma, quanto ai morti, non vi fate illusioni, il dogma Cossiga può essere che ce l’abbia scritto anche qualcuno là: fai fare un omicidio ad uno dei tuoi e poi giustifichiamo la repressione.

Do il mio appoggio morale  a Richard Spencer e a quelli che

a) Erano andati a manifestare pacificamente contro la rimozione delle statue dei tempi della guerra di secessione.

b) Sono d’accordo con Trump che dice “va condannata anche la violenza di sinistra”

c) Ricordatevi che è George Soros a finanziare l’associazione ProPubblica, quelli che sono andati apposta a menare ed insultare quelli di destra a Charlottesville.

Quanto all’investimento in macchina: puzza di israeliano.

I Black Lives Matter fanno schifo e passano le giornate ad insultare i bianchi, se lo meritavano che questi gli rispondessero, io sono convinta, perché ho visto spesso parlare Spencer, che le violenze siano state organizzate per cercare di censurare la destra, anche l’esagerazione è spesso di agenti della parte opposta.

perché credo che l’attentato in macchina sia di stampo israeliano? Perché non è la prima volta che ebrei bianchi fanno la parte degli estremisti di destra e fanno cose illegali, lo hanno fatto anche in Gran Bretagna.

Chi vuole la rimozione del Gen Lee, vuole anche, non scherzo, la censura totale di Via Col Vento, fanno schifo loro. Che Dio renda giustizia al popolo americano e che vengano puniti i veri responsabili dell’attentato. Io sono convinta che siano gli israeliani.