Category Archives: Scienza

Covid-19: Lockdown & medicine Funzionano, in Calabria ieri solo 8 contagiati e 4 decessi.

Coraggio. Almeno ora sappiamo che

  1. Il Lockdown funziona.
  2. Le medicine funzionano.

Purtroppo non lo sappiamo dalla Lombardia che comunque è molto popolosa ed ha preso l’infezione prima, però lo sappiamo dalla Calabria, essendo la mia Regione io controllo i dati, perché come la maggioranza degli italiani, io controllo prima i morti nazionali, poi quelli della Lombardia – purtroppo, essendo la zona dove c’è il dramma – e poi la zona dove abito io, nella fattispecie la Calabria, allora Sole/Jole Santelli è stata molto chiara e continua a mandare messaggi ai cittadini: state a casa, non tornate, non vi muovete, non partite,

PPP_COVI19_200309-newj

perché è terrorizzata all’idea di vedere qui al Sud la situazione che c’è al Nord, però i nostri dati sono chiari, guardate qui fonte:

Insomma ci sono stati 45 morti fino all’altro ieri e ieri “solo” 4 in più, per un totale di 49 decessi, ed anche il numero dei nuovi contagiati è basso, “solo” 8 nuovi contagiati in più rispetto al giorno prima.

Riconosco che la Calabria ha fatto partire il Lockdown praticamente qualche giorno dopo la Lombardia, se non contemporaneamente, ed in Lombardia la situazione di contagio era già partita ed avviata, però queste nuove medicine, sia il Tocilizumab per i casi gravi, che il nuovo farmaco sperimentale il Ruxolitinib – non so se sia quello a base di un antimalarico ed un antibiotico o un altro – per curare la gente a casa e prevenire la crisi respiratoria che necessita poi del ricovero in ospedale stanno funzionando benissimo link Covid-19 Svolta: trovato Farmaco che negativizza i positivi al tampone. Tocilizumab funziona sugli intubati.

La Calabria, grazie a Sole/Jole Santelli è stata la prima Regione in Italia a chiedere la sperimentazione su larga scala di detto Ruxolitinib link.

Quindi, con questo trend in calo, se non arrivano nuovi contagiati dal Nord, in Calabria si dovrebbe chiudere la partita contro il Coronavirus in poco tempo.

Boom di morti in Lombardia può essere dovuto alle vaccinazioni di massa e a tappeto decise dalla sanità Regionale.

Lo dice Maurizio Blondet che è del Nord circa la situazione a Bergamo e Brescia:

tp-graphic-coronavirus-deaths-chart-china-v-italy-new
L’ Italia supera la Cina nel numero dei morti e nella velocità del contagio

Fonte  Resta il numero incredibilmente alto dei colpiti – dal Coronavirus – nella Bergamasca, e  della particolare gravità con cui si presenta qui. Ora, persino lettori non particolarmente complottisti si domandano se esso non sia da mettere in relazione con la  impetuosa campagna di vaccinazioni che la giunta comunale, e la Regione, hanno applicato  “a tappeto”  (parole loro)  agli anziani  di Bergamo e  Brescia  poche settimane prima dell’esplodere dell’epidemia.

Due  sono state le campagne: una  prima  per stroncare un focolaio di meningite, oggettivamente preoccupante. (…)

Potete leggere il resto dell’articolo linkato in fonte; effettivamente il Coronavirus a Brescia e Bergamo e in Lombardia in generale sta colpendo di più, ma molto di più che nel resto d’Italia e d’Europa, ed ora perfino di più che in Cina, il primo focolaio, io avevo pensato fosse per “Malpensa” l’aeroporto internazionale che prende i voli dall’Asia e quindi dalla Cina e che al Sud non c’è, poi i Cinesi vanno perlopiù a Milano e a Roma non tanto magari in Sardegna o a Reggio Calabria, ma…allo Spallanzani di Roma due cinesi erano stati guariti ed a Bergamo e provincia ci sono molti più morti che a Milano e provincia, e a Milano ci sono più cinesi, ebbene Bergamo e Brescia sono le provincie più vaccinate d’Italia.

A me non piace molto tutta questa territorialità, sanità regionale etc. ogni politico fa il medico, i politici vax fanno i vaccini e i politici no vax li vietano come se fossero i politici a capire se uno ha o non ha bisogno di un vaccino, o se potessero veramente capire la gravità degli effetti collaterali, le case farmaceutiche se producono un vaccino vogliono venderlo perché fanno molti soldi e puntano i politici: i vari ministri e assessori alla sanità pubblica, statale ed ora pure regionale per farsi fare la legge pro-vax. Ora che i morti in Italia sono superiori a quelli della Cina e che la Regione e Palazzo Chigi litigano sulle chiusure domenicali e nei week-end dei supermercati – io sono a favore della chiusura per sicurezza ed ero e sono a favore delle chiusure domenicali in ogni caso pure in tempi normali per religione –

26200014-8134087-image-a-1_1584697551262

Fonte: Coronavirus, oltre 9.800 morti nel mondo: quasi la metà in Europa – sic cercano di nascondere il caos Italia –

Coronavirus, oltre 9.800 morti nel mondo: quasi la metà in Europa

Sono 242.488 i casi e 9.885 le morti di Covid-19 nel mondo secondo i dati aggiornati del Centro europeo per il controllo delle malattie (Ecdc), che per l’Europa e Gb dà conto di 102.649 casi e 4.885 morti.

E’ inutile truccare le notizie per non far perdere la faccia al “Nord” perché se in Europa e GB ci sono 4885 morti, ben 3405 sono solo in Italia mentre vien fuori che in Germania su 16,000 infetti ci sono solo 44 morti, e non solo, in Italia l’incidenza di morti è il doppio che in Cina, cito a memoria perché non riesco a ritrovare gli articoli dove ho letto questi dati, chi può controlli, in Cina mi sembra morisse il 4% dei malati in Italia l’8% in Germania molti meno, quanti vaccini obbligatori fanno gli anziani in Germania? Tanto per sapere.

Anche il Sindaco di Reggio Calabria ha firmato l’ordinanza per la chiusura obbligatoria dei supermercati la domenica, credo che a Giuseppe Conte non importi niente.

Notizie Incoraggianti da Napoli: il Tocilizumab funziona e la Roche da Basilea lo dona.

Fonte Una pandemia curabile questa da coronavirus, perlomeno nello stato semi-avanzato / avanzato: Sono confermate le buone notizie circa l’uso del farmaco contro l’Artrite Tocilizumab e la Roche, la casa farmaceutica svizzera con sede a Basilea che ha il brevetto ha già annunciato, e ciò è molto lodevole che lo dona.

Cura al Coronavirus, il dottor Ascierto: “Abbiamo conferme, funziona in 24-48 ore”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:49

Coronavirus, arriva una speranza da Napoli. Un farmaco, come conferma il dottor Paolo Ascierto, sembra funzionare e dà risultati già in 24-48 ore. Ecco quanto riferisce il Direttore dell’unità di Immunologia clinica dell’Istituto per tumori Pascale. 

CoronaVirus: Non date retta a chi minimizza, Bergamo seppellisce un morto ogni mezz’ora.

State dentro ed uscite uno per volta, non in gruppo e solo per comprare viveri e farmaci.

Non date retta a chi minimizza, uno psicologo ha detto che però chi abita in case piccole o monolocali una passeggiata se la deve fare, affacciatevi al balcone, e passeggiate a distanza per riprendervi dal torpore da stasi.

NON ANDATE DIETRO A CHI MINIMIZZA O RISCHIA DI DIVENTARE TUTTO ZONA ROSSA:

A Bergamo seppelliscono un morto ogni mezz’ora e qualcuno ha il coraggio di dire “Vabbè Bergamo è una città con annessa provincia, un morto ogni mezz’ora ci sta”

NO: un morto ogni mezz’ora è 5 volte tanto la norma bergamasca.

Cioè senza Coronavirus ne muore uno, col coronavirus ne muoiono 5, quello che doveva morire lo stesso più 4 di coronavirus.

Fontana, il Presidente della Regione Lombardia, si è lamentato dall’inizio di chi minimizza o non ha capito l’entità del fenomeno, ecco le ultime dalla regione più colpita d’Italia fonteADNKronos:

FontanaSempre Peggio

Zaia in Veneto vuole far tamponi a tutti, anche agli asintomatici ed alcuni medici approvano, il problema non è il tampone, il problema sono i respiratori e – sic – perfino le mascherine, in certi ospedali usano addirittura fazzoletti di carta e carta igienica per far mascherine fai-da-te.

VOI NON VI DOVETE AMMALARE E NON VI DOVETE ESPORRE AL RISCHIO:

In Calabria siamo ancora per fortuna a morti 0, in tutto il Sud se si rispettano le norme sull’autoisolamento etc. si può evitare il morto, state dentro, leggete, fate torte alla carota, state su Internet etc. fonteADNKronos:

StateACasa

Anche Diego Fusaro se ne sta a casa e legge Platone e…torta alla carota con cioccolata piemontese – anche se noto, non gianduia, quello è un fondente – e spremuta d’arancia e caffè.

Notate come su twitter, la spremuta d’arancia, Platone e la strisciata di cioccolato siano “contenuto pericoloso, non possiamo mostrarvi tutto…”. Io sono hard, invece, io posso mostrarvi tutto, ecco qui, il contenuto pericoloso:

TortaCaroteCaffèSpremuta

buona colazione, Diego, me la devo fare pure io.

L’Universo si sta espandendo senza occupare altro spazio? No, Probabilmente è il tempo che sta rallentando, quindi: buco nero e fine del mondo.

Tanto poi si ricomincia; ci sono due articoli divulgativi di fisica sul Giornale che parlano dello strano fenomeno dell’espansione dell’Universo…senza occupare altro spazio esterno – ? – Si espande senza occupare altro spazio? E dove si espande? link & link In realtà, qualunque sia la realtà, questo non è possibile, molto probabilmente è il tempo che sta rallentando, cioè, non è che in due minuti fai duecentometri il primo giorno e poi tenti di rifarli il giorno dopo e in due minuti ti accorgi che sei arrivato a centoottantametri e il punto d’arrivo si è allontanato, perché il percorso si è espanso, sei tu che vai più lento però non te ne accorgi e ti sembra che si sia allungata la strada, perché l’equazione che misura lo spazio-tempo è stabile, se “si allarga” lo spazio è perché rallenta il tempo, se si velocizza il tempo lo spazio sembra più breve, ma è lo stesso.

Che cosa vuol dire quindi? Secondo i fisici il tempo rallenta vicino ai buchi neri fonte, può voler dire che ci stiamo avvicinando ad un mega buco nero alla fine della galassia, i preti e pastori e i profeti nonché i rabbini di Gerusalemme dicono, tanto per confermare la teoria, che può essere che stiamo vivendo la fine dei tempi, quindi tra un pò Anticristo, Gesù Cristo – ?- e poi buco nero. Fine della Storia.

Non è una tragedia, pare che, se ci ingoia un buco nero, al di là dello sbocco, perché i buchi neri sboccano nei buchi bianchi, cioè quello che entra da un lato esce dall’altro tant’è che alcuni chiamano il buco nero ingresso del ponte di Einstein Rosen, ecco si esce dall’altra parte e tutto quello che è stato distrutto dentro il buco nero viene vomitato fuori e si riforma identico a prima dall’altro lato, però indietro nel tempo.

Questo dice la fisica. Arrivederci a ieri? Al duemila? Al millenovecentoottantadue?Speriamo di non tornare al medioevo. E se si torna al 31 maggio 1976 qualcuno dica a mio padre che gli nascerà un’altra femmina.

L’ONU dei massoni LGBT e immigrazionisti proibisce alla Sonda Curiosity di analizzare campioni d’acqua su Marte.

Questo articolo con video di esperti è per tutti quelli che quando citano l’ONU credono di star citando delle persone competenti ed autorevoli.

Quell’ONU di massoni pro gay scelti come la Boldrini per raccomandazioni del Vaticano, con riti di iniziazione LGBT – satanico, che sono a favore delle migrazioni di massa per distruggere l’Occidente cristiano-scientifico, che hanno stabilito loro di testa loro che essere trans, cioè avere il copro di un maschio e credere di essere femmina, non è una malattia mentale, che vogliono l’aborto come diritto umano della donna, ecco questi…raccomandati massoni come la Boldrini, come Christine Lagarde, come la comunista sudamericana che è a capo della sezione migranti e di cui non mi ricordo neanche il nome, che vogliono per titolo High Commissioner cioè “Alto Commissario” perché “Alto” che sa tanto di Cardinale ebbene, questi ignoranti, massoni, Boldrini & Co.

proibiscono la ricerca su Marte perché la sonda Curiosity può inquinare le forme di vita su Marte.

Questo è Marte:

Martec

Che ca*** gli può fare Curiosity? Mi pare che la guerra atomica ci sia già stata.

Sono contenta che almeno l’ignoranza dei massoni gay e lesbian sia venuta fuori: sono come il Vaticano ai tempi di Galileo, sono contro la scienza, per i diktat. I medici dicono che i trans hanno problemi gravissimi e loro, i massoni ONU dicono no, che i trans stanno bene, bisogna combattere la trans fobia. Ha ragione Trump chiudete l’ONU – se penso che la Boldrini era commissario – tenete solo il Consiglio di Sicurezza.

Caro dottor Greene, forse abbiamo trovato due porte spazio-temporali, va a controllare con gli altri fisici…

… e non fare troppo tardi, mi piacerebbe dire.

Dovete prima controllare questo video del dottor Brian Greene – è in Inglese, ma lo metto lo stesso – sulla possibilità reale che ci siano universi paralleli “nascosti, ma davanti ai nostri occhi”:

e poi quest’altro qui sotto, perché forse in Cina hanno trovato una porta del viaggio nel tempo, un tunnel spazio-temporale “nascosto, ma in bella vista”, in pratica entri nel tunnel alle otto ed esci tipo alle sette invece che alle otto e dieci, anche questo è in Inglese, date un’occhiata:

Ci sarebbe un’altra porta per la ricaduta temporale all’indietro e dicono che sia dentro una delle piramidi di Giza, dicono che se rimani nella stanza in cui il Faraone dormiva vicino al luogo della tomba / letto qualunque cosa fosse se rimani lì per tre minuti, fuori sono tre ore – tre ore di orologio, non tre ore di percezione mentale – alcune persone hanno detto “Sono stato lì per tre minuti, e i miei amici mi hanno detto che sono rimasto lì tre ore, mi stavano cercando”.

 

PyramidsofGiza_at_night
Piramidi di Giza e sfinge

Alcuni dicono che in quella specie di letto incavato non c’era la tomba né il letto del Faraone, ma gli Egizi vi avevano deposto l’Arca con i Comandamenti, quelli originali scritti da Dio e dati a Mosè – Giuseppe che lavorava per il Faraone ad alto livello, non come schiavo, potrebbe averli portati lì e là il tempo smetteva di cliccare e c’era una situazione di eternità, ora se vai vicino a quel posto il tempo rallenta da orologio.

Và a controllare …

… e non fare tardi.