All posts by Paola Distilo

Salvini non è Fini e non ha nessun bisogno di sdoganarsi in Israele, ha vinto senza Israele ed è Israele che vuole alleati.

Gad
Gad Lerner vuol far credere che Salvini sia stato “sdoganato” come Fini all Yad Vashem: non è vero, né lui, né Orban né Duterte ne avevano bisogno: si sono tutti sdoganati da soli tramite il popolo sovrano che li ha eletti. Quanto a Israele è lo stato più accusato di razzismo di tutti.

Mettiamo i puntini sulle i; Salvini non è Fini e non ha nessun bisogno come crede o finge di credere Gad Lerner del lavaggio di coscienza allo YadVashem; piuttosto ha vinto senza il supporto della lobby ebraica ed è arrivato al 32% nei sondaggi, una settimana benedetta anche al 36% senza bisogno della lobby ebraica o della foto allo Yad Vashem, chiaro? Poi una volta che si è piazzato in pole position per diventare prossimo Primo ministro quando Conte, dicono, sarà mandato al Quirinale ca 2022, solo allora la comunità ebraica organizza il viaggio in Israele, Netanyahu giustamente vuole alleati di destra, nulla da eccepire, ma non è Netanyahu a star dando legittimità a Salvini: è solo un viaggio, una cortese visita, in breve Salvini non è Fini e può governare tranquillamente senza massoneria e senza l’appoggio della lobby ebraica, perché è diventato Ministro dell’Interno – che è un posto di potere altissimo – senza massoneria e senza essere l’uomo delle lobby. Come DiMaio e come Conte. Anzi il governo giallo-verde ha dimostrato in pratica che non è vero che se non si è massoni o nelle lobby non si può arrivare in alto

Questo il tweet fuorviante:

Oggi visita , sacrario laico della memoria della a . Vi giunge poco dopo l’ungherese e il filippino . Questa vignetta israeliana gli ricorda che Yad Vashem non è una lavatrice per chi ancora oggi si macchia di

Gli Israeliani fanno finta di non sapere che loro sono accusati di razzismo più degli altri con tutta la Shoah e lo Yad Vashem per come trattano i Palestinesi, quindi…non possono darsi le arie, mentono e si vede:
Se per Fini è stato vero che la comunità ebraica lo ha sdoganato, mi dispiace per Gad ma sia Duterte che Orban che Salvini appunto erano potenti e pienamente legittimati al potere da prima del viaggetto. Non ti dare troppe arie, noi non abbiamo peccati da espiare e ad Israele servono alleati come a chiunque altro. Se no, Salvini, Conte e DiMaio possono governare ed arrivare anche al Quirinale lo stesso. Aspetta il 2022.
Advertisements

Buon Santa Lucia e…qualcuno vuole May in carcere, qualcun altro non ama l’asse Salvini-Israele. Intanto…

Non la salverà Gad Lerner la Patria – nessuna delle due, né l’Italia né Israele – mentre Matteo Salvini vuole salvare l’Italia e Netanyahu Israele e si sono fatti l’asse, secondo il vecchio detto “chi sa fare fa, chi non sa fare insegna” ma io che sono figlia di insegnante devo correggere, perché insegnare bisogna saperlo fare, direi piuttosto “chi sa fare fa, chi non sa fare critica”.

Mentre ho sistemato le decorazioni di Natale sui siti, tutti e quattro presi dalla stessa immagine:

passion_buon-natale_690x385
bello, vero?

che secondo il mio calendario festivo devono stare là da oggi  13 Dicembre al 6 Gennaio, a farli prima mi sembra troppo presto a farli dopo mi sembra tardi etc. ebbene buon Santa Lucia, ma bisogna ingoiare il tè col biscottino per digerire che ieri in Gran Bretagna hanno sbagliato a non defenestrare Theresa May, i Brexiteer e gli Anti-May hanno ragione, almeno 117 persone oneste nel Partito dei Tory, almeno 117 persone che non si vogliono far prendere in giro per altri due mesi – oggi May torna a Brussels ad avere presunti chiarimenti che nessuno le vuol dare: lei se la canta e lei se suona, vuole solo perder tempo e a Brussels le hanno già detto tutto quello che le dovevano dire tanto che hanno annunciato che non staranno a parlare con lei per più di 10 minuti ciascuno. Ma a lei che importa? lei vuole solo avere una scusa per ritardare il voto sul suo orrendo “deal” che perderà, lo vuol sistemare a Gennaio prima del 21, poi non avrà che due mesi ed una settimana per organizzare Brexit e si sospetta – col deal bocciato – che intenda dire che non c’è tempo e che devono rimandare l’uscita, cosa alquanto imbarazzante perché il 23 Maggio ci sono le nuove elezioni europee e la Gran Bretagna che farà? Certo che era meglio sostituirla con un altro premier.

Sui giornali inglesi circola – su tutti – una strana foto, questa:

mayjailed

May ripresa dietro le sbarre. Sarà un caso? No, è odio. Perché hanno pubblicato tutti la foto da questa prospettiva.

Gli Israeliani si guardino dagli Ebrei alla Gad Lerner, pur di danneggiare Salvini per la prima volta in vita sua è d’accordo con Blondet, il pazzo, che ho delinkato completamente dopo le esternazioni su Boccia e i meridionali che secondo lui senza l’unità d’Italia finiremmo ad abitare nelle palafitte (??) è pazzo non c’è niente da fare, all’ospedale psichiatrico si divertirà con Gad – cui stranamente somiglia – perché diciamolo che se si mettono a confronto una foto di Vincenzo Boccia ed una di Blondet Boccia sembra l’ariano e Blondet sembra la versione umana di spelacchio – di che si deve vantare? – quanto poi all’ossessione che è “solo un tipografo” uno di Salerno che ha ereditato una tipografia dal padre, nemmeno un tizio “un coso” un coso? E allora tu non sei nemmeno il manico di scopa con cui il coso farebbe pulire i cessi degli uffici di Confindustria, scusa, gli altri Settentrionali lo trattano come un lebbroso si vergognano perfino di citarlo ed ora capisco perché, nonché anche tra i padri vince chiaramente  quello di Boccia che almeno una tipografia in vita sua è stato capace di metterla su, quello di Blondet nemmeno ed umanamente Vincenzo Boccia non mi pare uno traumatizzato dal padre, non potrei dire lo stesso di Blondet che fuor di metafora mi sembra uno con un disturbo psichiatrico, il padre di Blondet deve avergli fatto qualcosa da bambino, il padre di Boccia a Boccia invece probabilmente lo trattava bene.

vincenzo-boccia-ape-2102
Vincenzo Boccia non ci pare soffrire di disturbi psichiatrici, ci pare normale.

E anche la lotta la Nuovo Ordine Mondiale si può fare senza i malati di mente, alla fine. “I meridionali tornino nel palafitte” i meridionali dalle palafitte siamo usciti prima degli altri, dillo al medico. Sì credo che abbia un disturbo. Quanto a Gad consiglio di evitare di fare il finto scemo: gli manca solo il cartellino col prezzo, in cui c’è scritto quanto lo pagano a scemenza.

Chiedo ad Arlene Foster di dire ai Tory che il DUP non sosterrà più il governo May: lei ha inventato il backstop non l’UE.

Chiedo a tutti di leggere attentamente il mio precedente articolo sulla lettera di sfiducia di Owen Patterson a Sir Brady LinkSCANDAL: May ha respinto un accordo di libero scambio senza alcuna differenze di trattamento per l’ NI offerto dall’UE per il gusto di impigliare la Gran Bretagna.

Paterson-brexit-1640516
Owen Patterson con altri Brexiteers, ha scoperto che c’è un altro accordo in offerta da parte della UE e May ha mentito loro.

Arlene Foster e il DUP devono considerare attentamente che May ha mentito loro, alla Regina e al Paese affermando che il suo accordo fosse l’unico in offerta con la frase ora infame e falsa “Il mio accordo, nessun accordo o nessun Brexit”

In realtà, l’UE offre un altro accordo: un puro e semplice accordo di libero scambio tra l’UE e il Regno Unito, senza alcuna differenza di trattamento tra l’isola principale della Gran Bretagna, Gibilterra e l’Irlanda del Nord e questo accordo avrebbe dovuto essere dato per un’analisi e una valutazione ai parlamentari conservatori, a quelli del DUP e al Parlamento, in particolare il DUP doveva essere informato poiché questo partito rappresenta gli interessi dell’Irlanda del Nord, ma in realtà non solo loro, Sua Maestà avrebbe dovuto essere informata delle due offerte disponibili: trattare con il backstop in NI o con un accordo di libero scambio senza tale backstop, è inteso che il backstop sia stato inventato da lei, da Theresa May e non da Michel Barnier mentre faceva finta che fosse l’Unione Europea a imporre il terribile blocco nell’Unione Doganale per NI e dicendo che era l’unica e definitiva offerta, la sua dichiarazione il mio accordo o nessun accordo è falsa; ha mentito al Paese, alla Regina e al Parlamento, e al DUP anche quando le hanno chiesto faccia a faccia se c’erano altre soluzioni e proposte: ha detto “No” e questo significa mentire.

Inoltre, se i Brexiteers, il DUP e i Laburisti faranno cadere il governo con un voto di sfiducia nel governo May, allora i conservatori dovranno andare alle elezioni generali a maggio con lei come leader dei Tory a meno che lei stessa non si dimetta e allora perderebbero.

Arlene Foster deve dichiarare se vuole sostenere l’accordo del governo May ORA. O dopo sarà peggio.

Scandalo: Theresa May ha rifiutato un accordo di libero scambio senza alcun blocco nell’NI offerto dall’UE per il gusto di impigliare la Gran Bretagna.

skynews-theresa-may-1922-committee-letter_4516348
La lettera di Owen Patterson mosse molti conservatori contro maggio.

È peggio di quanto avessimo immaginato.

Ho voluto leggere per intero la famosa lettera a Sir Brady del Comitato del 1922 di Owen Patterson perché il Telegraph ha detto che ha fatto cambiare idea a molte persone e improvvisamente la soglia di 48 lettere di sfiducia al Primo Ministro come Tory Leader è “superata” Mi chiedevo che parole potenti debba avere usato Owen Patterson per convincere tutte quelle persone in una notte, beh, è ​​incredibile, da blogger cui piace postare e collegare materiale di Infowars PJ Watson e David Icke e penso, sono una teorica della cospirazione, beh sì, May è una traditrice: lei stessa a nome della Gran Bretagna ha rifiutato un serio accordo di libero scambio con l’UE senza alcuna differenza di trattamento per l’Irlanda del Nord offerto dall’UE!

Linko l’intera lettera di Patterson a Sky news perché è gratuita in versione integrale Link Non potevo credere a quello che stavo leggendo, alla fine della lunga e molto interessante lettera di Owen Patterson sta scritto questo, cito:

“Il presidente Tusk ha offerto proprio questa alternativa a marzo: un ampio accordo di libero scambio a tariffa zero.

Quell’affare è affondato sulla questione del confine con l’Irlanda del Nord, ma le tecniche e i processi esistenti possono risolvere questo problema. Dall’incontro di ottobre con Michel Barnier, so che esiste una volontà da parte dell’UE di esplorare queste possibilità in modo più completo. L’incontro ha anche confermato che l’offerta di Tusk è ancora sul tavolo.

In tutto questo processo, ho cercato di sostenere il governo. La conclusione è ora ineludibile che il primo ministro – May ndr. – è il blocco al vasto accordo di libero scambio offerto da Tusk, che sarebbe nel migliore interesse del paese e comanda il sostegno del parlamento “.

Prima di tutto dobbiamo tutti scusarci con Tusk e con i rappresentanti dell’UE perché ci hanno fatto credere a maggio che l’ accordo di May con tutto il backstop nell’Irlanda del Nord fosse l’unico a disposizione e che detto backstop fosse stato imposto dalla “cattiva UE” mentre gli addetti ai lavori sanno che l’intoppo è stato inventato da lei e lei ha rifiutato l’offerta migliore “ancora sul tavolo”. È una traditrice, non si tratta di David Icke, penso che sia stata pagata da qualcuno per far fallire Brexit.

L’altro elemento che mi ha colpito più del resto è qui:

“Il Regno Unito non avrebbe il diritto unilaterale di porre fine all’accordo. Potremmo essere rinchiusi all’infinito come ricettori di regole mentre paghiamo 39 miliardi di sterline per il privilegio.

Esperti doganali europei ritengono che gli accordi doganali dell’accordo sul ritiro siano ampiamente superati, proponendo francobolli fisici e sistemi cartacei non utilizzati da quasi 20 anni. Sono così vaghe che sarebbe impossibile metterle in pratica “.

Non ha inviato persone competenti a Bruxelles apposta:

“È stato un errore che i nostri negoziati UE siano stati condotti da un funzionario statale senza esperienza commerciale quando il governo aveva a disposizione un negoziatore commerciale internazionale di grande esperienza, Crawford Falconer”.

Ora dal curriculum di Mr. Crawford Falconer:

“Crawford Falconer è il principale consulente per la negoziazione commerciale del Regno Unito”

“Falconer ha ricoperto vari ruoli tra cui Ambasciatore neozelandese e Rappresentante permanente presso l’Organizzazione mondiale del commercio (OMC) e come capo negoziatore e consigliere della Nuova Zelanda”

Quindi, May non vuole che persone “troppo” esperte negozino l’affare Brexit e invia il funzionario statale come principale autore del fallimento di Brexit.

Scusate, ragazzi, ma sì, non penso che lo faccia gratis, penso che sia pagata da qualche gruppo di ricchi eurofili che vogliono che Brexit fallisca per poter riportare il Regno Unito dentro la UE.

Ora mi aspetto che lei perda il voto di sfiducia.

Per il resto, la lettera per intero è molto interessante.

Molto interessante.

Netanyahu sta cercando di normalizzare politicamente Israele e questo gli Ebrei di sinistra lo devono capire.

Link

Avi Pazner e Netanyahu insieme all’ambasciatore Israeliano negli Stati Uniti Ron Dermer ed altri politici quasi tutti con un solo passaporto stanno cercando amici ed ovviamente li cercano tra politici con una impostazione simile, come Trump o Salvini o, allora, Marine LePen, Israele non firma il Global Compact e vuole i confini blindati: essere l’unico Stato a non firmare il Global Compact sarebbe una scemenza, poi gli altri direbbero che tu hai infranto i diritti umani mentre tu vuoi solo uno Stato con dei confini, nonché gli Ebrei di sinistra con i loro doppi e tripli passaporti che in Israele nemmeno ci vanno e se ci vanno non è certo per spaccarsi la schiena, quelli dicono che Netanyahu, no, non deve accogliere Salvini, dicono – Natalie Portman due passaporti e film indecenti con la patina intellettuale vedi Leon e il Cigno – danno del cattivo a Trump e ovviamente al genero associato. Fino a che un politico israeliano ha sbottato che gli Ebrei di sinistra in America fanno il danno perché si ostinano a portare rifugiati negli Stati Uniti accusando chi non li vuole di razzismo quando ovviamente non li vogliono nemmeno loro in Israele, ma non è che gli Ebrei di sinistra facciano il piacere di parlare da Ebrei di sinistra, Gad Lerner in quanto Gad Lerner membro del PD come la Boldrini cattolica-globalista o la Portman in quanto Portman: no, loro pretendono di parlare per “gli Ebrei” e mettono l’Olocausto e il Nazismo sul piatto della bilancia. Di fatto ottenendo l’isolamento politico di Israele che non potendo in alcun modo essere alleato delle sinistre europee e americane: non vuole i migranti, non vuole il Global Compact e non vuole nemmeno i Palestinesi, per gli Ebrei di sinistra non dovrebbe allearsi nemmeno con le Destre e rimanere isolato come un paese coglione senza amici e con tutti nemici.

Io non vorrei mai essere l’unica a non firmare il GC, anch’io cerco di non farlo firmare agli altri; a che ti serve un mondo senza confini con te isolato nel mezzo unico Stato che vuole la sovranità territoriale più la mitica Svizzera dall’altra parte del mondo, poi chiuso, il resto caos perdipiù caos a dominanza islamica. E’ una scemenza, perdonatemi, cazzata, e se Natalie Portman così brava a scuola – la secchiona – non lo capisce allora è vero: i piombini non sono intelligenti sono solo piombini.

Secchione definizione e significato: studente che ottiene buoni risultati grazie all’ostinata applicazione, pur senza brillare per intelligenza…

Piombino slang: uno col cervello di piombo su cui si possono solo scrivere imprimendole delle frasi fisse.

Esempio di quello che è scritto nella mente fissa del piombino: “i neri sono rifugiati” “il mondo no border è un mondo libero” “Salvini è fascista, emigro…in Svizzera” e se gli dici “Ma in Svizzera, la sinistra è come Salvini” il piombino non sa, non risponde, non gli hanno ancora stampato la risposta fissa nel suo cervello di piombo dunque chiede la censura chiamandola “legge contro le parole d’odio” perché “soffre” se gli fanno domande scomode – scomode per modo di dire, che cosa va a fare in Svizzera uno che si lamenta di Salvini? – La Svizzera è lo Stato più sovranista del mondo: gli Svizzeri non sono nella NATO e nemmeno nella UE, hanno disprezzo per l’eurozona e fanno spesso referendum, nonché hanno scritto il principio dell’identità cristiana in Costituzione: la gente che non vuole Salvini “va in Svizzera” andassero a farsi curare, in primis Giuseppe DeRita del CENSIS secondo cui i sovranisti saremmo dei perdenti rancorosi.

Gli Israeliani devono necessariamente farsi guidare da gente che ha viaggiato ed ha uno schema di alleanze in testa, Netanyahu mette in chiaro che lui l’alleanza la preferisce con i cristiani occidentali, fa gli auguri di Natale, non proibisce “Merry Christmas” per far dire “Buon Inverno” questo lo faceva Obama, il nero sospetto di essere musulmano, va bene? con la sua moglie gigantesca che, accusata di essere un trans, ha avuto la bella pensata di intitolare la sua autobiografia “Becoming” che vuol dire “Diventare”. Idiota.  Gli Ebrei di sinistra che vivono a New York nemmeno ci stanno in Israele e dicono cose che comunque lo isolerebbero pericolosamente, mi sembra che vogliano stare un pò troppo comodi e poi che allegria “Buon Inverno”!

 

AKK ovvero i Tedeschi che vogliono essere buoni.

akkmerk
AnneGret Kramp Karrenbauer con la sua predecessoressa Angela Merkel

Questa volta lei è tedesca occidentale e viene dal lato al confine con la Francia “Du côté de chez France” di solito questi tipi di tedeschi sono considerati “più moderni” più felici e fortunati – nonché ricchi – ma quelli sono quelli di Düsseldorf e a Düsseldorf sono allegri – in effetti, la metà della città è un grande, lungo pub – mi piacciono i Dusseldorfesi, non conosco questa gente del Saarland, non è il NRW – il mio preferito, perdonami – ma sì, sembra e somiglia a una brava ragazza, vuole dei limiti ai presunti diritti degli omosessuali e all’estensione eccessiva del concetto di famiglia, è un po ‘come Jacob Rees Mogg in Inghilterra, l’unico punto dolente è che ha sostenuto la Merkel sui migranti e non avrebbe dovuto farlo, in fondo, lei è la tedesca che vuole essere buona: sii la brava ragazza che devi essere.

Ma.

  1. Deve essere alleata di Trump.
  2. Deve rimpatriare gli immigranti illegali.
  3. Deve ingoiare che la Gran Bretagna lascerà l’UE e questo cambierà radicalmente l’UE, potrebbe anche ucciderla, chiuderla definitivamente.

E i sostenitori dell’AfD non devono essere intimiditi o arrestati, come per l’NPD, si tratta di partiti costituzionalmente approvati, i loro sostenitori non possono essere “oggetto di caccia e intimidazione” da parte di autoproclamati anti-nazisti.

Ad esempio: questo deve cessare

 

Se i tedeschi vogliono essere buoni, la qual cosa mi allieta, possono inviare denaro ai paesi poveri, l’invasione dell’Europa deve finire.

O la nuova brava ragazza-diventata-regina-del-ghiaccio non può essere supportata da noi. Sono sicuro che sarà ragionevole, non ha un passato nella Stasi, deve capire la libertà di parola, se non capisci questo, non capisci l’Occidente.

 

Merkel e AKK.

Buon lavoro e divertitevi.

Le battute di Berlusconi su Mediaset di sinistra sono scadute e non fanno più ridere.

Le battute di Silvio Berlusconi su Mediaset di sinistra non fanno più ridere: sono come il latte scaduto, non si può più bere e certo che di lui e Piersilvio non si può dire “tale padre tale figlio” lascio ai posteri la sentenza che non sarà nemmeno tanto ardua su chi avesse ragione o fosse il migliore.

Così, un tizio va da Berlusconi e gli dice: “Silvio, guarda, Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti votano a sinistra!” risponde Silvio: “Con quello che mi fan guadagnare possono votare dove vogliono” ora la battuta purtroppo potrebbe essere la seguente: va un tizio da Berlusconi e gli dice: “Silvio, guarda, Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti votano a sinistra!” risponde Silvio: “Anch’io”.

Ho appena visto uno sconfortante servizio del TG5 – che non è condotto da Iacchetti, comunque – su un ipotetico studio ISTAT* – e chi se no?* – sugli Italiani, vengono descritti come dei perdenti, xenofobi, che non fidano del futuro e del governo e amano l’UE; io credo che sia falso praticamente tutto quello che è stato detto nel servizio – e non lo ha fatto nemmeno Ezio Greggio oltre a non averlo fatto Iacchetti -.

Bene, prima di andare a pattinare – perché ci andrò – un paio di vittorie di Salvini, DiMaio e Conte:

Migranti, Aquarius chiude l'attività. Salvini: meno sbarchi e meno morti

Migranti: Msf, nave Aquarius costretta a chiudere sua attivita’ Link

In pratica si sta fermando completamente il flusso di immigrati irregolari.

E due, non passa giorno che non ci siano retate di arresti per mafia e ‘ndrangheta in Italia e fuori dall’Italia: Link

NoNdrangheta
Spataro si lamenta che Salvini se lo vanta su twitter, fa bene a vantarselo. Benissimo. Sono stufa di quelli che fan finta di cacarsi sotto della mafia e della ‘ndrangheta come se fossero chissà che, finora non li hanno arrestati perché non hanno voluto. E basta.
Questo Affari Italiani è buono, ed è positivamente filo-governativo, quanto a Striscia…di sinistra, ma dessero il Tapiro a Michelle Hunziker che per dieci anni ha rotto le palle a tutti e a tutte con “Fatti & Rifatti” ed era quella con più plastica facciale di tutte.

Che glielo facciano a Michelle Fatti & Rifatti, come sono falsi, vero?

La sua amata figlia dopo essere stata insultata sui social perché tutti dicevano che la madre era più bella ha messo in giro la prima foto. Si, una ragazzotta belloccia ma…andate a vedere che cosa si permetteva di dire degli altri che si rifacevano Link 

Derideva quelle che si erano rifatte il naso e gli zigomi, quindi, suppongo, ride ogni volta che si guarda allo specchio ah aha ha con quella risata falsa tra l’altro, forse l’hanno cacciata da Striscia per questo, ma il tapiro lo devono dare a se stessi, a Ricci che se la tira tanto.

P.S.

*Ok, lo psico-rapporto deve’essere del CENSIS. Giuseppe DeRita ha problemi psichiatrici.