Category Archives: Cultura

Salvini, l’aborto, contraccettivi & Co.

Francesco Pasquino mi ha chiesto un video commento alle dichiarazioni di Salvini sull’aborto, che riporto qui:

Botta:

E risposta:

Ma non ho voglia di fare il video-commento, traduco invece in Italiano un articolo che ho scritto in Inglese sulla presa di potere degli Evangelici in America, Trump, aborto e contraccettivi e se tipi eroticamente svegli possano veramente essere buoni Evangelici – o buoni Cattolici -.

Poi, se mi dai Salvini contro Repubblica, vabbè lo sai che vince Salvini. Neanche misurarsi la temperatura col computer per lei o il preservativo per lui, i sinistri sono diventati proprio tanto sinistri. Mi fanno impressione; giudicate da voi, questo è un aborto:

FetoAbortito
Non sono al 100% sicura che sia reale e non una riproduzione di plastica, ma non ho voluto prendere le immagini con più sangue

Questo è un preservativo:

LoveSexDurex

E questo è un mini-computer per calcolare i giorni di fertilità e di infertilità del ciclo mestruale femminile:

Next-Gen-Ladycomp-Basic-1

Che cosa fa più schifo? Secondo voi, non secondo me, ha ragione Salvini o ha ragione Repubblica?

No perché se una donna abortisce 6 o 7 volte, forse è una pazza che continua ad avere rapporti sessuali senza usare precauzioni di nessuna sorta. E ricordatevi che l’immagine di aborto che vi ho voluto mostrare io è pulita, le altre non si possono guardare per quanto sono pesanti. Poverini, si, dispiace, non è vero che perché non sono nati non dispiace. Potrebbero anche far qualcosa ‘sti sinistri per evitarlo l’aborto. A parte criticare Salvini. La Chiesa cattolica vieta l’aborto ed anche i contraccettivi non naturali, tutti tranne l’astensione periodica aiutata dal computerino, ma alcuni cristiani si sentono in colpa solo per l’aborto, non per i rapporti sessuali per divertimento o per amore come vorrebbero i preti.

Questo l’articolo a riguardo che ho scritto in Inglese focalizzato però di più sugli Evangelici Americani. Originale da Felix Democracy

NIENTE SESSO PRE-MATRIMONIALE E NIENTE ABORTO, RIUSCIRESTI AD ESSERE UN BUON EVANGELICO? E QUALI SONO I MIGLIORI CONTRACCETTIVI PER MATEMATICA.

Piaccia o no la Religione del nuovo secolo, del nuovo millennio NON È il satanismo degli Illuminati, sic: è il Cristianesimo Evangelico con una forte simpatia per gli Ebrei. Vincono e possono far vincere qualsiasi politico, l’Anticristo di fronte a loro svanisce, si dissolve; avremmo dovuto morire tutti nel 2012, ma gli evangelici erano più forti dei Maya, più forti dei cattolici, più forti di te. Anche Trump si affida religiosamente a loro. A questo punto potreste pensare “sono moderni, hanno modernizzato il cristianesimo” Cosa? Diavolo, non esiste modernizzare il cristianesimo: per gli Evangelici la scelta è tra sposarsi vergini o morire vergini, a meno che non tu non faccia come Trump e hai l’abilità astuta di convertirti a 69 anni.

Siamo sinceri, ci piacciono, le loro brave ragazze di figlie, anche se i loro figli maschi stanno zitti, possiamo però verificare se il loro pensiero, il loro progetto di avere quella famigliola e casetta perfetta che sognano diventi realtà?

Camera da letto vuota 1; camera da letto vuota 2; e camera da letto vuota 3:

Non sei sposato, non puoi fare nulla. Ma se aspetti e preghi Gesù, prima o poi sarai in grado di dormire con qualcuno in uno dei tre letti di sopra.

Oops, sì, lo so, il numero 2 è un trucco del diavolo:

original-yes-to-all
opzione eliminata
Le due opzioni rimaste:

Per i ricchi evangelici e per gli evangelici classe media, gli evangelici non sono mai poveri, pregano Gesù per i lavori e sono molto “orientati agli obiettivi”, sono davvero molto americani: Gesù deve essere efficace, la religione deve funzionare, o porta successo o in America non ha scopo.

In realtà tutto dipende molto dai maschi, molte ragazze evangeliche, come anche molte cattoliche osservanti sono disposte ad aspettare il matrimonio, ma spesso il ragazzo non vuole sentirne parlare, anche signorine evangeliche molto carine come Britney Spears, sebbene considerata una delle ragazze più belle del mondo non è riuscita a convincere il fidanzato a sposarsi vergine ed in effetti la sua vita, di Britney, è andata come sappiamo, lo stesso vale per altre belle ragazze evangeliche di successo come Jessica Simpson & co.

Jessica-Simpson-Irresistible
Anche Jessica Simpson si doveva sposare vergine, e invece niente

Essendo una persona di destra io detesto ma proprio detesto quelle persone che odiano veramente gli Evangelici, in Olanda è vietato proporre ai ragazzi delle scuole l’opzione di non avere rapporti sessuali pre-matrimoniali durante i corsi di educazione sessuale, mentre negli Stati Uniti possono farlo, in Gran Bretagna un pastore evangelico americano è stato bandito, non l’hanno fatto predicare nel Paese, perché si oppone al matrimonio omosessuale: non può parlare in Gran Bretagna, tutto questo non mi piace, noi preferiamo sempre la libertà di parola e poi, in Italia e anche negli Stati Uniti e in altri paesi occidentali ci sono ragazze che hanno detto che si sono sentite costrette ad avere rapporti sessuali con il fidanzato, che non avevano voglia di farlo, l’hanno fatto lo stesso e sono cadute in depressione, voglio dire, cosa c’è che non va se una diciassettenne dice al suo fidanzato che non vuole avere rapporti sessuali? Ricordate come diceva la zia? “il fidanzato non è il marito”? La repressione è qualcos’altro, essere una brava ragazza che dice “Non voglio farlo” può anche essere molto salutare per la società.

Di ‘ai ragazzi quanto segue: non puoi fare sesso fino a diciotto anni, fino a diciotto anni è obbligatoria la politica “solo baci con il ragazzo / ragazza”, dopo diciotto anni è una tua scelta, perché sei adulto, puoi scegliere di andare avanti a non avere rapporti sessuali in attesa del matrimonio oppure, se non scegli questa opzione, è sotto la tua responsabilità.

Per quanto riguarda il sesso e l’aborto, l’aborto è un peccato grave, equivale a uccidere il bambino, non è un peccato “di piacere” minore, è un peccato di crudeltà non un peccato di piacere, dentro o fuori dal matrimonio; sapete poi che non sono le donne single quelle che abortiscono più spesso? sono in realtà donne sposate che abortiscono il terzo figlio perché ne vogliono due anziché tre. Ecco la combinazione di contraccettivi di maggior successo, per matematica:

I preservativi che proteggono anche dalle malattie sessualmente trasmissibili – MST – sono sicuri al 97%;

Anche i computer che controllano i giorni di fertilità e di non fertilità sono sicuri al 97%;

Entrambi se usati correttamente. Anche se abbassiamo un po ‘la percentuale, compresi alcuni casi di errore in cui potrebbero non funzionare o essere usati inavvertitamente male, diciamo che lo abbassiamo al 95% e al 95%, se usi il preservativo durante un “giorno verde” hai un grado di sicurezza che va molto in alto, quindi se vuoi davvero evitare una gravidanza e vuoi evitare l’aborto, dovresti astenerti durante i giorni rossi e usare un preservativo durante il giorno verde.

Fino ad oggi ho assistito solo ad una stupida lotta tra i sostenitori dei diversi contraccettivi: tutti contro tutti, in pratica sembrano avere la prospettiva commerciale “di non farsi rubare il cliente” in realtà, se sei davvero contro l’aborto e ti senti molto frustrato nell’astenerti, dal momento che alcune persone dicono francamente di non sentirsi frustrati ad astenersi, per esempio i preti o i cattolici molto osservanti, in fatti ci sono alcuni tipi erotici e alcuni tipi freddi, le persone devono smettere di pensare che gli altri possano fare quello che fanno loro, come quei vegani o vegetariani che sono convinti che tutti possano essere vegani o vegetariani mentre alcuni proprio non ci stanno senza carne o latte e altri invece stanno bene, ebbene leggendo l’analisi cabalistica e numerologica di molti nomi e date di nascita, ho scoperto che si, non si può giudicare, ci sono alcune persone che sono eroticamente fredde e alcune eroticamente superiori indipendentemente dalla volontà o dalle convinzioni religiose, quindi io sono contro l’aborto, le persone che vogliono davvero evitare una gravidanza se hanno rapporti sessuali devono usare sia il preservativo che il computer, all’interno o all’esterno del matrimonio la percentuale di successo è ovviamente la stessa.

Quello che non sostengo e non sosterrò mai è la pillola, perché un medico una volta mi ha dato la pillola per presunti problemi di salute e mi ha danneggiato il corpo, ha rallentato il mio metabolismo, mangiando la stessa quantità di cibo ho cominciato ad ingrassare e danneggia la circolazione sanguigna, le vene e forse il cuore. Io odio i dottori che ordinano la pillola, li odio e basta. Questa cosa degli ormoni non la supporterò mai, ma i due metodi combinati di cui sopra non ingrassano e la percentuale di successo è molto alta.

Se ti sposi, buon matrimonio – e vai in chiesa… .shh –

Messaggio Politico per San Valentino.

Proporzionale netto con sbarramento al 5% più giusto ed equo di così si muore, ma non ci potrà essere un Governo di Destra Lega-FdI e nemmeno Lega – FdI – FI perché si arriva sopra il 40% ma per ora sotto il 50%, quindi se questa sarà la Legge Elettorale, noi siamo per la Real Politik, cabalisti,  numerologhi, positivisti e matematici voteremo Salvini, Lega, perché? Perché Salvini è anche un numero 2, Matteo Salvini, da Numerologia e Cabala è un Numero 7 – come me – ma è un 7 da 5 + 2, quindi lui fa da connessione tra diverse anime, diverse persone, è più disposto a fare accordi, a perdonare, e questo è anche buono, dunque potrebbe fare anche il Governo con Renzi, forse di nuovo coi 5 Stelle, invece Meloni, si intestardirà e se non ci sarà il Governo di Destra perché mancano chessò un 3 o 4 per cento dirà che vuole tornare ad elezioni. Ed io non voglio.

Oppure si può andare a votare con l’attuale Legge elettorale ed è quasi sicuro che vinca il CentroDestra, addirittura possono governare Salvini e Meloni da soli, perché con l’attuale Legge si governa col 40% quindi voterei Meloni, più dura sul Sovranismo e sull’Europa col suo bel blocco navale e l’alleanza con Orban, Trump e le decisioni incompromettibili in Parlamento Europeo.

E i due Mattei? meglio amici che nemici. Ma qualcuno dica a Mattarella che non è vero che non si può votare con l’attuale Legge Elettorale, è quella con cui è stato eletto l’attuale Parlamento, quindi non è incostituzionale, dà più potere a Meloni che è alleata di Trump, sarebbe salutare. Che bello che il Governo stia per cadere. Ah ah ah

Buon San Valentino…ah ah

cioccolatini-san-valentino

Dolcezza di giornata, se cade oggi.

Letizia di Spagna tinge i capelli biondi alle figlie oppure non sono figlie sue. Sic.

Com’era quella battuta su Donatella Versace? “Perché nella vita o si è biondi o si è brutti” ovviamente detto per ridere di quelle persone, perlopiù donne fissate ma veramente fissate con la tinta bionda. Che Letizia di Spagna ne faccia parte? Le due figlie nate ad un anno e sei mesi distanza, Ottobre 2005 ed Aprile 2007 sono così bionde che non somigliano né a lei né al marito e più crescono più si notano – da bambini non conta i bambini biondi sono sempre più numerosi degli adulti biondi, mentre le due ragazze sembrano prese da un’altra famiglie e piazzate nella foto:

noFiglieParenti
padre e madre e figlie.
Leonor_di_Spagna
La Principessa Leonor col Re Felipe e la Regina Letizia
reali-spagna
ritratto di famiglia
figlie-letizia-ortiz-look-tendenza-1564990285
Letizia con le due principesse

Insomma delle due l’una:

O Letizia è cretina e tinge i capelli biondi alle ragazzine – e questo è sbagliato, perché ce ne sono già tante di donne e donnette adulte convinte che se si fanno bionde diventano più belle, non è il caso di complessare anche le bambine e le ragazzine di 14 anni,

oppure chissà dove le hanno prese.

La Regina di Spagna non ha una bella reputazione, la sua è quasi o probabilmente peggiore di quella di Meghan Markle, secondo un dossier dei servizi segreti spagnoli consegnato in mano a Juan Carlos rivelato in Italia dall’Espresso, oltre ad essere di sinistra è anche andata in Messico – fin qui niente di male – ha partecipato alla movida messicana, è rimasta incinta, ha abortito e poi si  sarebbe fatta chiudere le tube per non rimanere più incinta, tube che avrebbe poi riaperto per rimanere incinta durante il matrimonio col Principe Felipe celebrato nella chiesa cattolica, c’è anche un precedente matrimonio – come Meghan, che però ne ha due di precedenti matrimoni – con un professore universitario ateo e dunque era stato celebrato al comune. Può essere che l’ostruzione delle tube dovendo essere semipermanente risultò invece essere permanente e le ragazzine siano concepite in vitro – con l’ovulo sbagliato.

Oppure il classico sono figlie dell’amante? Oppure è un caso, ma due su due bionde di due genitori castani, boh. Abolite le case reali, sono in ogni caso l’apoteosi della falsità.

Rula e Diletta: sembrano due Barbie che vogliono abolire la plastica – tranne quella di cui son fatte loro –

LeFemministeASanremo
Femministe a Sanremo: Diletta Leotta, Rula Jebreal, Georgina Rodriguez e altre due non classificate
DilettaERula
Diletta Leotta a destra e Rula Jebreal a sinistra – sic – si recano a lavoro all’Ariston per condurre il Festival di Sanremo.

Condurre il Festival di Sanremo già andava bene, ma loro no, loro sono femministe e ci devono insegnare, Rula e Diletta sono la raccomandata che parla di vita dura e la rifatta che parla della non importanza della bellezza: sembrano due Barbie che vogliono abolire la plastica, tranne quella di cui son fatte loro.

C’è poco da dire su Rula Jebreal, la Barbie nera, figlia dell’Imam della Moschea di Al Aqsa ha subito capito in Israele che comandano gli Ebrei e di conseguenza si è innamorata e sposata con un banchiere di Goldman Sachs, poi è diventata femminista, giornalista “che non si può contraddire in vano” è stata imposta a Sanremo dove per distinguersi dalle altre Barbie ha “dovuto” fare un “potente discorso femminista” contro gli uomini che hanno fatto la sua fortuna. E’ stata imposta ma sono fatti di Amadeus, gli Ebrei ricchi e i sinistri miliardari si vantano di aver cultura, le loro donne te le devono imporre come femministe – come il Principe Harry cerca di imporci sua moglie, la Meghan Markle per ambasciatrice del femminismo globale – ma insomma, care, fate soldi andando a letto con uomini ricchi, risparmiatemi il discorso femminista, almeno, Rula fu sempre raccomandata oltre il tollerabile, ha il patentino di giornalista e non è stata espulsa dall’inutile e piuttosto orwelliano Ordine dei Giornalisti nonostante abbia accettato di fare pubblicità per le borse Carpisa, nemmeno Afef arrivò a tanto – ergo Tronchetti proverà è meno potente degli uomini della Goldman Sachs – quando Afef accettò di fare la pubblicità ad uno Shampoo L’Oréal dovette dimettersi da giornalista.

RulaJebrealCarpisa
Rula Jebreal nello spot Carpisa teoricamente vietato ai giornalisti
AfefElseve
Afef Jnifen con un’altra modella per Elsève

Perfino Afef che passava per raccomandata dovette scegliere e scelse di fare il mestiere “suo vero” che sapeva fare meglio: la modella.

Sì, Rula c’è antipatica, anche per questo. E l’altra? la bionda? Le solite cose, il solito femminismo da quattro soldi, la rifatta che straparla di come la bellezza sia poco importante, ma dai, ma non vi vergognate? Con quel seno cadente all’infuori, forse Barbie era meglio, a lei il seno sta su: è fatto di plastica migliore.

dilettaleottasanremoprimaserata
Diletta Leotta oscenamente sexy e cadente fa il discorso femminista sulla bellezza

Spero non chiamino Skipper – Greta Thunberg – per fare la traversata dell’Atlantico in barca a vela, per non inquinare – sic – e poi tornare indietro in jet, più un altro jet per riportare la barca a vela a Montecarlo perché a ritornare in barca a vela si scocciavano e quindi hanno inquinato più del doppio: non li sopporto. Questo dannato mondo di plastica. Troppa plastica?…mm, si troppa plastica, in questo, devo dire, avete perfino ragione.

Liliana Segre se la faceva con un fascio del MSI.

Liliana Segre se la faceva con un fascio del “Mis”. E’ storia e non era l’unica; oggi nel 2020 fanno tanto le deluse, le reduci di Auschwitz per tutti gli anni 70, Lucio Battisti testimonia, se la facevano anche coi missini.

La canzone Pensieri e Parole di Lucio Battisti criticamente e cripticamente, ma neanche tanto, parla di questo. Il famoso viaggio in Inghilterra dove i fasci del MSI collaboravano protetti dal governo Inglese contro i comunisti, e se dovevano, mentivano alle ragazze carine ebree, che poi li scoprivano e gli dicevano “bugiardo, è finita” ‘ste cose da film e lo fece pure si, pure lui, il Signor Ignazio LaRussa nel collegio in Svizzera dove stava.

Insomma, solo oggi non si dovrebbe poter dir niente e fare niente, che Liliana Segre se la faceva con un fascio ed oggi il Secolo d’Italia si permette di riferire la storia, necessariamente di passione, con le seguenti frasi politicamente corrette, versione sminchiata della cultura italiana fonte: “Il marito di Liliana Segre, Alfredo Belli Paci, aveva paura del comunismo….” ehhh “paura del comunismo” No, cari, si era candidato con Almirante.

A chi l’Italia?

A noi.

Segre: assegnata tutela a senatrice a vita
Liliana Segre passeggia per Milano con un uomo della scorta o forse… col figlio Alberto Belli Paci, figlio di Alfredo sic.

Non abbiate paura: maschio è maschio. Votate a Destra anche in Emilia Romagna, due pugni, uno schiaffo due parolacce e poi ve la danno. Si, lo so la Segre si è sposata, suppongo vergine, forse, ma ….

Si, le Sardine non dovrebbero creare problemi. Se il PD cade le sarde non lo sostituiranno.

“Siamo persone di tutti i giorni” noi invece siamo persone di un giorno si e un giorno no.

No, non credo che le sardine creeranno problemi. Ancora vaghezza al quadrato:

Adesso senza essere cattiva, io ne so più delle Sardine e non mi hanno mai chiamato in televisione. Intendo dire, sono ragazzi qualunque, non sono terroristi di sinistra ed hanno il cerchietto – come dice Fusaro – ma perché li intervistano?

Voi, vi hanno mai intervistato a La7 o su RAI Due? Insomma va, non vedo nemici, per fortuna, e a proposito, si, noi siamo a favore della prescrizione perché la giustizia deve essere veloce o comunque avere tempi decenti, un persona non può stare cinquant’anni con la spada di Damocle sulla testa col Giudice che si gira e rigira i pollici, i processi vanno fatti. Né si possono fare processi senza prove, come il famoso caso Kavanaugh in cui, quando Trump ha nominato il Giudice Kavanaugh alla Corte Suprema, i Democratici hanno trovato una ex compagna di scuola che lo ha accusato di uno stupro avvenuto – se avvenuto – la bellezza di venticinque anni prima* – *pardon, ho controllato erano trentacinque anni prima sic -, poi degradato dalla stessa a tentato stupro, sempre venticinque anni prima e ovviamente non se n’è fatto niente.

Però siamo a favore di una Riforma della Magistratura che consenta chiarezza e snellimento delle pratiche processuali, l’abolizione del Terzo Grado di Giudizio etc. per esempio negli Stati Uniti c’è solo il Primo Grado e poi la Cassazione, forse il Terzo Grado di Giudizio c’è solo in Italia.

All’erta. Avete bevuto cultura americana per una vita, almeno cercate di capire cos’è.

Ogni tanto credo che questo Paese, l’Italia, sia ancora in piedi per caso o per fortuna. Guardate cos’ho trovato su Internet – God bless Internet:

Carini vero? Mi sento male. Se penso che da bambina volevo fare il militare e vedo questi video, capisco che non l’avrei fatto mai. Il mio istinto di Meridionale è di dire “Minchia!”. Mi sento male se li guardo. Perché lo fanno? Boh, così si abituano, poi quando gli capiterà per davvero etc etc etc.

Abbiamo bevuto cultura americana per una vita e non abbiamo mai capito che cosa fosse. Ci piaceva e basta perché a Hollywood mettono gli attori belli “Attori troppo belli sono gli unici eroi” canterebbero gli 883. Nella solita notte da lupi nel Bronx.

Bello Keanu Reeves, ovviamente.

E per favore non mi dire che è un immigrato dal Canada agli Stati Uniti o che ha un antenato di fuori paese – come si dice da me – e poi mi mandate un barcone di migranti che non hanno niente a che fare. Perdono “se quel che è fatto è fatto, io però chiedo scusa”.

Sapete perché odio Beretta? Tutti e tre, l’ultimo no, perché ancora è piccolo, lo odierò quando avrà quarant’anni se sarò ancora viva: perché loro gli vendono le pistole agli Americani e a me vogliono propinare le Sardine e Giuseppe Sala e io li odio.

Le sardine? Sicuro, andremo avanti, diventeremo una superpotenza con le sardine così freak e un pò latine. Stanno scherzando spero co ‘ste Sardine.

Io non me li bevo le sardine e Sala. E il barcone di migranti. Attori troppo belli e troppo fighi: sono migranti anche loro. Certo a te Keanu Reeves e a me i migranti della ONG. Pensano che gli Italiani siamo handicappati. E poi Keanu Reeves l’albergo e il volo aereo per venire a Roma se lo paga da solo, non sta a carico del destinatario. Che figura di mmerda.

Per favore votate a destra. Non ci credete a quello che vi dicono l'”Elite” ‘sti quattro taciturni e strani che vivono nel palazzotto di Don Rodrigo vicino al lago di Como. Stronzi come Don Rodrigo. Almeno Manzoni sapeva dove viveva e ce lo ha spiegato in Italiano.

Essi non parlano e che cosa parlano a fare, dopotutto se parlano è peggio.

Per favore votate e Destra. Con le sardine e i migranti questo Paese chiude. E lo vogliono chiudere, è ovvio che lo vogliano chiudere, sai che non è questione di fisica quantistica, è questione di aritmetica, addizioni e sottrazioni: prendono stranieri messi a carico dello Stato Italiano, abbassano le pensioni, eliminano quota cento, aumentano le tasse sulle imprese, si va sotto, non si può svalutare la lira quindi stagnano le esportazioni, il Paese chiude. Perché Beretta e Tronchetti Provera – col suo indecente La7 – lo vogliono chiudere? E chi lo sa perché, cosa ti aspetti che te lo dicano.

Non vi rendete conto che vi hanno sempre detto che Hollywood è “liberal”. Guardate i film di Hollywood, sono tutta pubblicità, figa, per il libero porto d’armi, cosa vuoi che siano liberal? Sono Repubblicani mascherati da liberal. Con qualche apertura ai gay, ma non troppo, perché non piace.

Salvini e noi di destra vogliamo:

Abbassare le tasse;

abolire l’IRAP – la tassa sulle imprese –

lasciare ai pensionati la pensione;

e ripristinare il sistema di immigrazione regolare – non a carico dello Stato ricevente – solo per eventuali lavoratori stranieri. E funzionerà per matematica. Voi con le Sardine e Papa Vergogno, pardon Bergoglio, non farete niente.

Se vinciamo in Emilia Romagna il Quirinale  ce le deve dare le elezioni o lo circondiamo. Poi si sa che i 5 Stelle perdono pezzi al Senato e al Senato non c’era una grande maggioranza, possono fare cadere il Governo quindi. Fatelo cadere oppure ci date le elezioni lo stesso.

Intanto vinciamo in Emilia Romagna e Calabria. Un pò duri, dai, mi raccomando: non è un Taser.